Vaffanculo Day o Vaffanculo Beppe Grillo?

E’ davvero insostenibile, il giullare pseudo comunista.Ora se n’è uscito con l’ultima trovata, il «Vaffanculo Day».

Basta, per favore. 

Tag: , , ,

217 Risposte to “Vaffanculo Day o Vaffanculo Beppe Grillo?”

  1. Tullio Says:

    … quindi sei d’accordo con il parlamento pieno di inquisiti e NON votati dal popolo! Giusto per capire.

  2. proud Says:

    Meglio che un parlamento pieno di bestie della schiatta tua e di beppe.

  3. miao Says:

    vaffanculo sia allo pseudo comunista beppe grillo sia al mio ex fidanzato che preferiva stare 5 minuti in piu con lui che con me!

  4. proud Says:

    sei ti scegli un culo, per di più comunista, non lamentarti poi

  5. Fran Says:

    Ecco i soliti fascisti di merda: E’ grazie a voi che l’italia è lo zimbello dell’europa

  6. proud Says:

    Che bravo fran

  7. luisa rossi Says:

    sei veramente patetico e imbarazzante, come TUTTO il tuo blog del resto: la cosa incredibile è che probabilmente i tuoi ti hanno pure fatto studiare, quanto spreco, capace anche che sei giovane…che sfigata l’Italia, indubbiamente merita di andare a rotoli se la gente come te viene lasciata a piede libero!

  8. Actarus Says:

    Sono parzialmente daccordo con te…
    Penso che quello che hai scritto nel tuo blog, anche se leggermente agrssivo, sia in parte condividibile con il mio parere.
    Beppe Grillo è un personaggio conosciutissimo e seguitissimo in Italia, anche se non compare in TV da tempo memorabile e grazie al suo blog ha un seguito di visite che fa paura.
    Ma il vero probblema non penso sia Grillo, anzi credo che lui sia dalla parte del giusto, fa solo quello che è il suo mestiere.
    Il vero probblema è la gente che lo segue, lo ascolta e legge il suo blog. Intendiamoci non voglio offendere nessuno e neanche generalizare ma a volte guardando i commenti del suo blog mi sembra che la gente che legga i post sia più incline a vederlo come un dio in terra piuttosto che un comico. Naturalmente anche se quello che dice lo fa con un certo pizzico di ironia, sicuramente sono cose documentate e giuste ma quello che mi fa più pensare è che la gente, forse incosapevolmente, pende inesorabilmente dalle sue labbra. Questo non è giusto non solo nei propri riguardi ma anche nei riguardi di Grillo. Penso che anche lui sarebbe più contento se i suoi “suguaci” riuscissero tutti a pensare con la propria testa piuttosto che accettare incondizionatamente quello che il comico dice.
    Il bello di Beppe Grillo è che ti fa pensare e non perforza cambiare idea.
    Daltrocanto non trovo neanche giusto mettere alla gogna Grillo quando proprio lui fa e ha fatto cose per il nostro paese che in realtà dovrebbero fare quelle persone pagate per proteggerci… i politici.
    Se vi informate su Grillo scoprirete che è stato proprio lui il fautore della promozione di Skype in Italia e grazie al quale io e altri miglioni di utenti riusciamo a parlare gratuitamente mettendolo, anche se solo parzialmente, nel culo alle innumerevoli compagnie telefoniche.
    Ma se vogliamo guardare anche cose più serie Beppe sta promuovendo una campagna contro gli antidepressivi per minori arrivati ormai anche in Italia come il Ritali, che creano più danni che benifici.
    E adirittura ha messo online delle documentazioni legali che hanno aiutato gli italiani che hanno comprato i Bond Argentini a ottenere il risarcimento con tanto di interessi. Documenti che i vari avvocati, impiegati di banca e propronenti di investimento non si sono mai azardati a proporre ai cittadini… ci deve pensare un comico?? Questo dovrebbe far riflettere.
    In parole povere bisogna essere coscenti che Grillo è un comico ma che è anche un comico che fa pensare e che magari potrebbe fare in modo che gli italiani abbiano delle scelte da fare che fino ad oggi chi ce le doveva proporre a pensato bene di tacere.
    Che poi il Vaffanculo Day possa essere una stronzata ci può anche stare ma è bello pensare che la gente sia libera di decidere con la propria testa se parteciparvi o meno. Anche questa è l’Italia in cui voglio vivere e della quale sono orgoglioso.

    Grazie per la pazienza e complimenti per il Blog
    Saluti😉

  9. Rhadamanth Says:

    Forse ci vorrebbero più Beppe Grillo in Italia.

  10. Gazna Says:

    sì, bravo, peccato che non appartenga a nessun partito, che metta i PROPRI soldi in quello che fa contro dei LADRI che ci prendono per il culo, e poi mi vorrei sapere cos’è quersta mania di dare del comunista a chiunque, Grillo è contro il governo ed il governo è comunista, però è comunista anche Grillo, e che i comunisti si mettono contro l’uno con l’altro? peccato che nessuno di due sia comunista, dato che il governo e di centro sinistra che è una cosa diversa, e Grillo non difende i lavoratori ma i cittadini, quando il comunista invece difende prima di tutto i diritti del lavoratore. Pensa ed informati prima di parlare, che qui manca qualche punto per finire il disegno caro mio….

  11. charliebrown666x Says:

    “sei ti scegli un culo comunista non lamentarti poi”

    ho dato una controllatina al calendario: sì, c’è scritto 2007.
    che cosa triste, nevvero?

  12. proud Says:

    Che i comunisti si mettano l’uno contro l’altro è sotto gli occhi di tutti e succede tutti i giorni, bestia che non sei altro! Essì, i comunisti sono contro il governo, caro mio, anche se può sembrare strano…

  13. sonounprecario Says:

    …ma sapete solo dire “comunista”? Siete proprio messi male.
    Non vi rendete manco conto che parlate per slogan pubblicitari, per come sentite dire alla televisione. Non sapete nulla di politica o storia. Vivete in una fiaba che vi raccontano fin da piccoli. Del resto, “se lo dice la tv è per forza vero”. Giusto?

    Vedi, preferisco un miliardo di volte qualcuno che per coerenza e per mantenere pluralismo vota contro il proprio governo che invece parassiti leccaculo che per la poltrona e per privatizzare il potere fanno sempre “sì” con la testa al piduista a cui ancora, dopo 5 anni di figure di merda e buio cosmico, credete.

    E’ ora di diventare grandi e smettere di credere a babbo natale, su su. O forse ti conviene continuare a pensare alle mutande firmate da 100 euro in cui scoreggi dentro o ai jeans da 300 euro. Secondo me fai più bella figura.

    N.B.= dimenticavo che solo i non “comunisti”, come li chiami tu, tengono alla famiglia, alla patria e ai “valori veri”….? Uahuahuah!

  14. ilfuocodilinux Says:

    siete un po…arretrati fate ancora distinzione tra comunisti e altro….l’unica verita’ è che in italia non esiste la politica da un bel pezzo.Non esistono i comunisti non esiste la destra sono una casta di cazzoni pieni di merda che succhiano risorse al paese e che dovrebbero essere eliminati perche’ incapaci. O si fanno fuori tutti oppure non si fara’ mai n cazzo di buono. Non sono comunista ma bensi’ di destra ho sempre votato a destra ma quando ho visto la destra fare le stesse porcherie della sinistra e la parte della sinistra che stimavo fare le stesse cose della destra corrotta HO DECISO DI NON VOTARE PIU.

    Il popolo italiano se la prende nel culo e i problemi sono sempre li sa 12 anni si parla di emergenza rifiuti…..12 anni e i nostri politici hanno fatto meno di un cazzo.

    FANCULO LA POLITICA DI PORCI E INCAPACI. NON DISTINGUETE PIU LA DESTRA DALLA SINISTRA È TUTTA LA STESSA COSA.

  15. Pietro Says:

    ciao pro(u)dino, vai in giro a dire e scrivere stronzate.

    Posso anche sembrarti un coglione, ma la penso così.

  16. proud Says:

    L’hai detto.

  17. Pietro Says:

    prodino prodino…

    c’è una certa differenza tra un politico e Grillo: il politico è pagato con le mie tasse. E quindi DEVE fare quello che dico IO. Grillo si paga con i SUOI spettacoli e con i biglietti che paga la gente che lo vuole andare a vedere. E quindi dice quello che CAXXO gli pare. Nei limiti delle libertà personali.

  18. Pietro Says:

    pro(u)dino, pro(u)dino…

    tu che conosci la storia di Beppe Grillo, perchè non ce la racconti, così da elevare il nostro livello culturale così basso. Ripeto: Beppe Grillo è uno che parla senza chiedermi niente. Lo psiconano e la sua ghenga hanno ridotto l’Italia allo stremo. Come? Hai presente Previti, Dell’Utri? I suoi 40 avvocati eletti tutti al parlamento? Le figure di merda rimediate in tutto il mondo (youtube ne è piena)? Le sanatorie? La finanza creativa? Storace cacciato dagli elettori nel Lazio e CREATO il giorno dopo ministro della sanità (proprio quella che nel Lazio ha distrutto)? E tutti questi sono sul mio libro paga, che lavoro come un matto e non riesco ad arrivare a fine mese…. potrei continuare per ore, e spiegarti in maniera semplice semplice in modo che anche tu possa capire tutti questi punti.
    Mi meraviglia che un utilizzatore di internet come te sia così ignorante. Gira su internet, fatti una cultura, cresci di cervello…

  19. dott104 Says:

    Non per dire cazzate “ovvie”…ma vi siete letti??? Stiamo ancora a parlare di fascio e comunisti??? Ma cresciete! Come dicono a Napoli, siete delle LOTE!!! Non capite la serietà del momente che vive l’Italia!

    Siamo “governati” che coglioni e non di ORA, ma da SEMPRE! SEMPRE!

    Coglione il nano malefico e coglione l’altro!

    Non abbiamo una classe politica serie, che porti il paese ad un miglioramento!

    Siamo governati da collusi don Mafia, Camorra e quant’altro!

    W Grillo! W il VAFFANCULO….-day!

    Un po’ di coerenza! Nn ditemi che vi piace Berlusca, perchè così mi fate credere che vi piace essere presi per il culo! è solo un pagliaccio con il dono della “parlata amaliatrice”!!!

    Prodi…che dire…bho! c’è anche da dire qualcosa! bha!

    Saluti!

  20. sonounprecario Says:

    Sono d’accordo con ilfuocodilinux, Pietro e Dott104. Però “crescete” si scrive senza la “i”.

  21. dott104 Says:

    Ammetto l’errore! Me ne sono accorto dopo aver cliccato sul submit!😳 Abutuato all’edit nel mio blog!😛

  22. dott104 Says:

    [ot]:oops: Ammetto l’errore! Brutta abitudine l’edit! Nn mi accorgo mai degli errori![/ot]

  23. proud Says:

    Perdonato (più che altro, guarda un po’ se quello sfigato deve riprenderti per queste cose – ho letto il suo blog, è pieno di errori di ortografia).

    Scusa, Grillo invece non è “un pagliaccio dalla parlata ammaliatrice”?

  24. dott104 Says:

    Diciamo che come dice lui “In Italia c’è bisogno di un comico per far conoscere le cose”!

  25. proud Says:

    Benissimo… Che sia un comico è chiaro. Ma se Berlusconi a tuo avviso è un pagliaccio, perchè non può esserlo anche Grillo?

    Perchè Grillo dovrebbe farti conoscere le cose e Berlusconi mentirti od ammaliarti?

    Se conoscessi la storia di Beppe Grillo non lo idolatreresti così.

  26. dott104 Says:

    Nn la conosco benissimo, lo ammetto!

    Ma volendo guardare solo alla cose attuali…allora…meglio il pagliaccio Grillo che Berlusconi, di granlunga!

    Berlusca è imprenditore, no politico! Sono due cose che nn devono coesistere!!! Troppi interessi, troppi!

    Ja esempi “eclatanti” di come sa parlare bene Berlusca, ci fu al dibattito in TV con Prodi…quel dito puntato quando disse “Noi aboliremo l’ICI”! Frase fatta, appuntata per bene! Da sparare come ultima pallottola! Per farti capire solo quando è “falsa” sta cosa, t lascio solo immaginare che al corso di Teoria dell’informazione (sono studenti universitario di informatica) il prof per spiegare l’entropia, ricordò questo episodio! Commentando “Anche se erano cavolate, non si può negare che sia stato geniale con quell’espressione e con quel dito”

  27. rospozoppo Says:

    Perchè Grillo dovrebbe farti conoscere le cose e Berlusconi mentirti od ammaliarti?

    Semplice, sulle castronerie che spara Berlusconi ci sono interi libri, magari prenditi la briga di leggerne uno. Inoltre Grillo le cazzate potrebbe anche spararle tranquillamente; è Berlusconi che si candida alla presidenza del Consiglio, è da lui che ci si aspetterebbe un minimo di coerenza..

  28. rospozoppo Says:

    Quoto Pietro..

    prodino

    rotfl

  29. Pietro Says:

    giusto per chiarire. Non è che sono un ammiratore di Prodi, ma con prodino o pro(u)dino intendo “piccolo proud”, che è l’intelligente moderatore di questo blog.
    credo che rospozoppo e tutti gli altri l’abbiano capito.
    io lo scrivo per proud/prodino, che magari qualche difficoltà ce l’ha sicuramente….

  30. proud Says:

    che animale

    puoi proprio leggere il blog di grillo

  31. dott104 Says:

    Ennesimo esempio in cui nn si può portare avanti una discussione senza degenerare…bho!

    Povera Italia!

  32. Dave Says:

    Il proprietario di questo blog fa sorridere. Ma evidentemente non va’ preso troppo sul serio. Un po’ come Beppe Grillo.

  33. Luca G Says:

    Però è vero che Beppe Grillo esagera con queste iniziative populiste

  34. proud Says:

    dubito, in effetti, che tu possa arrivare a fine mese, se passi il tempo tra il blog di beppe grillo e youtube… pensa a combinare qualcosa, caprone.

    (prova anche a leggere un po’ di più, scrivi come un analfabeta)

  35. rospozoppo Says:

    Però è vero che Beppe Grillo esagera con queste iniziative populiste

    Ma parli per sentito dire oppure conosci il termine populismo e lo usi a sproposito?

  36. Kukuskin Says:

    Secondo me puoi allegramente andare a stroncartelo nel culo.

  37. cattiva1981 Says:

    Basta dire di non essere d’accordo o dalla parte di Beppe Grillo per essere bollati come fascisti e insultati in un arcobaleno di modi…mah! Posso dire che non mi piace? Posso dire che non condivido quasi niente e anche quando condivido qualche suo pensiero, gli basta un’altra sua magica idea per farmi rimpiangere di essere stata d’accordo con lui qualche volta???

  38. Slavo Says:

    bimbi belli… svegliatevi!!!

    Siamo nel 21° secolo e ancora parlate come se fossimo nel ventennio… oltretutto la maggior parte di voi ha ancora la bocca sporca di latte (sempre che sia latte) e di storia non sa un bel niente…

    Continuate i vostri giochi di cortile, difendete non l’identità nazionale, ma addirittura quella di citofono e intanto il mondo intorno a noi cresce, ride e ci compatisce

  39. charliebrown666x Says:

    “Che i comunisti si mettano l’uno contro l’altro è sotto gli occhi di tutti e succede tutti i giorni, bestia che non sei altro! Essì, i comunisti sono contro il governo, caro mio, anche se può sembrare strano…”

    vorrei sottolineare, più che il concetto in sè (di solito quando sento dire queste cose – così senza fondamento così gratuite – me le faccio entrare da una parte ed uscire dall’altra) vorrei sottolineare il “bestia che non sei altro” rivolto a me più le varie offese agli altri postatori di commenti. uhm… perchè offendere così gratuitamente? perchè essere così superficiali? perchè essere così contro le idee altrui e non cercare di capirle? perchè pensare che il proprio pensiero è ASSOLUTAMENTE GIUSTO e quello degli altri OVVIAMENTE SBAGLIATO? perchè non confrontarsi invece di aggredire così a freddo?
    sembra che tu voglia toglierti la frustrazione che hai addosso battendo sempre più forte su una tastiera, sembra che ci godi ad offendere le persone senza guardarlo in faccia, sembra che cerchi soltanto la più piccola cosa per prendertela col mondo.

    se vuoi continuare così, bè… contento tu. non voglio neanche metterti in guardia – sarebbe tristemente fatica sprecata.

  40. feffo Says:

    Ragazzi è interessante come una bandiera monarchica agiti tanto vento.
    Al di là di cio’ che possano dire Berlusconi, Veltroni, Bossi, Prodi e tutti gli altri 800 tra deputati e senatori del nostro fortunato paese, vorrei chiedervi una semplice cosa.
    Credete che il nostro pianeta abbia bisogno di aiuto o che l’umanità possa continuare ad avere lo stesso comportamento degli ultimi 2000 anni, cioè guerre e sfruttamento di risorse umane e naturali. Perchè se al di là delle varie idee politiche tutti siamo convinti che dobbiamo collaborare insieme per lasciare ai nostri figli e nipoti un pianeta abitabile allora sarà necessario promuovere persone sane con progetti di sviluppo e sostenere queste persone e progetti. Chi non la capacità di promuovere idee può aiutare gli altri nei singoli progetti o farsi i cazzi propri ma se ostacola progetti positivi o occupa una posizione senza produrre risultati allora é necessario che un organismo di controllo intervenga e giudichi l’operato di questa persone. Mi spiace ma abbiamo bisogno di controlli più forti, è necessario che chi è pagato faccia il proprio dovere al meglio non abbiamo nè tempo nè soldi da sprecare. isn’t it ???

  41. ilfuocodilinux Says:

    ….proud faresti bene a non insultare anche se la gente ti critica.
    ps questo blog è un po una cazzatina.Ergo meglio lasciare le acque tranquille.

  42. proud Says:

    Come sei noioso charlie brown!
    Il “bestia che non sei altro” non era diretto a te ma a quello sopra, un certo Gazna. Leggi un po’ cosa aveva detto colui il quale è stato apostrofato in quel modo e dimmi se non se lo è meritato (evidentemente, prima non ti sei preso la briga di farlo).
    E non è che gli altri poco rispettabili commentatori si esprimano con toni meno accesi, peraltro.
    Per il resto, se per te il vaffanculo day è una giusta iniziativa, partecipa, ma non farla tanto lunga.

  43. rospozoppo Says:

    Per il resto, se per te il vaffanculo day è una giusta iniziativa, partecipa, ma non farla tanto lunga.

    Sei tu che critichi, ergo ti becchi le repliche.

  44. proud Says:

    Sì rospo, va bene.
    Quando avrai capito di cosa si parlava batti un colpo.

  45. sonounprecario Says:

    “Perdonato (più che altro, guarda un po’ se quello sfigato deve riprenderti per queste cose – ho letto il suo blog, è pieno di errori di ortografia).

    Bamboccio segnalami, uno per uno, gli errori di ortografia presenti sul mio blog. Non parlare per dare aria alla bocca. Se non sai leggere e se ai imparato l’italiano come scrivi…sei proprio messo male.

    Pietro: da oggi sei il mio nuovo idolo. A te e agli altri faccio notare semplicemente che il nostro eroe proud non sa rispondere, se non utilizzando insulti gratuiti o apostrofando tutti quanti.
    Questo è sinonimo di povertà di intelletto, mancanza di un cervello che sa pensare, tipico di quelli che la pensano come lui. Non crederete mica che il nostro proud (..ma “proud” di che cosa poi?!) abbia una coscienza storica o politica. Quindi non perdete tempo in discussioni che non può comprendere.

    Detto questo, tornerei a lasciarlo nel suo brodino infantile, felice di masturbarsi con le foto di bondi e berlusconi. Quando poi un bel giorno si sveglierà con una serie di facciate belle forti, allora sarà tardi.

    Saluti😀

  46. proud Says:

    Sì precario.

    Ho notato che ami il latino… “alea eiacta est”.
    http://blogaprogetto.wordpress.com/2007/04/26/la-pensione-solo-su-second-life/

    Ho visto che invece qui:
    http://blogaprogetto.wordpress.com/2007/06/28/back-to-the-past/#comment-2471
    hai corretto il commento e ti sei anche divertito a modificare il mio. Bè ciò che avevi scritto era questo:

    Alea eiacta est.
    Un’obiezione costruttiva insomma

    ed io avevo risposto così:

    “alea eiacta est”?
    E’ uno scherzo spero! sennò devi veramente impiccarti, non usare citazioni latine che non conosci.

    Hai infine aggiunto la penosa apologia dei tuoi infruttuosi studi, invece di riconoscere almeno di esserti sbagliato (o confuso, potevi dire quello che vuoi, anche giustificare l’errore qualificandolo lapsus), cercando di convincere l’ipotetico lettore che io mi riferissi al significato della frase; invece no, tu avevi scritto “alea eiacta est”, incolto! Salvo poi correggere il tuo commento, il mio, e montare infine questa risibile simulazione.
    Ti sei però dimenticato di modificare anche l’altro post nel quale citavi questo tuo brocardo favorito.

    Patetico.

    P.S. Però se sei così non ti puoi lamentare di essere un precario, devi solo ringraziare quel misericordioso che ti dà il pane!

    P.P.S. So che hai già verificato su internet, mr. studi classici, ma per esaurire l’argomento devo rammentarti che si dice alea iacta est.

  47. rospozoppo Says:

    Sì rospo, va bene.
    Quando avrai capito di cosa si parlava batti un colpo.

    Toc toc.. C’è il cervello di proud? No? Ma torna? No? Ah ho capito peccato..

  48. Actarus Says:

    Ieri il mio commento era solo l’oittavo e oggi ce ne sono una mare… mi fa piacere che gli italiani parlino di politica, anche se negli ultimi anni la nostra si è trasformata in una brutta parodia della politica americana, ma tra tutti i commenti letti ho notato una costante e vorrei farla notare senza offendere nessuno… ripeto: senza offendere nessuno.
    Credo che proud come amministratore (almeno credo9 di questo blog dovrebbe essere un po meno agressivo con i suoi utenti e cercare il dialogo piuttosto che “offendere” (notare che offendere è traparentesi perchè magari non era tua intenzione e magari quì vi conoscete tutti e scherzate)
    Il dialogo quando è rispettoso è sempre bello e intelligente.
    Ricordo una frase che dice:
    “Io combatto la tua idea che è contraria alla mia ma sono pronto a lottare fino alla morte perchè tu la tua idea la esprima sembre e liberamente”
    E questo non vale solo per questo blog ma per tutto… comici e politici compresi.

  49. venerablebidet Says:

    Ma scusate, branco di commentatori, di cui pure alcuni abbastanza validi e simpatici, non lo capite che proud non è altro che un troll elevato a blogger, e che commentandolo non fate altro che “dargli da mangiare”?

    Basta leggere l’header del blog per metterci sopra un necessario filtro di adblock, suvvia.

  50. Lex Says:

    Il problema è uno, in primis sono fascista ma:
    1. se vedo un comunista non lo mando a fanculo perchè da che mondo è mondo ogniuno la pensa come gli pare.
    2. e chi governa, che sia fascista o comunista gestire male le cose, va beh un pò la colpa è anche di chi vota…
    3. si dovrebbe dialogare di più e chiedersi il “perchè” no prendere il primo che capita e mandarlo a cagare.
    4. qui ho letto solo poche persone che esprimono il loro pensiero civilmente, il resto tutti a criticare, e a sparare stronzate, se esiste ancora questo comportamento allora non si andrà da nessuna parte.

    Rispondendo al post, se Beppe Grillo vuole fare il “Vaffanculo Day” lo facesse certo a me non danneggia.

    Riflettete prima di sparare a zero

    Ciauz

  51. Karl M Says:

    Lex e proud, siete due dinosauri.

    I fascisti non ce li leveremo mai di torno ragazzi

  52. Lex Says:

    Karl M

    Commenta il post invece di criticare che io non ho criticato ne offeso nessuno dei presenti. Almeno sono educato. tu te ne sei uscito cosi… contento tu.

  53. paoloechiaro Says:

    proud sei più simpatico della lebbra.

  54. sonounprecario Says:

    ..proud mi sa che ti fumi l’erba o il crack. La “e” sul post di second life è voluta come e+iacta, ho unito un significato “internettiano” al “iacta”; ti do atto che non è reso bene e sembra una puttanata, anche se è messo in corsivo, ma la colpa è mia. Ok, facciamo così, dai te la do vinta: mettiamo che li io abbia sbagliato, così un po’ godi.

    Ma sull’altro ti giuro che non ho corretto niente ed era già così, forse preso dal mio presunto errore su quel post pensavi lo avessi scritto anche di la.

    Detto questo, sarebbero questi gli errori di cui è pieno il mio blog (di battitura ce ne saranno probabilmente, se controlli tu mi fai un favore, così li sistemo…che danno fastidio anche a me)? =D

    Poi l’apologia sulla modifica dei commenti è davvero interessante, divertente e succulenta (anche perché verrebbe fuori ora e data di modifica, a meno che un commento venga eliminato). Strano che non mi hai detto che ho anche modificato il tuo blog e quelli di chi commenta qui. Patetico. Non ho certo bisogno di modificare i commenti (a meno che usi paroline educate e ricercate come quelle che ti senti in dovere di usare facilmente qui per apostrofare chiunque) di un pagliaccio xenofobo come te.

    I commenti sul provocatorio fatto di chiamarmi “sonounprecario” (che poi non è più tanto vero fortunatamente) li lascio scorrere e al giudizio degli altri. E un’altra cosa, non chiamarmi Mr. studi classici, ho fatto lo scientifico! Almeno quello dai.

    Ti lascio con un’altra citazione che (ho controllato) puoi trovare facilmente usando google, nel caso non riuscissi a capirla:
    Os stultis contritio eius

    Detto questo vi saluto davvero, abbiamo già dato tutti troppo spettacolo e troppo spazio ad uno che si sgrilletta vedendo che qualcuno lo sta davvero leggendo. Proud per te porterò anche i saluti dalla Villa Reale di Monza, così “verrai” leggendo.

  55. proud Says:

    Patetico.
    Guarda che non è una colpa non sapere il latino. Potevi benissimo ammettere l’errore.

    L’amministratore del sito può cambiare i commenti a suo piacimento e l’ora rimane la stessa.

    Attento, infine, perchè se spergiuri di fronte ad una cosa del genere evidentemente hai questo vizio, che a volte si può pagare a caro prezzo.

  56. fabry Says:

    W il V-day !

  57. Homy Says:

    Beppe Grillo si approfitta (in un certo senso fa anche bene, perchè ne guadagna) del popolo, che attira con le sue proposte demagogiche.

    Così è troppo facile.

  58. proud Says:

    Sono d’accordo.

  59. Claudio Says:

    Per homi e gli altri,

    Guardate che Beppe quando propone qualcosa indica anche i mezzi per farla… Non spara della demagogia, ma proposte concrete!

    Sul parlamento ha piazzato dei punti fermi, tipo la possibilità di essere rieletti solo una volta, il sistema maggioritario e l’impossibilità di essere eletti per i condannati.

    ps: é un blog da pazzi questo

  60. Claudio Says:

    Leggete questa per esempio mi sembra giusta

    http://www.beppegrillo.it/2007/07/doppio_lavoro.html#comments

    Dai BEPPE!!!!!!!!!!

  61. soviet Says:

    i fascisti-capitalisti non sanno far altro che scambiare un opinionista e un comico che dice cose fastidiose per un comunista. Sanno dare solo etichette, mentre i capitalista rubano denaro, inquinano il mondo, corrompono il sistema finanziario, i banchieri, ecc.

    proud:
    chiudi questo blog di m**** e continua a leggere i giornali di forza italia… sai fare solo disinformazione…
    spero che qualcuno a quelli come te e quelli che voti vi piazzino due colpi di calibro 9 in testa!

  62. Claudio Says:

    Soviet, così dimostri che chi odia i comunisti ha ragione.

  63. proud Says:

    Bravo soviet, gioca al brigatista… Ma sei sicuro che Grillo non sia comunista?

  64. Luca G Says:

    Soviet sono quelli come te che inquinano il mondo!!!!

    Tornatene al mausoleo di Lenin da dove sei uscito

  65. rospozoppo Says:

    Il problema è uno, in primis sono fascista

    Sappi che per questa affermazione sei passibile di denuncia.

  66. proud Says:

    Non dire cagate rospo.

    E fidati che il diritto penale lo conosco bene.

  67. rospozoppo Says:

    Conosci l’art.4 della legge 20 giugno 1952, n. 645 ?

  68. rospozoppo Says:

    No rettifico, forse non è sufficiente..

  69. proud Says:

    Ti ho detto che conosco la legge e, soprattutto, la giurisprudenza.

    Quindi, per favore, non esagerare anche perchè non è vero (o meglio, si può denunciare chiunque e per qualsiasi cosa, è più che altro da vedere se si viene condannati o meno).

  70. rospozoppo Says:

    Si hai ragione te ne do atto. Chiedo scusa.

  71. proud Says:

    Per così poco…

    Più che altro che il povero Lex mi sembrava il più tranquillo della conversazione, mi dispiaceva per lui!

  72. rospozoppo Says:

    Eh già, tranquillo..

  73. guy moupa Says:

    bah… beppe è fortissimo ma non so quanto possa servire il v day

  74. guy moupa Says:

    di certo più tranquillo di soviet!!!!!!!! E te lo dico io che non sono certo di destra

  75. Philip J. Fry Says:

    Ci vorrebbero più Beppe Grillo e meno piciu come me…

  76. Philip J. Fry Says:

    …e i comunisti meritano solo compassione, cerebralmente siete rimasti sugli alberi come ideali.

  77. proud Says:

    bha…
    è la vita

  78. Philip J. Fry Says:

    sei un poveraccio se editi la parola “fascisti” che ho scritto io, con la parola “comunisti”…sei un minorato

  79. proud Says:

    ma figurati non diciamo cagate su… sai cosa me ne frega guarda tutti i commenti sopra, a partire da soviet

  80. Philip J. Fry Says:

    poverino…

  81. Stuzz Says:

    nessuna compassione per chi ha ucciso 40 milioni di persone

  82. proud Says:

    contento tu

  83. Morrigan Says:

    # Pietro Says:
    Luglio 4th, 2007 at 11:59

    pro(u)dino, pro(u)dino…

    tu che conosci la storia di Beppe Grillo, perchè non ce la racconti, così da elevare il nostro livello culturale così basso. Ripeto: Beppe Grillo è uno che parla senza chiedermi niente. Lo psiconano e la sua ghenga hanno ridotto l’Italia allo stremo. Come? Hai presente Previti, Dell’Utri? I suoi 40 avvocati eletti tutti al parlamento? Le figure di merda rimediate in tutto il mondo (youtube ne è piena)? Le sanatorie? La finanza creativa? Storace cacciato dagli elettori nel Lazio e CREATO il giorno dopo ministro della sanità (proprio quella che nel Lazio ha distrutto)? E tutti questi sono sul mio libro paga, che lavoro come un matto e non riesco ad arrivare a fine mese…. potrei continuare per ore, e spiegarti in maniera semplice semplice in modo che anche tu possa capire tutti questi punti.
    Mi meraviglia che un utilizzatore di internet come te sia così ignorante. Gira su internet, fatti una cultura, cresci di cervello…
    ———
    Amen.

  84. Jos BN Says:

    Ma piantala anche tu morrigan!

    Girare su internet, sul blog di grillo e su youtube vorrebbe dire farsi una cultura?

    VERGOGNATI

  85. Actarus Says:

    Quì parlate di cultura, ideali e tante altre belle cose… ma non fate altro che offendervi….
    Contenti voi!!!!!!

  86. Actarus Says:

    Mi devo ricredere su di te proud. Probabilmente sono stato traviato da questa discussione di cui si è perso un po il filo del discorso ed è caduta un po sul becero.
    Chiedo scusa😉

  87. ANTONIO ROSSI Says:

    QUANDO CI STAVA L’ARISTOCRAZIA VE LA PRENDEVATE AL CUL MALVOLENTIERI, ADESSO SEMBRA CHE VI PIACE QUANDO VE LO INFILANO A RIPETIZIONE E SENZA VASELINA.
    BRAVI, MI FA PIACERE!
    COMUNISTI E FASCISTI, ANCORA A FARE QUESTI DISCORSI…COME INSEGNARE I COLORI AD UN CIECO, NON CAPITE UNA MAZZA! I “COMUNISTI” E “FASCISTI” CHE STANNO IN PARLAMENTO SI DIVIDONO I SOLDI ALLA FACCIA VOSTRA, DELLA PENSIONE DI VOSTRO NONNO E DELLE TASSE CHE PAGATE VOI O CHI PER VOI, SIETE UNA MASSA DI PECORE CHE SOSTENETE I VOSTRI INCULATORI, BEPPE GRILLO NON LO CONOSCO, NON SO CHI E’ E NON ME NE FREGA UN CAZZO, SO SOLO CHE HA DETTO “VAFFANCULO” ED E’ L’UNICA COSA SENSATA CHE E’ STATA DETTA SULLA POLITICA DAI TEMPI DI PERICLE L’ATENIESE, QUINDI DI DESTRA O DI SINISTRA CHE SIETE ASCOLTATE BENE: “ANDATEVENE A FANCULO!” CHE SE STI BASTARDI STANNO IN PARLAMENTO E’ SOPRATTUTTO COLPA VOSTRA CHE GLIELO PERMETTETE!
    E FRANCAMENTE VI AUGURO TUTTE LE MISERIE POSSIBILI IN MODO CHE QUANDO STARETE CON LE SPALLE AL MURO E NON AVRETE UN EURO PER SFAMARE I VOSTRI FIGLI CAPIRETE IN CHE BELLA SITUAZIONE SIETE!
    IO STO STUDIANDO PER METTERVELO AL CULO…
    MI FA PIACERE CHE SIETE PRONTI AD ACCOGLIERMI NEL VOSTRO SUCCOSO DERETANO!

    FIRMATO:
    studente di economia alla bocconi molto ammanicato che non vede l’ora di entrare in politica per farsi i soldi alla faccia di chi scrive ste cazzate in questo blog.

  88. oikosnomos Says:

    Non è mia abitudine dare contro le opinioni degli altri in maniera secca ma per te farò un’eccezione: VISTO CHE TI PIACE TANTO QUESTO PARLAMENTO DI PREGIUDICATI…
    …PAGATELO DA SOLO!!!

    P.S.: nel mondo esistono persone che credono di essere dei guru, e altre che si limitano ad argomentare le proprie ragioni. Beppe Grillo è nel secondo cluster.
    Quindi, invece di denigrare la gente, PENSA PRIMA DI PARLARE!

  89. oikosnomos Says:

    P.S.2: Sig.Antonio Rossi, sono anch’io uno studente di economia. Mi sa che dovranno far spazio anche al mio fallo…

  90. Fumo Says:

    Ah, quanto è bello leggere i nostri poveri discorsi, le nostre pochezze, le nostre miserie: c’è chi si attacca ad un fanati… un ideologia morta e sepolta difendendo il suo credo col solo scopo di … Boh non lo sa nemmeno lui. Ragazzi qui si parla di noi , del nostro futuro , di evitare una catastrofe che si è avverata in Argentina. Signori miei potete tirare pure dentro quelle unghiette da gattino che avete … qui avete un blog per dire la vostra e vi permette di pensare di essere i migliori ma la realtà è ben diversa. Stanno giocando con il nostro futuro e dei nostri figli. Se vogliamo una guerra civile stiamo andando nella direzione giusta : razza di imbecilli.
    Fate pena, anzi facciamo pena : guardate solo cosa ha combinato quella testa di cazzo di Biagi , un cretino che ha messo in ginocchio diverse famiglie introducendo l’instabilità e dicendo di essere pure di sinistra … eh pensa se fosse stato di destra … camera a gas!?!.
    In Francia ad una legge simile sono scesi in piazza e hanno ottenuto dei risultati … noi cosa facciamo : i blog.
    Fumo

  91. oikosnomos Says:

    Caro “fumo”, considerata la tua voglia di intervenire concretamente nelle strade (come in Francia) per cambiare le regole che non vanno, sarai ben contento almeno di provarci partecipando al V-Day, o no?

  92. Fumo Says:

    La tua domanda non meriterebbe nessuna risposta ma farò uno sforzo : si.
    Premetto che questo mio atteggiamento non è ne di superiorità verso tutti o di arroganza bensì di distacco dai luoghi fin troppo comuni. Troppo tempo siamo stati spettatori del nostro futuro … Beh pensiero della sera : Pensate a cosa ci sarà fra 100 anni e fra 1000 …. mah …. l’unica cosa che potrà forse rimanare è : una bella Storia tramandata con i mezzi del tempo.
    Salut

  93. Giuseppe Says:

    Prima di tutto occorre far notare l’assoluta ingenuità di chi, con la politica attuale, parla ancora di destra e sinistra, di fascismo e comunismo… oggi la politica non è fatta di ideali ma di uomini. Uomini senza ideali, impegnati solo a soddisfare i propri interessi, la propria sete di potere.
    Ma vi sembra che la politica attuata da Prodi sia di sinistra, o che quella di Berlusconi sia stata di destra? Allora capite ben poco di cosa è la destra e la sinistra e dovete riprendere i libri di scuola e studiare. Oggi i nostri politici si siedono da un lato o dall’altro del parlamento solo per occupare una poltrona, per avere potere, nient’altro. E’ il potere che muove tutto, non il denaro.
    Il sedersi da un lato comporta l’accaparrarsi dei voti del 50% degli italiani, basta un po di buoni propositi rispetto all’avversario per ricimolare quell’1% in più che serve alla vittoria elettorale.
    Ma voi pensate che Fini, D’Alema, o chiunque altro, quando la sera torna a casa, dalla sua famiglia, dalla suo/a amante, si preoccupi del disoccupato di Pozzuoli che non arriva a fine mese ? O del disabile senza assistenza? o della monnezza degli ospedali?
    Bhe se lo pensate, allora siete veramente ingenui, e aprite gli occhi, l’Italia e gli italiani interessano solo per il voto, nient’altro.
    + voti, + potere.
    Allora bisogna evitare di dare tutto questo potere ai parlamentari: due legislature, 10 anni e via, a casa. Spazio ai giovani, alle speranze, al futuro.
    Per quanto riguarda i politici pregiudicati, non c’è nulla da dire, se ho precedenti penali non posso fare concorso in polizia, carabinieri, ecc. e mi sembra assurdo poter ricoprire cariche parlamentari. Quindi via i politici con precedenti penali.
    Riguardo al nome della protesta, “vaffanculo day” , forse mi sembra un po eccessivo, ma voi, non vi sentite un po presi in giro quando i politici in tv e sui giornali si riempiono la bocca di buoni propositi e poi, tutto ciò che hanno detto, si rivela puntualmente falso? Non vi saltano i nervi? Bhe, allora, oggi che non è più una parolaccia , lo possiamo gridare ad alta voce VAFFANCULO!

  94. lmmm Says:

    .lkj

  95. Elvo Zornitta Says:

    Ma voi cosa sareste? una specie di congrega di neofascisti? “Fierezza sempre, imperialità quanto basta”?
    non ho parole..

    Learn to swim.

  96. Alonso Says:

    Dico solo una cosa, Beppe Grillo è iscritto nelle liste di partito altrimenti non avrebbe potuto fare la proprosta di legge popolare.

  97. celtasteel Says:

    Proud, sai fare un ragionamento o no? Ogni volta che qualcuno ti ribatte tu rispondi a insulti..
    ti chiedo:
    1) ti sembra giusto che i parlamentari (e consulenti) annessi siano un numero spropositato, introvabile in nessun altro paese civile, e abbiano uno stipendio enorme e privilegi di ogni genere?
    2) ti sembra giusto che in Parlamento ci siano 24 condannati in via definitiva?
    3) ti sembra giusto che i giudici non possano applicare le leggi se indagano sui politici (leggi non comuniste, perchè votate anche dalla destra, come quella sulle intercettazioni del 2003)?
    4) ti sembra giusto che i cittadini non possano eleggere i loro rappresentanti in Parlamento?

    Confido nella tua capacità di dialogo e non nei tuoi insulti sterili.

  98. Software Says:

    Basta di questi politici che ci prendono solo per il culo!!!! BASTA!!
    questi magna magna che guardano solo i loro interessi!
    io scendero in strada e li gridero VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!

  99. Fabianza Says:

    VAi BEPPE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! MITICO V-DAY : un’ occasione giusta per fare sentire il nostro scontento. Ma quale comunismo…..????Quale fascismo??? Avete rotto le palle con queste definizioni vecchie decine di anni…tutto questo è PATETICO. Non c’e’ cosa che Beppe Grillo dice che non sia logicamente condivisibile ( sempre che uno decida di stare dalla parte del bene e del giusto)….Basta confrontare il nostro paese ( il paese di Pulcinella, dei Moggi e dei Corona, dei telegiornali patetici e indirizzati, della televisione che ci rincoglionisce e assoggetta tutti quanti….)con il resto di Europa. Chiedo io chi è il pazzo che sostiene sia cosa buona e giusta che a rappresentarci in governo ci siano dei PREGIUDICATI. NON ACCADE DA NESSUNA ALTRA PARTE!!!!!!!!!

    Aprite gli occhi, siamo il Marocco di Europa, stanno rovinando la nostra Italia, il nostro futuro. governati da una casta di mafiosi, vecchietti corrotti….CHE pensano solo al loro torna conto e non al bene della nazione. FANCULO IL COMUNISMO, FANCULO IL FASCISMO.A rimetterci siamo solo noi cittadini. W il V-day che ogni giorno ottiene sempre più consensi!!!!

  100. Fabianza Says:

    BASTA FASCISMO…BASTA COMUNISMO…..SIETE VECCHI COME QUESTE IDEOLOGIE FALLIMENTARI. IL FUTURO è LA SCIENZA, LA TECNOLOGIA USATA A FIN DI BENE E NON PER ARRICCHIRE GLI ARROGANTI E I PREPOTENTI. M I T I C O V-DAY…..FANCULOOOOOOOOOOOOOO

  101. Fabianza Says:

    MANDATE MARIA DE FILIPPI AL GOVERNO!!!!!!!! AHAHHAAHHAHAHAHAHAH

    OPPURE FEDE MINISTRO DELLE COMUNICAZIONI, CON COSTANZO PRESIDENTE DELLA CAMERA, COSTANTINO AL SENATO E MOGGI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.
    CI SIAMO ROTTI I COGLIONI DI QUESTI STRONZI, CON studio aperto che intervista la madre a cui hanno ucciso il figlio e mettono le canzoni di venditti sotto perchè….fa

  102. Fabianza Says:

    MANDATE MARIA DE FILIPPI AL GOVERNO!!!!!!!! AHAHHAAHHAHAHAHAHAH

    OPPURE FEDE MINISTRO DELLE COMUNICAZIONI, CON COSTANZO PRESIDENTE DELLA CAMERA, COSTANTINO AL SENATO E MOGGI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.
    CI SIAMO ROTTI I COGLIONI DI QUESTI STRONZI, CON studio aperto che intervista la madre a cui hanno ucciso il figlio e mettono le canzoni di venditti sotto perchè….fa audience….E’ UNA VERGOGNA

  103. Fabianza Says:

    BELL’ESEMPIO LE VELINE PER LE NOSTRE RAGAZZE…SEMPRE PIù DIFFICILI, SEMPRE PIù COMPLESSATE…SEMPRE PIù TROIE. E QUESTI RAGAZZI COSI FEMMINUCCE…AHAHHAHAHAHA CHE PENA! ( SCUSATE LO sfogo ora non scrivo più…saluti e grazie per lo spazio, complimenti al blog libero….che non è affatto cosa fascista o comunista)

  104. proud Says:

    Celtasteel, ecco la mia risposta:

    1) il numero dei parlamentari lo trovo giusto, ma se fossero meno li mandereste comunque a quel paese;

    2) in parlamento siede chi viene eletto, e se voglio eleggere un condannato lo posso votare, e voglio poterlo votare: senza contare che questi condannati sono stati eletti anche con il sistema maggioritario, e non solo con il proporzionale.
    Ricordati, inoltre, che anche il tuo idolo Beppe Grillo è stato condannato, e per OMICIDIO; secondo la tua logica, non dovrebbe avere un blog o non dovrebbe avere tutto il credito che ha tra voi assidui lettori, perchè indegno.

    3) l’istituto dell’immunità parlamentare esiste sin dalle prime istituzioni dei parlamenti ed ha la funzione di impedire prevaricazioni del potere giudiziario su quello legislativo, secondo il principio della separazione dei poteri risalente a Montesquieu.

    4) sul ritorno al sistema maggioritario sono d’accordo.

  105. celtasteel Says:

    Per Proud, Beppe Grillo non è un mio idolo, condivido solo in parte il suo pensiero (la colpa dell’Italia secondo me non risiede solo nel parlamento, ma anche nella popolazione sciatta, debosciata, incivile e vuota di questo paese).
    Probabilmente non mi sono spiegato bene: non ritengo una persona che commetta un reato indegna di essere in Parlamento (non esistono santi), ma più che altro la ritengo inaffidabile e carente di senso civico se non ha ancora scontato la pena..quindi non voglio che mi rappresenti (bisognerebbe comunque valutare anche il tipo di reato, la sua gravità e il suo peso sociale).
    Beppe Grillo è stato condannato per omicidio colposo e non ha scontato un giorno solo di carcere (questo lo aggiungo io)…sicuramente non lo vorrei in parlamento.

    Per il discorso dell’immunità parlamentare sono d’accordo con te, è un principio antico e molto sano, ma in Italia, dove c’è gente che rimane in parlamento per 30-40 anni questo diventa uno scudo per poter compiere delinquere senza essere indagati e processati. Non vorrei togliere l’immunità parlamentare (forse limitarla si), ma vorrei sicuramente limitare il numero delle legislature consentite a due, anche per favorire un ricambio generazionale..

    Per questo andrò al V-Day, non perché l’ha detto Grillo..mi piaccono le proposte e avrebbero potuto portarle avanti anche Bossi, Hitler o Lenin..non cambia niente per me.

    Hail!

  106. fottutti fascisti e comunisti Says:

    madonna che schifo! da quasi tutto quello che ho sentito ce ne sono pochissimi che possono essere chiamati veri italiani… non parliamo di te sfigato di un proud

    L’Italia è nella merda ed è tutta colpa dei coglioni come te.. non sono un comunista ma la testa per –>provare<– a vedere se in questo modo le cose possono cambiare io ce l’ho.

    Trovami una persona di destra che critica questi magheggi di merda della politica italiana e allora sarò il primo a presentarmi ad una sua iniziativa

    brutto coglione !

  107. fottutti fascisti e comunisti Says:

    vorrei aggiungere un ultima cosa

    prud prima di parlare prova a far prendere aria al cervello!
    Dai commenti che ho letto non hai saputo trovare niente in alternativa al comunista Grillo.
    Criticando come fai tu non si ottiene nulla, anche al comunista l’hanno fatto notare e lui ha avuto i coglioni di organizzare qualcosa.. fallo anche tu con delle giuste motivazioni che non siano le frasi fatte uscite da quel bombo del duce e ti seguirò..

    vado a dormire che sennò mi incazzo

  108. Sono il vostro DIO Says:

    Dai ragazzi non vi scaldate…anche io tra poco mi laureo in Scienze Politiche e tento il salto a montecitorio e/o palazzo madama. Così che potrò incularmi i vostri di tutti quei coglioni che continuano a votare….Tanto là si mangia bene e il popolo non fa altro che litigare e commentare tra se e se. Poi magari chi salirà dopo questo governo aumenterà ancora una volta gli stipendi dei parlamentari anche perchè 18.000 euro al mese più agevolazioni varie sono pochi e io potrò godere ancora di più. Perchè non provate anche voi la politica anzichè lamentarvi vi assicuro che si guadagna bene.

  109. Sono il vostro DIO Says:

    i vostri soldi naturalmente….
    Ho scordato l’OGGETTO!!!!
    😀

  110. Serio Says:

    Io sono pienamente d’accordo con Beppe Grillo e sarò presente al giorno del Vaffanculo. Ah! visto che ci sono volevo invitare il tizio con la bandiera ad usare quella con la coppa del mondo che va più di moda!

  111. Serio Says:

    Dimenticavo “Serio” significa “parlo sul serio”. Spero che “Sono il vostro Dio” stia scherzando perchè anche se dovesse andare in parlamento, (visto che al parlamento non ci vanno necessariamente i laureati in scienze politiche) saranno i tempi giusti per una seconda “presa della Bastiglia”, dando per scontato ovviamente che “Sono il vostro Dio” non arriverà al parlamento prima del 2030.

  112. sono il dio delle minchie Says:

    già ha proprio ragione “serio”, sono a conoscenza di una che è uscita con altissimi voti dalla laurea in scienze politiche e sai cosa fa? la segretaria in un officina.. ahahahahaha spero proprio che questo sarà il tuo destino!!!

    e “serio” ha anche ragione sul fatto che qualche coglione si è scordato il vero significato del tricolore.. si è dimenticato che per l’Italia sono morte persone dignitosamente..

    <>questo quello che ha detto un coglione cronista… ma poveri deficienti

  113. sono il dio delle minchie Says:

    bah..un pezzo del mio discorso se ne è andato…chissene

  114. pxl78 Says:

    Sto leggendo il blog e mi sto facendo grasse risate!!!
    Quando c’è di mezzo Beppe si ride sempre (nel bene o nel male)
    Ad esempio vi faccio notare questa:

    “sonounprecario Says:

    Luglio 4th, 2007 at 18:07
    “Perdonato (più che altro, guarda un po’ se quello sfigato deve riprenderti per queste cose – ho letto il suo blog, è pieno di errori di ortografia).

    Bamboccio segnalami, uno per uno, gli errori di ortografia presenti sul mio blog. Non parlare per dare aria alla bocca. Se non sai leggere e se ai imparato l’italiano come scrivi…sei proprio messo male.”

    sonoprecario, nel tentare di difendersi con tanta veemenza da proud, gli ha servito su un piatto d’argento un errore ortografico da paura!!!

    Non vi svelo qual’è perchè è talmente palese che proud non l’ha visto e si è preso la briga di andare a cercare veramente tutte le castronerie presenti qua e là nel blog di sonoprecario. Energie sciupate visto che poteva liquidarlo con una semplicissima risata in faccia!

    Morale della favola? Che ca### ne so? aa sì, certe consonanti, anche se non sono pronunciate, vanno scritte!!!!!!!

  115. sono il dio delle minchie Says:

    eeheheheh pxl78 ——>A<——– abbastanza ragione

    proud in fin dei conti è proprio un pirla…

  116. giulio Says:

    proud devo dirtelo,
    hai sparato tante di quelle cazzate…
    sei solo un demente che non vede oltre la punta del suo naso.
    Coglione.

  117. asd Says:

    proud sei uno sfigato ignorante, prima di aprire bocca leggiti qualke CENTINAIO di libro. di storia possibilmente non PAPERINIK. poi puoi parlare.

  118. Gulat Says:

    Beppe Grillo è proprio un uomo inutile, sono d’accordo…

  119. Facinof Says:

    Altro dirvi non vo’, che la vostra festa c’anco tardi a venir….non vi sia greve! w l’otto settembre

  120. Luck Says:

    asd Says:

    Luglio 28th, 2007 at 10:57
    proud sei uno sfigato ignorante, prima di aprire bocca leggiti qualke CENTINAIO di libro. di storia possibilmente non PAPERINIK. poi puoi parlare.

    Ottima sintassi. Prova a leggerlo tu, qualche libro. Almeno il povero Proud scrive in italiano e non usa la K come i teenager minorati. E’un consiglio, sta zitto se puoi, fai più bella figura tesoro. E va a dormire presto, su, che altrimenti domani ti addormenti sul banco.

  121. enrico Says:

    tutti bravi a sparare a zero su tizio e su caio! questo è un comunista erede di stalin, quest’altro è un fascista amico di benito che opprime il popolo….vabè passiamo alle argomentazioni? bene:
    proud dice all’inizio della pagina che beppe grillo è un comunista. Bene! guardatevi sto video e andate a 3:48 o 3:50 e ascoltate BENE cosa dice grillo sui comunisti.
    secondariamente vorriei far notare come proud ha esposto un sua opinione ATTACCANDO DIRETTAMENTE grillo giusto? opinnione peraltro legittima in una repubblica demmocratica, ma se si vuole esprimere un opinione SENSATA bisgna darne le motivazioni GIUSTO? proud e tutti quelli come lui che motivazioni danno? che fatti espongono? osserviamo bene i loro post:
    “E’ davvero insostenibile, il giullare pseudo comunista.
    Ora se n’è uscito con l’ultima trovata, il «Vaffanculo Day».

    Basta, per favore. ”

    oppure:”proud Says:
    Luglio 3rd, 2007 at 15:59

    Meglio che un parlamento pieno di bestie della schiatta tua e di beppe.”

    e ancora:”proud Says:
    Luglio 3rd, 2007 at 16:48

    sei ti scegli un culo, per di più comunista, non lamentarti poi”

    e c’è chi gli rispond eper le rime scendendo allo stesso livello!! “# Fran Says:
    Luglio 3rd, 2007 at 17:04

    Ecco i soliti fascisti di merda: E’ grazie a voi che l’italia è lo zimbello dell’europa”

    infine (ma dopo questo non ne espongo più):”# Gulat Says:
    Luglio 28th, 2007 at 14:00

    Beppe Grillo è proprio un uomo inutile, sono d’accordo…”

    ok possiamo essere d’accordo, ma PERCHE’???

    osserviamo invece i post di chi gli ha risposto:
    “Actarus Says:
    Luglio 3rd, 2007 at 19:46

    Sono parzialmente daccordo con te…
    Penso che quello che hai scritto nel tuo blog, anche se leggermente agressivo, sia in parte condividibile con il mio parere.”Intendiamoci non voglio offendere nessuno e neanche

    Il bello di Beppe Grillo è che ti fa pensare e non perforza cambiare idea.
    Daltrocanto non trovo neanche giusto mettere alla gogna Grillo quando proprio lui fa e ha fatto cose per il nostro paese che in realtà dovrebbero fare quelle persone pagate per proteggerci… i politici.

    esempi—> Se vi informate su Grillo scoprirete che è stato proprio lui il fautore della promozione di Skype in Italia e grazie al quale io e altri miglioni di utenti riusciamo a parlare gratuitamente mettendolo, anche se solo parzialmente, nel culo alle innumerevoli compagnie telefoniche.
    aspetti positivi —->Ma se vogliamo guardare anche cose più serie Beppe sta promuovendo una campagna contro gli antidepressivi per minori arrivati ormai anche in Italia come il Ritali, che creano più danni che benifici.
    .
    .
    .
    Che poi il Vaffanculo Day possa essere una stronzata ci può anche stare ma è bello pensare che la gente sia libera di decidere con la propria testa se parteciparvi o meno. Anche questa è l’Italia in cui voglio vivere e della quale sono orgoglioso.

    Grazie per la pazienza e complimenti per il Blog
    Saluti” <— CORDIALE ed EDUCATA conclusione nel rispetto dei pareri altrui.

    inutile dire che sono d’accordo con quello che ha scritto actarus (altrimenti non avrei quotato lui) e per i medesimi suoi motivi. sono invece in disaccordo con coloro i quali si esrimono come ngli esempi citati sopra, cioè in modo aggressivo e “prepotente” (nel senso che sparano a zero e pretrendono di aver ragione)
    comunque ora esporei le MIE ragioni:
    beppe grillo ha proposto un’iniziativa apartitica ma non apolitica,, detta il “vaffanculo day” per manifestare il suo(e quello di molti altri cittadini) dissenso nei confronti della situazione politica italiana, e attaccando una delle problematiche di questo paese : la presenza di 24 (previti si è dimesso prima che lo cacciassero) criminali (la cui sentenza è già stata espressa) in parlamento e senato coiè negli organi più importanti dello stato; i quali peraltro dovrebbero essere la massima espressione della legalità nello stato.
    trovandomi in accordo con la proposta di grillo espressa in 3 punti:
    -espulisone di chi ha avuto bproblemi con la legge, in particolare dei 24 condannati in via definitiva
    -ineleggibilità per chi ha avuto problemi con la legge
    – masimo 2 legislazioni a testa.

    parteciperò al V-DAY l’8 settembre e invito chiunque a partecipare.

    ciao a tutti!

  122. enrico Says:

    p.s. mi son dimenticato di postare il video scusate

    eccolo

  123. iolanda baccelliere Says:

    Il v.day è una delle trovate di Grillo per farsi pubblicità e guadagnare.
    Lo dimostra il fatto che non va a manifestare a Roma,ma a Bologna dove ha organizzato uno spettacolo senza chiedere ai suoi grillini sul blog se erano daccordo.
    Bisogna svegliarsi capire che Grillo tira acqua al suo mulino….

  124. Libertà Says:

    Liberamioci dalla corruzione e dai leccaculo dei corrotti, come l’ebete che ha aperto questo blog inutile!
    L’8 Settembre è l’inizio.
    Opponiamoci ai parlamentari che tutelano le loro tasche più che coloro che li hanno votati.

    Svegliatevi!
    Non è questione di comunismo, fascismo e cazzi vari.
    In Italia non esiste + la destra e la sinistra. Son tutti lì per fotterci i soldi e basta!
    Svagliatevi!
    Mi fate rabbia, come cazzo fate a continuare a dire, i comunisti qua e i comunisti là. Bertinotti va a pranzo con Berlusconi, d’Alema e Prodi con quelli di An.
    Son finite le favole, aprite gli occhi!!!!!
    Non continuate a farvi prendere per deficenti.

    Non contano + un cazzo le proprie ideologie, qui gli elettori di destra e di sinistra si devono rendere conto che i politici son tutti lì per fregarci i soldi!

    L’8 Settembre tutti in piazza, almeno per voi stessi!

  125. andreabasta Says:

    Ecco perchè in Italia non cambierà mai nulla, finchè ci sarà tanta gente ignorante che litiga ancora (nel 2007) per motivi di comunismo o fascismo senza neppure conoscerne il significato, ma soprattutto andando fuori tema perchè il problema non è più comunismo o fascismo, il vero problema è come mandare a casa questi ladroni che da 40 anni governano facendo solo il brutto tempo dell’Italia. Se vogliamo vedere finalmente una giornata di sole bisogna cambiare radicalmente la classe politica e mettere delle facce nuove a governare con delle regole nuove. Più potere decisionale al popolo. Ma vi rendete conto dell’ammontare di denaro che questi signori sperperano ora dopo ora? E voi state qui a litigare comunisti contro fascisti? Ma dove vivete?

  126. iolanda baccelliere Says:

    Come si fa a pensare che dopo l 8 sett. riuscirete a cambiare radicalmente la classe politica?

    mistero….

    Facce nuove?

    Ma se proprio Grillo appoggia Di pietro!

    Ma Di pietro,scusate è una faccia nuova?

    Non ve la prendete,ma ci sono anche quelli che vogliono cambiare,usando la democrazia,ad esempio ci avete pensato?Esistono i referendum.

    Con gli spettacoli a Bologna,non cambiano le cose.

    Per cambiare bisogna usare ogniuno il proprio cervello ragionare.

    I referendum sono un unica via.

  127. Dr Jack Says:

    Bravo .. complimenti vedo la storia non vi insegna niente !! io non capisco come mai esistano ancora i fascisti e nazzisti e i comunisti estremisti … vebbè la ignoranza non smette mai di stupire.. ma la cosa che piu mi da fastidio sono quelle persone che continuano a dire che beppe grillo è un comunista !! non è vero .. lui è neutrale e si batte per un’italia migliore .. la gente il piu delle volte critica senza conoscere le sue battaglie ne niente .. e magari continua a credere a cosa dicono i politici e i giornali .. Complimenti !!!

  128. iolanda baccelliere Says:

    Mi dispiace contraddirti caro Dr Jack,ma la gente che critica Grillo,si informa piu in rete che sui giornali.
    Di Grillo sui quotidiani ,non dicono niente.
    Quindi le tue accuse sono infondate.
    Sul fatto che Grillo sia neutrale…
    Mi son fatta una sonora risata,ma te come mestiere fai il comico?
    Non offenderti,ma Grillo fa vedere eccome da che parte è schierato.
    Lui può?
    Sarà sempre cosi.ci si schiererà sempre.
    Non può predicare bene e razzolare male.
    Informati sui meetup di Grillo sono stufi anche loro.

    http://beppegrillo.meetup.com/boards/view/viewthread?thread=2598016&pager.offset=30

  129. Fabrizio Mondo Says:

    Proud, rifletti anche e soprattutto tu. Non saltare MAI subito alle conclusioni.

  130. Panama Says:

    interessante questo post…
    di Grillo che dire… il suo non è un blog lui non risponde e dubito anche che i post siano scritti da lui…. il v-day è una bellissima idea che rimarrà solo una cazzata come tante… bella pubblicità per scriverci un bel libro da vendere a tanti GRILLODIPENDENTI… il solito problema dell’italiano medio a cui serve un capo che gli indichi la strada giusta …

  131. spalonuvole Says:

    Povera Italia intollerante, sempre pronta a dividersi in due fazioni. Dove l’altro diventa il nemico. E sempre pronti ad indicare chi la pensa diversamente da noi come: allocchi, dipendenti, incapaci di intendere e di volere, incapaci di idee proprie, italiano medio (che suona come italiano-coglione).
    Proviamo a riflettere sul fatto che abbiamo un comico che fa politica e mille e passa politici che sono comici.

  132. |-Dan-| Says:

    il 99% delle persone che fanno questi discorsi straparlano e in fondo sanno bene di essere leggermente ipocrite…..vorrei proprio vederli seduti su una poltrona a montecitorio a dire “abbassatemi lo stipendio, date i miei soldi ai cittadini,costruite ospedali date case e lavoro a tutti” ecc ecc….
    non è facile il lavoro del politico, si è vero è una bella vita non ti manca mai niente di materiale ma anche la persona con i propositi migliori non può fare più di tanto, voi pensate ai politici come a dei re che possono alzarsi la mattina e cambiare tutto del proprio paese ma non è così….ci sono troppi muri burocratici e costituzionali che non permettono la grande rivoluzione che volete tutti..è ovunque così,dove si stà meglio e dove si stà peggio, in tutto il mondo funziona così più o meno, non è un bene ma è così, col tempo le cose possono migliorare ma questo V-DAY più che una manifestazione di libertà sarà una manifestazione COMICA, simpatica e divertente x carità non voglio criticarla,ma se pensate che possa aiutare anche solo minimamente il paese, vi sbagliate e di grosso….spero che chi parteciperà ne abbia la consapevolezza almeno.

  133. Mario Says:

    Che blog di merda. LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL

  134. Alice Says:

    …. il giullare pseudo comunista?????
    Ma tu che predichi tanto, caro Proud, sai di chi stai parlando????
    Quì il problema non è idolatrarlo o meno, il problema è che il giullare di corte sei tu.
    Dare a Grillo del comico è più che riduttivo.
    per chi non conoscesse la differenza, tra comicità e satira ci passa un oceano.
    Al di là di ciò, la verità non te la dice nè Grillo nè Berlusconi, ma la mia intelligenza mi dice che è meglio ascoltare le idee di un Bebbe Grillo che un coglione come Berlusconi che (una tra le tante sue scappate che mi hanno fatto VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANA) va al parlamento europeo a dare del fascista ad un suo collega per parlarsi il suo bel culo di mafioso.
    E smettiamola con ste cazzate del comunista o non comunista.
    IL GIULLARE PSEUDO-COMUNISTA????
    ma non hai proprio altro da fare che scrivere stupidità su questo blog?
    LA storia di Grillo, la storia di Grillo che tutti dovrebbero sapere e che tutti noi poveri coglioni non sappiamo……. ma che cosa ci sarebbe di così sconvolgente da sapere su di lui che ci cambierebbe la vita, CHE TU SAI E NOI NO?????
    CAZZO SEI, SUO FIGLIO?
    FORSE CHE NON E’ UN COMICO MA UN UOMO DI SATIRA?
    FORSE CHE TRA SATIRA E COMICITA’ C’E’ UN POCHINO DI DIFFERENZA?
    FORSE CHE ATTUALMENTE E’ L’UNICO IN ITALIA CHE SI SBATTE PER FAR VEDERE LE COSE UN PO’ PIU’ CHIARE AI CITTADINI?
    FORSE CHE I GIULLARI SONO BEN ALTRI?
    TIPO QUEL COGLIONE DEL TUO AMICHETTO CHE PER UN’ESTATE GIRA IN BANDANA PERCHE’ SI E’ RIFATTO LA PELATA MA NON LO AMMETTE A NESSUNO?
    CHE DA ANNI PIGLIA GIORNALMENTE PER IL CULO CON LA SUA FACCIA DI MERDA TUTTI NOI, TE PER PRIMO CHE LO STIMI COSI’ TANTO?
    Basta mi fermo perchè non mi va di dire cose offensive.
    P.S. Sono capitata nel tuo blog per caso dato che cercavo notizie sul V-Day, a cui volevo partecipare.
    Leggendo il tuo blog mi è passata la voglia, se in Italia c’è gente che la pensa come te che cazzo ci vado a fare in piazza. Ce lo meritiamo.
    Tu per primo ti meriti di sgobbare come un cretino per poi fare fatica ad arrivare alla fine del mese.

  135. Danilo Says:

    Puoi solo essere un parlamentare che sniffa coca e che assenteista in Parlamento scrive su questo stupido blog. Non puoi essere altrettanto perchè il V DAY non è una manifestazione politica in quanto partito, ma è un manifestazione che va contro la politica, quella attuale insostenibile e vergognosa. Ricorda che oltre al TG4 esistono altri telegiornali o ancor meglio c’è in rete la possibilità di scegliersi le notizie con più obiettività.

  136. Iolanda Baccelliere Says:

    Scusate,ma per voi chi non ha simpatia per Grillo,chi non lo segue,deve per forza essere un seguace di Berlusconi?
    Ma chi ve lo dice?

    Iolanda

  137. Iolanda Baccelliere Says:

    Non si può essere tutti daccordo,ne su Grillo,ne su nessun altro.
    Meno male,che ci ragiona con la propria testa.

  138. Hugo Kolion Says:

    Ciao Ragazzi, ho appena pubblicato “Beppe Grillo, da censurato a censuratore”

    Estratto:

    Cari bloggers, ebbene si, Beppe Grillo è un censuratore! Eccome! Una censura metodica, applicata sia nel blog che nel Meetup di Beppe Grillo, fa sì che la realtà venga pesantemente distorta. Il visitatore che accede al blog o al Meetup di Beppe Grillo non legge mai tutti i commenti postati, bensì solo una parte, quella prevalentemente favorevole al pensiero di Beppe Grillo. Grazie a questa vera e propria falsificazione della realtà, viene così data l’impressione del consenso quasi univoco. Ma la realtà è ben diversa.

    Inoltre ci sono anche le prove:

    Il Meetup di Beppe Grillo e la censura metodica
    Il blog di Beppe Grillo e la censura metodica

    Potrete anche postare i vostri commenti, le vostre testimonianze.

    Colgo l’occasione per ringraziare anche tutti i bloggers che mi hanno sostenuto in questa lotta per fare venire a galla la censura metodica per mano di Beppe Grillo.

    http://new-italy.net/miti-e-leggende/beppe-grillo-da-censurato-a-censuratore/

  139. ivan Says:

    Proud, allora tu sei un amico di uno di quei 25 condannati. Non credo che tu sia una persona “normale” con un minimo di cervello! Non ci sono storie che tengano… UN FUORILEGGE NON PUO FARE LEGGI. Mafioso!

  140. ivan Says:

    perche per una volta non ci limitiamo a parlare del post?!? Beppe Grillo è una persona, puo stare simpatico o no… puo censurare e puo essere censurato come succede! Ma il post parla del vaffanculo day e di gente stanca dei nostri politicanti ce n’è molta! Limitiamoci a parlare dell’iniziativa, e non del suo artefice… Parliamo ci chiaro… ma chi li vuole quei condannati?!? la mafia!

  141. obergenannt Says:

    …Dal forzato piglio neorealista e quasi cronachistico…
    …se letto cum grano salis e mondato dell’apertamente
    faziosa denigrazione…

    Eh bravo “proud”, ti piace giocare a far intellettualoide
    monarchico. Bella soprattutto la bandiera del regno d’Italia
    come stemma rappresentativo del tuo credo politico.
    Poi la trovata dell’Imperialita’ la trovo fantastica.
    Io ti affiderei volentieri la carica di Regio Commissario
    della Somalia Italiana Meridionale, cosi’ te ne vai dalle balle
    per un po’…

    W il V-DAY!
    Comunque vada sarà un successo!

    -obergenannt

  142. obergenannt Says:

    …Dal forzato piglio neorealista e quasi cronachistico…
    …se letto cum grano salis e mondato dell’apertamente
    faziosa denigrazione…

    Eh bravo “proud”, ti piace giocare a far intellettualoide
    monarchico. Bella soprattutto la bandiera del regno d’Italia
    come stemma rappresentativo del tuo credo politico.
    Poi la trovata dell’Imperialita’ e’ semplicemente fantastica.
    Ci vuole gente con idee nuove e parole chiare, come te.
    Io ti affiderei volentieri la carica di Regio Commissario
    della Somalia Italiana Meridionale, cosi’ te ne vai dalle balle
    per un po’…

    W il V-DAY!
    Comunque vada sarà un successo!

    -obergenannt

  143. Andrea Sperelli Says:

    ehm, non vorrei sembrare troppo puntiglioso, ma ci tengo a discutere con proud delle sue idee (se ha voglia) dato che io non la penso come lui e mi piacerebbe sapere perchè (indipendentemente da TUTTI i commenti sopra a questo) è così infastidito dal v-day. A me pare ragionevole non consentire a chi sia stato condannato (per corruzione, per omicidio e per altre cose “gravi”) di venire eletto, perchè non mi pare una persona seria che meriti di stare al comando. Non capisco nemmeno perchè tu ritenga Beppe Grillo così poco degno di nota, dato che a me pare invece una persona che considera problematiche altrimenti poco conosciute. Grazie

  144. Marcello Says:

    E’ LA PRIMA VOLTA CHE SCRIVO SU UN BLOG…DI QUESTO HO LETTO SOLO LE PRIME RIGHE PER CAPIRE CHE E’ MEGLIO, SE UNO VUOLE COMUNICARE QUALCOSA, SCRIVERE E NON TORNARE A LEGGERE GLI INSULTI A LUI RIVOLTI; FARO’ COSI SENZA DARE A NESSUNO LA SODDISFAZIONE DI INSULTARMI. LA MIA CONSIDERAZIONE E’ CHE SE GRILLO A DETTA DI ALCUNI E’ UN QUALUNQUISTA, UNO CHE FA SOLO IL SUO TORNACONTO , UN CONTESTATORE A 360° X ME E’ UN GRANDE CHE SI E’ PRESO LA BRIGA E LA RESPONSABILITA’ DI SOLLEVARE UN POLVERONE CHE CREDO SI UTILE PERCHE’ NEL NOSTRO PAESE NON SI AFFOGHI NELLA MELMA CHE SECONDO ME LA POLITA ATTUALE (TUTTA) RAPPRESENTA. PER FINIRE COMPLIMENTI AL MODERATORE CHE HA AVUTO LA BRILLANTE IDEA DI PARLARE DI GRILLO COSI DA DARE VISIBILITA’ AL SUO SITO!! W IL VAFFANCULO DAY

  145. yolanda/MondoHelp Says:

    A giugno di quest’anno il Profeta Grullo ha tenuto uno show a Savona.

    Dovete sapere che le sedie sistemate per assistere alla solita demagogica pagliacciata del Profeta erano tutte numerate.

    Fin quì, direte voi, niente di strano.

    Sì ma, dovete sapere che le sedie, circa un centinaio, erano così numerate: una piccola parte erano riservate ai disabili come ovvio e giusto che sia.

    Ma la maggioranza delle sedie erano riservate per… Direte voi per il popolo, visto che il Profeta Grullo è definito il più grande tribuno del popolo.

    Macche!

    La maggioranza delle sedie erano riservate per sindaci, assessori , consiglieri comunali ecc.

    Basiti vero?

    Ma come, uno si aspetta che allo show del Profeta Beppino GRULLO, il difensore del popolino oppresso dai potenti dell’economia e della politica, le cose dovrebbero essere all’inverso.

    E cioè: chi già poggia le auguste chiappone sullo scranno dei privilegiati oppressori del povero popolino tanto amato dal GRULLO Profeta dovrebbe sedere per terra e il popolino, per una volta, appoggiare le plebee chiappette su una sedia.

    E invece…

    Cmq, quando il popolino tanto amato da Profeta è arrivato dove si teneva lo show, accorgendosi di questa disparità a favore del potente, al solito, anche perchè,( il popolino) è stato tenuto a debita distanza dalle autorità, dietro una staccionata, ha incominciato a protestare.

    Ehhh?

    E non solo!

    Dietro al palco, dove il Profeta ha tenuto lo show, c’erano in bella vista tre cartelloni pubblicitari, tra cui quello di un gestore telefonico.

    Questo,per dimostrare,che non parliamo,senza,sapere le cose.
    Parlate,delle battaglie di Grillo,ma Grillo,fa pagare,il biglietto,nei suoi spettacoli,non è nemmeno basso come prezzo!
    Se fosse,come dite voi,Grillo che sputa veleno,verso,la classe politica,si è comportato bene,con i suoi fans?
    Cercate,in rete,articoli,su Grillo,c’è ne sono una marea,non è il nuovo Messia,venuto sulla terra,per salvarvi.
    La censura opprimente,sul suo blog,è la dimostrazione,che fa tutto,solo per suo interesse personale.
    Prima o poi,dovrete,come me,accettare,l’amara verità…Grillo,è peggio di chi lui tanto critica.

  146. yolanda/MondoHelp Says:

    http://new-italy.net/miti-e-leggende/beppe-grillo-da-censurato-a-censuratore/

  147. yolanda/MondoHelp Says:

    Beppe Grillo: da censurato a censuratore
    by Hugo Kolion

    Cari bloggers, ebbene si, Beppe Grillo è un censuratore! Eccome! Una censura metodica, applicata sia nel blog che nel Meetup di Beppe Grillo, fa sì che la realtà venga pesantemente distorta. Il visitatore che accede al blog o al Meetup di Beppe Grillo non legge mai tutti i commenti postati, bensì solo una parte, quella prevalentemente favorevole al pensiero di Beppe Grillo. Grazie a questa vera e propria falsificazione della realtà, viene così data l’impressione del consenso quasi univoco. Ma la realtà è ben diversa …

    Il Meetup di Beppe Grillo e la censura metodica
    Il blog di Beppe Grillo e la censura metodica

    http://new-italy.net/beppe-grillo-censura/

    by Yolanda

    Questo è,per chi difende a spada tratta,sia Grillo,che il suo”, amico” Ricca,ma come fanno,simili personaggi,a nominarla la parola, CENSURA?
    Sono solo dei personaggi,che fanno,gli urlatori,a scopo di lucro,non di certo,per aiutare,il popolino.
    Ma la gente,se vuole,le notizie,i rete le trova.
    Grillo,informa,solo la gente,che paga,i suoi libri,i suoi dvd,per non parlare,degli spettacoli.
    Altro che per il popolo,la informa la gente,che non ha un pc,non ha soldi,per i suoi dvd,che non può permettersi un biglietto,per il suo spettacolino.
    Se volesse aiutare davvero,la gente,visto,che di soldi,ne ha a valanga,perchè,non fa degli spettacoli gratis?
    Cari,sostenitori, di Grillo,cominciate,a porvi,queste domande,e ad informarvi,per davvero,sulle prodezze,del vostro messia..

    Andate su: L’industria della coscienza VII – Beppe Grillo e compagni …
    Miti e leggende Agosto 27th, 2007

    Grillo visto da vicino!
    di Raffaele Bianco

    Praticamente l’obiettivo di Grillo è lo stesso del Cavaliere, ovvero allontanare la gente dalla politica, lo fa urlando, dicendo che sono tutti uguali, tutti ladri, che l’unico bravo è lui, che i giornali sono manipolati, che se vogliamo leggere notizie vere dobbiamo leggere solo il suo blog (che non scrive lui), dobbiamo andare ai suoi spettacoli che di popolare hanno poco … Insomma, capite perché non mi piace? Perché butta merda a palate, anzi con la ruspa anche sui giovani che fanno politica per passione, mentre lui ha un ritorno per tutto quello che fa! Io spesso ci rimetto soldi, per la benzina, per le fotocopie, per il materiale informativo, questa campagna elettorale poi lo so solo io quanto costerà (di materiale informativo). Lui invece ci guadagna su tutto, ma proprio tutto tutto tutto! Ora mi viene da ridere, ha litigato persino col suo migliore amichetto Pietro Ricca, uno di quelli come lui che urla ovunque, uno di quelli che fa post dal titolo “La verità” su questo, la verità su quello, insomma, uno di quelli che la verità la tirano fuori dalla tasca! Comunque, leggetevi questo post: http://www.pieroricca.org/2007/03/23/beppe-grillo-visto-da-vicino/

    Saluti a tutti, compreso Beppe Grillo e Pietro Ricca

    Il Meetup di Beppe Grillo e la censura metodica
    Il blog di Beppe Grillo e la censura metodica

    http://new-italy.net/beppe-grillo-censura/

    di Hugo kolion

  148. wlfwhiterabbit Says:

    ok, appurato che grillo è una persona tanto indegna quanto lo sono molti altri, e quindi mitizzarlo è da veri ingenui, vorrei se a qualcuno interessa, cercare di capire perchè
    A- non va bene che chi è stato condannato sia eleggibile (un esempio solo mi viene in mente, ma so che non è l’unico: bossi è stato condannato per aver ricevtuo 200 milioni di finanziamenti illeciti al suo partito – proprio lui che giustamente accusava gli altri di rubare – perchè una persona che si è dimostrata politicamente disonesta come lui dovrebbe avere ancora il diritto di stare al “comando”?)
    B- non va bene che si possano fare solo 2 legislature (secondo me il limite dovrebbe essere più alto, ma trovo comunque sensato che ci sia)
    C- non va bene che i candidati siano votabili singolarmente (mi pare giusto poter votare chi voglio io, non chi vuole il partito – che fa tanto regime)

    in definitiva, non ho ancora capito se il v-day è insopportabile perchè è una manifestazione (le manifestazioni sono un modo poco efficace ma liberatorio per i manifestatori di esprimere un problema che avvertono), perchè propugna idee assurde (ed è di queste che vorrei discutere), o perchè l’ha organizzato grillo, che tutti siamo d’accordo essere una persona poco limpida e inaffidabile (io di soldi o di potere non gli ne do di certo).

  149. wlfwhiterabbit Says:

    (correzione)
    “A- non va bene che chi è stato condannato non sia eleggibile”

    “o di potere non gliene do”

  150. v-day Says:

    Andatevene affanculo fascisti di MERDA

  151. Libertà Says:

    Uè, figli di quella pompinara della Mussolini (e nipoti del nonno zerbino-tedesco), difensori degli ideali da bagni pubblici,
    se dall’8 settembre si arriverà a raccogliere le firme per fare il referendum e mandare a casa i criminali in parlamento (+ gli altri due punti) preparatevi a mettervi a 90° e comprate tanta tanta vaselina.

  152. Libertà Says:

    Per chi dice che ci vorrebbe un referendum anzichè le feste in piazza l’8 Settembre…
    …vi spiego una cosa della costituzione che forse la mamma non vi ha mai raccontata,
    in Italia un semplice cittadino può proporre un referendum raccogliendo 50.000 firme e presentandole al parlamento.

    Ora, le feste in piazza, secondo voi, sono un’idea sbagliata per richiamare gente che venga a firmare? Direi proprio di no.

    Mamma mia, questo forum è stracolmo di persone che preferiscono scrivere ciò che pensano, piuttosto di dirlo a voce alta…
    …se lo facessero il cervello fuggirebbe all’istante.

    Prima di dire delle enormi cazzate e fare la figura degli ignoranti, informatevi…
    …ma si sa, le teste di legno son sempre quelle che fan più rumore

  153. Hirundo Says:

    Non vedo il motivo di criticare così il V-day e beppe grillo: non siete d’accordo con le sue idee? pensate che sia uno “pseudogiullare”? e allora non partecipate alle sue iniziative, senza bisogno di insultare così una persona che prova a far ragionare la gente, per far capire (per chi ancora non l’avesse fatto!) che l’italia sta cadendo davvero giù, siamo il fanalino di cosa dell’europa… E se la gente smettesse di insultare chi non è d’accordo con la propria opinione, e si occupasse un pò di più, almeno nel suo piccolo, di migliorare il paese, magari il futuro dell’italia potrebbe essere un pò meno buio…
    Infine, penso che a fare così schifo nella nostra nazione non sia solo la politica, ma la società, la gente menefreghista che preferisce far finta di niente e aspettare che i cambiamenti li mandi il Cielo

  154. Fabrizio Mondo Says:

    Proud, attento. Qualcuno potrebbe pensare che il post è stato creato per farti pubblicità. E non è facile dargli torto.

  155. Sacco e Vanzetti Says:

    Il Vaffanculo day è un toccasana, libero e APOLITICO. Apolitico perchè si manda affanculo gentaglia di destra come gentaglia di sinistra che hanno abusato della buona fede di tutti i veri democratici sia di destra che di sinistra. Sono proprio questi che devono partecipare al vaffanculo day a prescindere dalla fede politica e gridare il loro VAFFANCULO!

  156. yugine Says:

    anche per me è la prima volta che scrivo in un blog…….oggi ho terminato di leggere il libro “LA CASTA” di Gianantonio Stella….che consiglio vivamente a tutte le persone con uno stomaco di ferro…. come si fa a permettere… ad autorizzare a tutte quelle persone di rubare in un modo così palese e legale e restare indifferenti?come si può esser così ipocriti da dire ad un polpolo che mediamente vive con 900€ al mese che si deve aver ancora pazienza…. quando loro hanno degli stipendi faraonici e tutto completamente spesato… (cinema compreso)bah.. oggi penso anche un’altra cosa….come si fa a perder tempo a insultarsi ancora con “Coglione comunista” o “fottuto fascista”?…è solo tempo perso ragazzi… in questo modo non si va avanti. Non si crea nulla così… ritroviamoci in discorsi democratici , mettiamo insieme elle idee che possano permetterci di risollevare la situazione che sta diventando ogni giorno peggiore…
    Ma accidenti quà si sta cercando di creare una manifestazione, proprio per cercar d’avere quelle benedette firme, per mandare a casa tutti i disonesti ritenuti colpevoli di vari reati e regolarmente condannati, come è giusto che sia e come accadrebbe a qualsiasi cittadino normale.
    Secondo me sarebbe giusto che la manifestazione si svolga senza nessun colore politico, bisogna solo gridare a squarciagola il nostro malessere, e almeno aver lo spirito di gruppo per cercare d’avere un risultato utile a tutti.

  157. Vai beppe Says:

    Vai beppe!
    fuori la merda dal parlamento

  158. kosmo Says:

    “V-Day e Beppe Grillo: ecco perché sono perplesso”

    L’opinione di Hugo Fast su http://www.kondoria.it

    Fedele al suo impegno di voler andare sempre oltre l’oltre, di
    guardare anche dove non si deve, Kondoria – rivista telematica nihilista
    pubblica un lungo articolo di Hugo Fast in merito alle perplessita’ che
    suscita l’operazione V-Day di http://www.beppegrillo.it.

    L’iniziativapolitico-satirica del comico e pensatore genovese sara’ sufficiente a
    rilanciare la partecipazione democratica dal basso, o piuttosto in questa
    maniera si alimentano pericolosi fuochi di qualunquismo e anti-politica che
    rischiano di lasciarci con un vuoto maggiore di quello attuale?

    Nell’articolo l’analisi disincantata delle possibili risposte a questi
    interrogativi.

  159. yugine Says:

    questi sono i 3 punti proposti da Beppe Grillo….
    1) No ai parlamentari condannati: impossibilità di candidarsi alle elezioni parlamentari per tutti i condannati in primo, secondo e terzo grado;
    2) No ai parlamentari di professione: nessun cittadino italiano può essere eletto in Parlamento per più di due legislature, la regola è valida retrovattivamente;
    3) Elezione diretta: no ai parlamentari scelti dai segretari di partito, i candidati devono essere votati dal cittadino con preferenza diretta.

    ho dei dubbi sul secondo punto…. e se il politico fosse una persona valida(vedi Soru in Sardegna)?

  160. Solmyr Says:

    Allora pround un grande VAFFANCULO da parte nostra😛 Merda

  161. ilaria Says:

    Uhm, complimenti per l’articolo sei sulle prime pagine di ricerca di google.

    Vi aspettiamo domani in piazza! Dopo quello dei gay e quello delle famiglie finalmente una giornata per tutti! Anche per te Proud, tanto lo so che sei incazzato nero con il mondo e non sai con chi prendertela😉

    VAFFANCULO A TUTTIIIII

    Kiss*

  162. Minidik Says:

    minchia, lo scontro fra poveri.
    almeno sto qui: http://inquinando.blogspot.com , nel criticare Grillo ci mette un po’ di simpatia e non urla al comunista. Tra l’altro credo sia pure di sinistra.

  163. antonio Says:

    grillo e’ un grande e voi che non avete capito nula siete patetiche marionette rincoglionite dalla televisione

  164. Daniele Says:

    sono d’accordo con antonio. Forza Grillo e viva il vaffanculo day.

  165. Io Says:

    Soru una persona valida? AHAHAHAHAHAHAH

  166. Spirito Critico Says:

    Io non trovo demagogia nelle parole di Grillo e nei suoi ospiti. Che la rete sia stato un modo per riciclarsi mi sembra ovvio e considerato che la tv gli è stata tolta non c’è nulla di male. Non si può negare che non tocchi il cuore delle persone e le proposte sono concrete. Sono concreti i risultati che i ragazzi dei meetup portano a casa. Il suo background con Michele Serra suo autore ecc … conta poco oggi come oggi. Non è proprio servo di alcun potere. Oggi ho visto l’intera manifestazione su ecotv (perchè snobbata dai media) è stata la trasmissione a meno budget e più interessante degli ultimi anni. Non comprendo davvero il tono amaro del post.

  167. msky Says:

    PROUD… ma PROUD ddechè, detto alla romana! certo che ti accontenti di poco!

  168. Paolo Says:

    Per me Grillo faccia come vuole…io fondamentalmente sono per il rispetto
    e la tolleranza di chi non la pensa come me…
    Solo un appunto: che questo movimento di Grillo non finisca in un nuovo partito perchè sinceramente mi sembra ce ne siano già abbastanza.

  169. Cryogenic Says:

    Proud? Accidenti, che fierezza! Sei cosi’ fiero che ti definisci tale, in un’altra lingua. Sai che ti dico? Che devi essere uno sfigato che non ha mai visto una ragazza, in vita sua. Nelle tue risposte ai vari commenti, mostri un’antipatia e un’indisponenza senza pari. Alla faccia tua, il V-day c’e’ stato, ed e’ stato anche un successo. Se non fosse stato per quelli come Grillo, saremmo ancora a pagare i costi di ricarica che, anche se incidono poco, rappresentano pur sempre una vera e propria ingiustizia. Ma poi perche’ ce l’hai tanto con Grillo? Ti da fastidio che lui sia cosi’ popolare e tua sia una nullita’, per caso?
    Riesco quasi ad immaginarti: magrolino, sguardo cinico, voce nasale e naso aquilino. Egoista, egocentrico e senza un briciolo di spiritualita’.
    Elevati un po’: ne hai davvero bisogno.

  170. Berlusconi? no grazie Says:

    beh meglio un giullare come beppe grillo che un buffone come berlusconi, un uomo che per non finire in carcere si è buttato in politica modellando il nostro intero statuto al solo fine di farla franca.

  171. Riccardo Says:

    mai pensato di impiccarti faccia di merda?

  172. sucamilllo Says:

    ma sparati con la merda, se non creperai con la botta di sicuro creperai con la puzza!!!

  173. Fasci al muro Says:

    ma che cazzo, dannato tredicenne segarolo frustrato… se avessi una donna penseresti a scopare, non a scrivere queste cazzate da adolescente frustrato represso e preso per il culo da tutti…

  174. Cryogenic Says:

    Ragazzi, basta rispondere a questo poveraccio. Stiamo solo facendo il suo gioco. NON LASCIATE PIU’ COMMENTI E DIMENTICATE QUESTO CIRCO CHE CHIAMA BLOG!
    Fatelo, se avete un po’ di buon senso.
    Grazie.

  175. yugine Says:

    io..(bel nome ih ih ) che dubbi hai?… ridi pure ma se hai qualche commento.. fai pure…..anzi leggiti la casta…. si.. soru è una persona valida…. informati..

  176. LUCA! Says:

    Ma che cazzo di blog di merda è?
    Fatti furbo ragazzo…

    Beppe Grillo è l’unica persona seria che può cercare, grazie anche al nostro sostegno, di tirare fuori l’Italia dalla merda più schifosa in cui ci troviamo!
    Di pagliacci come Berlusconi e Prodi ne abbiamo le palle piene!

    Forza Beppe

  177. Libertà Says:

    PROUD, non dici niente?
    Ora ti devi mettere a 90°, testa di cazzo che non sei altro. Tu e gli altri leccaculo di quei quattro vecchi delinquenti del Parlamento AVETE PERSO!
    Fuori dai coglioni anche voi, burattini plagiati che non siete altro!
    L’Italia è un’altra, voi siete la feccia!

  178. yugine Says:

    siamo a quota 300.000 FIRME circa….. PUò BASTARE COME TERMOMETRO DELLE PALLE ITALIANE… SONO ABBASTANZA PIENE?

    OOOOOOOOOOOOOOOOOHHHH un pò di collaborazione finalmente.. e adesso avanti tutta!

  179. 0'cool Says:

    W IL VAFFANCULO -DAY SN MINORENNE MA AVREI UNA VOGLIA DI FIRMARE MIO FRATELLO C’è ANDATO CHE CULO CHE HA AD ESSERE MAGGIORENNE!!!!
    w tutti quelli che nn si fermano davanti a niente e w a tutti quelli che sn andati a firmare perchè è l’unico modo per far funzionare l’italia ed è così che si cambia il mondo.
    L’ITALIA DEVE ESSERE UNITA IL MONDO DEVE ESSERE UNITO PERCHè SL COSì SI CAMBIANO LE COSE.
    sarebbe bello fare <altre giornate come queste!!!!

  180. angelo Says:

    questo e’ un blog di deficenti

    vaffanculo a tutti
    fan dello psico nano

  181. grillettofacile Says:

    monarchico del cazzolo, hai bisogno di una corona per venerare un uomo che per dinastia comanda su di te, non sei capace nemmeno di pensare e deleghi sempre, sei il rimasuglio della schiuma di un popolo fortunatamente in estinzione come quei sifilitici che si scopavano tra consanguinei pur di governare, come pretendi di poter giudicare chi ha usato lo stesso sistema che stai ingiustamente utilizzando tu, internet.
    il merito non è di grillo ne dei grillini ne del cavolo che ti imbratta il cervello, ma semplicemente di un mezzo di massa democratico che finalmente fà pensare, reagire, interloquire le persone che hanno i coglioni pieni di questa mistificazione che cominciando dal telenano e finendo dall’amico delle banche che nell’informazione ormai vige il blackout.
    ma stò sprecando il mio tempo a fartelo capire, per ciò mando affanculo pure te e tutti quelli che la pensano come te e quel telenano che ti infiamma.
    ps finalmente nel post modernismo e la caduta delle ideologie la gente si è rimpossessata del proprio cervello e non c’è ne sinistra ne destra ma solo il centro di un poligono, un obbiettivo, riportare i media alla libertà di stampa. alla dignità dei cittadini e al rispetto dei doveri iniziando dalla casta che ha finito di prendere per il culo gli elettori.

  182. grillettofacile Says:

    monarchico del cazzolo, hai bisogno di una corona per venerare un uomo che per dinastia comanda su di te, non sei capace nemmeno di pensare e deleghi sempre, sei il rimasuglio della schiuma di un popolo fortunatamente in estinzione come quei sifilitici che si scopavano tra consanguinei pur di governare, come pretendi di poter giudicare chi ha usato lo stesso sistema che stai ingiustamente utilizzando tu, internet.
    il merito non è di grillo ne dei grillini ne del cavolo che ti imbratta il cervello, ma semplicemente di un mezzo di massa democratico che finalmente fà pensare, reagire, interloquire le persone che hanno i coglioni pieni di questa mistificazione che cominciando dal telenano e finendo dall’amico delle banche che nell’informazione ormai vige il blackout.
    ma stò sprecando il mio tempo a fartelo capire, per ciò mando affanculo pure te e tutti quelli che la pensano come te e quel telenano che ti infiamma.
    ps finalmente nel post modernismo e la caduta delle ideologie la gente si è rimpossessata del proprio cervello e non c’è ne sinistra ne destra ma solo il centro di un poligono, un obbiettivo, riportare i media alla libertà di stampa. alla dignità dei cittadini e al rispetto dei doveri iniziando dalla casta che ha finito di prendere per il culo gli elettori.

  183. yugine Says:

    vaffanculo anche a te angelo…. ma che ci fai in mezzo al blog di deficenti? vuoi far parte della famiglia?

  184. Andrea Novara Says:

    Ehi Proud…merda di uomo schifoso
    quella non è la bandiera dell’italia pezzo di merda…
    Fai schifo!!

  185. Giulia Says:

    Proud sei un ignorante vergognati!
    il tuo blog fa cagare!

  186. Ciccio Says:

    NE VORREI DI + DI BEPPE GRILLO IO

  187. Ranieri Says:

    Delle 3 proposte:

    1) No all’eleggibilità dei parlamentari condannati:

    sarei personalmente d’accordo ma non posso decidere per tutti. Siamo in democrazia e se la maggioranza vuole mandare in parlamento un ladro, ebbene deve poterlo fare (abbiamo il parlamento che ci meritiamo: è il prezzo della democrazia). Sarei dell’opinione che almeno per coloro che si candidano vengano pubblicate sul foglio elettorale le condanne anche non definitive che ha subito.

    2) No ai parlamentari di professione:

    E’ vero che qualcuno dei politici può essere bravo (non ho detto Onesto perché non ci credo). Ma la politica deve tornare ad essere un servizio alla comunità come il servizio civile o quello militare. Fare qualcosa per gli altri, è questo il senso. Ecco che crollerebbero gli stipendi megagalattici, i privilegi vergognosi, gli aerei di stato per andare a cagare a casa propria. Crollerebbe soprattutto questo schifo di conflittualità fra i partiti che dimostra la loro inettitudine a vivere da uomini civili prima ancora che a governare e che fa vergogna alla Nazione. Praticamente più come nei paesi del nord Europa (Norvegia, Svezia, Danimarca, Olanda e fermiamoci li).

    3) Elezione diretta, no alle candidature di partito.

    Senza dubbio sono d’accordo, ma non basta. Per evitare le candidature di personaggi che si pagano a suon di miliardi la campagna elettorale o di personaggi conosciuti, di dominio pubblico, anche se non capiscono nulla di politica, sarebbe auspicabile rendere eleggibili solo chi sia stato già votato in elezioni locali, dove non servono grandi capitali o celebrità per avere voti. Sulla storia di pubblico amministratore locale di chi ha fatto politica a livello locale si basi il giudizio degli elettori e non più su come Vespa o un giornale presentano questo o quel politico a Porta a porta.

    Dite la verità.. sarebbe bello, vero? Aprite gli occhi, turatevi il naso e andate avanti! Ciao

  188. yugine Says:

    dire che non credi
    a politici onesti (come la maggioranza di noi)…. la dice lunga…
    eppure dobbiamo metterne molti al governo……con che criterio li scegliamo?
    come facciamo a fidarci?

  189. yugine Says:

    Su Beppe Grillo ho tutta una serie di riserve che riguardano il /cosa/
    e il /come/. Spunti per una riflessione, niente di più: Grillo è ormai
    un tesoro nazionale come ( fatevi da soli il paragone: è la “democrazia
    dal basso” ) e a caval donato non si guarda in bocca. Certo non mi
    auguro che finisca come Benigni, a declamare Dante in braccio a
    Mastella. ( Il Benigni di vent’anni fa si sarebbe fatto prendere in
    braccio da Mastella solo per pisciargli addosso. E una volta l’ha fatto!
    Bei tempi. )

    *AVVERTENZA AI FIGLI DI BUONA DONNA*
    I figli di buona donna che allignano nei bassifondi della repubblica
    mediatica saranno tentati di strumentalizzare questo post ( ” LUTTAZZI
    CONTRO GRILLO ” ) per dare addosso in modo becero a Beppe, come hanno
    già fatto inventandosi l’insulto a Marco Biagi durante il V-day.
    L’alternativa è che me ne stia zitto per evitare l’ennesimo circo: ma
    dovete ammettere che il tema è troppo interessante; e tacere sarebbe, in
    fondo, come subire il ricatto dei figli di buona donna. Ho aspettato tre
    giorni, così almeno ho evitato il rendez-vous immediato. (
    L’informazione all’italiana prevede infatti: giorno uno, la notizia;
    giorno due, la polemica; giorno tre, i commenti sulla polemica; giorno
    quattro: parlare d’altro. E invece eccomi qua. ) Se questa precauzione
    non dovesse bastare, vorrà dire che chi ne approfitterà finirà dritto
    dritto in uno speciale elenco dei bastardi che mi stanno sulle palle. (
    Sul quaderno apposito ho già scritto ” volume uno “. )

    *IL COSA*
    In soldoni, la proposta di legge per cui Grillo ha raccolto 300mila
    firme mi sembra che faccia acqua da tutte le parti.

    *Primo*, perchè un parlamentare con più di due legislature è una persona
    la cui esperienza può fare del bene al Paese. Pensiamo a gente del
    calibro di Berlinguer o di Pertini ( talenti che non ci sono più, ma
    questo è un problema che non risolvi con una legge, ci vorrebbe il
    voodoo ). Grillo li manderebbe a casa dopo due legislature, in
    automatico. Perchè “i politici sono nostri dipendenti.” Le accuse di
    populismo che gli vengono rivolte sono qui fondatissime, specie quando
    le rigetta usando non argomenti che entrino nel merito, ma lo sfottò,
    che è sempre reazionario. ( /”Gli intellettuali con il cuore a sinistra
    e il portafoglio a destra hanno evocato il qualunquismo, il populismo,
    la demagogia, uno con la barba ha anche citato, lui può farlo,
    Aristofane, per spiegare il V-day. “/ Non è “uno con la barba”: è il
    sindaco di Venezia Massimo Cacciari, filosofo, che ha espresso
    civilmente il suo parere contrario, argomentando. )

    *Due*, perchè chi è condannato in primo e secondo grado non lo è ancora
    in modo definitivo. In Italia i gradi di giudizio sono tre. Il problema
    da risolvere è la lentezza della giustizia. I magistrati devono avere
    più mezzi, tutto qui. ( “Tutto qui” è ovviamente l’understatement del
    secolo. )

    *C*, perchè poter esprimere la preferenza per il candidato ha dei pro e
    dei contro che si bilanciano ( come capita nel modo attuale ). In
    passato, ad esempio, poter esprimere la preferenza non ha impedito ai
    partiti di far eleggere chi volevano ( collegi preferenziali eccetera )
    . Nè ha impedito alla gente di scegliere, col voto di preferenza, degli
    autentici filibustieri.

    *L’illusione alimentata da Grillo è che una legge possa risolvere la
    pochezza umana. Questa è demagogia.*

    Ma non è solo il cosa. E’ soprattutto *IL COME*. Un esempio: dato che Di
    Pietro ha aderito alla sua iniziativa, Grillo ha detto:-/Di Pietro è uno
    per bene./- Brrrr. Quindi chi non la pensa come Grillo non lo è? Populismo.

    L’anno scorso, a Padova, gli “amici di Grillo” avevano riempito il
    palazzetto dove avrei fatto il mio monologo con volantini WANTED che
    mostravano la foto dei politici condannati. Li ho fatti togliere
    spiegandone la demagogia: gli amici di Grillo puri e buoni contro i
    nemici cattivi. Quando arriva Django?

    Lenny Bruce sosteneva, a ragione, che chi fa satira non è migliore dei
    suoi bersagli. *Se parli alla pancia, certo che riempi le piazze, ma non
    è “democrazia dal basso”: al massimo è flash-mobbing.*

    *AMBIGUITA’*
    Grillo si guarda bene dallo sciogliere la sua ambiguità di fondo: che
    non è quella di fare politica ( satira e teatro sono politici da sempre,
    anche se oggi c’è bisogno di scomodare Luciano Canfora per ricordarcelo
    ) ( /-Canforaaaaa!-/ ), ma quella di ergersi a leader di un movimento
    politico volendo continuare a fare satira. E’ un passo che Dario Fo non
    ha mai fatto. La satira è contro il potere. Contro ogni potere, anche
    quello della satira. La logica del potere è il numero. Uno smette di
    fare satira quando si fa forte del numero di chi lo segue. Grillo il
    problema manco se lo pone. ( La demagogia è naif. Lo sa bene Bossi, che
    ieri gli ha pure dato dell’esagerato: perchè una cosa sono i fucili, una
    cosa ben diversa è il vaffanculo. )

    Scegli, Beppe! Magari nascesse ufficialmente il tuo partito! I tuoi
    spettacoli diventerebbero a tutti gli effetti dei comizi politici e
    nessuno dei tuoi fan dovrebbe più pagare il biglietto d’ingresso. Oooops!

    /- I partiti sono il cancro della democrazia.-/ dice Grillo, servendosi
    di una cavolata demagogica che era già classica all’epoca di Guglielmo
    Giannini. Come quell’altra, secondo cui/ ” in Italia nulla è cambiato
    dall’8 settembre del 1943 “/. Ma va’ là!

    Adesso Grillo esalta la democrazia di internet con la stessa foga con
    cui dieci anni fa sul palco spaccava un computer con una mazza per
    opporsi alla nuova schiavitù moderna inventata da Gates. La gente
    applaudiva estasiata allora, così come applaude estasiata ora. Si
    applaude l’enfasi.

    Il marketing di Grillo ha successo perchè individua un bisogno profondo:
    quello dell’agire collettivo. Senza la dimensione collettiva, negata
    oggi dallo Stato e dal mercato, l’individuo resta indifeso, perde i suoi
    diritti, non può più essere rappresentato, viene manipolato. E’ questo
    il grido disperato che nessuno ascolta. La soluzione ai problemi
    sociali, economici e culturali del nostro Paese può essere solo
    collettiva. A quel punto diventerebbe semplice, anche per Grillo, dire:-
    *Non sono il vostro leader. Pensate col vostro cervello. Siate voi il
    cambiamento che volete vedere nel mondo.*-

  190. yugine Says:

    il sopra scritto è tratto bal blog di Luttazzi..

  191. giona Says:

    V A F F A N C U L O

  192. LOL Says:

    THE ROFLCOPTER HAS LANDED!!!

    cazzate simili si leggevano a malapena sui volantinetti di propaganda del ventennio…get a life

  193. yolanda/Mondo Help Iolanda Baccelliere Says:

    A proposito di censurea,vrete visto i commenti che Kolion ed io stessa abbiamo postato,per la censura sul bliog di Grillo,ebbene Kolion il sig.Kolion che accusa altri di censurare,censura più di chiunque altro,nel suo sito dove tra l’altro da bravo forcaiolo,si scaglia contro il popolo italiano,accusandolo di essere il male assoluto,se provate a contraddirlo,a difendere il popolo italiano,oltre a rispondere con mille articoli e parole non sue,tranne quelle dove da del bugiardo,se provi a dirgli che ti ha cancellato dei commenti,fa apparire e sparire link e commenti di chi vuole rispondere alle sue accuse che da bravo manipolatore applica.

  194. yolanda/Mondo Help Iolanda Baccelliere Says:

    Ciao a tutti.
    Premetto,che ho aiutato Kolion,a diffondere le censure che vengono messe in atto sul blog di Grillo.
    Ma devo denunciare che anche il sig.Kolion,sul suo sito censura,in maniera più subdola che nel blog di Grillo.
    Fa sparire commenti e link,per poi farli apparire (non tutti),quando e dove gli pare.
    Ad esempio è una settimana,che aspetto che mi pubblichi,un mio commento,dove postavo,la lettera di una donna irachena,ad un soldato americano,quindi,non c’era nessun tipo di insulto o di imprecazioni,ma il sig.Kolion,che getta fango,su noi italiani,chiamandoci antiamericani,se ci dichiariamo contrari alla guerra,ha pensato bene,di avere,l’ultima parola,come al solito,non pubblicando,il mio commento,troppo duro da digerire,per chi,disprezza il popolo italiano e difende a spada tratta,il governo americano.
    Gli ho precisato,che è sbagliato dire,che gli italiani,odiano il popolo americano,che in realtà,sono contrari ai governi americani,ma il sig.Kolion,ripeto tende a modificare,il dialogo a suo favore,per darci degli antiamericani ed antisemiti.
    Quindi,qualsiasi cosa pensiate di Grillo,non date retta ad un anti italiano come Kolion,se andate sul suo sito,vi renderete conto che quello che scrivo,corrisponde a realtà,il suo rancore verso noi italiani,lo dimostra postando articoli,che ci descrivono come parassiti.
    La censura che lui,ha denunciato,sul blog di Grillo,è niente in confronto,alla manipolazione che lui fa nel suo sito.

  195. Google Assassin Review http://infofrog.net/google-assassin-the-hottest-product-of-the-years-to-come/ Says:

    automatic

    Google Assassin Review or the hottest product for the years to come

  196. renato meronti Says:

    Cara signora Y Olanda HelB m o n d o,mi scusi ,ho seguito la vicenda e ,devo dire ,a me pare il contrario;;

    io in quel sito ,ho trovato solo parolacce sue ,legga qui

    http://new-italy.net/calunnia/yolanda-mondo-help-alias-iolanda-baccelliere.html

    ho trovato ,contenuti ,assai volgari ,ma lei fa cosi’ anche in privato???

    Yolanda – Ott 21, 2:39 PM
    Sei pietoso

    Yolanda – Ott 21, 3:11 PM
    Vergognati sei un essere spregevole,

    Yolanda – Ott 21, 3:12 PM
    sei furbo infame?

    Yolanda – Ott 21, 3:13 PM
    sei furbo censuri prima che io possa salvare ma io salvo prima dell’invio viscido verme nazista

    Yolanda – Ott 21, 3:13 PM
    fai schifo

    Yolanda – Ott 21, 3:14 PM
    fottiti

    Yolanda – Ott 21, 3:15 PM
    ti prometto che farò di tutto affinche paghi per come ci stai sputtanando a noi popolo italiano, nazista vattene

    Yolanda – Ott 21, 3:16 PM
    sei della peggiore razza, sei un venduto, tu non puoi definirti italiano

    Yolanda – Ott 21, 3:18 PM
    continua ti romperò i coglioni fino all’inverosimile Giuda

    Yolanda – Ott 21, 3:22 PM
    Devo andare via, ma torno torno stai pure tranquillo che ti perseguiterò fino a che ti leverai dai coglioni

    Yolanda – Ott 21, 7:14 PM
    Tornatene a Berlino

    Yolanda – Ott 22, 3:37 PM
    Heilà, NAZISTA

    e poi ,perche’ accusa di censura ,quando e’ lei che censura??

    Legga qui;;

    Ti CENSURO,te capi’ Kolion?

    E così la nostra buona Yolanda alias Iolanda Baccelliere si è contraddetta per l’ultima volta: “Kolion,anche tu sul tuo sito hai disattivato,su dei post i commenti,ma un conto,è disattivare i commenti,un conto,è censurarli” … e infatti la nostra buona e onesta Yolanda alias Iolanda Baccelliere non aveva affatto disattivato i commenti, perché i miei commenti sono apparsi davvero … poi li ha cancellati e infine aggiunto il testo sotto il testo “Ciao Jim,grazie a te” … ed è così che ha fatto durante tutto il percorso della calunnia, ha mentito di proposito ! Ma non lanciamo accuse senza prove, mica vogliamo assomigliare ad una certa persona infingarda che di nome fa Yolanda alias Iolanda Baccelliere, un vero marchio della MENZOGNA ! Quindi ecco una per una le foto che smascherano la nostra paladina della verità “costruita”:

    1) Il mio primo post Hugo Kolion 20.01 ore sotto a quello rivolto a Jim … occhio al testo “Jim”🙂

    2) Il mio secondo post Hugo Kolion 20.19 ore sotto al primo confermato🙂

    3) Il mio secondo post Hugo Kolion 20.19 ore confermato🙂

    4) Il giorno dopo, spariti i due posts, mentre quello rivolto a Jim è stato “allungato”🙂

    Per concludere mi scusi ,ma lei perche’ lei nega di frequentare siti antisemiti??

    Legga qui;;

    http://re.ilcannocchiale.it/comments/1687879

  197. yolanda/Mondo Help Says:

    Sig.Hugo kolion hai tirato fuori l’ennesimo nome fasullo,per pararti il sedere!
    Tu lo sai che CENSURI certo che lo sai e non sto nemmeno più a perdere tempo con te,quegli insulti te li sei meritati e li hai postati con l’inganno perchè già mi censuravi,ma postali pure te li riscriverei tutti perchè te li meriti.A differenza tua io mi prendo le mie responsabilità e mi fa piacere vedere che li posti,bravo non lo dico per finta lo penso davvero.

    Mi hai fatto perdere tanto di quel tempo ad aiutarti a diffondere le censure di Grillo e poi che fai mi CENSURI e secondo te non dovrei dirlo?

    Poi caro Kolion te l’ho già detto che quel sita è antisemita per te, che sei convinto che i palestinesi debbano essere sterminati,ma abbiamo opinioni diverse e tu non puoi obbligare nessuno a pensare come la pensi tu,perchè non lo scrivi qua,che su wikio su un mio spazio hai fatto uno “scempio”come lo chiami tu ed hai postato il post di un altro che diceva che noi italiani siamo un popolo di merda?

    Fai un favore al popolo di merda togliti dai kolion una volta per tutte ed abbi il coraggio di firmarti col tuo nome.

    Vergognati a 50 anni comportarti cosi’.

    Sai cosa penso che Grillo faccia bene a censurarti scassi troppo,sei una zecca.

    E ancora con sta storia che ho fatto la furba censurandoti,te lo dico per la trecentesima volta,mi sembra il minimo che io non ti permetta di postare nel mio blog e se e quando riaprirò i commenti,se ne avrò voglia,ti CENSURERO’ SEMPRE CHE TI SIA CHIARO UNA VOLTA PER TUTTE.

    Vigliacco hai censurato Lino con la scusa che Lino sarei io,ma vergognati e un’altra cosa vado sui siti che mi pare,non ti riguarda antitaliano,che definisce noi italiani antiamericani,ma che tipo.

    Scrivilo qui vigliacco che mi hai bannato al punto che non mi permetti di leggere ne vedere il tuo stupido sito,non lo dici questo vero?Tu sul blog di Grillo posti e lo leggi ancora,quindi pensa per te.

    Non che ci tenga,che me ne frega.
    Dopo questa tua ennesima pagliacciata,avrei voglia di insultarti ancora ma tanto,come ti meriti.
    Sei un pagliaccio a 50 anni ridursi in questo stato.

    Non pensare che ti dia ancora retta perchè da falso come dimostri anche qui,ti firmi con un altro nome.

    Chiedo scusa al proprietario del sito questo sarà l’ultimo mio commento rivolto al losco individuo Kolion.

  198. yolanda/Mondo Help Says:

    Scusi un ultima cosa,hai detto che mi hai censurata,perchè ho postato il link del sito antisemita,ma KOLION,ci fai proprio eh!

    Tu quel link lo posti dappertutto per giustificare la tua censura,ma come mai tu poi lo posti nei siti altrui?

    Ma non ti rendi conto di quanto fai pena?

  199. Hugo Kolion Says:

    Ciao ragazzi ciao Yolanda …

    Ricordo volentieri le regole del sito New-Italy.Net:

    … qui potrete postare i vostri commenti, le vostre testimonianze. Vi prego solo di seguire le regole della NETIQUETTE. Non sono quindi consentiti messaggi non inerenti al post, con LINGUAGGIO OFFENSIVO, che contengono turpiloquio, contenuto razzista o sessista. Il mancato rispetto di dette regole comporterà la rimozione del contenuto …

    Ricordo volentieri le regole della Netiquette …

    Da Wikipedia, l’enciclopedia libera: … la Netiquette, parola derivata dalla contrazione del vocabolo inglese net (rete) e quello di lingua francese étiquette (buona educazione), è un insieme di regole che disciplinano il comportamento di un utente di Internet nel rapportarsi agli altri utenti … il mancato rispetto della netiquette comporta una generale disapprovazione da parte degli altri utenti della Rete, solitamente seguita da un isolamento del soggetto “maleducato” …

    Quindi Yolanda: un NO chiaro e netto alla MALEDUCAZIONE e alla PREPOTENZA !

    E infatti i tuoi commenti più insulti sono stati rimossi ma non sono stati cancellati, bensì spostati nella pattumiera del sito, accessibile a tutti. Inoltre, Yolanda, tu sul mio sito hai oltre 100 commenti, mentre io non ho nessuno commento sul tuo sito perché censurato da te ! E mentre tu continui a reclamare la censura oltre che calunniare – senza però mai aver apportato una sola prova – io di questa tua censura e di certi tuoi insulti ho pubblicato una ad una tutte le prove !

    Quindi Yolanda?

    Finora ho visto solo un tuo accanimento fatto di insulti, dove commenti pertinenti vengono semplicemente definiti stupidi, ma non confutati con una logica che stia in piedi. Sai soltanto insultare, ma confutare quanto affermo no. Ed è così che hai fatto durante tutto il percorso della calunnia, ha mentito di proposito ! Chi è che si dovrebbe vergognare Yolanda?

    Al tuo posto avrei il pudore di tacere, faresti una figura migliore di quella che stai facendo. Attenzione però, perchè la calunnia è come un boomerang e alla fine tutti i nodi vengono al pettine …

    Ciao a tutti e grazie per lo spazio concessomi.

  200. Povero Grillo: Costituzione e legge elettorale « proud Says:

    […] dovrebbe essere già stato organizzato il V2-Day, per il 25 aprile: valga per questo quanto già sostenuto per […]

  201. mamma Says:

    Sono una “piccola” sostenitrice di Beppe da ormai 25 anni e nn mollo!
    Beppe, noi siamo in tanti ad appoggiare la tua lotta!
    ” MAMMA “

  202. daniee Says:

    MA QUANTI IGNORANTI CI SONO AL MONDO??!!??!?!??!?!?!! ANZI..IN ITALIA!!!!

    grande beppe!!

    PSICONANO,ITALIANI CHE L’AVETE VOTATO:

    …VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!

  203. Imperialismo .... fammi il favore. Says:

    Guarda avessi letto una soluzione nel tuo commento probabilmente avrei preso con interesse il tuo commento …
    Ma non ti discosti molto dalla plebaglia che normalmente insulti.

    Vorrei sentirmi incuriosito dalla tua capacitàè di discernere cosa e’ giusto o meno, ma non ci riesci ….

    Credo di capire perche’ la gente posta sul tuo blog. La provocazione è l’arma vincente in molte battaglie.
    Peccato che se dietro una provocazione non c’e’ materia di discussione (soprattutto da parte tua) il tutto, almeno a chi ha occhi per vedere, appare povero e ignorabile.

    Divertiti🙂

  204. fra86 Says:

    la figlia di beppe grillo lavora a rimini ed è carina pero’ beppone è un co…..
    il calcione lo diamo a beppone e al suo pubblico di pipponi

  205. Roberto.M Says:

    http://www.wikio.it/news/Hugo+Kolion

    Hugo Kolion in trappola! Prove schiaccianti contro il bullo di internet! La fine di un incubo …

    19/06/2008

    Eccoci arrivati finalmente alla fine della storia! Mi è costato moltissima fatica ma il gatto è nel sacco. Hugo Kolion mi sta diffamando e quando viene colto con le mani nel sacco usa i suoi trucchi tecnologici e cancella i miei commenti che dimostrano la sua mala fede e il suo imbroglio. Ma questa prova schiacciante lo inchioda alle sue responsabilità! Ma passiamo ai fatti, in 15 PUNTI….

    Hugo Kolion in trappola! Prove schiaccianti contro il bullo di internet! La fine di un incubo …

    giosby | 19/06/2008

    Eccoci arrivati finalmente alla fine della storia! Mi è costato moltissima fatica ma il gatto è nel sacco. Hugo Kolion mi sta diffamando e quando viene colto con le mani nel sacco usa i suoi trucchi tecnologici e cancella i miei commenti che dimostrano la sua mala fede e il suo imbroglio. Ma questa prova schiacciante lo inchioda alle sue responsabilità! Ma passiamo ai fatti, in 15 PUNTI.

    * Hugo Kolion in trappola! Prove schiaccianti contro il bullo di internet! La fine di un incubo … – La Mia Notizia – Citizen Journalism in Italy

    Hugo Kolion: il Cyber Bullo – Il tramonto di New Italy – l’imbroglio del bulletto sotto gli occhi di tutti !

    giosby | 15/06/2008

    La questione è molto semplice, senza bisogno di tanti giri di parole e imbrogli tra un sito e l’altro che fanno solo confusione:1. Hugo Kolion si accorda con Giosby per pubblicare il racconto “La Ragnatela del Grillo” sul sito Mondo Grillo Net offrendo il supporto tecnico2. Giosby paga le spese per la costruzione del server di Mondo Grillo Net, e passa ingenuamente le password a Hugo

    La trappola di Hugo Kolion.: Giosby promuove Mondo Grillo dove Hugo lo calunnia con commenti chiusi !

    giosby | 13/06/2008

    Noto a malincuore che il sito http://mondogrillo.net che io ho diffuso e che è ancora linkato in diversi siti, blog, anche qui, e svariati punti nel web, spesso anche collegato al mio nick, ha in home page il commento di Hugo Kolion. Ma questo sarebbe il minore dei mali, se soltanto mi fosse possibile commentare. Leggere commenti in fondo … http://giosby.splinder.com/post/17439355#cid-46739991

    * Hugo Kolion non ha scelta: il silenzio o la verità! Oppure andare in vacanza … – giosby
    * Giosby e Hugo Kolion sono incompatibili? Un confronto sulla democrazia, la censura, l’amicizia – giosby

    Hugo Kolion non ha scelta: il silenzio o la verità! Oppure andare in vacanza …

    giosby | 13/06/2008

    Hugo sei molto noioso e molesto. Il mondo è proprio curioso. Qui possiamo cantare tutte le barzellette che vogliamo, ma che valgono le accuse senza le prove ?

    Le Vacanze di Hugo Kolion: il tiro al piccione ! ovvero come trasformare una persona civile in un mostro comunista !

    giosby | 14/06/2008

    Laddove il piccione sono io … E lui continua a tirare … In un sito che era nostro e che lui ha occupato, poiché suo di fatto, e adesso usa per tirare al piccione in continuazione! Un vero cyber bullo! N.B. per comprendere bene bisogna navigare in 4 siti differenti, seguendo i lnk dell’articolo … Un po’ di pazienza …

    Giosby e Hugo Kolion sono incompatibili? Un confronto sulla democrazia, la censura, l’amicizia

    giosby | 11/06/2008

    Ho incontrato virtualmente “Hugo Kolion” nel meetup nazionale di Beppe Grillo dove un giorno è apparso il suo thread Il blog di Beppe Grillo e la censura metodica Qui, ancora qualche traccia del nostro dialogo di allora …

    Annunci Google

    Giosby non si arrende! Hugo Kolion la racconta giusta? o è un po’ esaurito?

    giosby | 12/06/2008

    Ecco infine che i nodi vengono al pettine ! Premessa: io sono MOLTO ignorante in informatica, mentre Hugo Kolion è MOLTO esperto. … Seguite dal commento precedente, o da in cima al topic … a piacere …

    Mondogrillo.net o mondogrillo.it ? Ma come si fa ad aprire un sito su Beppe Grillo e poi parlare solo di Giosby’

    giosby | 16/06/2008

    Semplice: basta chiamarsi Hugo Kolion! Cose da … Non ho parole: mi ero accordato con Hugo per costruire un sito e presentare il mio racconto: La Ragnatela del Grillo. Lui ha “.net” e io ho “.it”. Poi lui dice che io mi comporto male e che non rispetto i patti. Non ci sto più! Ok! Mettiamo pure che sia come dice lui … Io dico: NON SONO D’ACCORDO e iniziamo a discuterne in pubblico,

  206. Sandra Says:

    Ma che schifo di post è ? 4 righe per dire cosa ? Il vuoto assoluto. Che vergogna…

  207. Enrico Torielli Says:

    In poche parole hai espresso il pensiero che dovrebbe essere universalmente condiviso da tutti: e cioè il “vaffanculo” lo dovremo fare a bePPE GRill0, comico demagogo da strapazzo senza alcun valore!

  208. beppe grillo Says:

    Mi intrometto solo per un saluto. L’imporante è che di me si parli no? e allora grazie a tutti

  209. pure raspberry ketones 500 mg Says:

    I rarely comment, however I browsed a few of the comments on this page Vaffanculo Day o Vaffanculo
    Beppe Grillo? | proud. I do have a few questions for
    you if it’s allright. Could it be just me or does it look like a few of the responses appear as if they are left by brain dead visitors?😛 And, if you are writing at other online sites, I would like to keep up with everything fresh you have to post. Could you make a list of every one of all your social networking sites like your Facebook page, twitter feed, or linkedin profile?

  210. pure green coffee bean extract Says:

    This is a topic that is near to my heart… Thank you!
    Exactly where are your contact details though?

  211. raspberry ketone Says:

    With havin so much content do you ever run into any issues
    of plagorism or copyright violation? My site has a lot
    of exclusive content I’ve either written myself or outsourced but it looks like a lot of it is popping it up all over the web without my agreement. Do you know any methods to help protect against content from being ripped off? I’d really appreciate it.

  212. green coffee bean dr oz Says:

    Hello, I think your site might be having browser compatibility issues.
    When I look at your blog site in Ie, it looks fine
    but when opening in Internet Explorer, it has some overlapping.
    I just wanted to give you a quick heads up! Other then
    that, superb blog!

  213. hotels.com coupon code las vegas ,hotels.com coupon codes april 2014 ,hotels.com discount code july 2014 Says:

    Do you mind if I quote a few of your posts as long as I provide credit and sources back to your site?
    My website is in the very same area of interest as yours
    and my users would really benefit from some of the information you provide here.

    Please let me know if this ok with you. Thank you!

  214. define elo boost Says:

    My brother recommended I might like this blog. He was entirely right.
    This post truly made my day. You cann’t imagine just how much time I had spent for this information! Thanks!

  215. Aja Wiltse Says:

    got the bravery to go ahead and give you a shout out from Atascocita Tx!

  216. Fred Tyer Says:

    came up, it seems great.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: