Tod’s o Car Shoe

Mi rivolgo a tutti i miei cari lettori, notoriamente arbitri di eleganza, per ottenere il loro prezioso parere riguardo a quale marca di scarpa coi chiodini sia migliore.

Tale vexata quaestio sta dilaniando i cuori degli italiani, è il momento di raggiungere una definizione.

Tag: , , ,

664 Risposte to “Tod’s o Car Shoe”

  1. patriaeonore Says:

    Car Shoe tutta la vita.

  2. optimusprime Says:

    le kipsta (sottomarca di decatlon)

  3. proud Says:

    Considerate anche il fatto che il proprietario della tod’s è Della Valle; questo è un aspetto importante a favore delle Car Shoe.

  4. RSVP Says:

    Car Shoe tutta la vita.

    Anche se il fatto che il marchio sia di Prada un pò dà fastidio.

  5. Leone M. Says:

    Sicuramente Tod’s: hanno la suola molto meno resistente (chiodini più piccoli e nessuna suola di rinforzo) e almeno si rovinano prima così puoi cambiarle più spesso, e averne un paio nuovo diciamo ogni due settimane. Carshoe a mio parere dura troppo, potrebbero indossarle anche dei muratori e poi andare a sbocciare la sera che nessuno se ne accorgerebbe. Quindi ti dico e affermo che le scarpe del Presidente (Diego) sono e restaranno le migliori tra le due.

  6. RSVP Says:

    Hai ragione.. io sono troppo contento, le tod’s dopo 10 giorni erano già da buttare.. che bello così ne ho comprate altre!!! Invece che palle, le car shoes sono già 3 anni!!!

  7. Casual Says:

    Quello che conta è il colore, il materiale ,una certa qual giustezza visuale e , naturalmente il prezzo. Perchè mai pagare di meno ? Trovo insopportabile la corsa di questi giorni dell’anno che vede intere famiglie affannate per accaparrarsi l’ultimo articolo in saldo esposto in vetrina. Alcuni casuals, mods, scooter boys e altri animali da bancone stanno organizzando una manifestazione contro i saldi nel bresciano, chi volesse unirsi è il benvenuto.
    O paghiamo di più o non paghiamo nemmeno, in ogni caso esclusivi.

  8. Dior girl Says:

    Si , sono d’accordissimo!!!!meglio le tod’s, indosso solo quelle per andare in spiaggia, niente ciabatte…quelle sono solo per i barboni e i balubba che vendono i braccialetti…Fortunatamente hanno una pessima suola, io ne distruggo un paio alla settimana…praticamente sono sempre in via della spiga a comprarne di nuove!!!Ormai mi venerano in quel negozio, ci manca solo che mettano il tappeto rosso quando mi vedono. Quando arriva la nuova collezione tengono sempre da parte i pezzi migliori per me, la loro cliente più affezionata!!!

    • che guevara66 Says:

      sei una poveretta che come tanti altri pensa che sprecare le risorse di questo pianeta,sia più chic;ti consiglio di passare al mercato equo e solidale e cercare di perseguire uno stile di vita più sostenibile!!farà bene anche al tuo portafoglio!!!!comunque nelle Boutique di Via della Spiga non sei venerata,per loro sei una sfigata viziata!!rispondimi pure mi piacerebbe uno scambio di iompressioni.ciao

      • Hiervolins Says:

        Oddio,un classico esempio di bimba snob e viziata…per le boutique di Via della Spiga sei solo una sfigata come tante pronta a farsi spennare…che illusa,mi fai davvero pena! xD

        P.S.=Ci starebbe anche il fatto di comprare un paio di mocassini ogni 7 giorni,ognuno è libero di fare quel cHe vuole,ma trovare migliori quelli meno resistenti è ASSURDO!

  9. Dior girl Says:

    P.S. Odio i saldi!!!!!!!!!!E tutti quelli che durante questo periodo escono dalle gabbie, fanno debiti per comprarsi un paio di scarpe, della vecchia collezione per di più!!!Poveri sfigatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii…Sono troppo figa!!
    Complimenti per il blog!!E per i suoi contenuti, per qualcuno potrebbero sembrare superficiali, ma in realtà per chi realmente comprende questo mondo è un grande punto di riferimento, ricco di spunti di riflessione. Grazie ancora!

  10. car shoe addicted Says:

    tu odi i saldi perchè sei fortunata e non hai bisogno di fare attenzione al prezzo, ma ti assicuro che tanta brava gente,che fa lavori “normali” e farebbe a meno dei saldi, è costretta ad usufruirne non certo per libera scelta. anche io mi ritengo molto fortunata, ma non mi permetto di giudicare chi non lo è quanto me. Comunque le Tod’s sono molto belle… ma le Car Shoe.. hanno qualcosa in più. E poi… cosa significa che Tod’s è meglio perchè dura meno… io amo le scarpe e le compro ogni qual volta un paio mi colpisce,2 3 5 paia, non c’è una regola.Le compro se mi piacciono, non certo quando se ne rovina un paio….

  11. Daniele (da Palermo) Says:

    Mi sono per caso imbattutto in questo blog, dove ho avuto modo di leggere le opinioni dei partecipanti in tema di scelta tra i marchi Tod’s e Car Shoe.
    Premesso che mi auguro che la maggior parte degl interventi sia caratterizzata da ironia, perchè, diversamente, nutro seri dubbi sulla intelligenza degli scriventi, ritengo di potere aderire a talune delle considerazioni lette, sebbene sarebbe auspicabile adottare un tono leggermente più sensato e un pò meno milanese “bauscia”. Ad ogni modo, pur non vivendo a Milano ( e meno male), do il mio voto alle car shoe, sebbene da me solo recentemente scoperte, in quanto le trovo molto più comode della concorrente tod’s. E’ pure vero che il marchio marchigiano ha dalla sua una maggiore varietà di modelli.

  12. andrea Says:

    Tod’s è “il mocassino” senza togliere nulla a car shoe, il marchio di Della Valle rappresenta sempre un must dell’abbigliamento classico che piace a noi.scamosciato testa di moro tutta la vita…

  13. liny Says:

    devo ammettere che rimango basita da alcuni discorsi che sono stati fatti.si denita un immenza infantilita nelle persone che giudicano chi compra con i saldi. anche perche sono testimone di persone come voi che chiedono alla commessa il prezzo al saldo del capo desiderato per comprarlo poi inseguito.. la vecchia collezione uuu che schifo… siete veramente dei cretini con la puzza sotto il naso e niente intesta bischeri!

  14. Alis Says:

    Tod’s tutta la vita! A Milano già finiti i 37.5 lilla, sto facendo di tutto per trovarne ancora un paio da qualche parte! Le Car shoe secondo me sono una copia, sono più pesanti alla vista, le Tod’s sono l’eleganza per eccellenza!

  15. peppino Says:

    siete dei poveri falliti e imbecilli, andate a lavorare…………..

  16. peppino Says:

    cmq w le car shoe…………

  17. Francesco Says:

    allora io le vendo tutte e due avendo il negozio a Milano.. L’interno sia di Tod’s che di Carshoe sono rafforzati,il taglio di Tod’s forse e’ un filo piu raffinato di quello di Carshoe,io di mio gli do un voto parimerito
    comunque se vi interessa ho un po di modelli nuovi in vetrina per esempio quelli argento😉 vi posto il link del sito del negozio http://www.calzaturefabe.com

  18. CDI Says:

    A Diorgirl: ma in che mondo (stupido) vivi?
    Sembri tu la più sfigata al punto che hai dovuto mettere il nome Dior (offendendolo) al tuo nickname per compensare la tua mancanza di personalità. E poi le cose sono belle se le compri con i tuoi soldi non con quelli del papi…fossi in te mi vergognerei e cambierei atteggiamento nei confronti della vita. Già ti immagino indossare tutte le marche del mondo a mo’ di albero di Natale.
    Per quanto riguarda le scarpe, un solo consiglio da intenditore:
    mocassino Santoni marrone

  19. optimusprime Says:

    poveri barboni non comprate scarpe di merda compratevi le church’s (anche per giocare a calcio)

  20. Claudio Says:

    Bene, mi fa piacere scoprire di non essere l’unico maniaco che adora le Tod’s o Car shoe ben vissute con la suola vagamente maciullata…in fin dei conti anche l’Avvocato le Tod’s le portava con il buco sotto perchè non fa chic avere sempre la scarpa nuova di pacca. No?
    Comunque, per chi non lo sapesse, le Tod’s, che adoro, sono la copia delle Car shoe e non il contrario. Le Car shoe nascevano in quel degli anni ’60, se non erro, e dalle parti di Capri (ma pensa, un postaccio…) spopolarono riempiendosi dei piedi più esclusivi del globo.
    Jaquelline Kennedy, Brigitte Bardot, non so Jean Paul Balmondo, Cary Grant. Vi dicono nulla questi nomi?
    In virtù di ciò, le trovo più esclusive. L’archetippo del mocassino estivo. Ecco. Se hanno il buco sotto anche meglio!
    Detto questo, e per contiunuare sull’effimero (consapevole di ciò) pongo una domanda ai guru del forum: le devo ricomprare (le Car shoe) tra poco…non so se nere o di camoscio testa di moro. Che dite?

  21. giacomo Says:

    barbooooni le tods sono la copia mal riuscita delle car shoes e io non permetterei in italia di vendere scarpe tarocche come le tods!!!! e poi invece di conprarne tante paia compratene uno ma ammodo come ho fatto io: mi sono comprato le car shoes in coccodrillo avete capito bene!!! coccodrillo marrone 920 euro w i nobili come me cia barboniiiiii w lucca e il nord d italia

    • Acchiappascemi Says:

      giacomo, si scrive comprare, impara l’italiano prima di spendere tanti soldi nelle scarpe…eviteresti di sembrare quel gran burino arricchito che sei!

  22. optimusprime Says:

    lucca non è nord italia soprattutto se sei sotto il serchio !!!

  23. G****Corn****** Says:

    per Diorgirl: tesoro..dubito alquanto che “quasi ti mettano il tappeto rosso” quando arrivi..sono la figlia di un importante stilista di moda maschile italiano e proprio per questo credo di sapere di cosa parlo quando dico che è impossibile che in un negozio di via della spiga venerino una ragazza che deve fare finta di avere montagne di soldi da poter comprare una tods alla settimana scrivendolo su un blog. BREAKIN’ NEWS: se fossi davvero una privilegiata, andresti nei negozi quando sono CHIUSI non quando ci possono andare tutti.

    • che guevara66 Says:

      ma vai a cagare!!nonn ci sono vanti da rivendicare quando si fanno i soldi sfruttando le persone di paesi del cosidetto terzo mondo(neologismo coniato da noi pseudo civili)!!!per poi rivendere scarpe e borse,che valgono 5 euro a 1000 euro,nelle vetrine illuminate dei centri storici!!vergognati!!

  24. optimusprime Says:

    sono il figlio di un importante stilista e ti dico che la figlia dell’ importante stilista ha ragione cara dior girl se non ci credi chiedi pure a tutti gli altri figli dei più importanti stilisti MA ANCHE ai nipoti o i parenti dei più importanti stilisti e se avessi ancora dei dubbi chiedi pure agli stessi più importanti stilisti… e se il negozio è chiuso e a te che non sei nessuno non ci fanno entrare mio padre che è uno dei più importanti stilisti c’ ha un bel paio di piedi di porco in cantina se ti servono te li presto e pensa che sono firmati da lui che è uno dei più importanti stilisti della galassia compreso alfa centauri e vega e ha anche disegnato tutti gli abiti di daitarn, gundam e persino gig robot d’ acciaio !!

  25. giacomo Says:

    lucca e dentro la lega domandalo a bossi se non e vero… e se non ci fosse lucca con le banche gonfie di soldi sarebbe una rovina x il nord…. e ricordati che sotto il serchio ce pisa la citta piu di merda della toscana!!! e ricordati optimusprime che quest anno miss padania e di grosseto quindi il nord e tutta la toscana… w i nobili come me che conprano slolo giacche della fay….

  26. optimusprime Says:

    ma dato che lucca ha il pil pro capite più basso della toscana nonchè la disoccupazione più alta la sua utilità è relativa (http://it.wikipedia.org/wiki/Toscana) cmq lo dicevo solo perchè la mia ragazza è di lucca e le così posso dirle che è terrona inoltre tutta lucca a parte quattro case (come quel ridente ed inutile sobborgo di sant’ alessio) è sotto il serchio e per tornare in tema post a lucca non le vendono da nessuna parte neanche in via fillungo le tods o le carshoe che tra l’ altro come già detto fanno letteralmente cagare sia comprate in saldo che pagate a prezzo pieno sia con il negozio aperto che chiuso in seduta speciale per i vip sia di pelle di coccodrillo che in pelle di schiavo aziendale sono delle scarpe da dementi se proprio si vuol fare i ricchi si va in giornata a londra e ci si fa fare un bel paio di scarpe su misura da un barvo calzolaio non si comprano dei calzari buoni al massimo per qualche pellerossa !!!

  27. giacomo Says:

    se hai trovato la ragazza a lucca devi essere onorato di questa cosa… e sicuramente te la staranno trombando qualche ragazzo di sant allessio!! e le scarpe visto che io le vendo, non occorre andare a londra x un paio su misura… hai mai sentito parlare del made in italy???? ignorante che non sei altro…la qualita e solo italiana e non a nulla a che vedere con la griffe io x distinguemi compro la griffe cosi i barboni come te le riconoscono le car shoe e muoiono di invidia: coccodrillo 920euro! neanche quello che prende di stipendio in un mese un fallito come optimsprime!!!! fa male!!!!! barbone vergognati e io gli aquisti non le faccio a lucca ma a firenze citta di conti e di nobili come la mia famiglia!!!!!

  28. optimusprime Says:

    cazzo no ho litigato con un calzolaio… non potevi dirmelo prima che evitavo, scusami non sapevo fossi un ciabattino mi sarei comportato meglio
    cmq se la qualità non ha nulla a che vedere con la griffe come dici tu non capisco come mai sei finito su questo post, che al meno ad una prima analisi sembrerebbe puntare proprio più sulla griffe che sulla qualità come d’ altra parte hai fatto tu comprando uno spendido e poco tamarro paio di scarpe di “marca”
    inoltre se ogni volta che vuoi delle scarpe semi-decenti devi farti un ora di autostrada io eviterei di dirlo non è una cosa geniale per te nè lusinghiera per la tua città natia

  29. SalvatoreDV Says:

    Finalmente qualcuno lo sa! Tod’s, così come Hogan, produce molti modelli veramente notevoli, tuttavia come hanno scritto molte persone, le Car Shoe sono un brevetto italiano, tutto italiano, nato da una passione di un italiano per le auto sportive e per la guida (come mi son permesso di precisare nel mio umilissimo blog di cui riporto il link). Dagli anni Sessanta sono stati il classico (il vero classico) dell’abbigliamento casual primaverile ed estivo. Fatte a mano ed affidabili, con incredibili varietà in pellami, colori e motivi (dalla normale mascherina ai laccetti, etc). L’Avvocato portava le Car Shoes con jeans e maglioncini Drumohr (e non le Tod’s) così come Jackie Kennedy e così molte delle altre persone nominate negli interventi precedenti. Un appello: vestiamo i marchi per quello che sono e non per le loro politiche di estensione di brand (così come per Tod’s!).
    Amo le Car Shoes e basterebbe guardare alcune vetrine del negozio di Via della Spiga per respirare lo stile e l’eleganza di un mocassino Car Shoe indossato alla guida di una spider d’epoca o di una Vespa, magari con i guanti da guida.
    SDV
    PS: Non sono figlio di stilista; vivo a Milano ma non sono milanese…chiamatemi pure barbone ma a me interessa solamente averle ai piedi anche se acquistate di sabato pomeriggio, quando sono libero dal lavoro.

  30. SalvatoreDV Says:

    Il link promesso:
    http://delvesa.spaces.live.com/blog/cns!35DFCB1826FE87D6!782.entry

  31. SalvatoreDV Says:

    Per quanto riguarda le scarpe su misura…
    non bisogna andare a Londra per un paio di John Lobb su misura. il servizio ora è anche in italia. Inoltre, giusto per farlo sapere, ci sono “calzolai” italiani che non hanno nulla da invidiare, vedi Silvano Lattanzi, Santoni, Sutor Mantellassi. Tuttavia questo va bene per le scarpe classiche, ma per le casual non credo che chi compra un paio di CarShoe o di Tod’s possa essere avvicinato ad un pellerossa, con tutto il rispetto per questo popolo!
    SDV

  32. matilda Says:

    …siete troppo forti…non ci volevo credere quando vi ho letto!!!
    Vi adoro…meglio di un film dei Vanzina.

  33. la torinese Says:

    Fantastico! Bellissimo! ….mi associo pienamente a Matilda e vi consiglio un libro “…se domani farà bel tempo” di L.Bianchini. Parla proprio del mondo di alcuni di voi (o “missDior” legge solo riviste trendy?!)
    Comunque…i veri ricchi sono quelli che non ti sbattono in faccia tutti i soldi che possono sperperare.Vedi l’Avvocato!
    comunque….per tornare alla domanda iniziale…car shoe
    x claudio: assolutamente testa di moro!!
    ; ))
    lt

  34. Claudio Says:

    Grazie torinese…tra qualche giorno andrò, colpirò e affonderò (la mia carta di credito). Sono molto orientato per il camoscio testa di moro ma vedrò anche quelle nere. Da qualche anno mi sono intrippato con le scarpe nere che trovo molto maschili e sexy. Non so…
    E concordo pienamente con Salvatore DV. Basta con la griffe in quanto tale. Ho sempre più l’impressione che l’acquisto di un capo firmatissimo serva solo per sentirci parte di un olimpo rarefatto che tuttavia non ci appartiene, per non sembrare “meno” di questo o quello che hanno (sic) possibilità economiche ben maggiori delle nostre. Siamo ridotti male se ci facciamo infinocchiare da chi, come metro valutativo della nostra persona, prende in considerazione che scarpe portiamo, la marca della borsetta o degli occhiali da sole. Altro discorso se “L’ACQUISTO” lo facciamo per soddisfare il nostro ego, un puro piacere estetico…chessò, se quell’oggetto in qualche modo appartiene al nostro gusto e stile. Allora ok.
    E qui sta scrivendo chi, come polo, non indossa altro che Lacoste o Fred Perry (ma perchè mi piacciono e sono le polo “storiche”….credo). Ma per esempio, le camicie me le faccio fare da una camiceria artigianale assolutamente anonima che me le fa pagare 45 euro (su misura con stoffa e particolari scelti da me ogni volta). E della griffe tanti saluti.
    Vabbè…..dopo sto sproloquio vi chiedo perdono, oggi ero ispirato.
    Cla

  35. car shoe addicted Says:

    ma quante volte al giorno se lo ripete che ha pagato le car shoe in coccodrillo 920 euro…??? domanda da banalissima borghese… ma i VERI nobili trascorrono il loro tempo a scrivere sui blog cose del tipo “W i nobili” oppure “barboni ho pagato le mie car shoe 920 euro?” mmmm bah!
    x claudio, voto anche io per il testa di moro!

  36. Claudio Says:

    …ma testa di moro in camoscio?

  37. Vittorio Says:

    Carissimi, intanto vi ingrazio per il bello spettacolo;
    vorrei consigliarvi una saggia scelta per chi, come me, non sa proprio cosa scegliere tra una linea più fine di una tod’s e un design più accattivante di una car shoe: COMPRATELE ENTRAMBE!
    per Claudio, il testa di moro in un mocassino si addice di più del nero

  38. Matte Says:

    Basta con questo falso mito delle Car Shoe! Come mai prima che lo comprasse Prada era un marchio sconosciuto? Altro che Via della Spiga! da 30 e passa anni il mocassino destrutturato per eccellenza è Tod’s. Guardate la scena iniziale di Yuppies con Jerry Calà e poi ditemi quali sono le scarpe che hanno fatto storia! e sempre nello stesso film il mitico Ezio Greggio pronuncia la frase epica “Sarò in blazer blu, panta grigio ferro e naturalmente….TOD’S!” . L’Avvocato ha SEMPRE portato Tod’s, e mai car shoe! sia come mocassino estivo che come polacchino invernale! Lasciate perdere Prada e le car shoe, datevi alla vera raffinatezza: Tod’s, yacht e Montecarlo. Chiedete a CHIUNQUE abbia almeno 40 anni se conosceva i mocassini Car Shoe prima di qualche anno fa. Vi risponderà: no quelli sono Tod’s!😉
    Buona Giornata “Signori”

  39. G****Corn****** Says:

    veramente le tod’s sono nate a fine anni settanta..le car shoe nel 1963.
    Il brevetto dell’invenzione dei “gommini” appartiene a Gianni Mostile, l’artigiano che creò le CAR SHOE.
    le tod’s non sono la vera raffinatezza, perchè prima che prada comprasse car shoe non erano affatto sconosciute (forse a te caro, che per “conoscere” una scarpa hai bisogno che qualcuno la citi in un film.)
    Le car shoe sono SEMPRE state scarpe da signori, di vera qualità, resistenti nel tempo, a differenza delle tod’s che se ne hai almeno un paio saprai bene che si distruggono subito e perdipiù fanno veramente male ai piedi.

  40. giacomo Says:

    intanto rispondo a optimusprime e a carshoes adicted: andate aff…. gelosi e barboni che non siete altro…. state a dare pareri quando fareste piu bella figura a starvene zitti!!! non sono ciabattino, ma ho un ingrosso di calzature che fattura cifre a 6 zeri!!! mio nonno che e nobile di famiglia a fodato una ditta di calzature e sono 3 generazioni che la portiamo avanti… quindi non spaventatevi se i nobili scrivono in chat o ostentano la loro ricchezza, che ci vuoi fare e nel mio carattere e d.n.a!!! mi diverto a farmi guardare dai poveracci che non si possono permettere neanche una cintura di hermes!!! sai la toscana e ricca ancora di conti e soprattutto marchesi come e mio nonno, io rigrazio di appartenere x genealogia a questa crema…. che ci posso fare ho 26 anni e mi sono sempre differenziato dalla massa: x gli orologi.. i giacchetty della fay.. i jeans dsqured2.. maglioncini loropiana.. e camice su misura… dai barboni copiatemi pure… ma starmi al mio passo occorrono tanti euri!!!!!!!! apparte questi 2 individui che finalmente si sono presi una bella ripassata… vorrei tornare sulle origini della mia visita in questo blog perche vedo che molti non hanno ancora capito che l originale scarpa con i gommini e la carshoes!!!! inventate dal mitico gianni mostile appassionato di auto e di scarpe… un po” come me!!! qulche anno fa ha venduto a miuccia pradae si e intascato una cifra altissima e ora e a spendere chissa dove la sua fortuna ridendo alla faccia di tutti quelli che si comprano le tarocchr tods… io non ho niente cotro dellavalle… anzi e un grande dell mondo calzaturiero.. pero” qundo copi un mocassino devi pagare perche” tutti siamo bravi a far cosi… cotrollare pure i brevetti ci sono 10 anni di differenza… che tristezza! in fine volevo lasciavi con una dritta se non avete i soldi x comprare le mitiche carshoes in cocco a 920 che sono publicizzate su tutti i gionali almeno compratele in pella argentata sono belle e costano il giusto……. barboni! lasciate perdere il camoscio e delicato poi come fate a pulirle barboni! w i nobili come e come tan

  41. optimusprime Says:

    sono troppo geloso spero anche io di avere un giorno una ditta che fattura cifre a sei zeri (e poi nessu’ anltra cifra tipo un consolidato di 000.000 non male come fatturato)
    se tuo nonno è nobile e ad occhio circa intorno ai primi degli anni 50 si è messo a lavorare vuol dire che non aveva più una lira da buon nobile demente che pensa alla chevalier con lo stemma al mignolo e non ha lavorare
    sono troppo geloso che non posso mettermi rolecs, fai, gins di disqueard, e lorro pinna e le leggendarie car scio in pelle di negro
    sono troppo geloso che sono solo un individuo che non ha il tuo stile e non so RIPASSARE la gente (che classe che hai secondo me hai frequentato una scuola di ripassaggio dellagente perchè sei troppo bravo per essere un autodidatta
    sono troppo geloso che a milano non ci sono duchi conti marchei satrapi re o imperatori (in verità qualcuno ce ne è anche qua e la)
    sono troppo geloso di non essere una super ciabattino nè un ingrossista di ingrosso di merdose scarpe per pelle rossa
    sono molto geloso di non ricopiare paro paro quello che scrivono prima di me osananndo la storia di un terrone che un solo commento prima ci era già stata chiarita spacciandola poi per mia
    e infine sono incredibilmente barbone perchè ogni volta rispondo a orari assurdi e scrivendo una caterva di vaccate

    p.s. se mi dici il nome della tua ditta compro le scapre da te così ti aiuto a mantenere il tuo status (non rispondermi che non hai bisogno di acquisti da parte di un barbone come me o che non me lo posso permettere perchè sarebbe una risposta veramente troppo banale)

  42. optimusprime Says:

    vediamo quante critiche per la grammatica mi becco……..

  43. Matte Says:

    Per G****Corn******: tutti siamo capaci di imparare le cose dai film, ma tutti sono anche capaci di andare a scopiazzare tutto quello che scrivono in internet😉 Continua pure a comprare le car shoe, forse fra qualche decennio il marchio riuscirà a farsi apprezzare per la loro “qualità” anche in Madison Avenue, dove la Tod’s ha la boutique da 20 anni….
    ciao ciao

  44. kiki Says:

    I vostri commenti mi fanno…RABBRIVIDIRE. Sono una ragazza che spesso compra articoli firmati, a volte anche esclusivi. Adoro Dior, Gucci, Hermes, Cartier…Ma è solo una passione dalla quale non mi faccio risucchiare. Si la mia famiglia è ricca, ferrari, lamborghini…MA sapete qual’è la differenza tra ME e VOI???I miei genitori vivono modestamente senza ostentare a destra e sinistra. Pure io, oltre alla passione per gli abiti firmati, studio e lavoro per pagarmi le rate universitarie. Mia nonno esce di casa con la punto, mia nonna fa la spesa al supermercato. Posso capire la stupidità di alcune donne vedi Dior Girl, che profondità d’animo. Ma uomini, voi proprio…siete la categoria peggiore quando vi lasciate andare in queste bassezze. Le mie origini English in ogni caso mi hanno insegnato che i veri ricchi, I VERI SIGNORI, non sono quelli che danno del barbone a chi non indossa le tod’s. I VERI SIGNORI sono coloro che si concedono qualche lusso ma che ricordano che la vita è altro, che si rispetta chiunque e che la vera ricchezza è ciò che si ha dentro. Siamo tutti essere umani, e il giorno in cui vi presenterete al cospetto di chi ci sovrasta dall’alto, ve ne renderete conto. Vi auguro di non cadere mai nella vita, poichè vi farete un gran male.Ora vi lascio, sperando di non entrare più in un blog cosi basso umanamente, intellettualmente e culturalmente. Ero entrata solo per un consiglio su un paio di car shoe. DOmani le acquisterò, le avrò come voi, ma avrò anche una mente con 10 marce in più… E gente che legge questo blog…Diffidate da queste persone, che viaggiano su porsche in leasing.IN ogni caso, io sono una vera Signora, voi..ah ah…

  45. optimusprime Says:

    mio nonno va a far la spesa con l’ elicottero della opel con il volante della momo e i dadi appesi allo specchietto i coprisedili con i tondini in legno per massaggiare la schiena e l’ adesivo della abarth sullo sportello della benzina lui si che è un vero lord che viene dal west cazzofolk vera inghilterra e non usa la punto al massimo se deve fare il vero ricco tira fuori la prinz o la trabant le mitiche auto scaccia-figa però proprio solo quando vuole fare il vero ricco e al cospetto del signore finisce regolarmente all’ inferno però ora ci ha fatto il callo e non si lamenta più e cmq compra più articoli firmati di tutti voi messi assieme tipo upim, fruit of the loom, pracchi, calida, kipsta e non marche da povero come voi !!!!

  46. optimusprime Says:

    e ostenta a dstra a sinistra a babordo a tribordo a dritta e a manca nonchè sopra e sotto davanti e dietro e anche in culo

  47. SADI Says:

    ciao a tutti
    volevo chiedere a chi ha preso le carshoe ultimamente se anche nelle loro la soletta interna è incollata
    negli anni passati la soletta era asportabile ora è incollata e la scarpa è diventata troppo rigida…
    sono solo le mie ad essere cosi?

    ciao

  48. Claudio Says:

    Ciao Sadi…questo blog ha scatenato un putiferio!
    Quelle di un mio amico hanno la suoletta interna incollata e molto più alta di altre mie Carshoe più vecchie. In sintesi Prada ha rivisto e modificato il disegno della scarpa facendola un pò più tozza, ma anche più resistente. Il tallone sta un pò più alto da terra rispetto a prima, lo so bene poichè appunto ne ho due paia del 1994 e del 1997. Quele vecchie erano più slanciate, ma queste non si perdono i gommini dopo 2 mesi.
    Concordo con Kiki, più o meno tutto.
    La vera ricchezza, la vera nobiltà sono discrete, è un velo semitrasparente attraverso il quale si intuisce il potere. E mai sbattuta in faccia.
    …è solo la mia opinione….of course.
    Ciao a todos.

  49. maestrinadallapennarossa Says:

    Giacomo scrivi peggio di un barbone, non è affatto elegante questa cosa, come non è elegante dare del barbone o terrone alla gente o parlare di soldi. Un nobile che scrive ‘ce’ anziché ‘c’è’ o ‘e’ anziché ‘è’ mi fa seriamente dubitare delle sue origini.
    Discettate pure di moda ma per favore un po’ di etichetta, non solo grammaticalmente parlando! Mi sembra che qui la più equilibrata sia Kiki, anche se poi alla fine del suo intervento mi scivola sulla buccia di banana e si lascia andare all’autoincensamento. Devono essere gli altri a dirti che sei una persona educata, una vera signora, una donna di classe, non TU. A parte questo complimenti per le tue idee Kiki. Come sempre noi donne dimostriamo maggior lungimiranza.
    Detto questo vedo che l’Italietta stretta non è cambiata dagli anni ’80: si è sempre lì a sbranarsi per eleggere il più griffato. Insomma non siamo che dei paninari cresciuti mi pare, ma forse farebbe bene a noi tutti svolgere un po’ di lavori socialmente utili, andarsene dove c’è la vera fame per ristabilire un po’ l’ordine delle cose. Non vi sto dicendo di andare a far beneficienza, sono contraria e tantomeno di sentirvi in colpa, credo che i governi dovrebbero risolvere la piaga della fame, ma intendevo solo suggerire di “sollevare un po’ la bocca dal fiero pasto” al fine di relativizzare questa sorta d’isteria per un paio di scarpe. Paninari cresciuti che siamo altro, lo ripeto!!!!

  50. SADI Says:

    ciao claudio grazie per la risposta
    io ho preso le carshoe la scorsa estate e avevano la soletta non incollata e sono comodissime e rasoterra, quest anno invece le ho prese senza provarle , a casa ho visto che hanno la suola incollata, come dici tu sono molto piu alte e rigide e anche strettine, le preferivo di gran lunga prima….

    ho anche le invernali con i gommini su suola gommata ma sono molto piu comode dell ultime estive

    ciao a tutti

  51. alex...a Says:

    siete veramente ridicoli…. buffoni!
    ……..solo car shoe.

  52. giacomo Says:

    alex e un signore.. sintetico e onesto non come voi massa di barboni… ma tra tutti i barboni il premio gelosia se lo aggiudica opti… il gay della chat ma daltronde non e piu una malattia omosessualita quindi puoi continuare a chattare in questo bel blog ti autorizzo io ok optimusgay??? e te maestrina vieni a criticare quando sarai stata una paninara negli80 vergognati stai in chat e hai piu di 30 anni vergognati pensa a fare una famiglia… a kiki ma vafffancolo ma ki ti kaka tornatene in inghilterra.. continuate a comprare tarocco io compro car shoe e al polso ho santos 100 di cartier in oro sintona perfettamente con la pelle di coccodrillo marroncine che ho in piedi….. gli date un occhiata a cosa pupplicizza carshoe??????????????? cocco solo…… coccodrillo!!!!!!!!!!!!! arevoir barboni che non siete altro saluti dalla crema della societa!!!!!!

  53. optimusprime Says:

    ok giacomo!!! grazie del permesso per me la tua approvazione è molto importante anche perchè se non l’ avessi capito io da buon gay mi sono proprio innamorato di te!!! sarò forse troppo barbone per conquistarti o riuscirò a penetrare il tuo cuore freddo e nobile chi lo sa !??!?!?!!
    cmq non riesco proprio a capire perchè sono geloso sono povero e devo rimanerci non merito un avanzamento sociale devo assolutamente smettere di essere geloso non posso permettermelo con quei pochi soldi che ho !!!!
    cmq se al posto di lavorare in officina a fare tacchi per gente con i soldi lavorassi veramente al posto di sparare nomi del cazzo (esistenti per carità!!) e sostenere acuisti improponibili anche per un malato mentecatto magari qualche soddisfazione te la leveresti anche non molto ma almeno qualcosa….
    io cmq anche se ti insulti come fai notare provo amore omosessuale però solo per te o becco te o mi devo accontentare di una ragazza (che delusione!)
    torna a bighellonare per le campagne lucchesi e ad andare a troie a migliarino
    ciao ciao

  54. giacomo Says:

    meglio a troie che prendere i cazzi in culo comr te optimusgay… sei propio una checca lo riconosco sei il tipo povero che e contro ogni forma di ricchezza… poi mettici che lo prendi sempre nel culo e hai ragione se la notte ti sfoghi… con il culo che ti brucia non riesci a dormire…. arevoir barboni e stata una bellla discussione ma penso di non tornare piu”……. e si giacomo il trascinatore del blog se ne va… sono riuscito nel mio intento: le carshoe di g.mostile hanno vinto sulle tods!!!!!!!!!!!!!!!!!!! leggendo tuttti i mess del blog vedi chiaramente la maggioranza di prefernze x car shoes… e visto che ormai e finito tutto a cantucci e vino… vi auguro di trascorrere una vita da barboni come l havete trascorsa fino a ora!!!! io la vita la assaporo tutte le settimane e grazie hai soldi che ti levi ogni soddisfazione… e la migliore eta” x spendere e” la giventu:16-30+ dopo anchio sono sicuro chefaro una vita agiata e tranquilla come ogni essere ricco di questa fottuta terra…. vabbe” ciao vi saluto e come sempre tanto x ssere monotoni… w le carshoes w i nobili come me w lucca w la vita se fatta come lo fatta io!!!!!!

  55. optimusprime Says:

    W LUCCA W I NOBILI W I RICCCHI, MA SOPRATTUTTO W LE CARSHOE

  56. Claudio Says:

    Sono assolutamente d’accordo con Giacomo quando dice “ma penso di non tornare piu”……. “. Bravo. Saggia decisione e probabilmente la frase più pregna di senso compiuto che sei stato capace di enucleare in questa simpatica discussione.
    Vergognati per il turpiloquio che hai utilizzato, vergogna per la spocchia che hai dimostrato verso chi non ha le tue possibilità economiche, vergogna per l’assoluta mancanza di sensibilità e di materia cerebrale all’interno di quella massa ossea che si trova sopra il collo, altresì nota come teschio, vergogna per il tuo italiano sgrammaticato e privo di corretta punteggiatura. Vergogna infine per le tue offese al mondo gay. Sono gay anche io, e credo che le persone da discriminare….persone? siano quelle come te che concentrano su una preferenza sessuale la valutazione di chi hanno di fronte. Sono frocio, ti garba? Sono anche innamorato di un ragazzo splendido che frequento da 9 meravigliosi mesi e sono sereno della mia condizione di….prendinculo. Ma soprattutto ho una cosa che a te e a tutti quelli che si pavoneggiano con i soldi di mamma e papy manca: il cervello.
    Questo sempre che sia vero che le cose che scrivi (benchè male) le pensi veramente…o è solo un divertimento? Una provocazione? Allora saresti un genio!!
    In sintesi: avete trasformato questo blog di opinioni e consigli e punti di vista, soggettivi in quanto tali, in un puttanaio di checche isteriche più o meno viziate.
    E non lo scrive chi ha le pezze al culo: mio nonno negli anni 40-50 era un famoso vivaista, progettava parchi e giardini e aveva una villa di 400 mq con più persone di servizio. Ora le cose sono cambiate, io e i miei frateli lavoriamo e l’allure di quel tempo è scomparso, ma abbiamo conservato la discrezione e l’eleganza dei tempi scintillanti e non ci verrebbe MAI in mente di appelare “barbone” chi non può comprare un paio di scarpe da 800 euro o cifre simili (non possiamo nemmeno noi).
    A meno che ripeto, tutto ciò non sia una provocazione. E non lo ritengo improbabile considerando le imperiali boiate che hai scritto.
    Baci e abbracci. AUGH

  57. andrea Says:

    caro giacomo, ma visto che sei cosi ricco, perchè non investi in un bel corso di italiano? quello ti servirebbe molto più delle scarpe…

  58. pino Says:

    siete una massa di babbi .io sono il vero ricco compro tutto all upim

  59. sebasstian Says:

    buonasera a tutti
    posseggo circa 40 paia di scarpe, qualcuna un po’ piu’ consumata altre semi nuove.

    Da church’s a trickers saxone jil sander ferragamo botti

    a finire 2 paia di tod’s coi gommini di cui un paio col

    buchino come dice qualcuno

    se le metto tutte insieme credo che non arrivo ad averle pagate

    piu’ di 250 euro

    vado a comprarle al BALOON

    chi è di Torino sa’ dove vado a comprarle

    a volte di quelle che mi stufo o mi piacciono meno le metto su ebay

    è le rivendo a 30 volte tanto quanto le ho pagate.

    grazie a tutti.

  60. optimusprime Says:

    pino pino ci son già io che vado all’ upim….

  61. maestrinadallapennarossa Says:

    Andrea grande il tuo commento sul corso d’italiano!!!!! : )))
    Claudio sei un ganzo il tuo intervento è mitico.
    In quanto a Giacomo volevo dirgli che di anni ne ho 38 e non ho nessuna intenzione di farmi una famiglia: io la vita me la godo non me la rovino : )
    Salutiiii.
    MPR

  62. optimusprime Says:

    beh non per supportare il mio acerrimo nemico ma a 38 anni una famiglia ce la si potrebbe anche fare magari risparmiando su un paio di CARRRRRRRRRRR SHOEEEEEEEEEEEEEEE

  63. consumatorecentauro Says:

    alcuni interventi che ho letto sono raccapriccianti, entro nella discussione solo per dire la mia riguardo al tema in questione.
    Fino a poco tempo fa ero incerto anche io nella scelta tra Car Shoe e Tod’s. Volevo prendermi un bel mocassino e per stavolta ero disposto a spendere qualcosa in più del solito, ma non essendo nè nobile ne particolarmente ricco, volevo fare un acquisto ponderato.
    Ho girato, cercato, mi sono informato e devo dire che alla fine ho scartato sia Tod’s che Car Shoe e mi sono buttato su un paio di mocassini Santoni, in pelle, testa di moro.
    Veramente un prodotto ben fatto, di qualità superiore e con una struttura e un taglio a mio avviso decisamente migliore rispetto alle altre due marche.
    Ho detto la mia, spero di aver contribuito a riportare la discussione sul giusto piano. Saluti a tutti.

  64. Gudam Says:

    Ho provato Tod’s, Dolce & Gabbana, Santoni, Armani, Paul Smith, credo che l’unico mocassino degno di nota con una struttura buona e una stabilità di calzata degna di una calzatura di qualità sia Car Shoe, mi ha preso a tal punto da comprarne decisamente tante…

    La durata del gommino è indubbiamente breve, è un mocassino da moquette o parquet, l’asfalto estivo le devasta!!!

    Come si possano portare in spiaggia io me lo chiedo ancora per me la scarpa dev’esser indossata con la calza, poi fate vobis…

    Che Prada abbia riqualificato il brand è un dato di fatto, immagino che nessuno abbia mai avuto le Prada dell’american’s cup… vero?!?!

    Quindi in fatto di calzature niente da dire Prada ha gia fatto scuola e tendenza in passato…

    Il mio consiglio è Car shoe scamo per il 2008 viola e il classico testa di moro, in autunno il coccodrillo è esageratamente style.

  65. ALBERTO Says:

    Voglio intervenire in questa discussione perche’ dopo quanto letto risulta una cosa essenziale visto la simpatia di tutti i partecipenti.senza pero’ togliere niente a tutti(molto simpatici e pieni di immensa fantasia) voglio dare il mio voto come MR SIMPATIA a GIACOMO visto che questa fama di nobile e sempre alla ricerca delle perfezione con questa mania del accessorio e del buon vestire mi ricorda la vite di un grande del primo novecento D’Annunzio.
    Caro giacomo ti invito a rispondermi e ti faccio i complimenti per quanto detto a riguardo di tutto e soprattutto circa le jeans Dsquared2..si vede che sei un intenditore….non voglio togliere niente inoltre a tutti gli altri in primis optim…che si e’ rilevato un ottimo avversario….
    Voglio concludere dicendo che per la terza stagione ho comprato un paio di car shoe…non ho mai provato le tod s pur nutrendo grande stima e ammirazione per della valle….IL MIO VOTO VA A CAR SHOE….

  66. Vittorio Says:

    Giacomo, ti consiglio vivamente di imparare l’italiano.

  67. optimusprime Says:

    sono un ottimo avversario al posto dei guantoni uso car shoe in pelle di tibetano ribelle e gommini di cartilagine di cocco però di un cocco che alle zampe portava car shoe
    giacomo perchè ci hai abbandonato era la mia luce !!!!!!!!!!!!

  68. ..mi vengono i brividi Says:

    ..non vi rendete conto..ognuno è libero di fare ciò che vuole…però..un vero nobile non ha bisogno di ostentare cosi tanto…i tamarri e chi non ha nulla(intellettualmente e oltre) da mostrare si comportano cosi..chi non possiede altre qualità…ma cmq..ognuno fa ciò che ritiene giusto..quindi non bisogna scagliarsi contro nessuno..si chiama quieto vivere..ognuno con i suoi difetti e pregi..

    …cmq era il 1963 quando il sig.Gianni Mostile di Vigevano creò il suo mocassino per pochi fortunati appassionati di automobili..non continuo perchè sarete certamente informati..la storia è CarShoe……la signorina usa le tod’s per andare a mare..(ho già chiarito su questi punti + o -)

    ..cmq..girando per l’italia per lavoro sono venuto a conoscenza di un made in italy da urlo..De Tommaso…che “ha fatto le scarpe” a veri signori..da Napoleone Bonaparte ai divi di Hollywood..questa è storia.. ciao a tutti…non litigate troppo………..per dei mocassini poi…..😉

    • gIUSTIzia Says:

      ok x le star di Hollywood..
      ma non vorrei deluderti: la storia..come la chiami tu… è una ca**ata inventata dai proprietari della fabbrica per dare un background pseudo-storico all’azienda.
      è una stupidaggine che si sono inventati di sana pianta

      e fidati, la mia fonte è CERTISSIMA ;))

  69. ...-.- Says:

    ..giacomo fai pena,compassione..secondo me sei un mortaccio barbone che ostenta e basta..senza un minimo di affetto e soddisfazione..

  70. LUCA Says:

    X GUDDAM IO LE HO AVUTE LE SCARPE DI PRADA AMERICANìS CUP IO PENSO KE LA PIU INTELLIGENTE SIA KIKKA E GIACOMO SEI UN BUFFONE E SECONDO LI SPANDI MERDA COME TE LO FANNO SOLO XK NN HANNO SOLDI X IL RESTO IO HO TIPO 5 TODS E TRA POCO COMPRERO QUELLE NUOVE CIAO UN BACIO A TTT LUCA

  71. geoco Says:

    Io in alternativa direi che è meglio comprare un mocassino caprese da 60 euro. Il pellame è lo stesso, le fodere pure, le suole anche, l unica cosa che cambia è il prezzo… ah dimenticavo c’è anche la possibilità di personalizzazione cosa che ne tods ne prada danno.

  72. Gennariino Says:

    Car Shoe è il “MOCASSINO” nato nel 1963 da un ‘invenzione di Gianni Mostile, Della Valle le ha copiate inventando il “gommino” di Tod’s…credo vivamente che, chiunque di Voi gentili signori compri e proclami le Tod’s come il Mocassino…debba un pò rivedere la propria opinione…il MOCASSINO è Car Shoe…quelle dell’Avvocato…
    Sono entrambe ottime calzature, entrambe lavorate a mano, le possiedo entambe…ma il must è Car Shoe…
    (Spero per noi amanti del Made in Italy, che il Signor Della Valle, non venderà il Gommino nei suoi negozi in Cina, altrimenti avremo milioni e milioni di falsi, di uno degl’ultimi must, rimasti in Italia!)

  73. Sara Says:

    Non ci posso credere..o meglio..non ci voglio credere…ditemi che giacomo, come diorgirl sono “simpatiche” invenzioni…ma che valore ha una persona così??una persona che a) non sa l’italiano b) insulta persone che lavorano (cosa che molto probabilmente questi 2 imbecilli non fanno) per campare c) insulta persone con orientamenti sessuali diversi dai propri (grande Claudio sei troppo un signore!).Io sono una “barbona” che guadagna uno stipendio medio al mese…non ho la collezione primavera estate dei maggiori stilisti, solo qualche pezzo qua e la…ovvio, anche a me piacerebbe avere la pochette di Prada, il maglioncino Loro Piana…peccato che poi devo mangiare pane e cipolle come porbabilmente qualcuno in questo sito fa…preferisco un milione di volte comprarmi la felpa da H&M ma parlare correttamente l’italiano, investire in libri, comprarmi ciò che voglio con i MIEI soldi senza essere una parassita. E comunque le bollette,
    purtroppo Hermes non me le paga!Ma andate a lavorare per favore!!!

  74. optimusprime Says:

    compriamo le car shoe di H&M in pelle di cazzo di coccodrillo ricchione che non lavora che insulta e che non rispetta gli orientamenti sessuali !!!
    GIACOMO è e resta una testa di cazzo di livello gilgameshiano però spero non mangi pane e cipolla se no è proprio nella merda (cmq meglio un vero ricco che se la mena o un vero povero che fa finta di essere ricco che un medio o povero che fa il moralista… a stronzate si risponde sempre con altre stronzate!!!!)

  75. LUCA Says:

    IO SN FIGLIO DI UN IMPRENDITORE SN DICIAMO BENESTANTE E NN PERQUESTO LO SBATTO IN FACCIA TTT CM QUALKUN ALTRO FA(((GIACOMO))) POSSO PERMETTERMI ANKE IO OGNI TNT QULAKE KOSA KARINA ESEMPIO MI MARITTIMA OPPURE COMPRRARE COSE DA LOUIS VUITTON CM LA TRACOLLA E LA CINTA KE HO COMPRATO SABATO E ALTRE CS COSI MA NN X QUESTO ME LA TIRO IN MODO MOSTRUOSO CM FA GIACOMO E CM FA UN MIO AMICO KE SI KIAMA N***** E XCIO IO A QUESTE PERSONE GLI DICO VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO A N***** L HO GIA DETTO ihihihih CMQ TNT X LA CRONACA OPTIMUS THE BEST E W IL MIO CELL DI PRADA AH OVVIAMENTE LE TOD’S XK NESSUNO COMPRA QUALKOSA X LA COSA IN SE MA X LA GRIFFE OVVIO!!!!
    CM POCO TEMPO FA C ERA SU UN SITO UNA KE DICEVA KE IL CELL DI PRADA COSTA COSI TNT X LA GRIFFE E IO LE HO RIX MA DAI GELATO!!!!

  76. Raffaele Says:

    Mi kiamo raffaele,sn italiano, lavorando in svizzera prendo uno stipendio molto più alto ke in italia, poxo permettermi tanti sfizi, anke se i saldi sn sempre ben accetti. W SALDI FoR EvEr.🙂

  77. tiffany Says:

    ciao sebasstian dove è il BALOON a torino???ciao🙂

  78. WWW Says:

    BARBONI

  79. dadexz Says:

    Leggere questo blog mi ha messo di buon uomore, io cercavo un paio di scarpe, ma e meglio del cinema…..

  80. Claudio Says:

    Si, è meglio del cinema, meglio di qualsiasi fiction….oserei dire meglio anche delle telenovelas brasiliane!!!

  81. Claudio Says:

    Ma cos’è Baloon a Torino? Un posto di cose usate? ADORO!! Sebasstian ha capito tutto. Usiamo la griffe, non facciamoci usare.
    Tempo fa trovai un paio di mocassini Prada, meravigliosi e in condizioni eccellenti, in un mercato di cianfrusaglie usate (e sicuramente anche pulci) sulla Tuscolana, qui a Roma. Le ho comprate.
    Ne ho verificato l’autenticità, le ho lucidate. Il tutto per 2,50 euro dicasi DUEEURIECCINQUANTA.
    Vi prego, ma che gusto!! Anche Ebay è un posticino interessante e si fanno buoni affari.
    Noto con piacere che la discussione è tornata a livelli percepibilmente apprezzabili.
    Peccato che Giacomo si sia vaporizzato….era così irresistibilmente trash. (si scrive così??…). Un saluto grande a tutti.

  82. vincent Says:

    io, essendo un pezzente, ho comprato un paio di mocassini di boggi che fanno tanto il verso alle car shoe ma puzzano di povero.
    ambisco all’arrampicata sociale e sono costretto ad usare questi espedienti per dissimulare uno status che non mi appartiene…beati voi che potete fare sfoggio con le vostre amicizie altolocate di mocassini degni di tal nome.
    me tapino.

  83. luca Says:

    car shoes ovviamente! perchè accontentarsi di una imitazione…

  84. Gudam Says:

    Mamma mia… Solo stile gente!!!

  85. jeeves Says:

    non capisco davvero tutto questo accanimento. La soluzione è semplice: le Carshoe puoi farle fare su misura (come e dove lo saprete bene, immagino) le Tod’s no. Quindi…Carshoe tutta la vita

  86. optimusprime Says:

    cià ora che so che posso farmele su misura mi farò fare un paio di car shoe crisoelefantine però con avorio di mammut

  87. Nigo Says:

    Giusto optimus

  88. fra86 Says:

    io adoro car shoe 4 modelli all’attivo, cmq parlando con un mio amico veramente ricco (io giro in aston martin) mi ha detto che il must sn lescarpe di cocco fatte su misura…
    Voi che ne pensate???

  89. Nigo Says:

    Giusto fra86

  90. optimusprime Says:

    per non rimanere indietro oggi mi sono comprato a porte chiuse un bel paio di car shoe in lamiera di aston martin di demente pseudo arricchito schiantatasi contro la fabbrica dell car shoe è un modello unico solo per me che ho l’ aston martin, poi non ho i vestiti e la casa ne il cibo però dormo e vivo gioioso con le mie car shoe dentro la mia DB9 usando un modello di car shoe fatte in spugna naturale e bagno schiuma (sempre un modello fatto apposta solo per me che sono figlio di ricchi ma veramente ricchi non un poco neanche mediamente ricchi, ma VERAMENTE ricchi ma di brutto brutto brutto)

  91. optimusprime Says:

    …. per lavarmi

  92. Nigo Says:

    Giusto optimus!

  93. AmmiratoreEstasiato Says:

    Ragazzi ma come siete ricchi. E anche belli probabilmente. Ed intelligenti. Ma soprattutto colti e profondi. Complimenti. Vorrei essere come voi… forse questo forum mi aiuterà. Aggiungete i vostri fantastici commenti, vi prego. Continuando a leggere, con immesa fatica ed applicazione, forse riuscirò ad emularvi. Grazie ragazzi e ragazze, grazie.

  94. livello Says:

    Ho le lacrime agli occhi, Optimusprime sei un grande, mi hai fatto veramente piegare..ho letto tutti gli interventi e penso che se ci sia da votare un blog nel futuro voterò questo per gli spunti!

    ritornando all’argomento principale, anch’io preferisco car shoe..quello di tod’s obiettivamente sembra una ciabattina ortopedica per ambulatorio..poi son gusti.
    punto a favore per fascino va a dei mocassini di botticelli presi in serbia montenegro..non ricordo nemmeno l’anno.
    e nel podio per originalità, innovazione e stile va alla linea di mocassini di kowalski di circa 2 anni fa…penso una delle più belle calzature che abbia mai avuto.peccato che questa azienda spagnola abbia una forza commerciale penosa, come detto da diversi commercianti.
    Inoltre è in dubbio che una calzatura vissuta ha molto più fascino rispetto ad una tutta nuova.
    che altro, vi prego di continuare nei commenti!!

    ciaooo

  95. pierandra Says:

    Veramente un blog divertente!

    Comunque, caro il mio Optimusprime sei un barbone, ma di quelli veri: intanto, la DB9 ormai è vecchia (solo DBS, please!) e poi IO mi sono fatto fare dalla Mariuccia le Car Shoe in pelle Connoly esattamente come gli interni della mia RR DropHeadCoupé. Il problema è che qundo cmbio la macchina, mi tocca buttare le scarpe, ed io la cambio molto, ma molto spesso…

    Scherzi a parte, Car Shoe tutta, ma tutta la vita! Portavo Tod’s solo in quegli anni tristi e bui nei quali le Car non si trovavano più. Ora – purtroppo – in giro ce ne sono anche troppe!

  96. Il Piccolo Principe Says:

    Basta dare i soldi a quel radical-chic di merda di Dellavalle..L’unico motivo che posso ancora tollerare sono i giacconi della Fay..Ma dureranno ancora per poco!E poi bisonga ricordare che le carshoe sono state indossate anche dal mitico J.F.K.!!Cmq Carshoe batte tod’s 6-0 6-0!!

  97. Vittorio Says:

    Pierandra, cortesemente ritirati.

  98. ninni.ny Says:

    Sono capitata in questo blog per caso…pensate, da povera barbona stavo cercando di capire chi produce le scarpe di car shoe e se esiste un qualche spaccio…sarà perchè sono abituata a comprarmi le tod’s e le hogan al 50% del prezzo e ovviamente non ai saldi! Mi sono venuti i brividi leggendo i vostri messaggi, vi trovo assolutamente privi di dignità e di orgoglio. Anche quei pochi che criticavano Giacomo, dicendo perfino qualcosa di intelligente, concludevano il loro intervento ostentando macchine, ricchezza, titoli, griffes…e quindi non mi sento proprio di condannare soltanto lui, ma tutti coloro che sono intervenuti, perfino me stessa che ho perso mezz’ora leggendo questo blog… Che tristezza che ancora esistano persone che credono nella ricchezza materiale, o meglio nella ricchezza materiale ostentata, comprate tante scarpe come surrogato di altro? Beh sarebbero talmente tante le cose da vomitarvi addosso che…perdo perfino la voglia di farlo. Mi sento ridicola nel rispondervi, solo una cosa vorrei puntualizzare: l’omosessualità non è una malattia e non lo è mai stata; la povertà non la si cerca nè la si sceglie, capita e può colpire tutti in maniera indistinta; è auspicabile che un ragazzo di 26 anni sappia almeno parlare correttamente l’italiano, non parliamo poi di altre lingue, ma quantomeno l’italiano; le persone meritano rispetto indipendentemente dal loro stato sociale. Dovreste vergognarvi per tutto quello che avete scritto, spero soltanto che qualcuno prima o poi vi regali per il vostro compleanno un QI nella media, contenuto all’interno di un paio di car shoe, a loro volta dentro ad una scatola di tod’s…probabilmente anche in quel caso non vi accorgereste del QI che vi hanno regalato, ma soltanto delle scarpine che lo contengono, e forse vi emozionerete perfino per la scatola arancio che le contiene.
    Grazie per avrmi fatto rendere conto di quanto sono fortunata, posso guaradarmi allo specchio tutti i giorni e sorridere ed essere felice di quella che sono senza buttare merda sugli altri.

  99. Il Piccolo Principe Says:

    Che in questo blog spesso intervengano persone con un QI pari a quello di un bastone di legno credo che lo pensino in tanti,ciò non toglie che essendo un blog dedicato a discussioni per me importanti come molti altri..ma essenzialmente futili per il resto del mondo,chi non è interessato COME TE NINNI E COME TANTI ALTRI GUASTA FESTE non dovrebbe parteciparvi per non cadere anche lui della futilità..Persone arricchite che ostentano ricchezze enormi e spesso solo virtuali esistono da sempre come la madre dei cretini che è sempre incinta..basta non dar loro attenzioni e magari smetteranno un giorno,il problema di queste persone non è tanto l’ostentare cosa un pò fastidiosa e sopratutto poco interessante,perchè come si suol dire..Al Popolo di Milazzo?non gliene frega un cazzo!!!Per tutti quelli che ostentano macchine(proprie o di amici milardari),tappeti rossi,disgusto per la povertà o per i saldi,ma anche per chi vuole fare il moralista che difende il proletariato e le sforutne divine e va furi tema in un blog simile…Sappiate che la richezza non è classe…e che la classe non si può comprare con la ricchezza..E questa discussione lunghissima è partita con una semplice domanda basata sul gusto di persone che hanno u particolare debole per i mocassini..non una gara di Portafoglio..Un saluto a Optimusprime che oltre ad essere un Trasformers fantastico è anche un cazzo di GENIO,mi hai fatto veramente divertire…

  100. T Says:

    Tod’s tutta la vita…al di là delle origini, se sia nato prima l’uovo o la gallina, sto comodissimo nei mei Tod’s, il profilo è più raffinato anche se devo ammettere che durano pochissimo. Tenete d’occhio Santoni, ne ho un paio verdi con i gommini, splendidi, me li invidiano tutti.

    p.s.: giacomo, un nobile non scrive ”a” senza acca.

  101. T Says:

    a proposito, non so se si è capito ma sono per il made in Italy!

  102. ninni.ny Says:

    mi spiace piccolo principe ma si può parlare di cose futili anche nel rispetto degli altri e dei valori che gli altri hanno. E visto che è un blog, e quindi scritto su internet, accessibile a chiunque credo si possano utilizzare altri termini. Si può scherzare e giocare comunque..Tra l’altro non mi ritengo una guasta feste, ma semplicemente qualcuno che in un paese democratico ed in un canale pubblico e libero come internet può esprimere la propria opinione.
    E poi come puoi sapere che a me non interessi la moda, o eventuali mocassini ?

  103. Il Piccolo Principe Says:

    Non lo hai specificato ne accennato…Quindi per me tu come altri avete sfruttato un canale pubblico..libero accessibile a chiunque..in un tempo moderno,in un paese democratico..in un comunita delle nazioni giusta in un mondo pulito..in una galassia felice solo per fare della morale..Ed a me il troppo moralismo da allo stomaco.Ciò non toglie che molto di ciò che hai scritto è assolutamente vero e sono d’accordo,ma siccome tu ti sei sentita libera di crticare la parola degli altri implicitamente hai dato la possibiltà a gli altri di criticare la tua..E poi non ci hai ancora detto tu per chi voti..Tod’s o Carshoe?E’ questa la scintilla che ha messo in moto tante persone a dibattere..

  104. simona Says:

    CHE BRUTTE COSE!
    GENTE CHE SI DIBATTE IN TUTT’ALTRO CHE AMLETICI DUBBI…
    COS’è QUESTA LA FIERA DEI DEMENTI? DI COME SI è RIDOTTA LA SEDICENTE NOBILTà O SIGNORILITà? A ME PARE IL TRIONFO DELLO SNOBISMO: “SINE NOBILITATE”, SE QUALCUNO DI VOI SA COSA VUOL DIRE

  105. Il Piccolo Principe Says:

    Simona ma perchè non vai a fare la colta latinista da Lattaio?Lo snobismo per chi non lo sapesse..è un atteggiamento che si identifica nel rinnegare le proprie origini per emulare origini che non ci appartengono..Sine nobilite vuol dire Senza nobiltà..ma come tutti sanno la nobiltà ormai non esiste piu,Tu da dove esci per venir a rompere le palle?se è la fiera dei dementi tu cosa sei venuta a fare? a tenere le candele?oppure puoi offrirci spettacoli migliori?ecco un’altra che viene a fare la moralista all’inferno..

  106. Claudio Says:

    Signori, mi collego una volta a settimana, forse, ma qui si continua a trascendere!!
    Che palle. Moralismi, Aston Martin mai possedute, nobiltà presunte o inseguite, noia noia noia.
    Dal momento che vi siete collegati prendete questo blog per ciò che è e non tentate…come anche io ho fatto (sic) di inoculare nutrite dosi di saggezza e cultura, se non relativamente agli argomenti trattati.
    Poi, se ci schiaffate magari una dose di ironia e gentilezza, fareste, faremmo cosa gradita.
    Nè?
    Vabbè…scusate vado a riporre nella galleria degli specchi la Phantom convertibile che la capote in seta francese non gradisce l’acqua….acc….dovrò uscire con l’aerostato!!

  107. ninni.ny Says:

    Bella risposta piccolo principe…quindi ridimensionando il tutto diciamo che fino a poco tempo fa non mi ero mai accorta dell’esistenza delle car shoe, ho sempre comprato tod’s o hogan più che altro per i colori, mi piacciono moltissimo i gialli, gli arancio ed i turchese dei mocassini tod’s. Quest’anno però ho visto casualmente in una vetrina un paio di ballerine bianche con swarovski sula punta…deliziose…ed ho scoperto essere di car shoe. Da lì sono stata bombardata dalla pubblicità e mi sono incuriosita. E’ evidente quindi che non posso dare il voto…ANCORA! Certo con le tod’s mi sono sempre trovata molto bene e sinceramente, forse sarò io un’aliena, ma a me non si rovinano così velocemente, infatti continuo a portare mocassini comprati 3 anni fa…e sono quasi perfetti. le olympia della hogan poi sono fantastiche io le uso sempre come sneakers, tutti i giorni estate inverno.

  108. Il Piccolo Principe Says:

    Concordo,il primo paio di hogan interactive risale al IVginnasio e se si volessero ancora usare sarebbero tranquillamente utilizzabili,lo stesso vale per tutte le altre interctive e owens di tod’s…però per quanto riguarda il mocassino che è a mio parere offre piu scelta ma meno qualità..dopo un anno li ho dovuti buttare(non dopo tre settimane perchè non ci vado al cantiere con i mocassini,ne ad allenare i pulcini della Lazio e nemmeno a fare il missionario in Tibet)E poi per me Carshoe come il mocassino stesso è uno Status symbol..

  109. Ezio Says:

    Siete tutti dei barboni!!!!!!!!noi a trieste le scarpe ce le facciamo fare su misure.io conosco, per esempio, un designer d’interni che personalizza tutte le tod’s che vuoi quando vuoi così diventi un pezzo unico pregiato inconfondibile!

  110. Il Piccolo Principe Says:

    Carino,Ha un sito?

  111. Carolina Says:

    buona sera a tutti! è la prima volta che lego integralmente il vostro blog, è davvero carino e soprattutto piacevole per una ragazza che, come me, ama la moda e interloquire riguardo ad essa; trovo che parlare di cose così definite “futili” (e aggiungo che probabilmente lo sono), alle volte può distrarre da quelli che sono i problemi del mondo, anche se in verità di essi non può importarmente di meno. se posso permettermi un appunto forse eviterei di ostentare eccessiva ricchezza, titoli nobiliari e auto super-lusso, il vero ricco è colui che non ha bisogno di sottolineare e raccontare le sue rocambolesche avventure da fashion addict! personalmente indosso Tod’s fin da quando ero piccola perchè mia madre ha sempre nutrito una passione sfrenata per questi meravigliosi e sofficissimi mocassini (condivido il gusto di rovinarle e ricomprarne sempre di nuovi) perciò la mia simpatia è certo rivolta al marchio del grandissimo Diego, poi ognuno ha i propri punti di vista!! complimenti ancora per ciò che scrivete, credevo di essere una delle poche pazze che continua ad esaltare e ad osannare tutto ciò che si trova in boutique di prestigio:D
    p.s. tappeto rosso da Tod’s?? mah ho i miei seri dubbi cara la mia diorgirl.. la vedo difficile perchè altrimenti lo stenderebbero anche a me visto che acquisto con la tua stessa (presunta e non verificata) frequenza. visto che abito a Trento preferisco acquistare in boutique a porte chiuse, allora in quel caso sì che ti distingui!

  112. optimusprime Says:

    solo a porte chiuse! io ho un modello di car shoe fatte su musura da della valle in persona fatte di lattice per poterle indossare (non sul piede) quando scopo in una casa chiusa a porte chiuse il cui proprietario è lo stessso desainer (sì ho scritto desainer) di interni di trieste che poi quando capisce che non fa soldi a fare tre scarpe per due dementi va a lavorare sul serio facendo il pappa sempre a porte chiuse non pago in contanti ma in tods del tipo: una sveltina due suole, una pompa due suole e i lacci, completo una scarpa intera e con il tran operato nella fabbrica delle car shoe a porte chiuse un paio di tods però vuoi mettere il tran di car shoe fatto su misura per me che coduria è neanche a trento (piazza per chi è di milano) trovi robe del genere
    INOLTRE l’omosessualità è una malattia e non lo è sempre stata; la povertà la si cerca e la si sceglie se si è dei barboni senza aston martin in fatta in pelle di cocco , non capita e può colpire solo gli stronzi in maniera indistinta; è auspicabile che un ragazzo di 26 anni sappia almeno parlare correttamente l’italiano ma anche no se si chiama giacomo gli passiamo tutto purchè torni, non parliamo poi di altre lingue, ma quantomeno l’italiano; le persone NON meritano rispetto indipendentemente dal loro stato sociale CHIARO !!!! al massimo scrivere su sto blog ogni volta dopo le 2 di notte è una malattia
    e il prossimo che si compra la RR DropHeadCoupéDiStiCazzi gli cago in giardino alla “io me e irene”
    Anche mia madre ha sempre nutrito una passione sfrenata per questi meravigliosi e sofficissimi cazzi dei negri in pelle di negro ma firmata prada forse perchè è radical scic o forse solo perchè è una sorca ninfomane
    CMQ TUTTO QUESTO SEMPRE E SOLO A PORTE CHIUSE SE LO FATE A PORTE APERTE SIETE DEI BARBONI FIGLI DI BARBONI E I VOSTRI FIGLI SARANNO BARBONI !!!!

  113. Nigo Says:

    Io penzo ke voi sete tanti bravo. Io povero albanese ceco, nato a pragha, due volte ceco perkè non c vedo. Vojlio anke io porsce aston martin come si fa?preco io andare a lavorare a nero su cantiere, tanti soldi messi da parte per fare phiko no barbone come mio amico Jaroslav Venkotic che va mercato prende scarpe ginz maglia, gliette, gliettine, camice, cappelli slippe boxer e pure cappotto di montone. Io vojo car sciu tots santini compro vendo rubo e baratto. dai dai come faccio?vado pure a scaricare coi contrabbandieri su costa apula danno sacco di soldi per fatica,ma io no riesco comprare tante cose belle. jiacche fei voglio: come fare senza
    passare dal campidoglio (si noti la rima baciata 3/4 interna e l’enjambement) io anche poëta dello stil vecio dai io voglio conoscervi venite da me con macchina grossa a fucecchio e non fate come i baresi che si comprano il ferrari e fanno l’impianto a gas
    dai dai jo soy poveracho dateme na mano por risolver my suenios tipo motoscafo doppio motore 85 cavalli, per portare tanti profughi slavi e non; se volete vi porto a fare un giro turistici in montenegro, porto in casa amico mio vi chiudo e butto chiave. Giao

  114. LUCA Says:

    che simpatico veramente lo slavo o sa il cazzo cmq ottimus sei un demente nn si puo dire ke uno la poverta uno se la cerca sei un demente e chic nn si scrive scic imBECILLE cmq io il mio voto lo do alle tod’s

  115. Il Piccolo Principe Says:

    Forse al paese tuo si scrive scic…e magari scrivete a Porsce..

  116. Carolina Says:

    per optimus…
    predichi predichi e di tutto ciò che hai scritto non si capisce nulla, sei più barbone tu di tutti gli altri e dovresti vergognarti di come ti esprimi, sbagli tutte le reggenze, le virgole inesistenti, fai un discorso senza capo ne coda. Io, se fossi in te (quale (dis)onore) rileggerei i commenti che lascio così da accorgermi quanto indecente e inappropriato sia il mio modo di affrontare un argomento così sciocco e futile seppur affascinante quale è la moda e ciò che ne deriva. Non so quanti anni tu abbia, spero per te pochi, altrimenti è preoccupante. Sembri un bambino dinnanzi all’amichetto stupido che si vanta di avere il modellino della mercedes, mentre tu, privilegiato, hai il modellino della Ferrari e glielo sbatti in faccia. i Signori siamo noi, noi che non ostentiamo e apprezziamo le persone per quello che sono.

  117. optimusprime Says:

    scic scic io volevo intendere proprio scic (http://www.scic.it/scic.html) oppure sono solo un ignorante…. io personalmente punterei sulla seconda ma la soluzione delle cucine non mi dispiace!! cmq per chi mi ha risposto (intendo solo gli ultimi tre) siete dei coglioni c’ era già il compianto e mai dimenticato giacomo (che scontri in quell’ epoca rispetto alla pochezza attuale) a sbagliare l’ italiano non state a menare le palle anche a me, inoltre non è colpa mia se quel fallito di mio padre non mi ha fatto studiare e io sono venuto fuori gnuranto !!!
    tra l’ altre oltre all’ italiano vi farebbe bene pensare anche alla capacità di essere sarcastici (riusciendoci o meno non importa) delle persone, serve a un cazzo sapere la grammatica se poi non capite quando scherzo o….quando rispetto ai mega problemoni del mondo ,anche se in verità di essi non può importarmente di meno , mando carolina con le tods a guarire i birmani o i cinesi terremotati mandiamola con un bel cargo di aiuti umanitari fatto solo di car scio (nooooooooo scio merda non so neppure l’ inglese)….. cmq non avevo modellini di ferrari ma solo di PORSCE al posto di studiare sfottevo l’amico con il modellino del lada niva o della opel cadet, non era un piccolo principe ma era un piccolo barbone….
    anche i miei coglioni ogni volta mi dicono:”i signori siamo noi e tu sei un coglione” e pensate che hanno più grammatica infusa loro di me (ho messo hanno con l’ h come è possibile avrò sbagliato probabilmente….)
    in conclusione mi avete fatto fare una risposta senza anima e divertimento che non mi è piaciuta siete brutti e cattivi mi avete tolto l’ anima
    AD OGNI MODO PREDICHIAMO A PORTE CHIUSE SEMPRE E COMUNQUE !!!
    W LE REGGENZE CON INDOSSO UN BEL PAIO DI TODS IN COCCO !!!

  118. fra86 Says:

    optimus sei un povero e mi fai schifo, secondo me anche frocio, schiantati te con la tua 500 da yuppie di…
    e sappi che ti mangio gli spaghetti in testa quando vuoi a te e tuta la tua famiglia di pezzenti… fai un piacere a tutti e vattene dal blog credo che tu sia il classico parrucchiere\commesso che paga a rate ricordati che io giro senza soldi a me bastano la faccia e al max il nome!!!
    BARBUN

  119. fra86 Says:

    per non rimanere indietro oggi mi sono comprato a porte chiuse un bel paio di car shoe in lamiera di aston martin di demente pseudo arricchito schiantatasi contro la fabbrica dell car shoe è un modello unico solo per me che ho l’ aston martin, poi non ho i vestiti e la casa ne il cibo però dormo e vivo gioioso con le mie car shoe dentro la mia DB9 usando un modello di car shoe fatte in spugna naturale e bagno schiuma (sempre un modello fatto apposta solo per me che sono figlio di ricchi ma veramente ricchi non un poco neanche mediamente ricchi, ma VERAMENTE ricchi ma di brutto brutto brutto)

    Questo è optimus l’ignorante povero e forse anche rumeno

    W L’ASTON, W IL BREGUET DA 70000 EURO, W IL LUSSO

  120. fra86 Says:

    carolina ci fossero più donne itelligenti come te!!!!
    un salutone e un bacio

    OPTUMUS FAI LA CODA PER VEDERE I VIPS AL BILLIONARIE!!! FAI PENA PEZZENTONE

  121. Carolina Says:

    per fare del sarcasmo caro Optimus si presuppone una certa capacità di linguaggio che a quanto pare, a mio modestissimo parere, tu non possiedi affatto, perciò il sarcasmo è ben accetto unicamente se sensato e con un filo logico che lo lega a quanto si è detto in precedenza; ma presuppongo che le mie parole siano parole al vento per te, visto che incappi nuovamente nell’ignoranza di giocare con errori grammaticali che purtroppo moltissima gente ancora oggi compie senza nemmeno accorgersi; (com’è possibile che in trentino e nel triveneto nessun magistrato è stato scelto come prefetto della zona perchè incapace di esprimersi correttamente in italiano??e mi riferisco a 300 persone). Rimango solamente basita dinnanzi a situazioni di tal genere, credo che tu abbia sbagliato blog.
    grazie mille Fra, io mi limito unicamente a esprimere il mio punto di vista che può essere, agli occhi altrui, alquanto discutibile e superficiale; sono stata fortunata perchè ho frequentato sempre scuole private ed ho sempre acquistato capi d’alta moda ma ciò non mi permette, per un’educazione che suppongo di aver acquisito intelligentemente, di giudicare chi è meno abbiente di me, perchè non a tutti è toccato il mio privilegio!e trovo insensato cercare di essere ciò che non si è (optimus).
    w l’aston e la mia mercedes

  122. optimusprime Says:

    DATEMI I VIPS DEL BILIONAIR E VI DARò IL MIO REGNO !!! VOGLIO NECESSITO HO BISOGNO DEI VIPS (MA SOLO QUELLI VERI TIPO LA GREGORaci) del billionair
    VI DO IL PIATTO CHE HO INCASTONATO NEL MIO CRANIO CON CUI FACCIO MANGIARE I MACCHERONI Alla gente se mi date i VIPSSSSS DEL BILLIONAIR !!!!!
    VI DO PURE IL DEMENTE DI TELEMARKET VESTITO DA CAPITANO DI VASCELLO CHE VENDE I BREGUET USATI MA IN OTTIME CONDIZIONI, QUELLO CHE DICE SEMPRE “DAVVERO DAVVERO” COL CAPELLO LUNGO BRIZZOLATO SE MI DATE I VISPS DEL BILLIONAIR E ANCHE I MIEI ORMAI LONTANI 18 ANNI PASSATI IN SCUOLE PRIVATE E UNIVERSITà PRTIVATE (per davvero mica cazzabbubbbbole) per i vippppsssss del billionair.
    VI CEDO PURE LA MIA TOTALE INCAPACITA LINGUISTICA LA MIA DEMEZIALE POCHEZZA COMICA E PERCHè NO ANCHE UN TOCCO DI TENTATIVODIESSERECIòCHENONSIè PER I SUPER MEGA VIPS DEL BILLLIOOONAIR
    in conclusione preciso che la 500 non ce l’ ho NON SO PERCHè MA PROPRIO NON CE L’ HO MI SCERVELLO A CAPIRE PERCHè MA NON CI ARRIVO CMQ GIURRRRRROOOOOOOO NON CE L’ HO
    METTIAMO la faccia e al max il nome A PORTE CHIUSE!
    W LE TODS MA ANCHE W LE CAR SHOE MA ANCHE LE GEOX (SI CONFANNO DI PIù AD UN POVERO COME ME)

  123. optimusprime Says:

    DIAMO LE TODS E LE CAR SHOE AI PREFETTI DEL TRIVENETO IGNORANTI Sì MA MAL VESTITI PROPRIO NO !!!

  124. Il Piccolo Principe Says:

    mm…Optinis stai perdendo colpi..

  125. livello Says:

    Optimusprime ti do tutto il mio sostegno!
    sei un grande, ma sempre a porte chiuse e al bilionar senza fare la fila!!

  126. fra86 Says:

    non capisco perchè dovrei essere del triveneto?
    comunque sei proprio un cretino caro optimus! ma ti alzi alle 6 di domenica per spazzare le strade o perche arrivi a casa impasticcato dai magazzini?
    colgo l’occasione per salutare di nuovo carolina che non perde mai di stile e di ottima educazione.

  127. Biscotti Says:

    fra 86, non hai capito una cippa.

    “(com’è possibile che in trentino e nel triveneto nessun magistrato è stato scelto come prefetto della zona perchè incapace di esprimersi correttamente in italiano??e mi riferisco a 300 persone). ”

    egocentrismo? biscotti per te!
    Carolina, se uno è ignorante, lo sfotti, se uno sfotte gli ignoranti e dimostra di non esserlo, citi fatti di cronaca per farci la morale di sopra…save you

  128. Biscotti Says:

    comunque car shoe…io le ho col bucche le tengo perchè faceva così anche agnelli. furbofurbo?o, perchè non posso comprarmene un altro paio, ma vado in giro a dire

    remix

  129. optimusprime Says:

    torno or ora da un’ intera giornata di lavaggio e pulizie strada è che l’ inter ha vinto lo scudetto e in città c’ era da lavorare perchè i tifosi hanno lordato in giro e a me è toccato pulire tutto che porco lavoro quello dell’ operatore ecologico solo lavoro e niente divertimento a malapena un po’ di internet la sera…. cmq tra i rifiuti ho trovato una tods sinistra e una car shoe destra prontamente le ho raccolte e ora sono orgogliosamente membro dell’ elitario club dei possessori di tods e di car shoe… dentro era pieno di pasticche con cuori ed euro disegnati sopra così potrò spararmi anche sabato prossimo una bella serata hai magazzini che bello però sarò strafescion (strafescion strafescion!!!) con il mio dittico di todshoe ai piedi
    QUASI QUASI VADO AI MAGAZZINI A PORTE CHIUSE AL MASSIMO INVITANDO FRA86
    (sul fatto che perdo colpi è assolutamente vero ma che posso farci mi fate rispondere ad un ritmo indignitosamente veloce per poter eleborare qualcosa di valido!!)

  130. optimusprime Says:

    P.S. NON SONO ANCOA RIUSCITO A CAPIRE LA CORRELAZIONE TRA 500 E YUPPIE (FORSE INTENDEVI HIPPIE?? NON CREDO NON CENTRA NULLA LO STESSO) E GLI SPAGHETTI IN TESTA ?!?!?!

  131. Il Piccolo Principe Says:

    Bravo Optimus..cosi ci siamo..

  132. andrea roma Says:

    tod’s competition tutt< la vita…i mocassini sono da vecchio… e se proprio me li devo fare…me li faccio fare su misura e non li compro al negozio come voi poveri barboni !!

  133. fra86 Says:

    no intendevo yuppie col contratto a tempo indeterminato da 1400 euro al mese così puoi comprarla a rate…
    ma hai il diamantozzo di bigiotteria all’orecchio?
    ti senti proagonista?
    P.S. ti compri il viagra on-line?

  134. Gimmo Says:

    Da come ho potuto leggere e sapendo che le Tod’s appartengono a Della Valle preferisco assolutamente le Car shoe. Oltretutto da come ho letto ste tod’s sono meno resistenti e quindi assolutamente un punto a sfavore. Una scarpa resistente è una buona scarpa non quelle che metti per un mese e subito si sfondano…
    Oltretutto quel coglione di della valle sta incominciando a produrre le hogan in cina e questo mi da davvero fastidio perchè per arricchirsi di più produce le scarpe con materiali stranieri e le fa assemblare in cina… che fine ha fatto il Made in Italy?!

  135. Il Piccolo Principe Says:

    Grande Gimmo!cmq concordo con Andrea per quanto riguarda le competition tod’s grandi scarpe..le ho anche io..però non sono affatto da vecchio i mocassini..sono soltanto classici e senza tempo..Non credo che optimus sia tipo da brillocco al Lobo,ne vero ne fatto con i fondi di bottiglia..sarebbe un duro colpo!!

  136. Carolina Says:

    caro Gimmo a quanto pare hai seguito con interesse la puntata di ieri sera di Report, dove spiegavano, con forbito linguaggio e con ricchi riferimenti a bilanci economici, (che non so come è possibile possedere visto che i bilanci delle aziende di moda difficilmente sono di immediato e facile accesso)come si dispiega la catena produttiva di un paio di deliziose scarpe made in Italy; in fondo a noi, amatori affabili della moda, poco importa dove le nostre lussuose scarpette sono state fabbricate; poi questo accanimento con la Cina, mio padre che è imprenditore ha avuto notevoli vantaggi a commerciare ed acquistare materiale dalla Cina: le consegne sono sempre precise, il materiale come prefissato dall’accordo notarile, il pagamento senza problemi… dunque perchè denigrare la Cina? invidia? voglia di tornare alla ribalta? finche l’Italia, la mia amata Italia, sarà pullulante di gente che di lavorare poca voglia ha, dubito che riusciremo a recuperare qualche punticino in economia e ali occhi dei nostri “vicini”. Comunque, al di là di questi discorsi esosamente intelligenti, credo fermamente che optimus abbia un bel brillocco falso all’orecchio destro, o forse al lobo sinistro?? mah… la cusiosità di scoprire se optimus abbia o meno tale brillantuccio anima le mie grigie giornate, mentre scrivo la mia tesi!!
    grazie mille Fra, sei carinissimo:D, non posso che ricambiare con altrettanti complimenti per te!
    p.s. finalmente ho trovato il mio nuovo paio di tod’s tricolor, meraviglioso:D

  137. Nigo Says:

    C’è lo fatta! anch io comprat car scius (plurale) in cokko drillo! Viv l’itaglie e il regno delle due siciglie! le ho komprate, cio è le o prese, ci oè le ho rubate jeri pomeriggio alle due di notte. Anke io preseo car sius a potte chiuse! o mejo, quelle la preferisco aprire (2senso) col piede di porko e co l’ugello. Skusate la folgarità (io anche tetesco di cermania) non era mia voglia prendere voi culo. solo k ora co mie nuve car siuuuus sono attato da mio amico Jaroslav Venkotic e pisciatogli addosso per mia fichezza. si è squagliato! Cè, si è popio sentito brutto! Che poi un po lo e è lo fa ma cmq troppo phiko! io genio delleleganza come il mio compatriota slavo Zlatan Ibrahimovic (ZINGARO DI MERDA, MANCO A SPACCARTI CON QUEL TRICOLORE RUBATO ADDOSSO) che kome sapete essere più bello dei balcani tra nostri villaggi. io ora cerca nuove cose da mettere addosso, voi consigliare me nuove idee?perchè jo so che italia e itagliani essere grandi elegandi e pisiare a dosso di tutti re e regini del monto. ci sono car sciu con la bandiera tel montenegro? io amo montenegro, visto ieri mirko vucinic come forte con palla tra piedi? si si si si si si si si si si
    ma voi che sigarette fumate? io fumo molte siga rette prese dal tabacco piccolino, perche no trova sigarette che me piacciono contrabbando amici albanesi. io fumo muratti perchè sigarette dei signori ( cè scritto pure “ambassador” sopra quindi dei signori sicuro) molto belle, pacco morbido perchè poi sul cantiere pacco duro non va tasca dietro dei geans e poi molto phiko sigaretta storta, io kukko molto cosi, signore che passano davanti alla betoniera con porsch audi biemmevvù alfa maserati mercedèss e io faccio squardo ammiccante e lloro fermano e dicono: “Ciao bello, quanto vuoi?” io dico:” Piastrelle bagno 50 € metro cuadro, mattonelle cucina 60 € metro cuadro, inbiancatura pareti 30 € giorno, monta libreria cucina salotto soggiorno e camera da letto come inbiancatura, se no cè tuo marito toglie tutto dieci euri, se pure figlia maggiorenne accondiscendende 20 € meno, se inzieme 30€ meno”. Così fatto tanto afare, così io compro car sciu ralf loren barberi e fei, poi metto da parte tanto soldi per comprare macchina. e che macchina: golf 3 gti, 148 cavalli e due giumente, gonnelline sotto portelle, alettone grosso dietro, tutta ribassata, con belle luci bleu davanti sopra sotto e DENTRO la macchina, così poi metto la canzone:” I’m blu, dab dii dab daa”, impianto alpine 400w a cassa con sub da 100, così poi andare a giostre del paese quando santo patrono e superare la musica delle macchine da scontro (io chiamo loro macchine a tuzzo ma voi no potete bene capire me ke sono albanese e io mi adequo) penza quande belle donne! IO poi vedo tanti bei ciovani qui sul bloggh che studiano! pure io volevo studiare, pero no bravoa squola. Io sempre note in classe, sospenzione perchè lanciava (sono io che parla in terza persona di me stesso, e leggo il mio diario perchè non può tenere a mente(cit.))sedie da finestre giù e spaccava tutte! poi uscivo dalla palestra e andava a prendere ciliege da alberi dei contadini che poi ricorreva me e miei amici slavi con zappa, ma noi con ciao facendo ciao ciao fuggivano. io no sapeve fare nulla, però professoressa di itagliano tanto brava quanto bella. Pure io se facevo l’univerita scrivevo tesi, ma veramente no per prendere per culo, io mi piacete tanto. io sicuro faceva tesi su eidegher che dice essere bello philosopho. oppure faceva studio su dell’apparire e dell’essere. seguito da linee della filosofia tedesca nel novecento, però io finito a fare muratore perchè no soldi per studiare. io no dico essere sfortunato, però una posibilità lo avuta e giocata male. ora vuolerebbe nuova. ma no si può.
    Ciao belli

  138. DaveFashionVictim Says:

    QUESTO blog è fantastico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Non ridevo così da parecchio…………
    Spero solo che si rifaccia vivo quel buffone di Giacomo perchè venga verbalmente lapidato.
    BRAVO OPTIMUS!!!!!!
    CAR SHOE TUTTA LA VITA!!!
    SOPRATUTTO quelle in COKKO!!!!!!!!!! … che pirla… non ci credo che fosse serio…

  139. DaveFashionVictim Says:

    Per Carolina…. Notevole e di riguardo il tuo linguaggio, ma per ciò che concerne il tuo commento a proposito dei bilanci economici delle maison bisogna fare un appunto: I bilanci delle case di moda sono in gran parte facilmente accessibili perchè ne va della loro immagine, si possono trovare in diversi siti che trattano di moda, mentre alcune case di moda lo inseriscono direttamente nel proprio sito (vedi Dolce&Gabbana)…
    Poi il discorso del made in China è spinoso, senza alcun dubbio…
    Non fa venire in mente niente NOTEVOLI VANTAGGI????
    Tipo manodopera a basso costo, trademark violati e così discorrendo….
    Certo, se con l’etica ci sciacquiamo il culo….

    Car shoe always

  140. optimusprime Says:

    cabe

  141. optimusprime Says:

    non è così difficile leggere i

  142. optimusprime Says:

    non riesco a scrivere messaggi me spiass il sistema li rifuta

  143. Nigo Says:

    Yeah

    You’re all rock stars now in a network town
    theres no place to go,
    to be on your own
    making friends and foes
    watch the network grow,

    Will you find a time
    when you’re not online
    standing all alone,

    Where’s your real friends now?
    you have let them down
    you’re a download pal.

    Yeah

    You’re all rock stars now in a network town
    theres no place to go,
    to be on your own
    making friends and foes
    watch the network grow,

    Will you find a time
    when you’re not online
    standing all alone,

    Where’s your real friends now?
    you have let them down
    you’re a download pal.

  144. fra86 Says:

    innanzitutto il solito baciamano a carolina

    il fattore made in china è spinoso: secondo me la qualità ormai non cambia più di tanto (come per gli aspiranti liutai gialli noi abbiamo fatto da maestri) però ovviamente credo che per un fattore esclusivamente patriottico preferirei che fossero confezionate in Italia, senza tralasciare che costerebbero molto di più e sarebbero meno diffuse.

    Optimus aspetto con ansia le tue pesanti repiche.

  145. DIOR BITCH GIRL Says:

    CIAO…SONO SEMPRE IO…DIOR BITCH GIRL…IO COMPRO SOLO SCARPE CHE SI CONSUMANO SUBITO, COSì QUANDO VADO A LAVORARE SUI MARCIAPIEDI I MIEI CLIENTI OGNI DUE SETTIMANE NOTANO SEMPRE UN PAIO DI SCARPE NUOVO E SI FERMANO ANCORA PIù NUMEROSI….poi nn vi dico quando vado al negozio a via della spiga, li per prendermi varie paia di scarpe nuove ho bisogno di dare il meglio di me, mi passo tutti i commessi e sono costretta fare gli straordinari nello sgabuzzino del negozio! MA SAI PER FARE LA FINTA RICCA E PUR DI SCRIVERE CRETINATE SU QUESTO RIDICOLO BLOG STAREI PIEGATA A NOVANTA PURE PER 24h…a tutti un bacio la vostra bitch!

  146. DaveFashionVictim Says:

    Accidenti…
    Certo che in quanto a finezza… NON TE LO BUTTA NEL CULO NESSUNO!!!!
    Se ti sentisse John Galliano

  147. fra86 Says:

    X DIOR BITCH GIRL

    a me lasci le commesse?

  148. Carolina Says:

    Gli ultimi commenti mancavano certo di finezza o quantomeno di buon gusto! ti ringrazio davefashionvictim (spero di non aver scritto scorrettamente il tuo “nome”) per l’intervento e l’appunto che hai fatto al mio ultimo commento, in effetti ho controllato ed è proprio come sostieni tu, anzi colgo l’occasione per scusarmi ma quando mia sorella aveva elaborato la sua tesi che trattava del bilancio economico di una azienda di Moda: Mauro Grifoni aveva avuto bisogno di notevoli permessi “speciali”. Per quanto riguarda nuovamente, -non che il disquisire su tal argomento alletti eccessivamente la mia mente-, la Cina è un paese ormai sempre più forte ed in evidente crescita economica; al di là della manodopera a bassocosto come tu sapientemente menzionavi (ma a cui mai IO ho fatto riferimento visto che parlavo dell’acquisto di ferro per fabbrica) credo che ancora vi sia un’eccessiva sfiducia nei confronti di un paese che per taluni aspetti dovrebbe solo essere ammirato; ho visitato per ben tre volte la Cina, non solo le città importanti quali Pechino e Shangai ma anche l’inter-land e posso assicurare che oltre un’estrema e inquietante povertà regna in tutto questo paese un senso dell’ordine e del dovere davvero invidiabile e a cui molte altre nazioni dovrebbero guardare con intento di apprendimento e di spunto di crescita!. Inoltre vorrei menzionare l’importanza della Cina nella fabbricazione di strumenti musicali di grandissimo prestigio e qualità; oppure il Giappone che con una fusione con la liuteria (magnifica e insuperabile) tedesca ha originato lo Steinway il miglior pianoforte che anche un modesto pianista, o meglio appassionato di musica (pur essendo io diplomata in pianoforte)possa desiderare: una volta che lo possiedi ti rendi davvero conto che ti basterebbe solo quello per vivere ed emozionarti..altro che scarpe (io comunque preferisco avere entrambi:D).
    leggendo anche i commenti precedenti ho notato come pochissimi di voi desiderino andare oltre alla semplice conversazione, a mio modesto parere, leggermente consumata di quale scarpa primeggi tra car shoe e tod’s… mah si potrebbe anche parlare di altro?
    Qualcuno di voi, sa da che libro è tratta questa frase?: “Non si potevano certo fugare tutti i dubbi sulla giustezza di quella decisione, ma la convinzione della sua necessità aveva prevalso”.
    un saluto a tutti e soprattutto la mio mitico Fra

  149. Gudam Says:

    Optimusprime sei un idolo!!!!!!!!!!!!!
    Hai la mia più completa stima.
    L’unico punto su cui non concordo con te,è ke in questo strano mondo ci sono persone che adorano ciò che è bello, sebbene spesso sia inutile o eccessivamente costoso.
    Credo che se in questo forum ci siano state persone che si sono poste il dubbio su Car shoe e Tod’s è un dubbio motivato dal fatto che su due prodotti di nicchia la differenza sia poca e solo chi lavora nel settore o chi davvero ha avuto le due calzature può distinguere e apprezzare le differenze.

  150. optimusprime Says:

    non mi accetta più risposte di sorta😦 più lunghe di una riga….

  151. Il Piccolo Principe Says:

    Carolina e Fra86,perche non andate a farvi complimenti in una chatt rom per single,almeno potrete lodarvi per ore senza annoiare nessuno,optimus..purtroppo dalle tue righe separate non traspare che disfatta e rassegnazzione..non stai piu al passo,o forse non hai piu voglia di palesare quanta pochezza abita in certe persone…Nigo non fai ridere nessuno..tedesco,albanese,moldavo…?se volevi proprio andare da qualche parte a porte chiuse potevi andartene a fanculo..tu e tutto quel papiro di stronzate cha hai scritto..la prossima volta va a fare una rapiana in banca..cosi le car shoe te le compri a porte aperte,insiema un sacco di altre cose però..E Dior bitch girl…se vuoi ti regalo un paio di car shoe in cokko che piacciono tanto a tutti su questo blog,se invece di scoparti i commessi ti scopi giacomo…e ti regalo altri 20 euro se poi mi fai vedere per quanto tempo riesci a tenere la porta aperta del tod’store di via condotti con la maniglia infilata nel culo..bonne nuit…

  152. Nigo Says:

    Guarda Petit Prince che non volevo proprio far ridere nessuno, piuttosto pensare, pensare alla frivolezza dei commenti su questo blog, a dispetto di problemi che meriterebbero molta più attenzione da un popolo di poveri ricchi come il nostro. Non pretendo di convincervi a lasciar stare queste fesserie, ma almeno di far scoccare in voi la scintilla della ragionevolezza e del buon senso ( e se volete anche del buon gusto), sperando che in qualcuno appicchi una fanova che consumi l’indolenza che ci permea. Mi permetterai di farti notare che il secondo intervento ha un finale malinconico, triste, sulla sorte di molti di coloro che ho voluto rappresentare con lo slavo che parla. Mi scuso se ti ho infastidito, ma se tu come molti in questo blog non hai capito il sarcasmo che trasuda (anche palesemente direi) da quelle boutades mi dispiace, ma forse l’ingenuo sono io.

  153. Carolina Says:

    PER NIGO
    mi scuso con te, complimenti davvero per ciò che hai scritto!

  154. Carolina Says:

    per quanto riguarda invece lo scambio di commenti tra me e fra non vedo cosa ci sia di male; la mia intenzione non è trovare marito visto che a breve mi sposerò.

  155. optimusprime Says:

    mi rifiuta tutto ……….

  156. Roki Says:

    ….avrei una proposta da farvi…..un mercatino on line fatto di vendite e di scambi….ciao a tutti bel blog

  157. fra86 Says:

    Caro Piccolo di Principe di pricipesco non hai proprio niente anzi sei solo un cafoncello probabilmente adolescente con problemi di acne e di autostima…
    Carolina ti aguro un felice matrimonio e sono contento che le nostre battute hanno creato un po’ di invidia…
    Optimus credo che tu stesso abbia capito che hai fatto il tuo tempo e ti stai lentamente ritirando. Bravo!

    Per quanto concerne il mercatino mi sembra una buona proposta… Io ho intenzione di cambiare macchina…

  158. Il Piccolo Principe Says:

    Guarda tesoro che io sono dell’87,quindi gli adolescenti li lascio importunare a te..,non sò chi tu creda di essere ma ti lascio a masturbarti felice su questo blog..probabilmente le parole scritte da optimus ti bastano ..se non dovessero bastarti quelle però avvertimi..ho dei porno doppiati in tedesco che possono tornarti utili..visto che carolina si sta per sposare!!!..L’invidia credo che al massimo la potrai provare tu per dior bitch girl…io sò chi sono e non ho di certo bisogno di mostrarmi principesco con te..già che devi cambiare macchina comprati una Yaris e vattene a fan culo in triveneto..e dimmi un pò che dicono i prefetti..

  159. pussyshoe Says:

    non male l’idea del mercatino tod’s car shoe santoni arfango regain garbo e magari artigiani locali !
    …e poi per chi non se le puo’ permettere è un opportunita’ per provare !
    io ho 45-46 non le trovo facilmente
    si puo’ cominciare inserendo
    -numero di piede
    -citta’
    -condizioni
    -prezzo

    spero di non dire cazzate e di essere d’aiuto

  160. Carolina Says:

    insomma l’idea del mercatino non è che mi alletti eccessivamente comunque contenti voi contenti tutti!.

    p.s. ero uno scherzo, figurati se mi sposo così giovane;p

  161. Biscotti Says:

    ma che ce ne frega a noi, sia che non ti sposi, sia che sei giovane, sia che suoni il pianoforte…mamma mia che egocentrica oh

    e non venirmi a dire che questi spazi servono per conoscersi meglio. Questo serve solo a me per capire se comprarmi le tod’s o le car shoe…

    e comunque io mi prendo le kawasaki, che con 60 euro mi fanno il piede fosfor che mi baluggica ai magazzini. Ayò tutti ai magazzini goppai

  162. Biscotti Says:

    e comunque, carolins, impara a mettere le virgole, anzichè cercare le parole sul vocabolario. gnurant, terun, samanafattababbuddoiu

  163. fra86 Says:

    credo che non scriverò più su sto blog di pezzentoni.
    a piccolo principe dico solamente una cosa: Fai Pena!
    nota bene che non uso volgarità come te, comunque la Yaris lasciala comprare a quell’operaio di tuo padre!
    Ma chi sei? Lanci le minacce su Internet, non ti fai pena?
    Io fossi in te non mi vaterei di possedere porno tedeschi, ma dimenticavo che sono il tuo unico mezzo per esprimere la tua sessualità…

  164. Il Piccolo Principe Says:

    si..quello e il culo di tuo madre..forse le minacce ti sono rimaste impresse da quando eri piccolo..hai forse qualche brutto ricordo?..Io qui faccio solo dell’ironia quando mi gira..visto che ci sono dei deficenti come te che si prendono la briga di rispondere..e faccio del sarcasmo..cosa che tu purtroppo non sei in grado di fare ne di apprezzare..mio padre purtroppo non fa l’operaio..ma mi mi piacerebbe tanto,almeno non sarei nato dove sono nato..e non sarei cosi stressato..e avrei molte meno preoccupazioni..Adesso se ti senti minacciato corri a rifugiarti nella tua stupidità,li è grande e puoi stare tranquillo…perche io con gli stupidi non me la prendo..Impara a riconoscere la provocazione che è di gran lunga differente ldalla minaccia..Potresti vivere piu sereno..E non fare errori di valutazione!

  165. Sweetie! Says:

    Non ci posso credere…c’è gente che nella testa ha la segatura e nelle tasche i tanti soldoni di papà!! non date veramente valore a nulla….siete + pezzenti voi di un barbone…il bello è sudare quei due soldi per comprare quella cosa che ci sbavi da non si sa quanto tempo…e poi qnd ce l’hai al piede ti sembra di volare….per comprare un paio di hogan mi ci sono voluti due mesi di fatica…però qnd l’ho comprate ero al settimo cielo..!!che gusto c’è invece x voi comprare un paio di scarpe ogni settimana?e come vado cn un paio di hogan ai piedi ho anke scarpe da 30 €..lo stile uno ce l’ha a prescindere da che indossa…siete degli emeriti pezzenti senza stile mi viene da pensare…monotoni,e tutti fatti con lo stampino!

  166. optimusprime Says:

    io c’ ho lo stile dentro !!!

  167. Carolina Says:

    Per quanto concerne l’uso del vocabolario mi dispiace davvero deluderti ma non necessito assulatamente di riccorrere ad esso per esprimermi in maniera appropriata a differenza di come fai tu, cara Biscottini, inoltre le virgole credo di usarle in maniera piuttosto adeguata, alle volte le ometto per favorire la comprensione a gente come te che utilizza un blog per decidere quale tipo di scarpa sia meglio comprare! Poi se non erro, anzi correggimi se sbaglio, tu in incipit dici di non fregartene di ciò che io faccio, perciò evita direttamente di commentare (oppure fai pure, un tuo turpe commento non può che farmi piacere e soprattutto sorridere). Le innominabili (cioè le scarpe che tu acquisti in non so qual magazzino scandaloso) le lasciamo per te, non preoccuparti…! Sei parte integrante della generazione K (kawasaki…si scrive così??vabbè non importa): scarpette oscene ai piedi, borsetta argento comprata in un negozietto dell’usato e pantalone stretto a sigaretta rosso fuoco! Complimenti mi immagino già!.”Lo stile uno lo ha a prescindere”, se fossi in te Sweetie rifletterei su questa tua banalissima affermazione del tipo: l’abito non fa il monaco..mah a chi la racconti??
    P.S. Fra non abbandonare la nave, come faccio senza il tuo supporto?

  168. Carolina Says:

    veramente terun sei più tu di me cara Biscotti! non potrei vivere più al nord di così. Vergognati devi riccorere a stupidi termini stereotipati per esprimere un’opinione tagliente che con questo espediente , da te fallacemente adottato, ti permette unicamente di cadere nel banale, nello scontato e nel turpiloquio.

  169. DaveFashionVictim Says:

    Ragazzi…………………………… Calma……………………………………
    Non trasformiamo questo simposio in un bagno di sangue con le male parole……………
    Dimostriamo di essere persone di cultura, stile ed intelletto…………
    EccheCAZZO……………………………………………………….!!!!!!!!!

  170. chiara Says:

    Ma come cazzo state???????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!che ghigne leggere sto blog, non rompete il cazzo.chi vuole le tods si compri le tods e chi vuole le car shoe si compri le car shoe.Per il resto beato quello che ha l aston martin e sfigato quello che è figlio dell’operaIO.

    ciao beli

  171. optimusprime Says:

    non rompiamo il cazzo compriamoci le tods oppure le carscio!!!! e che cazzo non facciamo gli sfigati e non facciamoci chiamare barboni siamo ricchi no?!?!?!? e dimostriamolo a suon di mocassini indiani !!!
    se no poi rischiamo la morale di carolina la trentina !!!

  172. optimusprime Says:

    non mALE MI HA FATTO INSERIRE UN MESSAGGIO PIù LUNGO DI DUE RIGHE IL GRANDE DIO BLOG MI HA RIACCETTATO ??? MA !=!?!?!

  173. fra86 Says:

    SONO TORNATO PIU’ BASTARDO DI PRIMA
    Piccolo Principe non te la devi prendere così se sei un proletario(=borghese fallito)!
    Io non mi nascondo mai specialmente di fronte a un poveraccio come te!
    Comunque prego tutti quelli con un reddito non all’altezza di non scrivere sul blog.
    Grazie

    P.S. Carolina tranquilla non ti abbandono!

    W IL NORD W I BRAVI COMMERCIALISTI

  174. fra86 Says:

    Piccolo Pricipe sei un bamboccio invidioso! AHAHAHAHAHAH
    W il CASUALISMO

  175. Carolina Says:

    per fortuna Fra sei tornato, stavo meditando di non scrivere più qui visto che ormai è pieno di gentaccia! ma come mai viva i commercialisti??

  176. Il Piccolo Principe Says:

    Lascio la mia invidia ai personaggi di spicco della storia,ai Leader inibitabili,ai grandi del mondo..Non la concedo ad un umile commercialista,riguardo alle tue errate ugualinze e similitudini,vorrei ricordarti che il termine Proletario non ha nulla a che fare con la borghesia,ne con il fallimento,Il proletariato è la classe che ha come unica ricchezza i prorpio filgi ovvero “la Prole”…IDIOTA,la borghesia invece è un termine che indica la classe dei primi banchieri e le persone coinvolte nelle attività nascenti del commercio e della finanza IGNURANTTT…Per quanto concerne il fallimento puoi spiegarcelo bene tu quello che vuol dire,dovresti esserene un esperto visto che non sei neanche in grado di rispondedere a tono..almeno mi divertirei anche di più,è questo il motivo che forse ti spinge ad arrimpicarti sugli specchi inventando assurdità..Però tu sei libero di pensare quello che vuoi delle mie condizioni econimiche..a me che me frega..vivo bene uguale,agiatamente e bene..sempre e comunque W IL CASUALISMO…e gli stupidi come te..

  177. optimusprime Says:

    sempre pronto agli insulti ma ricordatevi di inserire qualsiasi idiozia sulle tods o carscio perchè se no andiamo fuori post !!!!!!!!!!!!!!

  178. fra86 Says:

    I commercialisti ti savano il portafoglio (solo quelli in blazer e Tod’s).
    Comunque il vero ricco si fa fare le Car Shoes con la pelle del suo filippino morto di stenti.
    Finalmente arrivo al Piccolo Principe che, secondo me, è abituato a starci sul pisello (forse anche di molti): io mi riferivo al termine “proletario” nell’ambito della lotta di classe di fine ‘800 e di tutto il ‘900… ma d’altro canto cosa posso pretendere da uno che ha studiato alle scuole pubbliche… che non sappia una mazza!!
    Carolina non ti abbandono in mezzo a questa gentaglia sta tranquilla!!!

    Saluti

  179. Il Piccolo Principe Says:

    Bè..in qualsiasi ambito tu volevi riferirti,ti sei sbagliato,però sbagliando si impara..Sul fatto che ho studiato alle scuole pubbliche però hai indovinato,anche se non sono assolutamente d’accordo con te..L’unico pregio delle scuole private è che ti tengono lontano dalla realtà fino alla maggiore età,mentre alla privata ti rendi conto prima di coem va veramente il mondo.In quanto a Mazze..Se vuoi puoi venire a gongolarti sulla mia…cosi ti diverti un pò..Ha ha ha

  180. =luca= Says:

    x fra 86 e carolina volevo farvi notare che qui ce gentaglia ma vi prego di escludermi xk io mi sn sempre comportato a modo mi sembra!!!!!!!!!!!
    concludendo do il mio voto a TOD’S 4EVER & EVER fra e caro vi p0rego di rispondermi

    distinti saluti LUCA

  181. GiuGiu Says:

    la tod’s ha copiato, come ormai migliaia di marchi anche di infimo livello, le car shoe che sono state le prime ad inventare il modello.
    anche se le tod’s sono indubbiamente meglio rifinite, perchè comprare una copia dell’originale?
    meglio che tod’s e altri marchi si inventino un proprio modello anzichè copiarne uno esistente che ha fatto storia.

    ergo CAR SHOE forever!

  182. Maurizio Says:

    Ovviamente Carshoe..sono piu nuove e fanno piu tendenza.. ma l’aspetto principale è che Della Valle è un comunista..e se vuoi dare dei soldi ai comunisti……….
    Io tod’s e Hogan le uso solo per pestare le Merde….

  183. fra86 Says:

    @luca
    scusa se rispondo in ritardo e il termine gentaglia, certo, non era riferito a te.
    secondo me sono più belle le car shoe, sabato le ho prese gialle scamosciate… paurose

  184. Il Piccolo Principe Says:

    Non male gialle,però potevi anche strafare con il viola…

  185. =LUCA= Says:

    ok fra86 ACCETTO le scs cmq io tra poco ne dv comprare 2 paia faro un tod’s e un car shoes e poi ti diro baci luca

  186. laura Says:

    volete sapere la verità? siete solo dei gasati che state a litigare per dei mocassini…sapete cosa vi dico? fly down…non sono questi i problemi nel mondo…

  187. paolocuneo Says:

    le car shoe sono perfette, proporzionate e con una gamma colori e materiali invidiabile.poi da impazzire la scritta in rilievo sui gommini del tallone.mi sembrano più giovanili delle cugine tod’s, sarà che quest’ultime le ho sempre viste ai piedi di persone di una certa età.

  188. Alessandro Says:

    laura Dice:
    Martedì, 10 Giugno 2008 alle 15:39

    volete sapere la verità? siete solo dei gasati che state a litigare per dei mocassini…sapete cosa vi dico? fly down…non sono questi i problemi nel mondo…

    BEN DETTO! Io aggiungo questo: chi vuole apparire a tutti i costi è solo uno senza personalità che segue le mode come le pecore seguono il pastore…
    Anche se ho un paio di Car shoe ora ve la dico io la cosa: mocassino molto bello e godibile, preso nel color testa di moro con le stringhe: bè comodità all’inizio pensavo elevata ma ora ho notato che la concorrenza a un prezzo inferiore offre una comodità più elevata e evita le talloniti…
    Il marchio non fa l’eleganza della persona comunque….Per fortuna!

    Un consiglio agli esaltati che denigrano gli altri come barboni e si pavoneggiano perchè in via della Spiga gli viene messo il tappeto rosso: “chiamate Della Valle oppure Car Shoe e fatevi fare il mocassino con il nome bene in vista così siete più appagati ( soprattutto quelli che qua hanno spalato letame sulla gente che è costretta a farsi qualche problema a comprare un paio di scarpe da 240 euro e più) “.
    Mi scuso con coloro che apprezzano come me la scarpa in sè ma evitano di pavoneggiarsi perchè la possiedono. Buona giornata

  189. Alessandro Says:

    Per Paolocuneo: io ho la fortuna di non avere dei piedi che rovinano le scarpe, ma che tu mi dica ” la scritta sui tacchetti “CAR” è stupenda” è una cagata perchè non la vede nessuno se non tu e dopo due mesi non c’è nemmeno più!

  190. paolocuneo Says:

    l’idea è stupenda, non m’importa che qualcuno la veda, non sono abituato a mostrare firme anzi quando posso evito volentieri.
    in qualsiasi capo d’abbigliamento cerco il massimo della qualità legato al minimo di visibilità.e non m’importa se gli amici non riconoscono la barba su misura o gli incotex, sarebbe inutile e snobistico far loro notare l’enorme differenza esistente tra i miei acquisti ed i loro modaioli e super griffati.

  191. paolocuneo Says:

    l’acquisto di classe è un piacere personale.

  192. PoW Says:

    nn so se siano piu idioti qll k scrivono d essere figli di re,marchesi,conti ecc ecc o qll k c credono…se fossi un nobile nn starei di sicuro davanti al pc a parlare di scarpe k dopotutto,escludento qlk versione,sono decisamente normalissime,sicuramente bellissime,ma cmq facilmente visibili ai piedi di decine di persone in un pomeriggio a passeggio e quindi nn alla vostra altezza…..se fossi un nobile mi prenderei una delle mie 27 auto,il mio yacht o il mio jet privato e andrei a divertirmi…..ponendo invece k ci siano veramente nobili qll k scrivono qui direi k evidentemente gli zeri k fatturate sn inversamente proporzionali al vostro tasso di comprensione della vita..
    P.S:é notevole cosa puo nascere dalla domanda “Car Shoe o Tod’s??”
    P.S del P.S:x la cronaca e x i nobili nn s scrivono ne TODS ne CARSHOE…a meno k a voi gente superiore siano concesse licenze poetiche….e spero x voi k sia così xk se qst modo d scrivere lo avete copiato dalle paia d scarpe k avete a casa dovreste cominciare a chiedervi qnt affidabile fosse quel sig.Abdullà k aveva così tanti bei mocassini sopra un telo sul bordo dll strada e k stranamente al grido”poliziaaaaaaaaaaa”ha preso tt ed é scappato!!
    un bacio a tutti….

  193. bianco e rubino Says:

    Dior girl se le ragazze fossero tutte superficiali,altezzose e vuote come lo 6 tu allora sì che bisognerebbe preoccuparsi che la società non vada a rotoli!!prova a guadagnarti i soldi con dei sacrifici così magari porterai rispetto a gente che sicuramente è migliore di te pur non indossando il capo dell’ultima collezione…

  194. Il Piccolo Principe Says:

    Bla bla bla…bla.

  195. Gigi Rizzi Says:

    Ragazzi venerdì sono andato da un avvocato qui a genova (studio legale calcagno, http://www.studiolegalecalcagno.com) per una roba che mi è capitata… sto qui aveva delle carshoe spettacolari…. Non so che modello fossero avevano degli inserti pellosi fantastici, solo che non ho avuto la prontezza di chiedergli delle info… qualcuno sa qualcosa di più???

    Il fatto che carshoe sia senza un sito è una cosa indecente, comunque!

  196. brussi Says:

    x gigi:
    certo che se tu vai dall’avvocato e il tuo pensiero è chiedergli delle scarpe non sei tutto normale

  197. DaveFashionVictim Says:

    E che palle… Possibile che ovunque ti giri ci sia sempre qualcuno che deve dire la sua sulla morale altrui vantandosi del suo superbo senso etico??
    Grazie al cazzo che ci sono cose piu importanti di un paio di mocassini…
    Ovvio ci sono idioti ovunque, ma non per questo bisogna, per forza fare gli splendidi facendo vedere quanto si e superiori moralmente…..
    Dove sono tutti quelli che animavano questo blog…..
    OPTIMUS…………. DOVE SEI…………………….

  198. A Elle Says:

    Vorrei tanto tornare ai tempi che furono tra gennaio e giugno,
    e poter intavolare una nuova e meravigliosa discussione, nota per i pacati toni e gli alti argomenti, di quelle che rimpiangeremo per tutta la vita.
    Ma come, non avete capito?
    Ma parlo di GIACOMO IL CIABATTINO!
    Dopo aver letto molto, e altrettanto titubato, ho deciso:
    mi sposo in Espadrillas.
    E dico CAZZO! Espadrillas tutta la vita!

  199. A Elle Says:

    E comunque, tra tutti, seriamente (io sono serio):
    MA QUANTO CAZZO STATE MALE??????????
    Molto, velo dice uno che coi numeri ci sà fare.
    In bocca al lupo, e speriamo che i ruoli non si invertano mai.
    Dog eat dog!

  200. Marco Says:

    LE TODS SONO LA BRUTTA COPIA DELLA CAR SHOE E NOON IL CONTRARIO!!!!! E POI LE TODS ADESSO LE FANNO IN CINA… BRAVO DELLA VALLE COMPLIMENTI CONTIUA COSI’

  201. laura Says:

    DaveFashionVictim sei un buffone…ma ritirati in via della spiga, magari nel negozio car shoe!!! grazie alessandro del sostegno, fortuna che c’è qualcuno che ragiona ancora…iniziavo a preoccuparmi che fossero tutti dei buffoni come quelli che scrivono qua

  202. DaveFashionVictim Says:

    Meno male che c’è chi se la tira nascondendosi……………
    Che schifezza…………….
    Ma vai a fare in culo…………!!!!!!!!!!!!!!
    Alla fine i buffoni sono sempre buffoni…….

  203. laura Says:

    e comunque…io non ho ne l’uno ne l’altro…ero intenzionata a comprarne uno dei due e per questo ho visitato questo blog…alla fine non mi siete stati di aiuto…dave fashion victim era per me il commento??io non me la tiro perchè sono onesta e ti sto dicendo che non ne ho ne uno ne l’altro…non come questi buffoni che si vantano di averne 10 da 100 mila euro….e tu sei figlia di un nobile o di un migliardario? sentiamo che così mi faccio due risate–

  204. fra86 Says:

    Mi continuo a chiedere il motivo dei tanti commenti denigranti e, alquanto maleducati, che appaiono sul blog; mi chiedo perchè coloro che ci accusano di essere superficiali, continuano a sprecare in modo deprorevole la loro morigerata vita scrivento su questo blog?!
    Io, personalmente, intravedo, forse, un pizzico di invidia…

  205. Il Piccolo Principe Says:

    a laura..allora non rompe il cazzo,se non hai ne car shoe ne tod’s sei OUT..te e i tuoi problemi del mondo..che non sono tema di discussione su qusto blog,non ti sta bene che siamo tutti ricchi?STI CAZZI!!

  206. laura Says:

    io non sono povera caro

  207. *fede* Says:

    ..

  208. *fede* Says:

    io sono daccordo con Laura…voi vi comprate i mocassini solo perchè vanno di moda…non avete un proprio stile infatti le persone ora sembrano fatte con gli stampini…se le portassero gli operai dubito che voi le comprereste…voi poi non avete rispetto per nessuno …solo criticare siete capaci..piccolo prncipe abbassa le arie

  209. Lucio Says:

    Ma voi andate ancora in giro con le scarpe ??? Ma siete tutti dei barboni !!! La vera moda è andare in giro scalzi facendosi infilzare da tutti i sassolini che si beccano per strada !!! Ma dove cazzo vivete ? si vede che siete itaGliani barboni ignoranti, qua a New York nel mio loft open space mega costoso alla gente come voi non viene neanche data la possibilità di parlare.

    Addio vite vuote che non siete altro

  210. Il Piccolo Principe Says:

    Altrimenti che fai fedina?mi istighi contro la CGL?e mi fai mettere alla gogna dagli operai comunisti??non è affatto una discriminazione di chi non iha o non li può avere…i Mocassini sono uno status simbol,chi non lo apprezza,non lo vive e non ne è interessato e pregato di astenersi su commenti che non interessano..se volete andare a fare della morale andate a proporvi per le catechesi..fatevi suore se siete dei cessi..oppure andate a prefessare le vostre teorie in qualche comunita..A lucio dalla..guarda che anda in giro scalzi non è ne da fighi,ne da radical ne da ricchi..E’ DA COGLIONI..rimanitene nel tuo Loft newyorkese in silenzio e se vuoi delle ispirazioni per delle idee strane inizia a berti il tuo piscio..e offrilo a tutti gli ospiti internazionali che ti verranno a trovare..magari vi ubriacate insieme e la smetti di scrivere BOIATE su sto blog!

  211. fra86 Says:

    c’è ci compra il loft e non ha i soldi nè per scaldarlo nè per arredarlo.
    Preferisco il mocasso e la cara vecchia Europa.

  212. Clappeteclappeteclap Says:

    Una cosa assolutamente vera: le car shoe (che inventò Miserocchi negli anni 60) non hanno più l’accuratezza e la qualità di anni fa, sono scarpe da mass market e la produzione ora guarda la quantità e non la qualità…quindi è un prenderci cari miei!! Tod’s (e Hogan) sono scarpe discrete, anche se fatte in Cina…. se volete un VERO paio di scarpe con i controcazzi andate da Testoni a Bologna (altro che Santoni che sono dure come le bistecche di muccapazza)
    oppure andate sulle american eagle

  213. ricky Says:

    Noto che come al solito si naviga nell’ignoranza,non sto a dirvi se per me sono meglio le tod’s o le car shoes ognuno la può pensare come vuole.Una cosa però è certa le car shoes sono nate 20 anni prima e quindi la tod’s ha copiato,inoltre chiunque si intende un filo di mocassini potrà notare senza dubbio che la fattura delle car shoes è di un’altra categoria.Non si paragonano prodotti di categoria diversa.Ulteriore altra cosa sono le scarpe su misura e non sempre sono meglio.

  214. andrea Says:

    che blog di merda!!! mamma mia.. no comment… qua piu’ dei 3/4 a fatica si compra un paio di scarpe non fate i fighi via web sono capaci tutti..

  215. Il Piccolo Principe Says:

    e tu sarai sicuramente compreso nei 3/4..rosichi e quindi devi di la tua..se vuoi ti faccio visitare la mia scarpiera..però devi prenderti una settimana di ferie!!

  216. Lasi Says:

    Ragazzi/e scusate… qualcuno di voi può aiutarmi..????Dove trovo le Car Shoe a Bologna????Grazie mille

  217. Alessandro Says:

    Ho letto una parte del blog…e mi sono gia venuti 3 o 4 conati leggendo le puttanatr snob della maggio parte di voi deficenti. io le tods e le carshoe le uso la notte quando mi alzo dal letto per andare a pisciare. La fate tutti facile a scrivere puttanate quando siete dietro il monitor di un pc e non vi vede in faccia nessuno. Magari qua il 90 per cento è una manica di miserabili che rubano le monete dal cassettino del cayenne del papi per andare a comprarsi un pacchetto di sigarette… fate ridere.. che cosa vivete a fare!! cordiali saluti…

  218. Alessandro Says:

    piccolo principe ma hai così tanto tempo da stare dietro al pc? Metti le tue cazzo di scarpe ai piedi e va a consumarle un pò…così ti levi dai coglioni….eppure srei curioso di vederti in faccia….già ti immagino

  219. Alessandro Says:

    e comunque voi che fate tanto i fighi dicendo che le tod’s non sono resistenti, mi fate dubitare sul dove cazzo le avete comprate, dato che io ne uso un paio tutti i giorni per andare a buttare la spazzatura da qualche mese, e ancora hanno tutti i chiodini in buono stato…stronzi..

  220. sebastiaan Says:

    ma vi rendete conto di cosa dite

    per delle scarpe del cazzo

    ma andate a prendervela nel culo

  221. Smart Says:

    …… mi chiedo.. dove cazzo erano le vostre madri quando era il momento di insegnarvi un po di rispetto per quelle persone che non sono fortunate come voi??? ma andate a lavorare…

  222. Il Piccolo Principe Says:

    Mia madre era qua accanto a me a non fare un cazzo,e mi ha insegnato che chi ha i soldi,ha studiato,ha lavorato si è fatto il culo e c’ha due palle cosi!!ed è giusto che li abbia fatti,li spenda e perchè no li mostri pure se gli gira…Perchè Lo rendono soddisfatto di aver colto i suoi frutti..Senza ostentarli naturalmente..perche quello è da cafoni..In quanto a te alessandro..se vuoi piu che la faccia ti potrei mostrare il culo..almeno ti ci ritrovi come lineamenti di massima rispetto alla tua..Devo essere sincero dicendo che provo un certo divertimento a prendere per il culo gli stupidi coem te su questo blog,è per questo che risco a ritagliare sempre 5 minuti dal mio tempo per questo blog..adesso che hai la mia benedizione puoi andartene a fanculo in piscina ..oppure a fare il bagno nella spazzatura..Non ricordo bene che cosa avevi scritto.Osseggui

  223. optimusprime Says:

    io sono il piu’ ricco di tutti pero’ di morale e buone maniere sono un baravo ragazzo e non insulto la gente e in piu’ uso una tods e una carsoe per raccogliere la pattumiera degli altri la mattina alle 5 quando vado in giro per la citta’ a raccogliere la cacca degli altribifolchi ignoranti.

    p.s cazzo era una vita che non scrivevo un cazzo devo riprendere perche’ mi sento un po’ fuori forma!!!

  224. Gudam Says:

    Ma la domanda qual’era?
    Meglio Tod’s o Car Shoe?

    Ah ok… Ricchi o non ricchi non è la scarpa che fa la differenza.
    Puoi indossare ciò che vuoi, signori si nasce.

    LE MODE CAMBIANO LO STILE RESTA e ricordate,non esiste uno stile per tutti perchè lo stile è per pochi.

    Dimenticavo di aggiungere che Car shoe si compra a Capri o Milano nel monomarca e non nelle boutique del basta trovarle… … … !

  225. Gudam Says:

    Caro Lucio gli “ITALIANI” ti hanno e ti potranno insegnare a far moda e tendenza fin che respiri nel tuo loft… … … MADE IN ITALY TUTTA LA VITA stramegasfighè dun nador ti e la to grande mela bachéda!!!

  226. Il Piccolo Principe Says:

    Acquistate oggi car shoes color sabbia..Deliziose!!!

  227. Alessandro Says:

    Piccolo Principe parlare così dietro un pc è tanto semplice.
    E di sicuro è più gradevole il tuo culo della tua faccia da fighetta.
    Cos’hai anche le unghie rifatte?

  228. foto Says:

    immagino non ne abbiate bisogno ma se siete appassionati di fotografia e volete guadagnare qualche soldo iscrivetevi a questo sito:
    http://it.fotolia.com/partner/200629647

  229. angelo Says:

    stamattina stavo dando un’occhiata in internet e da amante delle car shoe ho voluto vedere cosa si trovava nella rete…e sono finito qui per caso.pazzesco.non pensavo ci fosse gente così deficente al mondo.non ho parole per la bassezza di cultura e intelligenza.ho letto di tutto.non saprei nemmeno da dove iniziare.la vera nobiltà ce l’abbiamo dentro…e la classe non si ha comprando vestiti da 1000 euro.quelle sono cose che impara una persona vivendo.io posso mettere scarpe da 400 euro con una maglietta da 20,andare in giro con il mio duetto rosso e sto meglio di uno griffato dalla testa ai piedi con la porsche.c’è poco da fare la classe non è acqua.vivo in una famiglia media…ma sono sempre stato insieme a ragazze ricchissime(barche,ferrari,viaggi,rotary,cavalli ecc ecc).ho vissuto per anni il mondo dei ricchi e posso dire che i veri ricchi e nobili(come l’avvocato)sono quelli che non ostentano affatto la loro ricchezza,e trattano tutte le persone con il dovuto rispetto.dal re allo stalliere.quelli sono i veri nobili e i veri signori.tutti gli altri sono ignoranti arricchiti e diventati ancora più ignoranti dalla ricchezza usata male.dopo tanti anni di vita vissuta posso dire che: LE COSE PIù IMPORTANTI CHE HA UN UOMO SONO QUELLE CE NON SI POSSONO COMPRARE

  230. ANDREA Says:

    Mamma mia ragazzi come siete vuoti, zero propio, mi piacerebbe conoscervi, io sono di Rimini anche a me piace vestire bene e diciamo che solitamente la scarpa fa la differenza, ma non pensavo che ci fosse gente talmente stupida e ritardata da sentirsi superiore perché a più scarpe o più colori o più cazzate in testa di altri.
    Cmq non do un giudizio perché mi sembra veramente inutile dialogare con dei……. veramente non so che dirvi siete dei zero, non volevo neppure scrivere ma vi meritavate degli insulti. Logicamente non tutti quelli che hanno scritto sono da me disprezzati ma solamente i fenomeni che sicuramente si sentiranno presi in causa. Veramente lo dico per voi SUICIDATEVI………

  231. Il Piccolo Principe Says:

    se vuoi risali al mio indirizzo e vienimi a trovare a Roma..cosi ti ci posso graffiare con le Mie unghieeee…Grrrrrrrr….

  232. *fede* Says:

    secondo me i migliori mocassini sono i car shoe…e comunqu questo blog era per aver una risposta alla scelta tod’s o car shoe…non so perchè state facendo tutti sti casini!

  233. paolocuneo Says:

    su youtube c’è un’intervista a lapo, il quale con il suo brand ha messo in commercio un nuovo paio di mocassini.
    più confortevoli delle car e non industriali come le tod’s.
    con dei nuovi accostamenti di colore che le rendono più giovanili.

  234. Il Piccolo Principe Says:

    Lo avevo seduto al tavolo accanto sabato sera ..Ragazzi Lapo è il Top!!Stile Unico..

  235. paolocuneo Says:

    questa sera ho visto le car autunno inverno, spettacolari!

  236. Lucy Says:

    chi mi aiuta a trovare a Roma le car shoe’s….

  237. Il Piccolo Principe Says:

    A Roma le trovi da Brugnoli a v.parioli,da Cenci,da le malò..

  238. Lucy Says:

    GRAZIE per l’aiuto……

  239. Alessandro Says:

    piccolo principe hai 20 anni e hai già studiato e ti sei gia fatto il culo??a vent anni? di che sono gli altri che studiano e faticano per te….cazzo pensavo fossi un dirigente d azienda laureato…invece sei solo una vamp del cazzo alla quale viene il ciclo ogni settimana….scommetto che sei tutta depilata vero???
    fai ridere…

  240. Il Piccolo Principe Says:

    Meno male che faccio ridere..è gia una cosa in piu di te..Per l’azienda c’è tempo,tu che fai nella vita invece?vendi ombrelli?

  241. Alessandro Says:

    Più o meno…..sapessi….ahahahahahahah

  242. livello Says:

    Almeno lapo con questi suoi hobby, linea di occhiali(flop) abbigliamento tamarro (flop) e ora con i mocassini se ne sta alla larga dalla dirigenza fiat!!
    Però è doveroso sottilineare il fatto che sa fare le cose senza essere sgamato!!w lapo e w patrizia sempre con car shoe

  243. babybuell Says:

    ahahahahahaha nn le ho lette tutte perche ci avri messo tr..ma tr divertenti..cosi tanto da farmi dubitare fortemente che gente come missdior o quello del mocassino da 920 euro pensino davvero cio che dicono…piuttosto un’esasperazione di un modello di persona che loro stessi odiano..e che per questo vogliono coprire di ridicolo..beh…io me lo auguro..baciii

  244. optimusprime Says:

    giovine e bello col mocassino ultimo modello
    e av endo vissuto a rimini solo con ragazze ricchissimissimissimissime con ferrari trabant e prinz ve lo dico io la nobiltà non la si conquista nè la si eredita la si compra a suon di cappellate nel culo di un nobile ricchione con un preservativo della car shoueoioe

  245. Il Piccolo Principe Says:

    Ma che oscenità..

  246. Edo Says:

    Meglio i mocassini della car shoes perchè sono fatti a mano metre i tod’s no…

  247. meravigliata Says:

    mi fate tutti ridere!!! -.-
    w i nobili,abbasso i barboni,io le ho pagate 980 euro,le compro ogni settimana.. ma che è?!?!!?!?!?!?!? siate realisti -.-

  248. Persona riservata Says:

    Preferisco le Car Shoe..
    In merito al negozio aperto e/o chiuso ed al fatto dei saldi preferisco non commentare..
    Non biasimo chi compra con i saldi.
    Io non lo faccio perchè non sopporto le code, tuttavia non mi permetto di giudicare chi lo fà, dato che risparmia e magari compra lo stesso prodotto.
    Ritengo che chi continui ad ostentare marche, griffes sia insicuro…
    L’eleganza e lo stile è dato dalla persona, dal modo e da ciò che si dice…

  249. lady Says:

    beh.. che dire.. sono rimesta abbastanza colpita da questi interventi..e devo dire non in modo poi così positivo.. sono entusiasta dal fatto che ci siano altri malati che come me hanno una gran passione per la ricercatezza e la qualità del proprio guardaroba!.. ma.. allo stesso tempo rimango di pietra quando leggo che ci sono persone che non hanno nessun altro impiego se non quello di considerarsi migliori solo perchè il loro conto in banca è sempre sostenuto dal proprio papi!!.. credo che una persona sia ricca solo quando lo sa dimostrare anche con la propria intelligenza! ..
    ma lasciamo perdere..
    IO resto dell’idea che si debba dare maggior importanza alla qualità..Infatti ora evito di comprare tod’s che per quanto comode riescono a durare a malapena il tempo di un giro in centro.. ma del resto ho sempre preferito car shoe:)..

  250. friendship^^ Says:

    guardate…io sono figlia di due normalissimi operai..e non ho certo bisogno di sentirmi figa con un paio di scarpe costose, anzi…penso che chi indossa car shoe o tod’s (per chi ha la mia età:18) abbia dei gusti da signora ANZIANA…ma come pensate di indossare un paio di scarpe così vecchio stampo…io per fare un giro in centro indosso un paio di ballerine (massima spesa di 80 €..perchè nn me ne frega niente) e se vado a ballare un paio di tacchi normalissimi…come ripeto non ho bisogno d scarpe firmate e COSTOSE per sentirmi la piu bella del mondo… anke se penso ke ki si fa di qst paranoie per decidere tra carshoe e tod’s sia solo un’insicuro..che ha bisogno di un paio di scarpe per sentirsi al centro dell’universo…E POI SONO D’ACCORDO CON OPTIMUSPRIME…andate a lavorare invece di svuotare il contocorrente del vostro papi…va la che se andaste a lavorare come è toccato a me sin da qnd avevo 15 anni, capireste ke i soldi non crescono sugli alberi e che magari con l’intelligenza che avete non riuscireste a trovare un lavoro che vi permetterà di comprare scarpe non più di 100€ …comunque resta il fatto che siete malati…sbattersi i soldi in faccia a vicenda …uno è ricco solo quando i soldi escono dal proprio portafoglio…e ripeto: non da quello del papi…poi i soldi non fanno la felicità…io sono felice con quel poco che ho… non indosso grandi firme…ma sn felice lo stesso! ciao

  251. LUCA Says:

    brava fried ship ma x me ormai è una DROGA avere il guardaroba firmato ad es. : burberry o prada o ralph o gucci o tods o lacoste insomma una GRIFFE cmq un mega bacio a ttt

    =LUCA=

  252. friendship^^ Says:

    A LUCA: nono…guarda nn ho nulla in contrario alle firme…ma punto 1. i mocassini se li mettono i vecchi…punto 2. non è che uno deve sbattere i soldi in faccia all’altro per delle stupidaggini…
    poi guarda..sn io la prima a dire voglio la borsa di chloè o di LV, oppure vogliogli occhiali di D&G o i jeans dond-up…però quando è troppo è troppo, io mi compro la roba da sola xkè lavoro…non xkè vado a fregare i soldi a mio padre..

  253. friendship^^ Says:

    ah comunque..sostenendo di nuovo che non mi piace indossare mocassini, ieri sono andata a fare un giro con lady in centro e a mio parere…le car shoe mi piacciono più delle tod’s…anche se non ci capisco niente e mai le metterò

  254. Impossibile!!! Says:

    Che ghignate! Dai ragazzi continuate così !!!!!
    Ha Ha Ha ….

  255. Giulia Says:

    Ringrazio la natura di non avermi dotato di cervello e non di venti paia di mocassini di marca!!
    Dior Girl & company..siete meravigliosi..probabilmente state solo recitando una parte..magari siete degli intellettuali che si vogliono calare nel fantastico mondo del consumismo per capirne le regole..siete troppo di plastica per essere veri.
    Se scendete nella capitale fatemi sapere… vorrei stringervi la mano. Mi fate sentire meglio..pensare che potevo nascere così….brrrr!!

    E poi a Villa Borghese oltre alle serate fighette di Piazza di Siena c’è anche uno zooo..magari vi adottano!!!

    siete giovani, probabilmente anche più di me che ho 26 anni e lavoro da 2..siete ancora in tempo per redimervi..se vi capita leggete un libro..che nn sia una rivista femminile..e neppure l’ultimo best seller da spiaggia..tanto per farvi vedere..
    e studiate..

  256. Alto lignaggio Says:

    Ho visto in TV Lele Mora con delle ciabattine splendide, ha detto che costano 1500 €. Qualcuno sa dirmi chi le produce e in che negozi si possono acquistare?
    Sono fantastiche era ora che qualcuno lanciasse un’alternativa valida ai soliti mocassini…
    A tutti i barboni: Vi pregherei di non continuare a lordare questo blog!!!
    Saluti e grazie a chi mi risponderà

  257. Pillo Says:

    Dove posso trovare i mocassini della Car Shoe a Bologna??..

  258. Assiu Says:

    Lavoro 38 ore alla settimana e di stipendio percepisco poco più del costo di un paio di mocassini in coccodrillo …. ho qualche bel capo firmato che ho scelto perchè mi piaceva e basta. Se capita compro anche dei sandali da Pittarello e nonostante questo sono felice ! Potrà sembrare folle ma sono serena e sorridente …. mi piace leggere ed ascoltare buona musica ma se dovesse capitare di non possedere mai un paio di car shoe non sarebbe sicuramente un problema … ma la vostra vita si limita a questo???

  259. manuele Says:

    x dior girl: sei proprio una poveraccia dentro! cmq car shoe

  260. Date-just Says:

    rispondo solo sulla scelta delle scarpe perche certe inutili manifestazioni di infantilismo acuto non meritano assolutamente di ricevere alcuna attenzione.
    detto ciò: la scelta tra un modello e l’altro dipende solamente dal gusto personale al quale aggiungere un paio di considerazioni utili.
    il mocassino di Tod’s è sicuramente più delicato, i gommini sul tallone destinati a consumarsi in breve tempo ma offrono un’ eleganza unica un po in quanto non appesantiti sul lato del piede dagli anellini (dorati) nel quale passa il cuoio per il fiocco e un po’ per il risultare proprio rasoterra e nonostante ciò garantendo una calzata veramente comoda. (dopo i primi 15 gg canonici di collo del piede triturato dalle cuciture)
    per quanto riguarda le car shoe a mio avviso risultano un po più casual, un po più sbarazzine e con una calzata che pur rimanendo piu rialzata risulta comodissima andando però ad inficiare l’effetto rasoterra.
    Il mocassino car shoe ha dalla sua una maggiore durata garantita dalla presenza di gommini più resistenti e da una tomaia più forte.
    quindi la soluzione del problema risiede nella scelta tra elegante o casual comunque con la consapevolezza che entrambe sono fantastiche.
    oppure fate come me, che lavoro e me le pago con il MIO stipendio, ne prendete due a stagione..una tod’s e una car shoe..e tagliate la testa al toro.

  261. ely Says:

    ma come siete presi per passare tutto il vostro tempo a insultarvi reciprocamente o a litigare tra di voi per delle scarpe??ma ci rendiamo conto?o a inventarvi di possedere macchine orologi e quant’altro ci sia di più costoso??chi ostenta in questo modo può essere o un arricchito, o un deficiente di proporzioni cosmiche, o semplicemente uno che non può permettersi nessuna di queste cose!!o forse tutte e tre le cose insieme..nobili e baroni non rientrano proprio in nessuna di queste categorie..visto che se non altro sanno parlare italiano!!comunque..a me piacciono entrambe,con una leggera preferenza per le car shoe, sono comode, belle e durano anche abbastanza!

  262. parentalCONTROL Says:

    Certo che potrebbero farlo un sito come si deve per le carshoe…………..

  263. GentlemanDriver Says:

    Senza nulla togliere alla qualità e al know how dei prodotti Tod’s (e dei marchi Della Valle in genere), preferisco decisamente le Car Shoe. Sono entrambe molto simili, ma messe una accanto all’altra le CS “brillano” per qualcosa in più… appaiono leggermente più giovanili, forse saranno i tondini dorati dove passano i lacci o le cuciture a contrasto per alcuni colori. E poi non dimentichiamo la storia: CS nasce nel ’63 grazie ad un artigiano che ha la brillante idea del gommino su suola in pelle (una novità assoluta per l’epoca); il mocassino Tod’s nasce negli anni ’80, proprio dopo la scadenza del brevetto concesso a Car Shoe nel ’63…insomma, caro Diego: l’idea dei gommini non è tua!E poi io sono un grande appassionato di motori, le ho provate alla guida di una nobile auto…danno quel certo non-so-che in più!

  264. Senape Says:

    Ciao a tutti.
    Ho sempre preferito in estate le sneakers ai mocassini, ma quest’anno ho voluto comprarne due paia, i classicissimi colori nero e testa di moro.
    Spinto dai vostri commenti ho dato un’occhiata alle Car Shoe, ma con quei lacci non mi sono piaciute; ho letto sempre qui che le indossava l’Avvocato, assieme ai maglioni Drumohr biscottino: se per le prime non ho avuto con lui una benchè minima forma di corrispondenza, beh sui secondi siamo sulla stessa modulazione di frequenza! Ne ho comprati parecchi, perchè mi hanno rapito, parere che però non ha trovato concordi tutti coloro che li hanno visti. Ho letto su un noto mensile che secondo il titolare di uno storico negozio di Cortina solo i buzzurri non li capiscono, chissà…
    Ho cercato poi mocassini Tod’s possibilmente senza gommini, ma alla boutique quelli che rispondevano ai miei parametri avevano la suola di cuoio ed ereano eccessivamente elaborati. Il risultato è che mi conferivano un’aria tristemente “agè”, quindi ho resistito, perchè per l’estate mi piace uno stile casual grintoso senza perdere in sofisticazione.
    Finalmente l’amore è sbocciato con prodotti dell’azienda bolognese BRUNO MAGLI, calzature che so con certezza essere prodotte dall’inizio alla fine a mano: in famiglia infatti conosciamo una ex dipendente della casa.
    Io mi sono trovato benissimo, e vorrei chiedervi: è un marchio paragonabile a CAR SHOE o TOD’S?
    Io so solo che lo sono a livello di prezzo d’acquisto.
    Fatemi sapere per favore.
    Ciao.

  265. paolocuneo Says:

    la qualità di bruno magli non si discute, però i modelli proposti secondo me non sono adatti ad un pubblico giovane.
    penso che lavorino per un altro target, e facendolo bene non siano troppo interessati a cambiare strategia.
    mi ricordo del negozio a torino in via roma, davo un’occhiata ogni tanto ma non ho mai trovato qualcosa di veramente interessante.
    ora il negozio non c’è più, evidentemente non ero l’unico.
    per drumohr nulla da dire, il massimo.

  266. Senape Says:

    Grazie Paolo!
    In effetti anche io avvertivo che certi modelli fossero un pò “agè” per i miei gusti, o almeno molto classici. Infatti ho scelto come mocassino testa di moro uno in vitello che la commessa ha definito: “mah, è molto sportivo” come a sottolineare la differenza con lo stile generale ddei modelli disponibili.
    Per la scarpa nera invece il mocassino non mi soddisfava, sportivo e non: la indosserei infatti prevalentemente sotto giacche sportive scure e il mocassino in un simile contesto mi sembrava troppo anonimo.
    Ho così puntato su una calzatura classica allaciata.
    Ciao!

  267. paolocuneo Says:

    sicuramente avrai fatto una giusta scelta, il testa di moro poi è un evergreen.
    per quanto riguarda la scelta della stringata nera avrei qualche piccolo dubbio, con una giacca sportiva credo leghi meglio un mocassino, tipo inglese.
    poi certo che un bel classico resta tale, di classe e riconoscibile in ogni occasione.
    ciao

  268. CLAUDIO DI PRATO Says:

    NON C’E’ PARAGONE MIGLIORI LE CAR SHOE ANCHE SE LE MIGLIORI QUALITATIVAMENTE SARANNO LE DRIVING SHOES DI ITALIA INDEPENDENT DEL GRANDE LAPO !

  269. bollo Says:

    siete na manica di froci bastardi con le mamme trans amiche di lapo

  270. Carolina Says:

    è davvero moltissimo che non scrivo più i miei commenti ed è stato molto meglio visto ciè che molti di voi hanno detto con intolleranza verso noi che apprenziamo il buon gusto e l’ARTE del sapersi vestire. “Vestirsi, bene, è un dovere, nessuno ha mai vinto una guerra nudo”!.

    p.s. Fra non vedo più i tuoi commenti, mi farebbe piacere ritrovarti! un bacio!!
    LUCA CONTINUA COSì…!!:)

  271. Carolina Says:

    comunque Claudio secondo me le car shoe sono sempre le migliori, qualitativamente superiori, e soprattutto le prime ad essere state proposte! quelle di lapo, indubbiamente meravigliose, ripropongono il modello fatto interamente a mano (esattamente ciò che già fa car shoe) quindi forse potrebbero essere accantonate in favore delle nostre amate!!
    per chi dice che il mocassino è da vecchio, non ha capito nulla, assolutamente nulla, dell’essenza di portare un mocassino: eleganza, raffinatezza ma allo stesso tempo comodità!

  272. CLAUDIO DI PRATO Says:

    IN GRANDI LINEE SONO D’ACCORDO CON TE CAROLINA ANCHE SE A MIO PARERE LE DRIVING SHOES AVRANNO (perche’ ancora nn sono uscite) QUALCOSA IN PIU’ IN TERMINI DI PARTICOLARITA’ DICIAMO IL CONCEPT CAR SHOE RIVISITATO DAL NUMERO 1 IN QUESTO MOMENTO ! COME QUALITA’ PENSO SIANO ALLA PARI !

  273. SBETTY Says:




    RItengo semplicemente ripugnanti alcuni “discorsi” proferiti da certa “gente”. Alla demenza non c’è mai fine. Mio Dio. Non credevo esistessero “persone” così. Che fenomeni da baraccone. Per quanto riguarda le Car Shoe…. credo siano molto meglio delle TOD’S. Solo vorrei sapere quanti colori ci sono in commercio…

  274. Dave Says:

    Niente……. Ormai siamo finiti in un bordello………….
    Peccato…………….. Ormai entra solo il pirla di turno, rutta due insulti e si sente contento cosi’………. Erano molto + belli gli scontri a fuoco………

  275. Carolina Says:

    DAVE concordo pienamente, ormai ci siamo ridotti a rispondere a gente che schiamazza e ci insulta, eppure è così invidiosa da leggere tutti i nostri commenti e discussioni!e cara sbetty, scusami, ma visto che ci trovi ignobili e vuoti come mai ti interessi di car shoe e vuoi sapere quanti colori ci sono in commercio..vai a Capri o a Milano e dai un’occhiata perchè evidentemente non l’hai ancora fatta.

  276. SBETTY Says:

    Siccome hai tanta voglia di sentirti come se fossi stata presa in esame (perchè non ti avevo minimamente considerato) cara Carolina, ti rispondo chiaramente che non mi stavo certo riferendo te. Non so da cosa tu abbia potuto dedurre che stessi parlando di te, forse hai bisogno di un po’ di attenzioni. Ovviamente questa sarà l’unica occasione in cui ti dedicherò le mie premure, e non sono proprio la persona più adatta…immagino. Se hai problemi di manie di persecuzione ci saranno sicuramente tanti buoni medici pronti ad ascoltarti! Te li potrai ben permettere, no? Bisogna solo trovare il coraggio di ammettere le proprie mancanze… fidati! Non devi sentirti stupida, sei solo una ragazza “speciale”…
    Poi: chissà che correlazione c’è tra il fatto che siete vuoti e quello che a me piacciono le car shoe… ma dai…Ma quanti anni hai??? Meglio non saperlo. Guarda che il fatto che piacciano cose costose e raffinate non IMPLICA NECESSARIAMENTE che la gente sia vuota. Sai… non avrei dovuto spiegartelo io… chiedilo anche alla tua maestra delle elementari, o apri un consultorio. Se hai voglia di sfogarti, allora trova degli argomenti validi, e non delle cose che ti inventi perchè hai voglia di prendertela con qualcuno. SFORZATI di dire cose sensate almeno. Queste specie di “provocazioni” sono un po’ superate. Quindi con la tua domanda tu m’insegni che da voi chi si veste bene è per forza un deficiente. Accettato dunque lo stato delle cose, non lamentatevi se vi insultano. Dici dici, e ti permetti di avere la solita puzza sotto il naso, quando invece sei schiava dei luoghi comuni… che tristezza. Questo sarà il mio ultimo intervento, perchè a quanto vedo non c’è gusto per quanto riguarda il piano dialettico.

    ps: si dice dare un’occhiata, non fare.

  277. Gnummirello Says:

    Oh ma che cazzo ancora continua sta discussione? Ogni giorno gente nuova si affaccia, e cade nel gradevole turbinio dell’insulto anonimo. Ho lasciato questa discussione mesi fa, e casulamente ci sono ritornato…Ma quand’è che la chiuderanno?

  278. Carolina Says:

    Cara Sbetty grazie per avermi fatto notare quale orrore di lessico io abbia compiuto, in effetti ho scritto rapidamente senza alcuna rilettura e così mi sono scappati siffatti errori! credo che probabimente sia tu ad aver bisogno di maggiori attenzioni, perchè se non fossi come noi (cioè quella casta che tu hai delineato) certo non avresti problemi a rispondermi senza utilizzare particolare ironia, alquanto demodè, e talvolta fastidiosa. mi sono limitata a chiedermi come mai tu, così superiore a noi per intelletto, ti sia affacciata al nostro mondo e ti sia abbassata in un turpe dialogo con me, grazie di avermi riservato l’onore di una tua così elegante risposta!

  279. Senape Says:

    PAOLOCUNEO, ciao… ora però tocca a te descrivere cosa ti appassiona nell’abbigliamento e/o quali capi hai acquistato quest’estate, o magari quale azienda hai conosciuto o solo rivalutato!

    Le scarpe di Bruno Magli ora sono irreperibili lì a Torino?
    Per quanto riguarda la scarpa nera da me comperata, è un classico, ma con brio (come diceva un jingle pubblicitario di una birra che sentivo alla tele quando ero un bimbetto). Forse non è pienamente adatta per l’estate, in quanto allacciata e scamosciata, anche se è una scarpa bassa: in ogni caso, ho accettato il rischio un pò perchè prevalentemente in estate l’ho calzata alla sera con giacche sportive scure, un pò perchè…mi piaceva, dato che l’ho sentita pienamente in sintonia con lo stile che voglio costruirmi…e questa credo sia l’unica regola nel campo dell’abbigliamento, che forse potrebbe essere utile anche a tanti utenti di questo spettacoloso blog, i quali, invece di postare insulti variegati, dovrebbero, per non sprecare l’occasione di un libero scambio di opinioni che questo spazio virtuale concede, provare ad articolare i loro interventi di adesione all’uno o all’altro capo o di critica alla sola plausibilità di una simile scelta, semplicemente con la logica e il rispetto che da questa scaturisce per le opinioni altrui.
    CIAO PAOLO!

  280. paolocuneo Says:

    a dire la verità quest’estate non ho fatto acquisti, non rilevanti almeno.
    per il mio guardaroba scelgo sempre pezzi classici, evergreen proprio per poterli poi sfruttare senza mai correre il rischio di sembrare troppo alla moda o completamente fuori moda.
    per tornare in argomento car shoe ho notato che il boom di vendite ha portato a vederle ai piedi di troppi giovani e meno giovani, si è persa forse un po’ di quell’esclusività di qualche anno fa.
    quindi ho preferito lasciarle da parte per fare spazio a mocassini più strutturati, salisbury di church’s e allen edmonds.generalmente non indosso questo tipo di calzature con i jeans (grifoni quelli che preferisco) ma con pantaloni classici, asciutti e con risvolto, gessati e non.
    non rinuncio mai alla camicia( al massimo la posso alternare a polo di cotone nei giorni più caldi) che porto sbottonata di due bottoni e con i polsini risvoltati.bianca per le occasioni più importanti, altrimenti millerighe blu su fondo bianco.
    ciao senape

  281. Carolina Says:

    bè mio caro paolo complimenti! da quello che scrivi il tuo gusto è impeccabile; che meraviglia sentirti descrivere il tuo abbigliamento con tanta “passione”; in effetti carshoe ultimamente è molto quotato, e lo si nota sempre più ai piedi di giovanissimi e non, scoperta meravigliosa da un lato, evidentemente lo si apprezza, e amara realtà dall’altra, come dici tu perde in unicità. rimangono sempre mocassini stupendi, io li adoro e ne ho acquistati davvero in quantità smisurate e non appena posso li indosso!!

  282. paolocuneo Says:

    grazie carolina, sei troppo buona!
    naturalmente il mio parere sulle cs resta immutato, splendide, sopratutto indossate dalle ragazze.
    e con la tua collezione non hai che l’imbarazzo della scelta per far svenire di invidia le tue amiche!
    ne deduco che anche il tuo gusto sia impeccabile, se hai tempo e voglia potresti raccontarmi il modo con cui abbini le calzature con il resto dell’abbigliamento.sono molto curioso.
    buona serata, spero di incrociarti ancora.

  283. Carolina Says:

    caro Paolo, bè mi diverte molto descriverti un pò come mi piace abbinare i miei adorati car shoe al resto dell’abbigliamento. In generale ho sempre apprezzato toni piuttosto pacati nel vestire, non certo eccentrici o esageratamente “visibili”, così il mio armadio è ricco di abitini stile anni ’60 (che adoro) bon ton da giovane signora frequentatrice di salotti intellettuali (me lo disse una volta un ragazzo che lavorava in un negozietto di Trento), quindi prediligo grigio, blu, marrone, color crema…nonostante ciò non mancano alcuni maglioncini in cashmire un pò colorati e soprattutto intrecciati (quelli di Ralph sono i migliori) con cui poi abbinare i mocassini che amo sia d’estate sia d’inverno scamosciati e magari di colori quali ceruleo, rosso, viola, giallo sename, color cedro così da ravvivare l’eventuale cappottino nero. Prediligo indossare il mocassino sempre con un pantalone stretto stretto alla caviglia o a sigaretta, in particolare jeans. Se poi invece al mattino opto per un abitino o una gonna allora i mocassini, un pò a malincuore li lascio nell’armadio e preferisco ballerine, se vado in università o a fare shopping, o decolletes per la sera e le uscite un pò “ufficiali”!. mi sono parecchio dilungata, ma non smetterei mai di parlare di vestiti!! spero di sentirti presto!

    un bacio
    Carolina

  284. paolocuneo Says:

    ciao carolina, sai una cosa?
    è proprio così che ti immaginavo.
    visto che sul guardaroba i miei consigli sarebbero inutili dato il tuo innato gusto mi lancio ora sulla figura.
    posso naturalmente sbagliare e a questo punto sarei grato se volessi correggermi.
    ti vedo chic, naturalmente, poco trucco, capello leggermente mosso, raccolto in una coda o eventualmente in uno chignon nelle occasioni più particolari.
    ancora non ho capito se castani o biondi, poco importa comunque.
    la tua figura è esile, non altissima ma chi se ne importa, sai di essere terribilmente irresistibile.
    il tuo sguardo sempre un po’ annoiato, imbronciato, guardi le vetrine mentre fumi una sigaretta.
    ecco a chi potresti assomigliare, alla mia preferita di sempre, charlotte casiraghi (prima della cura lagerfeld).
    bon ton sì, ma del 2000.
    ciao carissima, spero di leggerti ancora.

  285. Senape Says:

    PAOLOCUNEO, a questo punto non capisco più cosa intendi quando scrivi che le scarpe di Bruno Magli hanno un aspetto tendenzialmente “agè”, dal momento che affermi di calzare spesso le allen edmonds. Infatti, nel mio tour estivo alla ricerca dei mocassini, in un negozio conosciuto della mia città in cui vado spesso, me le mostrarono. Inizialmente mi stupii di non averle mai notate prima – ma giustamente Huxley ricorda che si vede solo ciò che interessa – poi subito pensai che avrei potuto pensare ad un loro acquisto solo superato il sessantacinquesimo anno d’età, perchè le sentii tradizionali nel senso più bieco del termine. Credo ci sia infati modo e modo di approcciarsi ad un capo svincolato da canoni eccessivamente modaioli e quelle lo fanno nel modo che io avvero come indigeribile; il maglione Drumohr, ivece come ti ho già scritto, no.
    Magari molto di ciò che ho scritto deriva anche da una differenza d’età, oltre che di sensibilità, chissà…
    Considerazioni a parte, ho una domandissima per te. Domandissima nel senso che credo solo tu possa fornirmi una risposta. Tempo fa, sarano passati circa due anni, mi capitava di passare spesso per Torino e mi si diceva che lì si stava imponendo come linea di pantaloni casual sofisticati, venduti nelle boutiques più prestigiose della città quelli prodotti da MUSTIQUE, azienda locale la quale tentava la strada intrapresa dalle mie parti da Jeckerson. Mi capitò di vederli anche indossati e di particolare mi sembra che avesero solo inserti multicolori sul retro e nei bordi.
    Dopo due anni non solo non sono mai arrivati nei negozi qui da me, ma a quanto vedo dal web, non li vendono neppure più a Torino. Il sito web della ditta è un relitto; in rete si trovano solo sparuti commenti ormai sinistramente datati.
    Mi sai dire per favore qualche cosa di più?

    Ciao grazie PAOLO.

  286. paolocuneo Says:

    allen edmonds infatti propone una linea molto “solida”, americana.
    non tutti i modelli sono di mio gusto.
    io ho scelto un paio di mocassini modello hamilton, se per caso avessi il modo di vederli mi piacerebbe poi sentire il tuo parere.
    per quanto riguarda le delucidazioni che mi chiedevi sui mustique non posso aiutarti, non li ho mai sentiti nominare.
    ciao e buona giornata.

  287. Carolina Says:

    Caro Paolo, mentre leggevo il tuo post sorridevo, perchè hai proprio immaginato bene, in effetti non sono altissima (e non mi lament0), esile, perchè per fortuna ho ereditato i geni di mia madre. I capelli li ho castani, ho avuto un momento in cui bramavo, proprio bramavo, essere bionda così feci un pensierino su un cambio look, ma alla fine rimango fedele al mio colore che mi piace tanto perchè così risaltano più gli occhi verdi. Adoro portare i capelli leggermente legati con un fiocchetto di raso nero o blu, con una coda bassa e laterale, altrimenti per essere più sbarazzina faccio una coda molto alta che qualcuno dice sembrare una palma (non ho capito perchè, probabilmente ciocche di capelli svolazzano mentre saltello tra le file dell’università). Mascara e un rossetto leggero, per lo più impercettibile rosato, tutto qui, al massimo la famosa riga nera anni ’60sugli occhi, mai all’interno e in basso (piuttosto volgaruccia), ma capita piuttosto di rado. ti ringrazio davvero per quello che hai scritto ed immaginato, e comunque sarei onorata se qualche volta mi aiutassi con qualche consiglio; sono certa che condividiamo la stessa “idea” di eleganza. Un pò easy-chic!!

    Buona giornata e a presto, spero!
    Carolina

  288. paolocuneo Says:

    sapevo di non sbagliarmi e sono contento di averti fatta sorridere.
    per quanto riguarda i consigli non c’è problema, sai dove trovarmi e stai sicura che verrò spesso qui, sperando di leggere il tuo nome, ormai per me sinonimo di eleganza, freschezza ed educazione.

  289. Carolina Says:

    Grazie Paolo, sei davvero troppo gentile:). finalmente quest’oggi ho il pomeriggio libero, niente lezioni all’università, così posso farmi un bel girettino in centro, che alla fine si ridurrà a percorrere integralmente via della spiga in cerca di Bronx Gio Moretti per acquistare le Christian Louboutin!! certo non mancherà una capatina da car shoe!! un bacio

  290. paolocuneo Says:

    ciao carolina, allora buon giro di shopping.
    ho un’adorazione per le creazioni di louboutin, quei tacchi vertiginosi, quella suola rosso fuoco, quei pellami pregiati ti faranno sentire una principessa tutte le volte che le calzerai!

  291. paolocuneo Says:

    sono un po’ invidioso, pensarti sorridente tra le boutiques più raffinate e non poterti accompagnare.
    forse meglio così, insieme combineremmo disastri!
    in particolar modo al conto corrente!
    adesso la mia curiosità mi spinge a chiederti, una volta tornata a casa, di raccontare un po’ l’esito di questa full immersion nella moda.
    a presto

  292. Carolina Says:

    Caro Paolo, credo proprio che noi due insieme, nella stessa boutique, o anche solo nella stessa Montenapoleone, faremmo proprio un disastro; indubbiamente però un bel disastro e un disastro di classe! scusa se rispondo solo quest’oggi, ma ieri sono sono stata ad una festa, piuttosto noiosa e dove bazzicava gente mai vista prima (infatti ero in imbarazzo ed ho passato il tempo a passeggiar tra il salotto e il balcone, pur non fumando), quindi ho trascorsco gli ultimi due giorni a trovare qualcosa di adatto al tema della festa: anni ’70. Ciononostante ti aggiorno subito e con immenso piacere degli ultimi acquisti: finalmente ho trovato le christian loubuoutin che desideravo, ossia, le brugés decolleté in pelle lucida dalla punta rotonda con platform e tacco ricoperti di sughero!! meravigliose, sono da invidiare; passando in rinascente ho trovato un paio di stivali di Sergio Rossi, molto carini e soprattutto easy-chic!(questo per il pomeriggio); il giorno seguente presa dal panico: cosa metto alla festa??, visto che ero tornata da Milano, ho trovato a Trento in una boutique che frequento da anni un abitino-tunica di seta a fantasia, con le maniche lunque un pò larghe, e lungo all’incirca fino al ginocchio (la marca è gotha…la conosci? è un marchio piuttosto emergente di questi tempi), poi visto che è piuttosto freddino mi sono presa un cappottino, misto cashmire-seta, piuttosto leggero, a doppio petto, con manica a pipistrello e bottoni tono su tono (blu) grandi! per il resto ho attinto dal mio armadio un paio di decolleté grigio laccate, con tacco alto ma piuttosto largo!!:)
    quanto mi piacerebbe rimaner qui a scriverti per ore cosa indosso, cosa acquisto di nuovo!!

    a presto
    Carolina

  293. benini piero Says:

    ma quanto siete sfgati……

  294. paolocuneo Says:

    …e quanto piacerebbe a me restare ad ascoltarti!
    l’idea della festa a tema è bellissima, peccato solo che per te sia stata noiosa.
    credo comunque che almeno una piccola soddisfazione te la sia tolta, quella di essere la ragazza più chic, ricercata ed osservata della serata!
    tra i tuoi nuovi acquisti la mia curiosità cade sugli stivali sergio rossi, qualità e design italiano invidiato da tutti.
    tu li definisci easy chic, giustissimo.
    ti chiedo una curiosità:
    ti capita ogni tanto di attingere, oltre che dal tuo guardaroba (indubbiamente fornitissimo) anche in quello della mamma?
    sicuramente una ragazza di classe come te avrà avuto una buonissima maestra, immagino già quali meraviglie vintage possegga!
    a presto carinissima carolina.

  295. Carolina Says:

    In effetti il mio vero mentore, in campo modaiolo, è stata mia sorella;benchè lei abbia uno stile totalmente diverso, molto classico e impeccabile, tailleur, giacche e cappottini di fay, è stata lei ad insegnarmi tutto; io ho sempre avuto la passione per gli abbinamenti perciò la mamma e la sorella chiedevano e chiedono tuttora sempre a me:), però in realtà è stata la sorellona ad iniziarmi a quello che è diventato un vero e proprio culto del vestirsi bene e adeguatamente alle situazioni, per sentirsi a proprio agio ed “ammirate” per il buon gusto non ostentato; purtroppo però ho sempre dovuto attingere dall’armadio di mia madre, che come corpo assomiglia molto a me, mentre mia sorella essendo un pò più alta ha una diversa corporatura, non potevo mai prenderle i pantaloni perchè mi erano larghi sui fianchi, e i meravigliosi maglioncini di cashmire che lei possiede non posso nemmeno sfiorarli (in primis perchè è gelosissima delle sue cose, in secondo luogo perchè ho forse un pò più seno di lei peciò è convinta che io le allarghi:(; quindi momy’s style. per il resto credo di aver un armadio esageratamente pieno di mille abiti e vestiti per ogni occasione, perciò cerco, non riuscendoci, di limitarmi alle mie cose.

  296. Carolina Says:

    scrivimi presto Paolo!!

  297. paolocuneo Says:

    anche se mi sembra di conoscerti da una vita mi sono accorto che non so’ ancora la tua età.spero che la mia curiosità non ti infastidisca.

  298. paolocuneo Says:

    tra l’altro chiedo scusa a tutti, mi rendo conto che io e carolina stiamo “monopolizzando” un po’ troppo questa pagina.

  299. Federico Says:

    Carolina sei il mito giornaliero! Ho troppo riso alle tue risposte così deliziosamente frivole. Continua così.

  300. Carolina Says:

    in effetti Paolo abbiamo un pò monopolizzato questa pagina, ci pensavo giusto l’altro giorno, ma in fondo conversiamo sempre e comunque di moda, perciò tutti possono interventire. Comunque carissimo Paolo ho 22 anni e frequento l’università, giurisprudenza se ti può interessare:).
    P.S. federico, spero che il tuo fosse un complimento, in tal caso grazie mille, mi fa piacere farti sorridere, sempre meglio che piangere no?
    un bacio a tutti!!
    Carolina, il mito giornaliero per qualcuno:)

  301. paolocuneo Says:

    come sempre hai ragione, conversare di moda ci piace e siamo nel posto giusto.
    vorrei, se non ti dispiace, spostare l’attenzione sulle borse, a me fanno impazzire, adoro regalarle.
    conoscendo un po’ (sempre più a dire la verità) i tuoi gusti credo non mancheranno certo ad una chiccosina come te.
    ti immagino con la classica speedy, anche se ormai troppo vista.
    magari è stata la tua prima vuitton e ne sono seguite di più particolari!
    credo anche che il tuo sogno (forse già avverato?) sia la miticissima birkin!
    oppure esci dal classico e ti “butti” sulle nuove balenciaga e clohè?
    sono curiosissimo, a presto carolina.

  302. Carolina Says:

    mi fa molto piacere la tua curiosità:) in effetti anch’io sono una vera e propria appassionata di borse&scarpe!! in effetti la mia prima louis fu il celeberrimo e ormai esageratamente consacrato speedy monogramm, sono poi passata a quello fatasia scacchettata, sempre scura, la neverfull che adoro e indosso molto molto molto spesso, ed ultimamente ho acquistato la “palermo” un pò da signora, ma molto chic e ancora non troppo diffusa. detto questo, le vuitton rimangono le mie preferite, per praticità, resistenza e tessuto (solo quelle in pelle, le altre non mi piacciono un granchè), altrimenti quest’inverno ho usato moltissimo una praticissima borsa di marc Jacobs in vernice nera, molto grande e spaziosa, anche se un pò pesantuccia! un altra borsa che mi piace tanto è la burberry bianca o in tessuto check; balenciaga sono belle ma non ne ho mai acquistata una; ho invece la gaucho bag di Dior carinissima; invece ecco, hai toccato il tasto dolente, la mitica birkin, chi non la vorrebbe?? probabilmente solo un cieco o uno stolto! purtroppo non la ho ancora, c’è una lista d’attesa di 9 mesi, così ho rimandato l’acquisto attendendo che diventi un regalo:) altrimenti prenderò in prestito quella della mamma a tempo indeterminato!!
    p.s. dimenticavo la borsa arancione di chloè…meravigliosa, è stata la borsa che ho amato di più, così elegante e sbarazzina nello stesso tempo!! morbida al tatto e così preziosa!!
    baciiii Carolina

  303. paolocuneo Says:

    allora ancora una volta un po’ mi sono avvicinato!
    hai fatto un’ottima scelta per il cambio della vuitton, jacobs lo preferisco quando si cimenta nelle divertentissime ballerine, burberry si ma senza esagerare.
    per quanto riguarda hermes fossi in te la rubo alla mamma, usata è ancora più affascinante (e gratis).
    un investimento, e nel frattempo un figurone!
    per quanto riguarda vuitton, più a portata delle mie (sempre più misere) tasche ora per un regalo sto prendendo in considerazione il meno inflazionato cuoio epi, mi piace sia sulla speedy che sulla “nuova” lockit.
    devo dirti che questo nostro appuntamento quotidiano sta per me diventando davvero irrininciabile, conto quindi di sentirti al più presto.
    ricambio i baci e buona serata.

  304. paolocuneo Says:

    rileggendomi noto errori grossolani, scusami.

  305. lucia Says:

    giacomo vaffanculo..sei un grezzo di merda non capisci niente di marche!!! e cmq VIVA I PANINARI!!! sono supergalli!!!!

  306. Carolina Says:

    cara Lucia e il tuo commento da dove sbuca, se mi permetti?sempre meglio non cadere in offese non credi?
    comunque, tornando al mio affezionatissimo Paolo, anche per me sta diventando un appuntamento quotidiano, spero sempre di trovare le tue merabigliose e frivole risposte! mi sembra davvero impossibile che tu esista davvero!! meraviglioso:) comunque la persona a cui vuoi regalare la vuitton sarà davvero fortunata, non tutti hanno il gusto e la raffinatezza di capire che la borsa per una donna è tutto!! comunque come dici tu il cuoio epi è favoloso e anche un pò, se lo si può definire così, alternativo e particolare!! quindi speedy forever, è la miglior borsa per iniziare una collezione interminabile di vuitton che io sto evidentemente cercando di terminare, è una specie di ossessione trasmessa da mia madre; colgo l’occasione per chiederti un consiglio: vorrei comprarmi l’ennesima car shoe, avrei pensato, anche in vista dell’inverno (dato che sono molto freddolosa) di prenderne un modello un pò diverso, nella fattispecie ho addocchiato un car shoe color viola melanzana in vernice con l’interno in pelo..come ti sembra??
    a prestissimo!!
    con affetto e stima
    Carolina

  307. paolocuneo Says:

    se ti devo dire la verità, cara carolina, le car shoe di cui parli non le ho ancora viste.
    ho paura però che lo scamosciato (o la vernice nel tuo caso) insieme al peluche interno faccia un po’ “pantofola” da casa.poi magari mi sbaglio.
    diciamo che ho avuto modo di toccare con mano quelle invernali e mi sono piaciute un sacco, più “consistenti” e con una suola adatta alla brutta stagione.
    aggiungo però che tu, con il tuo squisito gusto, saresti irrimediabilmente à la page con qualsiasi cosa decidessi di indossare.

  308. paolocuneo Says:

    dimenticavo, grazie per i favolosi complimenti.
    e se devo dire, a me invece sembra impossibile che una ragazza perbene e chicchissima come te dia retta a me, sicuramente meno preparato di te.
    bacioni, a presto.

  309. Carolina Says:

    aspetta Paolo

  310. Carolina Says:

    spero proprio che tu sia ancora connesso:( e comunque certo che do retta a te, che in quanto a gusto certo non hai nulla da invidiare a me, sono certa che tu sia un ragazzo fantastico, di quelli che tutte si girano a guardarlo perchè di bell’aspetto e così chic, difficili da trovare!! grazie per il consiglio!! adoro soprattutto quando tu inserisci termini ed espressioni francesi.. meravigliose!!

  311. paolocuneo Says:

    fosse per me starei ore a parlare con te, purtroppo non è possibile.
    però in questo modo ci gustiamo appieno le poche righe dei nostri appuntamenti quotidiani

  312. paolocuneo Says:

    a dire la verità mica attiro poi troppi sguardi, o almeno non da persone interessanti.
    magari un giorno ci incroceremo, così per caso, e magari ci noteremo.
    sarebbe buffo e terribilmente irresistibile.

  313. paolocuneo Says:

    buona serata o buona notte, a seconda dei tuoi programmi.
    dovremmo darci un’ora, una specie di appuntamento virtuale, dove siamo sicuri di trovarci, in modo che il botta e risposta sia più appassionante.
    a bientot, ma chere.

  314. Carolina Says:

    Carissimo Paolo, davvero mi fa sempre così piacere trovare le tue risposte; è diventato per me irrinunciabile controllare sempre se hai lasciato qualche commento, abbiamo un pò monopolizzato il blog, però in fondo nessuno scrive e sono felice di trovare solo le tue di risposte! sarebbe davvero bello se ci incrociassimo una volta così, per caso!! a proposito, pensavo proprio poco fa, che so poco o niente di te, al di là della tua estrema galanteria e freschezza e del tuo modo di vestirti che è davvero perfetto, lasciamelo dire!!
    je suit beaucoup heureux de étre ferré

  315. paolocuneo Says:

    questo tuo cimentarti nel francese ti fa apparire così carina, tra l’altro a parte qualche imprecisione niente male.
    noi qui in piemonte siamo avvantaggiati per quanto riguarda il francese, infatti il nostro dialetto lo ricorda molto e quindi ci è più facile apprenderlo, quasi automatica la cosa.
    inoltre frequentando le nostre montagne è molto facile imbatterci con i nostri “cugini” d’oltralpe, già da piccolo nel gruppetto estivo non mancavano mai ragazzine e ragazzini francesi.

  316. paolocuneo Says:

    tornando in tema modaiolo:
    non trovi sia quantomeno strano che la francia, pur essendo la patria dei grandi coutourier, parigi la capitale mondiale della moda con le boutiques più sfavillanti e chic del mondo, un’allure difficilmente contrastabile, che fa sembrare tutto il resto così cheap, tutto il mondo alla stregua del più ridicolo dei parvenu, abbia poi una popolazione che devo ammettere sembra avere così poco gusto negli accostamenti e nella scelta degli accessori?
    ciao carissima carolina, spero di sentirti in giornata.

  317. Senape Says:

    Paolo, Paolo, PAOLOoo…mi fai fiorire nella mente il Banco e il loro immortale “Paolo Paolo Pa, Paolo maledetto dudududu..” Cheap, parveneu..no, tu no. Tu, ultimo dei Mohicani in fatto di buon gusto, di pizzi e merletti tipicamente torinesi, immersi nelle “piccole cose di pessimo gusto” di gozzaniana memoria; tu no, non puoi lasciarti andare ad un certo vaccabolario.
    In un impeto di morettismo ti grido dal profondo del cuore, con affetto e ovviamente tanta ironia:”Come parliiii..le parole sono importantiii!!”. Spero che tu, proprio e sempre tu, non mi caschi fino nel baratro di un “look easy chic” GULP!!

    Scherzi a parte, qui sopra mi parlasti dei jeans Grifoni. Questa è una marca che io apprezzo soprattutto per legiache sportive che sa creare, spesso piene di inserti e cuciture innovative su una base di ottima struttura per tessuti e taglio.
    Per quanto riguarda i jeans, ne acquistai un paio per sfizio, ma non mi hanno detto niente in particolare.
    Per questa tipologia di abbigliamento io prediligo i Jeckerson, con toppa in alcantara o meno, perchè trovo che quell’inserto, specie su chi come me ha le gambe slanciate, doni una ulteriore accentuazione a questa caratteristica fisica.
    Quest’anno però ho scoperto i Jacob Cohen, ed è stato amore a prima vista, e al primo contato tattile: per la loro fisionomia ma soprattutto per la loro assoluta comodità quando li si indossa.
    Già solo i modelli base costano un pò di più rispetto ai marchi più in voga – poi vi sono modelli via via più costosi, fino ad arrivare a quelli al vertice, preziosi e rari perchè numerati proprio come serigrafie d’arte! – ma io posso dire che riescono davvero a fornire una strana prospettiva alchemica, con le rifiniture a mano che ne fanno un Jeans sartoriale.

    Tu che ne pensi? Hai avuto occasione di testarli/vederli?

    P.S.: Tempo fa ti avevo fatto una domanda, che nella ridda degli interventi non è stata evasa da una tua risposta. Mi hai detto che il monomarca di Bruno Magli a Torino ha chiuso: oggi lì non è più possibile trovare le calzature di questo marchio?
    Ciao e grazie.

  318. Senape Says:

    Ho per la prima volta solo ora dato un’occhiata, seppur sbrigativa, agli albori di questo blog: risalgono all’inizio dell’anno! Peggio di un Mantra. Quando avrò tempo mi leggerò a puntate il suo sviluppo. Prevedo svariate chicche, perchè già alcune le ho gustate, come quel tale che è andato dall’avvocato e qui ci ha detto di essere disperato perchè non gli ha chiesto informazioni sul tipo di Car che aveva ai piedi, ricevendo per questo l’osservazione di un altro utente di “non stare proprio benissimo”!

    CAROLINA, mi dai una tua impressione sui maglioncini Drumohr a biscottino?

    Ciao a tutti.

  319. paolocuneo Says:

    ciao senape, mi è piaciuto il tuo intervento e sicuramente uno sfondo di verità c’è.
    per quanto riguarda i grifoni ti dico che per me restano i migliori, low profile, un prezzo ancora accettabile (non dimentichiamoci che stiamo pur sempre parlando di jeans) perfetti indossati.
    i jeckerson, di cui ho posseduto negli anni addietro diversi modelli, sarà anche per la mia gamba non troppo slanciata, non mi offrono quella vestibilità che cerco.
    i cohen, tanto in voga negli ultimi tempi, non li ho mai acquistati.
    sinceramente trovo che anche spacciandoli per “sartoriali” ed evidenziando questo o quell’altro particolare che dovrebbe far loro acquisire lo status di opera d’arte, restino sempre e solo jeans.
    sartoriale per sartoriale preferisco di gran lunga un incotex, che mi da anche la possibilità del risvoltino, irrinunciabile per me.
    su bruno magli non ti posso aiutare, ti dissi qualche settimana fa che il monomarca aveva chiuso ma che la cosa non mi aveva toccato più di tanto considerato che i modelli proposti non mi interessavano.

  320. paolocuneo Says:

    scusa per l’interruzione, tornando a bruno magli non ho idea se ci sia la possibilità di trovarlo ancora a torino.
    comunque secondo me allo stesso prezzo con altri marchi trovi la stessa (alta) qualità e forse più ricerca.
    buon week end.

    p.s. non che non mi abbia fatto piacere il tuo intervento, anzi è da un po’ che non ti facevi sentire, avrei preferito però di gran lunga leggere qualcosa della mia ormai adorata carolina.
    spero stia bene e che la sua assenza sia solo dovuta ad una “fuga dalla città” che abbia come destinazione (mare o montagna che sia) una meta esclusiva, che sappia unire riposo e glamour.
    ciao carolina, un grosso bacio.

  321. Il vostro incubo Says:

    Siete tutti borgesotti ridicoli e penosi. State parlando di scarpe. Ma diavolo, vi rendete conto? Io me la compro la CAR SHOES e a tutti voi vi faccio fare gli umpa lumpa!! l’eleganza non va ostentata e farne sfoggio e’ solo una pietosa mancanza di personalita’ e sicurezza. Mi dispiace per tutti voi.

  322. paolocuneo Says:

    non sai quanto mi dispiaccia per te!
    visto che ci consideri borgHesotti, ridicoli e penosi non vedo perchè tu debba perdere tempo per venire a “trovarci”, penso di parlare a nome di tutti se ti dico che, anche avessi deciso di farne a meno, sarebbe stata la stessa cosa.non dico meglio perchè le tue parole non mi tangono minimamente.
    ancora una dritta, car shoe (senza s finale)…ciao.

  323. LUCACASTOLDI Says:

    CIAO RAGAZZI!FINALMENTE UN BLOG IN CUI SI PARLA DI COSE SERIE!SONO FELICISSIMO!MI PRESENTO..SONO UN RAGAZZO DEL NORD RICCHISSIMO, MOLTO INTERESSATO AD APPROFONDIRE DISCORSI SU MODA ED ELEGANZA, ANZI..E’ LA MIA OSSESSIONE!!ORA CHE HO SCOPERTO QUESTO ANGOLO DI WEB STUPENDO LE MIE LUNGHE RICERCHE IN INTERNET SONO TERMINATE. PRESTO TORNERO’ PER CHIEDERE I VOSTRI PREZIOSISSIMI CONSIGLI! CIAO RAGAZZI!

  324. Il vostro incubo Says:

    CIAO PAOLOCUNEO. Non so chi tu sia ma sicuramente immagino che sei uno dei tanti nani da giardino cresciuti col sudore di un genitore che ha fatto i soldi a vendere porchetta a 100 metri dai miei uffici. Uno come me la CAR SHOE la compra solo per lo sfizio di cambiarne il nome e aggiungerci una S finale o magari per fregare i soldi a voi poveri analfabeti e utilizzarli per qualche opera pia per persone veramente bisognose. La mia famiglia e’ nobile da 6 generazioni, ma ci sentiamo nel cuore veri proletari! e la cosa mi infiamma ogni giorno. A differenza vostra sono un leone nella savana, gente come te per me e’ una pecorella senza meta.

  325. paolocuneo Says:

    la tua immaginazione, in fermento, ti fa sbagliare completamente strada.
    e proprio quegli UNO COME ME, LA MIA FAMIGLIA, NOBILE, GENTE COME TE, ANALFABETI ecc. mi fanno credere che molto facilmente non sei chi vuoi far credere.
    volessi veramente fare un’opera pia potresti pensare di non venirmi(ci) più a “disturbare” con i tuoi inutili (nel contesto) interventi.

  326. paolocuneo Says:

    cara carolina, spero tu voglia tornare, altrimenti con questi ultimi commenti il povero buongusto dove andrà?
    sarai ancora fuori città?
    sarai all’università?
    oppure solo impegnata in nuovi acquisti? (sarebbe anche l’opzione più interessante, a patto che poi tu voglia farmi partecipe delle novità)
    comunque mi manca decisamente il tuo moderno bon ton che ti dà quel tocco in più rispetto a mille altre.
    spero a presto, baci carissima carolina.

  327. Carolina Says:

    mio adorato Paolo eccomi!! sono stata un pò di giorni fuori Milano, per motivi di lavoro mia madre si trova in questi tempi a Berlino così ho colto l’occasione per farmi un fine settimana nella mia adoratissima capitale germanica; cosa che non ti ho ancora detto io amo, adoro, esalto, ammiro la Germania, l’Austria e tutto ciò che riguarda la lingua tedesca, forse anche perchè ho studiato in istituti tedesci (poi non dimentichiamoci che sono Trentina:D); al di là di tali mie futili digressioni, a cui oramai sarai più che abituato (spero non esasperato) ti dirò che ho trovato alcuni articolini vintage abbastanza accettabili a Berlino, così mi sono sbizzarrita in cerca di qualche capo evergreen e soprattutto un pò diverso dal mio usuale abbigliamento bon ton….ecco alla fine, dopo mille false tentazioni e dopo aver recuperato una salda capacità valutativa, ho comprato un delizioso tubino nero, che devo dire mi sta a pennello:), poi mi sono limitata a sciocchi regalucci da reciclare a dicembre alle 3000000 amiche di università che ogni anno mi appioppano, con naturalezza ostentata, una candela come regalo del 25 dicembre: vabbè de gustibus non est disputandum. oggi però ho avuto modo di farmi un giretto con sorella e “cognato” per Milano, così ho provato un pò di cappottini: l’intramontabile fay, che ormai è un punto fermo nel mio guardaroba, molto carino in fustagno, nero o marrone, strettino e piuttosto corto (così mi slancia un pò di più) con gli irrinunciabili gancetti di chiusura, poi ne ho provato uno nero, stile trench per intenderci, con le cuciture a contrasto arancioni e cinturino in vita, poi invece di Anneclaire una mantellina in orsetto color melange piuttosto simpatica, però io cercavo in effetti il cappotto BLU, BLU e ancora BLU..e non ho trovato nulla che mi entusiasmasse, perciò aspetto nuove opzioni da burberry! e nuovi stimoli ad acquistare qualcosa che mi soddisfi pienamente (purtroppo non capita mai, sono insaziabile).
    un bacio, con tanto affetto
    Carolina

  328. paolocuneo Says:

    bentornata mia cara, sono felice che il tuo viaggetto sia andato bene e che tu ne abbia approfittato per il tuo (nostro) sport preferito, lo shopping.
    per quanto riguarda fay sono d’accordissimo con te, io ho ancora nel guardaroba qualche pezzo di tempo fa che sfrutto ancora con piacere.
    anneclaire come ditta la conosco, tra l’altro è delle mie parti e fa diverse linee, la suddetta è la più pubblicizzata.grande qualità e cura nei particolari unita a prezzi ancora “umani”.
    se dovessi darti un consiglio lascia da parte il trench con cuciture a contrasto, che prima o poi ti stuferà, e vai decisa sul fustagno monocolore.
    un tessuto che io adoro, caldo e morbido.
    ti consiglierei anche, se non lo trovi troppo da “signora” l’intramontabile cappotto max mara cammello, lo indossi con l’accessorio giusto, che lo sdrammatizza un po’, e sei elegante come nessuna.
    spero tu sia ancora in linea, così ci salutiamo in diretta.

  329. paolocuneo Says:

    aggiungo solamente, in risposta alle tue parole, che qualsiasi cosa tu dica non corri il rischio di esasperarmi, anzi ogni giorno vorrei conoscere sempre più di te.
    baci

  330. paolocuneo Says:

    che sfortuna, per una manciata di minuti ancora una volta non ci siamo incrociati.
    speriamo in un futuro prossimo…buona serata principessina.

  331. Il vostro incubo Says:

    Sei disarmante in ogni parola che scrivi. il prodotto anonimo di una subcultura di pescivendoli con qualche migliaio di euro in piu’ dei propri coetanei (mi correggo, non e’ poi tanto sub) e pagando uno straccetto 800 si crede qualcuno. Ricorda che sei e sarai sempre un borghesuccio. Niente di piu’. Non ne voglio fare un discorso aristocratico e classista, ma potremmo tutti fare tranquillamente a meno del tuo contributo sociale. Non potrai mai dire altrettanto di noi nobili che ancora oggi continuiamo a gestire qualsiasi rotella del sistema. In ogni modo abbiamo bisogno di gente come voi per la bassa manovalanza.. massa indistinta di cechi lavoratori cresciuti a pane e superficialita’. Il sangue caro mio Paolino non si compra..
    P.S. Continuero’ a seguire questo bellissimo blog. Non so’.. e’ un po’ come studio aperto. Sai che e’ spazzatura ma non cambi canale per vedere fin dove arriva la follia di quache disperato.. me ne staro’ qui.. comodo.. guardandovi come simpatiche scimmiette allo zoo..

  332. carlothejack Says:

    Scusate l’interruzione, cercherò di essere il più breve possibile. E’ la prima volta che scrivo in un blog. E proverò proprio perchè questa notte non ho nulla da fare.
    Per cominciare voglio rispondere alla domanda su cui si fonda questo forum (spero che il termine che ho usato sia corretto). Car shoe. Chi da il via a un idea merita sempre, o quasi, l’onore e il privilegio di essere scelto. Chi copia parte sempre da secondo e, a meno di grosse innovazioni che tod’s non ha apportato, non è degno di essere preso in considerazione.
    Eviterò gratuiti commenti fuori luogo sullo spessore intellettuale di chi scrive. Certe frasi si commentano da sole e chi ha un poco di cervello capisce ciò che va capito.
    Mi prendo però la liberta di un commento personale.
    Oggi c’è un gran casino. Intendo di uomini e donne. Scrivo di ruoli rovesciati.
    Vedere paolocuneo che si lascia andare a leccate di culo, perchè di questo si tratta, mi lascia perplesso. Uno squallido tentativo di approcciarsi con una ragazza complimentandosi come neanche il peggior cortigiano col proprio signore (per chi è nobile) o il peggior barista con i propri clienti (per chi è proletario). Non so se Carolina sia Donna abbastanza da capire quando un uomo è un uomo. Non lo so perchè conosco le ragazze di oggi che non riconoscono una pagliuzza da una trave. Non voglio giudicare una ragazza da quello che scrive. Cioè voglio dire che perdono una ragazza se scrive di abbinamenti o di borse. Queste cose appartengono al loro mondo. Ma un uomo che ne scrive è già un problema. Figurarsi se lo fa per cercare un appiglio per conquistare una signorina. Le femmine vanno spogliate non vestite.
    Un uomo è sobrio in quello che fa e in quello che è. Se si veste bene non deve ostentarlo a nessuno. Ma fondamentalmente se ne deve anche fregare.
    Scusa se ti ho rotto le uova nel paniere ma sei capitato per caso. Ed è ora che questo buonismo, femminismo(intendo uomini che fanno le donne o tentano di comprendere le donne), lassismo e chi più ne ha più ne metta finisca.
    Scriverei altre mille cose ma mi sono stancato da solo.
    Carlo

  333. paolocuneo Says:

    sulle parole de “il vostro incubo” non mi soffermo anche perchè chiaramente si commentano da sole.
    non mi danno fastidio i vostri attacchi, più o meno eleganti, mi sto esponendo e non posso pretendere che ciò non avvenga.
    mi farebbe però piacere che questi fossero di un certo calibro, in modo da eventualmente controbattere a dovere.
    l’intervento di carlothejack, che a prima vista può sembrare offensivo nei miei confronti, in realtà lo è per il gentil sesso.
    come ciliegina sulla torta ci rende partecipi di una “sua” pillola di saggezza che in un attimo mi ha fatto tornare indietro con la mente di qualche decennio.
    non so che target sia abituato a frequentare, sicuramente non uno di mio interesse.
    non scusarti con me, non hai rotto proprio niente, ci mancherebbe ancora!
    paolo.

  334. paolocuneo Says:

    schivando queste “piccole” perdite di tempo torno a te, carolina.
    mi è venuto in mente, per quanto riguarda il capospalla che devi acquistare per l’imminente fredda stagione, il loden (blu)
    a prima vista sembra proprio io sia uscito dal seminato, in effetti però analizzandolo bene arrivo alla conclusione che si tratta di un evergreen che certo ad una ragazza di classe non può mancare.
    avevo un’amica che lo portava con quella disinvoltura necessaria a trasformarlo completamente.
    in più, e non è poco, non rischieresti di essere una delle tante e non passeresti certo inosservata.
    e magari di essere seguita a ruota da qualche tua amica.
    io per esempio in questo periodo sfrutto sempre con piacere le mie giacche tirolesi, abbinate ad un buon maglioncino, l’immancabile camicia, jeans ed ai piedi un paio di scarpe di ottima fattura.se c’è il caso una sciarpa colorata per sdrammatizzare.
    e non per questo mi sento démodé!
    riassumendo ti consiglio di provare, certo non è una scelta delle più facili e scontate ma sono sicurissimo che una ragazza con il tuo charme saprà interpretare magistralmente un capo che ha ancora molto da dire.

  335. il vostro incubo Says:

    Toc Toc! Ciao a tutti amici miei carissimi! vi prego, continuate.. a volte mi annoio e come ho gia’ detto ho sempre avuto un interesse un po’ osceno e nascosto verso quanto sia penosamente vomitevole. Solo una cosa Paolino, quando ti riferisci di cali di stile in questo blog per carita’ abbi il buon gusto di non parlare di me!! insomma, credo che la TUA situazione sia evidente!

  336. LUCACASTOLDI Says:

    EHI RAGAZZI..MI ASPETTAVO UN CALDO BENVENUTO ED INVECE NEANCHE MI AVETE CONSIDERATO!MA FORSE SONO ARRIVATO IN UN MOMENTO INOPPORTUNO, VISTO L’ACCESO SCAMBIO DI OPINIONI TRA “IL VOSTRO INCUBO” E “PAOLOCUNEO”, CHE COLGO OCCASIONE PER SALUTARE ED AL QUALE VORREI ESPRIMERE LA MIA PIU’ SENTITA SIMPATIA. NON SO CHI SIA QUESTO FANTOMATICO “IL VOSTRO INCUBO” (SULLA SCELTA DEL NICK STENDIAMO UN VELO PIETOSO) MA POSSO SOLO ESPRIMERE SDEGNO E SGOMENTO DI FRONTE ALLE SUE ARGOMENTAZIONI DI UNA BANALITA’ ESTREMA.VERAMENTE NON HO PAROLE. E BRAVO PAOLO, TE NE SEI SEMPRE USCITO CON CLASSE E STILE, QUALITA’ CHE O SI HANNO O NON SI HANNO..E DA QUANTO HO LETTO MI HAI DIMOSTRATO DI AVERCENE DA VENDERE. CAMBIANDO PAGINA, APPROFITTO PER CHIEDERTI UN CONSIGLIO PAOLO CARO: ME NE DEVO ANDARE, PER MOTIVI PROFESSIONALI, A DUBAI PER DUE SETTIMANE E NATURALMENTE INCONTRERO’ PER LA PRIMA VOLTA PERSONE DI UN CERTO CALIBRO. VORREI APPARIRE ELEGANTE MA NON COSì TANTO DA SEMBRARE TROPPO FREDDO. INSOMMA UN MIX TRA ELEGANZA E CORDIALITA’, TRA RAPPORTO PROFESSIONALE E AMBIENTE AMICHEVOLE. SPERO DI ESSERE STATO CHIARO E SPERO CHE TU RIESCA AD AIUTARMI. NON TI PUOI RENDERE CONTO DI QUANTO SONO LUSINGATO DAL RICEVERE UN TUO CONSIGLIO. SCUSA SE INSISTO MA PER ME SEI PROPRIO UN MODELLO DI STILE. INTANTO GRAZIE MILLE. CIAO.

  337. paolocuneo Says:

    dubai è un mondo che non conosco, neanche mi interessa a dirti tutta la verità.
    per cui qualsiasi mio consiglio sarebbe inappropriato, mi dispiace non esserti d’aiuto e ti ringrazio per i complimenti che mi hai rivolto.
    per quanto riguarda il nostro “incubo” d’ora in poi, data la tua assoluta maleducazione, eviterò di rispondere a qualsiasi tuo “attacco” nei miei confronti.come ho già detto prima se devo discutere mi piace farlo ad armi pari, tu non hai i benchè minimi requisiti (e tutti lo stanno notando) per sostenere un dialogo.sarebbe un gioco troppo facile per me e garbatamente non ne voglio approfittare.
    quando dimostrerai di avere delle tue idee allora magari potrò riprendere in considerazione un’apertura nei tuoi confronti.

  338. paolocuneo Says:

    per il gentilissimo luca castoldi:
    non ne sono sicuro per cui prendi i miei consigli con le dovute precauzioni.
    in questo periodo il clima di dubai dovrebbe essere più mite che mai, quindi in valigia ci starebbero sicuramente bene almeno due abiti, uno potrebbe essere di lino e uno più “serio” di fresco lana.
    magari uno chiaro e l’altro scuro, giorno e sera.
    poi sicuramente un blazer blu da abbinare con tutto, camicie bianche eleganti, metterei anche un rigato sempre fondo bianco.
    per quanto riguarda le cravatte ho un dubbio, non ho ben presente se a dubai sia abitudine usarla, comunque dato il poco spazio che occupano per sicurezza almeno un paio lo metterei.
    non ho capito bene se i personaggi li incontrerai solo in occasioni ufficiali o anche magari durante tutto l’arco della giornata.
    per eventuali svaghi o gite ti consiglierei un paio di sneacker, pantaloni di cotone taglio classico senza pinces, polo di cotone piquet e per precauzione un giubbotto “tecnico” o addirittura una sahariana.
    in qualunque caso, dal poco che ti conosco, credo che i tuoi modi, la tua gentilezza ed educazione sicuramente non ti faranno mai sfigurare in nessuna situazione.
    buon viaggio!

  339. paolocuneo Says:

    dimenticavo:
    naturalmente un paio di car shoe!

  340. Carolina Says:

    Mio adorato Paolo, non mi soffermo affatto a rispondere a certe persone che ultimamente stanno forse esagerando nei toni e mancando di rispetto nei confronti di chi come noi, si diverte a disquisir di moda; sei fantastico così come sei, non credo proprio che come qualcuno ha sentenziato tu stia dimostrando un comportamento di venerazione nei miei confronti [in caso è più che reciproco da parte mia:)] e perciò poco “virile” (convinzione piuttosto assurda e ricollegabile a 10 anni fa)..un’ ultima osservazione, gli aristocratici non sostengono più la società, quella società che tu caro “il nostro incubo” credi ancora struttura in classi sociali, evidentemente non sei molto informato ed aggiornato, ti consiglio perciò un corso accellerato di storia o diversamente di economia europea, gli imprenditori e la gente che lavora stanno alla base del nostro sviluppo, l’aristocrazia non esiste più; io personalmente sono stata fortunata perchè mio padre è dirigente, pur avendo iniziato come semplice architetto, ma ciò che lui sempre mi ripete è che la società esiste e sta in piedi solo grazie alla gente che lavora (che in Italia scarseggia ultimamente, come te forse)…non puoi permetterti, anche se benestante o ricchissimo, di disprezzare chi lavora e fatica per sostentare la proprio famiglia; anch’io ero come te, ora mi sono sveliata e pur spendendo i miei soldini in Montenapoleone, ho profondo rispetto per chi, meno sfortunato, non ha le mie possibilità.
    Paolo mio, qui sta diventanto delirante, gli unici interventi che leggo con immensità di piacere sono i tuoi! non abbandonarmi perchè i tuoi consigli sono ormai per me irrinunciabili!! per quanto concerne il cappottino, credo che sceglierò fay in fustagno che da subito ho apprezzato, però sono un pò indecisa sul colore: meglio blu o marrone?

    p.s. un caro saluto anche a Luca castoldi

    A presto mio Paolo, un bacione

  341. IL VOSTRO INCUBO Says:

    Mi spiace Carolina,
    non ho bisogno di nessun corso di storia contemporanea. Quello ci cui parlo è ciò che vedo quotidianamente e che vivo dalla nascita. Lavorate sodo pensando di arricchirvi e inconsapevoli che tutto ciò che si sviluppa diametralmente alla vostra grande quantità di lavoro è il nostro potere. Per cui me ne sto qui a poltrire, a volte un pò annoiato ma consapevole di tutto ciò che gira tra il dietro le quinte.. spettatori o attori, sarete sempre ignari!
    un bacio Carolina, ammiro molto il tuo cuore sognatore. Potessi averlo.
    GPG

  342. IL VOSTRO INCUBO Says:

    E tu Paolino già mi hai annoiato. Incoerente e lunatico.. uff!

  343. IL VOSTRO INCUBO Says:

    E tu Paolino già mi hai annoiato. Lo sò.. sono un pò incoerente e lunatico.. uff!
    Credevo che sotto sotto eri un piccolo combattente..
    sei come tutti..
    mi deludete ogni volta..

  344. IL VOSTRO INCUBO Says:

    E tu Paolino già mi hai annoiato. Lo sò.. sono un pò incoerente e lunatico.. uff!
    Credevo che sotto sotto eri un piccolo combattente..
    sei come tutti..
    mi deludete ogni volta..
    P.S. Ho mandato un mio collaboratore ad acquistare un paio di Tod’s e di Car Shoe.. vorrò valutare su basi scientifiche quali sono le migliori!

  345. IL VOSTRO INCUBO Says:

    Scusate. Mi sono partite accidentalmente parti isolate le mio intervento.

  346. Carolina Says:

    a dir la verità mio diletto”incubo” io non ho nessun bisogno di arricchirmi, frequento l’università perchè desidero arricchire il mio bagaglio intellettivo e soprattutto non trascorrere la vita a non far nulla solo perchè mio padre è ricco; per quando riguarda l’essere nobile, non credevo che tu fossi così altolocato da permetterti simili commenti, anche mia nonna apparteneva ad una famiglia molto importante, una delle più importanti dell’epoca, ma trovo totalmente fuoriluogo rimarcare le proprie origini, in fondo credo che tu non sia tanto annoiato da noi, altrimenti trascorreresti il tuo tempo in diverso modo, io invece, a tua differenza, sto qui, parlo con persone interessanti, frequento la mia bella Bocconi e nel week-end torno nel mio amatissimo trentino e mi godo, letteralmente, ciò che la mia buona nonnina m’ha lasciato:P
    un bacio

  347. paolocuneo Says:

    incubo o pagliaccio che dir si voglia, ti lascerei continuare per ore.
    purtroppo non riesco a godermi appieno questo tuo momento di “agonia”, sorge in me un sentimento di compassione che mi spinge a pregarti, per il tuo bene intendo, di smettere questo lento affondo che ormai è prossimo a farti raschiare il fondo.
    fai appello alla tua dignità e taci.

  348. paolocuneo Says:

    per la mia ormai irrinunciabile carolina.
    la venerazione a questo punto è reciproca e ogni tuo intervento non fa altro che accrescere (se ancora possibile) la stima che ho di te.
    per quanto riguarda lo splendido fay a questo punto io opterei per il marrone, più facile da accostare.
    anche se di impostazione sportiva non avrai sicuramente problemi ad associarlo in circostanze più eleganti.
    avevo io acquistato due anni fa un magnifico cappotto, blu, di cashmere piacenza.però non so spiegarmi il perchè quando è ora di indossarlo sono sempre frenato e opto quindi per il grigio o per il marrone.
    neri non ne ho mai acquistati, li trovo troppo “impostati”.

  349. LUCACASTOLDI Says:

    CIAO A TUTTI. APRO CON UNA PARENTESI IL MIO INTERVENTO IN QUESTO BLOG. NON CONOSCO TUTTI I RETROSCENA DEL DIBATTITO MA QUI SI STA TOCCANDO IL RIDICOLO. E’ UNA COLPA ESSERE RICCHI? E’ UNA COLPA AVERE L’OPPORTUNITA’ DI VESTIRSI CON UN ABITO DA 5000 EURO ANZICHE’ CON UNO DA 100? E’ UNA COLPA PARLARE DI QUESTO ED E’ LECITO VENIRE “AGGREDITI” IN QUESTO MODO PER TUTTO CIO’? RIMANGO ALLIBITO. MA NON VOGLIO ENTRARE NEL MERITO E NON VOGLIO ASSOLUTAMENTE PARTECIPARE AL VOSTRO TEATRINO KABUKI DA QUATTRO SOLDI. CHIUSA PARENTESI.
    ORA, VENIAMO A NOI CARO PAOLO. TI RINGRAZIO VIVAMENTE PER I TUOI PREZIOSI CONSIGLI DEI QUALI FARO’ SICURAMENTE TESORO. MI RIMANE TUTTAVIA UN DUBBIO ENORME CHE PENSAVO AVESSI POTUTO RISOLVERE: LA CRAVATTA. ABITUATO SPESSO AD INDOSSARLA, SOPRATTUTTO IN SITUAZIONI CHE OBBLIGATORIAMENTE LA RICHIEDEVANO, HO PENSATO INVECE CHE DUBAI POTESSE ESSERE IL POSTO IN CUI AVREI POTUTO ESENTARMI DAL FARLO (ANCHE PERCHE’ ANDRO’ AD INCONTRARE CLIENTI DEL LUOGO). NON SO. DIMMI TU. SONO VERAMENTE INDECISO. E CONSIDERA CHE NON RISOLVEREI IL PROBLEMA METTENDOLA DENTRO LA VALIGIA, MA LO POSTICIPEREBBE A QUANDO SARO’ LA’. A PARTE QUESTO, OTTIMA L’IDEA DEI DUE ABITI E DEL COMPLETO “INFORMALE” E GRAZIE PER TUOI COMPLIMENTI. SONO LUSINGATO. ANCORA SONO LONTANO DAL POTER RAGGIUNGERE IL TUO STILE MA SONO FELICE DI AVER TROVATO IN TE UN OTTIMO MAESTRO. AGGIUNGO, PER LA CRONACA, CHE LA PARTENZA PER DUBAI E’ PREVISTA PER FINE OTTOBRE.
    CIAO CAROLINA..GRAZIE PER I SALUTI. SPERO DI POTER CONTARE ANCHE SUL TUO AIUTO E SUI TUOI CONSIGLI IN FUTURO E CHISSA’.. MAGARI UN GIORNO POTRO’ ESSERTI DI AIUTO IO. CIAO CARA. UN ABBRACCIO. LUCA

  350. paolocuneo Says:

    per quanto riguarda la cravatta credo che tu debba metterla in valigia, una volta atterrato a dubai ti ci vorrà poco a darti qualche occhiata in giro, notando i tanti che come te saranno li’ per lavoro, per incontri professionali e notandone il look.
    sono veramente poco informato sugli usi e costumi di quei paesi però non mi sembra di ricordare nessun esponente di spicco che a cerimonie importanti la indossasse.
    altrimenti potresti anche optare, credo azzeccando parecchio i gusti del posto, per dolcevita leggere, seta e cashmire, perfetta nei colori pastello o scuri.
    da indossare sotto una giacca, a questo punto anche di un fine velluto, o fustagno.

  351. ste Says:

    Ciao ragazzi,
    voglio comprarmi un paio di car shoes, la scorsa settimana sono entrata nei negozi a dare un occhiata e ho notato che non esistono più le car shoes “normali”, ovvero con gommini sui talloni e anche la suola sotto è diversa in quanto è tutta un pezzo unico..(date un occhiata qui – http://www.styledrops.com/car-shoe-shoes-168.html)
    Ora mi domando:
    – come mai hanno cambiato l’estetica? Voglio dire, le car shoes sono belle perche non cambiano mai..
    – questi nuovi modelli Autunno inverno 2009 sono quelli definitivi, ossia anche i modelli dell esteta2009 avranno queste caratteristiche?

  352. paolocuneo Says:

    non ne sono certo ma credo proprio che questo tipo di suola, che ho potuto vedere dal vivo, sia destinata solamente alle car autunno inverno, quelle normali sarebbero praticamente importabili con la brutta stagione.
    per i modelli estivi si tornerà sicuramente alla classica e sempre apprezzata estetica, è un prodotto e la strategia aziendale sicuramente ne terrà conto.
    quindi non preoccupiamoci.
    tutto perfetto, car shoe per tutte le quattro stagioni.

  353. Carolina Says:

    si si concordo pienamente con Paolo, è semplicemente un’innovazione temporanea, i car shoe rimangono sempre i car shoe!! per quanto riguarda Dubai Luca, mi permetto di intromettermi; mio padre ha appena terminato la costruzione di un imponenete albergo lì, così nelle fasi di pre- costruzione, cioè nella stipula dei contratti, più volte si è recato presso alcuni imprenditori credo parecchio importanti; da ciò che mi ha raccontato, a Dubai è tutto incredibilmente occidentalizzato, almeno per ciò che concerne strettamente il business, lui infatti, che solitamente è parecchio officioso con cravatta e company, in quell’occasione ha sfoggiato un bel vestito elegante ed una camicia, un ottimo mocassino ed era perfetto; perciò io non mi soffermerei molto sulla cravatta, apprezzata maggiormente durante gli incontri casual, magari semplici cene di benvenuto e quantaltro. insomma, sintetizzando, non è come in Martocco o in Cina dove bisona ostentare, con il proprio abito, la propria posizione!:)
    invece tornando a noi, mio diletto e ormai affezionato Paolo, credo proprio che opterò per il marrone, come dici tu forse è più indossabile e più facile da accostare (soprattutto con i miei nuovi stivali di Sergio Rossi di cui ti ho raccontanto poco tempo fa), al di là di ciò, quest’oggi sono stata a pranzo con mio papà e con il suo legale, un tipo simpatico (in sostanza il papi già mi vuole indirizzare verso il praticantato da lui, vabbè-_-), ed una ragazza, davvero carina che era seduta al tavolo vicino al nostro, più volte mi ha chiesto dove avessi acquistato la mia meravigliosa gonna!! infatti oggi indossavo una gonna a vita alta di seta grigia di comme des garsons, una camicia bianca stretta infilata ovviamente nella gonna e uno stiletto allacciato scamosciato viola scuro…concordato con il foulard..ecco cosa ho dimenticato di dirti, mi piace tantissimo mettermi foulard a mò di fascia..li trovo proprio carini!
    P.S. mi scuso già per il modo indecente in cui mi sono espressa in questo post, dove aver studiato procedure penali per 5 ore sono piuttosto fuori forma:P perdono!

    un bacio
    Carolina

  354. ste Says:

    Quindi d’ora in avanti le car shoes per l’autunno inverno avranno sempre quel tipo di suola e le car shoes per la primavera estate ritorneranno ad avere la suola normale?
    Sapete com’è…tengo molto a comprare scarpe o borse che “durano” (in senso estetico) nel tempo almeno per un pò, come appunto le car shoes che sono sempre state un modello attuale..
    Non vorrei comprare le car shoes con questo tipo di gomma per poi scoprire che è un modello che tra un anno sparirà ..

  355. Carolina Says:

    a dir la verità questo Ste non so dirtelo con certezza, però dubito che car shoe rinunci al suo modello inevitabile, comunque un paio di car shoe è sempre bello, nonostante non sia della collezione corrente, perciò io non mi porrei il problema. ma sei sicuro che non ci sono altri modelli, oltre a questi nuovi con suola liscia? perchè da donna sono rimasti immutati, almeno io ne ho preso proprio pochi giorni fa un nuovo paio ed hanno i loro gommini tradizionali:)

    un bacio
    P.S. mi manca l’imminente risposta del mio adorato Paolo, spero tu stia facendo qualcosa di assai divertente e spassoso, scrivimi al più presto che ti aspetto!! cordiali saluti principe

  356. paolocuneo Says:

    foulard?
    hermes sicuramente, anche se ferragamo non scherza!
    ti immagino lì seduta, composta come poche, e tutta allegra per i complimenti ricevuti.
    faresti bene sai ad aiutare un po’ il babbo, chissà quanto sarebbe fiero di te!
    anche io dopo gli studi ho proseguito il lavoro del papà che prima era già stato del nonno, chissà se un giorno mio figlio (che ancora non ho però) deciderà di continuare.per ora mi accontento della terza generazione.
    per quanto riguarda la serata purtroppo per me il programma non era per nulla spassoso, avevo il solito appuntamento settimanale per una partita a carte dalla nonna, rimasta vedova da poco.
    siamo solamente due nipoti e quindi facciamo i turni per non farle sentire troppo la malinconia.

  357. paolocuneo Says:

    quindi essendo appena rincasato non ho resistito, la tentazione di accendere il pc e trovare un tuo intervento ha preso il sopravvento e direi che sono stato premiato!
    buona notte, il “tuo” (magari) principe!

  358. Senape Says:

    STE E CAROLINA, ho bisogno del parere di due ragazze su un capo che a me piace molto. Premetto che non mi interessa molto, quando sono convinto di qualsiasi cosa, il giudizio altrui, ma mi può incuriosire. In particolare, m’incuriosisce il parere di voi due, perchè ragazze e perchè attente ai dettaggli nell’abbigliamento.
    MI DITE CHE NE PENSATE DEI MAGLIONI DRUMOHR A BISCOTTO indossati da un ragazzo?
    Ditemi per favore la prima impressione, anche un solo aggattivo.

    Fatemi sapere per favore: ciao e grazie.

    CIAO PAOLO!

  359. paolocuneo Says:

    scusa senape, una curiosità:
    ero già stato interpellato per quanto riguarda i maglioncini drumhor ma non riesco proprio a capire cosa intendi tu per “a biscotto”.
    infatti qualche post fa credevo che tu ti fossi espresso male ma che in realtà intendessi un determinato colore.
    puoi chiarirmi?

  360. Lorenzo Says:

    Cinque minuti spesi bene!!!

    http://video.google.com/videoplay?docid=832123220649934845

    Saluti a tutti
    Lorenzo

  361. paolocuneo Says:

    ho seguito il tuo consiglio, mi darete del superficiale ma non sono riuscito a seguire quella cantilena per più di un minuto!

  362. Carolina Says:

    oh Paolo mio, anch’io ho sempre la tentazione di controllare che tu mi abbia risposto, e infatti non mi deludi mai, per fortuna, sei per me una compagnia meravigliosa e straordinariamente saggia nella tua leggiadria! in realtà mio padre si occupa di imprenditoria, sarebbe mia sorella la più adatta a continuare l’opera, perchè io mi sto laureando per diventare, speriamo, avvocato societario, è sempre stata la mia passione, perciò volendo potrei aiutare mio padre però prima vorrei fare altro e rimanere a vivere a Milano, non viaggiando troppo come invece lui fa da una vita; mio padre mi dice sempre che le persone devono distinguersi che ci sono 5 concetti chiave che devo aver sempre presente: competizione; ambizione; potere; network e anche il buon vecchio fattore fortuna, così io sono cresciuta con l’idea che avrei dovuto essere un cavallo purosangue (come lui sempre ripete quando fa la voce seria e officiosa) per questo io voglio costruirmi da sola, saper progettare la mia professionalità e professione senza interferenza di un padre così “forte”. poi, lavorando con lui, perderei tutto il piacere che provo a chiacchierare con lui del più e del meno, a confidarmi con lui come da bambina e soprattutto non mi chiamerebbe più Chichi:) mio papà sul lavoro è burbero e deciso, a casa è buono e il padre perfetto. dopo ciò… in effetti ho alcuni foulard di hermes, rubati alla mamma, però spesso porto quelli di burberry, uno di gucci sul viola molto bello e tradizionale (di quando Gucci mi piaceva ancora) e ovviamente Ferragamo, meraviglioso…
    ora devo proprio tornare a studiare diritto tributario e a sistemare gli appunti.
    P.S.invidio molto che tu abbia ancora una nonna, beato te, purtroppo a me è rimasto poco.
    tanti baci mio principe!!

    per senape: mi dispiace davvero, ma non conosco il maglioncino di cui parli, al più presto mi aggiornerò e ti scriverò il mio giudizio:p

  363. paolocuneo Says:

    carolina ci sei ancora?

  364. paolocuneo Says:

    pensare che sono qui solo, mi sono letto qualche pagina di un libro.
    a sapere che eri qui quel libro lo lanciavo dalla finestra!
    ora vado a leggere ciò che hai scritto, scusa ma appena ho letto il tuo nome la prima cosa a cui ho pensato è stata quella di controllare se fossi in linea.

  365. paolocuneo Says:

    per quanto riguarda il tuo lavoro naturalmente, sembra scontato dirlo, decidi tu.
    quando finii le scuole superiori non avevo nessuna intenzione di iscrivermi all’università, i miei genitori praticamente mi obbligarono, cercarono di convincermi in tutti i modi, non volevano che un giorno poi avessi avuto dei rimpianti.
    quando si trattò di entrare nel mondo del lavoro mio padre mi fece un discorso semplice (qualcuno certo lo troverà antipatico).
    avendo le “spalle coperte” scegli qualcosa che veramente ti piaccia senza pensare esclusivamente al guadagno.ora magari non lo puoi capire, mi ringrazierai (se ci sarò ancora, disse) tra qualche anno, forse prima di quanto aspetti.
    ora capisco, i soldi sono importanti ma vedo troppa gente che per farli è disposta a sacrificare tantissimo.
    forse parlo così perchè non mi mancano, peròsono felice della vita che faccio.
    scusate se sono andato troppo o.t
    buona serata carolina.

  366. Senape Says:

    PAOLO E CATERINA (PAOLO, per favore, non farmi più leggere che baratteresti un libro per una donna: ne soffro troppo, perchè non sopporto gli sprechi), le vostre risposte mi testimoniano la bontà del mio innamoramento per Drumohr, e confermano perchè ex post averli acquistati, abbia compreso perchè siano sempre stati considerati capi esclusivi, anche se la loro rivalutazione di questi ultimi tempi – complice anche l’apertura del monomarca in via Montenapoleone – ha dato il via alla rinascita del maglione all’inglese, del quale nei cataloghi contemporanei v’è una vera e propria orgia.
    Il biscotto non è un colore, ma una fantasia e sta a Drumohr come i rombi stanno a Ballantyne. Entrambe sono Le case di maglieria di origine scozzese.
    Potete trovare esempi di questa fantasia nel sito dell’azienda.
    Vi chiedevo un parere, perchè onestamente non può piacere a tutti, perchè non tutti possono indossarla: il loro impatto è fortissimo. Mi interessava però la vostra opinione, in quanto, da quel che scrivete, capisco abiate l’occhio allenato per scrutare certi dettagli. Una pura curiosità, insomma.

    CATERINA, grazie per la risposta e a presto per nuovi confronti. Non posso però non rimarcare che tuo padre sarà un bravo professionista, ma di logica – per non arrivare alle astrattezze della filosofia – non capisce molto. Se infatti c’è potere, tutte le altre caratteristiche da te citate non esistono. Orgoglio, ambizione, fortuna, competizione e quant’altro infatti sono balocchi per gli impotenti.

    PAOLO, se arriverai aleggere fin qui, voglio confessarti che io sono una persona tollerante. Non so però se lo sia tu. Per esserlo, bisogna come minimo voler azzerare gli incontrovertibili nel dibattito, e conoscere le altrui premesse nei ragionamenti. Così, ti svelo un mio vezzo, perchè tu possa in coscienza scegliere se continuare a dialogare con me; perchè tu autonomamente possa decidere se è il caso che la tua dura scorza sabauda intrisa di rigido azionismo torinese à la Rosselli, à la Bobbio debba scendere a pati con il mio vezzo che voglio illustrarti.
    PAOLO, io indosso le giacche sportive (Piombo, Cp Company, Grifoni) con la manica arrotolata, quando la suddetta presenta le asole…pure in Inverno! Voglio esagerare in spudorata sincerità, per il rispetto che porto alle tue Allen ai piedi: quest’estate ho comprato un paio di Roy Rogers verdi scuri con le tasche posteriori posizionate molto in basso, perchè in estate se indosso pantaloni dai colori scuri, mi piace siano sportivi e, se non blu, anche da stracafonal!
    Spero tu possa perdonarmi!
    P.S.: PAOLO, ovvio che stavo solo giocando un poco! L’immagine di te che giochi a carte con tua nonna è così tremendamente piemontese – tratto che già di te avevo messo in luce quando ti parlavo di Gozzano – da impedirmi di non scrivere altre caratteristiche generiche che sovvengono quando si pensa a Torino e dintorni. Ciao.

  367. Ste Says:

    Ciao Senape, scusa per il ritardo ma non entro tutti i giorni in questo sito…
    Mi hai chiesto cosa ne penso dei maglioni Drumohr a biscotto: per me son molto belli e per chi è appassionato di abbigliamento e di stile sono un must, ma come hai sottolineato tu nel post qui sopra non sono adatti a tutti..se proprio vogliamo trovare un difetto a questo tipo di maglione è che se una persona lo indossa per tre volte, essendo una fantasia che in un certo senso “colpisce”, dopo un pò stanca e sembra che indossa sempre e solo quel tipo di maglione…non so se ho reso l’idea, è un pò come il check di burberry..lo indossi una, due , tre volte e alle persone che ti stanno attorno dai l’impressione di avere solo quel maglione…C’è però da dire che questo discorso vale per qualsiasi abito con una fantasia, e non monocolore..

  368. paolocuneo Says:

    caro senape, ho l’impressione che tu mi stia romanzando troppo.
    non che la cosa mi dispiaccia.
    saperti intento ad immaginarmi nel salotto barocco della nonna con i soffitti a volta affrescati, con in mano le carte troppo sgualcite dal tempo e dall’uso (ma guai a proporle un mazzo nuovo), un bicchiere di amaro, mi fa sorridere.
    passando all’argomento giacche:
    non sapevo che a parte piombo anche le altre marche citate si cimentassero nell’artigianalità dell’asola aperta, in qualsiasi caso io eviterei di portarla arrotolata, non ne vedo proprio la necessità!
    per quanto riguarda i tuoi roy rogers dico che d’estate si può ancora osare, io adesso li ritirerei nel guardaroba però!
    devo ammettere che ogni tanto sarei tentato di fare certe “pazzie” ma all’ultimo momento freno e torno sempre al classico.
    per concludere metto in evidenza che io non sono di torino ma della provincia di cuneo che, anche se snobbata da molti, riesce sempre a sorprendere!

    ciao ciao.

  369. Adriano Says:

    La domanda è Tods o Car Shoes, non aggiungo altro perchè si andrebbe fuori dalla domanda
    fatta.

    E si andrebbe a fare commenti da ricchi snob come ho letto sopra

    Molto belle le Car Shoes, ma impossibile camminare per non più di 100 metri.
    Non sono strutturate e hanno la suola troppo stretta con pochi chiodini e quindi non hanno aderenza con la strada e sembra di stare sulle uova.
    Molto meglio le Tods per camminare più strutturate anche se io se riuscissi a camminarci preferisco le mitiche Car Shoes.

    saluti

  370. Carolina Says:

    a me invece succede il contrario, trovo tod’s insopportabili e car shoe le scarpe più comode esistenti al mondo, bah, sarà il modo differente di postura?? non lo so però car shoe per me sono soffici ed accoglienti, solo il modello con la frangia davanti mi stringe leggermente il piede.
    senape, proprio oggi mentre passeggiavo per una via di Trento, soffermandomi a dare un’occhiata ad un negozio affezionato, ho notato un maglioncino meraviglioso, color viola melanzana, piuttosto sbarazzino, in cashmire…leggo il cartellino con rispettiva maison: drumohr…e subito ho pensato a te anche quando l’ho comprato!! a questo punto chiacchierando un pò con la padrona le ho chiesto della tua ormai celeberrima fantasia biscotto e c’era un ragazzo che la stava provando giusto in quel momento!! non è affatto azzardata anzi è meravigliosa e così affascinante!! fossi in te correi a prendere quel meraviglioso maglioncino che di tante soddisfazioni ti riempirà:)

    Paolo mio, buona sera! spero tu abbia trascorso un’ottima giornata, come la mia! mi sono svegliata di buon mattino, la solita colazione fiocchi di mais e latte di soia, ultima lezione in Bocconi del venerdì e, per qualche strana fortuna o tempismo eccezzionale, ho preso rapidamente il treno, e dopo essermi accomodata nella carrozza ristorante del cisalpino mi sono immersa nella lettura; arrivata a Trento subito sono uscita con la mia migliore amica storica e abbiamo fatto un pò di spese qua e la.. come ho detto prima ho preso questo adorabile e morbidissimo maglioncino viola di drumohr e dei Grifoni…..Grifoni color giallo chiaro, ebbene si, Carolina ha avuto la pazza idea di prendere un pantolone giallo, sottolineo giallo con enfasi come se ti stessi parlando di persona!! molto easy, come direbbe mia sorella con un leggera espressione di disapprovazione, ma divertenti e spensierati..l’ideale per passeggiar per Trento in modo tranquillo, con le bensimon color marrone ai piedi e la never-full di luis vuitton. meraviglioso, non vedo l’ora sia domani mattina per andare in biblioteca, togliermi il cappottino e sfoggiare il mio look, alquanto azzardato secondo i miei standard.

    per quanto riguarda, mio padre, i discorsi che lui fa sono molto logici, a differenza di ciò che qualcuno ha insinuato, quelle 5 parole, o per meglio dire concetti, sono elementi essenziali ma adattabili alle persone. non tutti hanno le medesime aspirazioni, e aggiunto per fortuna, io ho sempre desiderato un posto di potere, non solo per i soldi (altrimenti mi sarei fatta mantenere a vita dal buon papà) ma per un’appercezione sensibile di me stessa, ho sempre sentito la necessità di scalare un qualcosa, la vita per me è in salita e sono molto felice che finalmente lo possa essere, perciò quelle cinque parole le terrò strette vicino al cuore e continuerò a lavorare fino quando non raggiungerò punto per punto, e dopo allora riprender il percorso, per una ciclicità insita all’uomo, e perchè nella vita non si arriva mai da nessuna parte; gente della lemann’s brothers in questo momento sta impacchettando in squallidi scatoloni ocra le proprie cose: c’è chi sarà in grado di ricostruire la propria professionalità perchè sempre aggiornato e pronto agli aggiornamenti, seppur tragici e tristi, e chi forse impiegherà più tempo per ritrovare il proprio percorso. ecco io voglio essere un LAVORATORE in grado di ricorstruire sempre la propria professionalità, come sempre mi ha insegnato mio padre.
    Distinti saluti a tutti
    un bacio al mio Paolo

  371. Carolina Says:

    che fine hai fatto Paolo:(?

  372. paolocuneo Says:

    eccomi, questo week end è stato pieno di impegni, mi ero comunque ripromesso di passare quanto prima da qui per tue novità.
    mi fa piacere che tu mi abbia cercato!

  373. Carolina Says:

    certo che ti cerco, vengo su questo blog solo per vedere se c’è una tua risposta:)

  374. paolocuneo Says:

    ne sono realmente lusingato.
    peccato che tutto si svolga nel virtuale.
    sono quasi certo che comunque due tipetti come noi anche nella vita reale non avrebbero problemi a socializzare e diventare grandi amici.
    gli interessi comuni, il nostro vissuto,molto che combacia.
    eppure dobbiamo accontentarci, chissà…
    ciao e buona notte, domani rendez-vous ici sur le blog?

  375. paolocuneo Says:

    navigando in internet ho notato che c’è un blog “concorrente”.
    ma niente paura ragazzi, con molti meno interventi e di una noiosità unica!

  376. Carolina Says:

    Caro Paolo, in questi ultimi giorni avverto un pò di distacco da parte tua, fors è solo una sensazione, ma non mi stai raccontando più molto:( mi dispiace proprio

  377. paolocuneo Says:

    dispiace anche a me, e molto.
    naturalmente la colpa non è assolutamente tua che anzi sei sempre molto carina nei miei confronti.
    il fatto è che questi ultimi giorni sono stati per me decisamente movimentati e quindi non ho potuto dedicarmi troppo a te ed al blog.
    finalmente a quanto pare sto tornando alla normalità e quindi spero di sentirti presto.

  378. paolocuneo Says:

    com’è poi andata in biblio?
    l’accostamento grifoni giallo bensimon marrone e neverfull inutile dirtelo è azzeccatissimo.
    tornando in argomento moda ho da chiederti:
    cosa ne pensi del moncler?
    io ne ho una piccola collezione, leggerissimi e caldi, in montagna ed in città li trovo veramente perfetti.
    ultimamente però i modelli proposti dalla maison sono troppo “arzigogolati”, preferivo i vecchi modelli (non quelli troppo paninari però) semplici e lineari, addirittura senza stemma in bella vista.
    chissà quanti ne hai tu!
    magari ti sei già spinta addirittura alla gamme rouge, piumini haute coutoure…
    ricordo che pochi anni fa ne acquistai uno per la mia allora “morosa”, una serie speciale moncler pour balenciaga, costava un botto ma era terribilmente particolare, la resi felicissima!

  379. paolocuneo Says:

    ho utilizzato anche per due anni il caldissimo woolrich, anche questo accantonato per via del grande boom commerciale, dalle nostre parti ormai era diventato quasi un’ “uniforme” e a me piace essere sempre un po’ fuori dagli schemi.
    la stagione scorsa invece ho acquistato un bellissimo blauer, modello nero lunghezza media.
    cosa mi consigli invece per quest’anno?
    sono ancora indeciso e finora non ho ancora avuto tempo di fare un bel giretto per qualche prova.
    per il consiglio tieni conto che mi serve qualcosa di leggermente casual, per le occasioni più eleganti infatti non rinuncio al cappotto.

  380. Carolina Says:

    oh Paolo, che bello sentirti finalmente! sono molto felice che tu sia ritornato a scrivermi interventi belli lunghi che mi gusto fino in fondo mentre sorseggio un buon tè caldo (sono una drogata di infuso, inverno estate autunno, primavera sempre tè caldo). ecco io ti vedo proprio un tipo da cappotto, così elegante e raffinato, un tipo da fay; comunque sicuramente i monclear sono bellissimi, trovo effettivamente che la collezione dei precedenti anni fosse migliore perchè più semplice e dunque sofisticata, ora invece sembrano un pò artificiosi e soprattutto sempre con lo stemma in vista, sempre più grande e vistoso. io a dir la verità non ne ho moltissimi, pur apprezzandoli, preferisco sempre il cappottino per comodità; però ne ho uno verde brillante, molto tradizionale che adoro, ed uno blu che ora ho sostituito con il merviglioso Grifoni!! ecco proprio Grifoni volevo consigliarti, un mio caro amico di corso aveva infatti l’anno scorso un Grifoni blu molto bello, raffinato quanto basta e al tempo stesso casual e adatto a qualsiasi occasione, concerto nelle serate più fredde, al rifugio in montagna con gli amici con sotto un jeans e la sneaker!! altrimenti non sono malvagi i piumini di burberry, più eleganti forse, però non troppo vistosi, infatti nella linea maschile non c’è il tradizionale check nel cappuccio o all’interno, solo una linea sulle maniche; i piumini di fay li escluderei, quest’anno in particolare non mi piacciono affatto (manica a 3/4 è la sciocchezza più scellerata che abbia mai visto); altro piumino, sulla falsa riga di un cappotto, perchè più lungo dei tradizionali è di una marca: sessun (non so se la conosci), comunque fa delle giacche molto belle, lineari, semplici, azzardo adatte a te!!
    in biblioteca è andata bene anche se, non so come, sono un pò ingrassata quindi i pantaloni che li avevo presi stretti mi hanno leggermente torturato il bacino lasciandomi segnacci rossi:) però l’effetto finto-easy, era proprio l’ideale. poi ultimamente ho comprato, o meglio mi è stata regalata la tuta di burberry, che appena ho visto l’ho desiderata ARDENTEMENTE, così mia sorella, in uno schiribizzo di amore fraterno, me l’ha comprata:D e così posso utilizzarla con il così tanto stupido stivale ugg quando andrò a fine mese per un week end in una baita in montagna!! sarò certa di avere sempre il tocco in più anche se struccata e stremata dalle sciate:p

    ora vado a ricopiare gli appunti della lezione!
    con affetto e stima ti mando un bacione mio Paolo
    Carolina

  381. paolocuneo Says:

    ciao bellissima, la marca di piumini che mi citi non la conosco, farò sicuramente però una piccola ricerca, se me la consigli infatti ci saranno ottimi motivi!
    per quanto riguarda il tuo lieve aumento del peso forma non preoccuparti, andiamo verso la brutta stagione e sarà facile mascherarlo sotto qualche golfone di cashmere.
    mi sembra già di immaginarti in baita, dopo qualche stancante discesa, a sorseggiare thè davanti al caminetto acceso.
    nasino rosso e segno della maschera sugli occhi!
    buona notte, a domani principessa delle nevi

  382. paolocuneo Says:

    per quanto riguarda fay mi piacevano un sacco i modelli di qualche annetto fa, quando “inventarono” il gilet staccabile interno piuma d’oca con cappottino fustagno.poi copiato da molti (per non dire tutti).
    un giorno magari in qualche outlet lo troverò e non perderò più l’occasione di acquistarlo.mi piaceva l’accostamento blu e marrone.
    comunque mi sa che seguirò il tuo consiglio, darò un’occhiata alla collezione invernale di grifoni, tra l’altro credo che ci sia da risparmiare e alla fine non fa mai male farlo (così con la rimanenza ci scappa qualche altro petit cadeaux)

  383. paolouneo Says:

    ho dato un’occhiata al catalogo internet sia di grifoni che di fay.
    se nel primo caso nulla ha attirato il mio sguardo, nella collezione invernale fay ho visto questo, mi piace un sacco!

    http://www.fay.it/web/index.htm#w_accessori?tp=box_still&dd=foto/still_capi_men/&id=249&codeArt=NAM74171580AZFS808&

    lo prenderei nel colore palissandro.
    questo fine settimana farò una capatina al san carlo per una prova anche se conoscendo già la perfetta vestibilità dell’azienda credo proprio non ci siano problemi.
    a questo punto,carolina, mi piacerebbe veramente sapere il tuo parere, che mi farebbe propendere o meno per l’acquisto.
    ciao e spero di sentirti il prima possibile!

  384. paolouneo Says:

    carolina ho visto che il collegamento che ho postato porta alla pagina principale, faresti quindi fatica ad identificare il modello.
    quindi per essere più preciso:
    cod: nam74171580 taglio classico del blazer contraddistinto però da dettagli moderni.

  385. paolouneo Says:

    ho anche visitato dopo il tuo consiglio il sito di sessun.
    se non sbaglio però la collezione proposta dall’azienda riguarda interamente il mondo femminile.
    una collezione tra l’altro fin troppo “montanara” adatta sicuramente nei week end sciistici,meno a mio avviso in città.
    poi certo con il buon gusto mixare quello stile con altri darebbe sicuramente buoni frutti.
    un bacetto,ciao carolina.

  386. Carolina Says:

    Caro Paolo, scusa non ho più risposto, ma in questi giorni sono alquanto influenzata quindi ho un gran mal di testa, anche se leggo sempre i tuoi post!! per il cappottino non sono riuscita a dare un’occhiata perchè il computer si incanta più volte!! ti faccio sapere presto!
    un bacio principe

  387. andrea Says:

    secondo me siete dei poveri di spirito innanzitutto. In secondo luogo siete proprio voi i piu’ pidocchiosi,veri morti di fame, con la vostra faccia da culo, sfacciatoni,impudenti studiate vetrine e persone provando solo invidia per gli altri, che non cagheranno mai le vostre scarpe di merda..immaginatevi voi se la gente ha altro in testa che guardarti quei due stronzi marroni che porti ai piedi puzzolenti.Solo voi vi guardate, nella vostra pochezza..non sentite che male che state, poveri ossessivi compulsivi! E morite dentro a sapere che tra due mesi le vostre merde di scarpe si riveleranno per il prezzo ch valgono cioe’ almeno il 30% in meno, mentre il prezzo pieno è per i cornuti come voi..altro che!
    Aggiungo che spesso siete anche brutti, e la gente guarda la qualità della pelle che mamma ti ha fatto..non le vostre scarpe dopo due giorni sporche e deformi!

  388. paolocuneo Says:

    la cosa ridicola di certi interventi è che vengano fatti da personaggi che credono di essere spiritualmente superiori.mi chiedo in che modo, a questo punto, giungano in questo blog specifico.
    si divertono, proprio perchè coperti dall’anonimato, a gettare fango sulle nostre abitudini.
    penso che l’unico sentimento che li spinga sia l’invidia, che infatti traspare leggendo tra le righe.
    se proprio non ci sopportate vi consiglio di bazzicare altrove, il web è tanto grande, le vostre pillole di saggezza distribuitele in modo più mirato ed educato.

  389. Senape Says:

    ANDREA, lo sai che i vibratori adesso li vendono pure in farmacia? Vai, ragazzo mio, e sfogati.
    STE E CAROLINA, grazie dei pareri! In particolare STE, non so se leggerai, ma ho avvertito come davvero puntuale il tuo intervento, perchè dotato di una considerazione generale ed un appunto mirato. In effetti è vero che i capi all’inglese rischiano di apparire tuti uguali, ma tale rischio lo può correre solo un bifolco che non li tratta come capi esclusivi, preziosi, da non inflazionare. Oltre a ciò, Drumohr ora propone colori vivaci, che di per sè aiutano un minimo a spezzare il ritmo: quest’estate ad esempio ne ho comprato uno rosso e uno arancio.
    PAOLO, nella tua descrizione sulla maniera piemontese, dimentichi i pizzi sulla credenza e la bagnacauda riscaldata in una stanza lontana da quella in cui giocate a carte, da una vecchia zia nubile!
    Ciao!

  390. paolocuneo Says:

    ciao senape, mi divertono sempre i tuoi interventi.
    per precisione ti dico:
    la bagna cauda evito di mangiarla, la trovo di difficile digestione e non mi dice nulla.
    per quanto riguarda i pizzi direi che sì, ce ne sono stati, ora però rimpiazzati da stoffa ricamata a bandera, più piacevole.
    invece per la mia abitazione, essendone appassionato, ho scelto quello che il miglior design italiano propone.
    forse la mia scelta è stata proprio dettata dalla voglia di cambiamento, abituato com’ero a pezzi di antiquariato sparsi per casa.
    l’unica chicca che ho conservato è un prezioso cassettone ottocentesco che “rompe” l’avanguardia del design.
    cara carolina, sicuramente avrai i tuoi buoni motivi però mi manchi.
    spero soltanto che questa tua assenza non sia dovuta ancora al raffreddore di cui parlavi.
    riguardati e vieni a trovarmi, io naturalmente ti aspetto.un bacio (o quanti ne vuoi)

  391. luk Says:

    bel, bel, blog.
    peccato che ultimamente la vivacità che aveva scosso e animato la discussione ai tempi del roberto cavalli della lunigiana (leggi giacomo: cocco… brrr…) nel suo delirio d’onnipotenza e in seguito nel suo personale battibecco con optimus (che, francamente, dopo un pò ha rotto i coglioni, nonostante abbia regalato spunti di satira quantomeno divertenti) è tramutata in un tete-a-tete noioso tra la la bella carolina, e l’aitante paolocuneo, l’uno trafelato per stare al passo con la bella altolocata, l’altra indulgente ed attenta ai problemi del mondo (di cui peraltro mostra di conoscere ahimè poco, e ad ogni modo il tutto permeato da una certa dose di vanità ed autocelebrazione)
    fremo sperando di rileggere qls postato dalla dolce e bigotta fra, le cui doti podistiche nel raziocinio sono pari solo a quelle vantate da arboricoli e pacifici bradipi.
    qualcuno in passato disse “odi e profanum vulgus, et arceo”. ma dubito lo fece spinto dalla consapevolezza di poter acquistare un paio di car shoe ogniqualvolta ne avesse voglia. car shoe che, per retare in tema(?), prediligo rispetto alle concorrenti.
    pensate a ciò che siete e dite. herd behaviour, pecoroni!!!

  392. luk Says:

    odi profanum vulgus, et arceo. la e posposta ad odi è chiaramente un refuso.

  393. paolocuneo Says:

    bene luk, a questo punto dovrei dirti addio.
    sempre che non deciderai ancora di scrivere per noi poverini facenti parte della massa.

  394. paolocuneo Says:

    questi interventi, tutti sempre troppo uguali, mi fanno pensare.
    certo il “nostro” tete a tete potrà infastidire, potrà annoiare (a proposito carolina per favore torna ) ma allora perchè voi che vi credete superiori a certe cose, invece di scrivere una qualsiasi cosa sensata, vi limitate ad additarci ed attaccarci (più o meno elegantemente)?
    date nuovi spunti, ravvivate questo blog, fatelo tornare ( a detta di qualcuno) ai tempi d’oro, sono curioso di conoscere il risultato.

  395. babybuell Says:

    leggendo gli attacchi a paolo e carolina viene quasi da sorridere..mi chiedo..ma è mai possibile che ci si debba lamentare se sue persone vogliono trascorrere qualche minuto parlando di frivolezze..quando alla fine se questo blog nn è gradito le persone che nn lo trovano alla loro altezza possono rivolgerli altrove?? bah il mondo è bello perche è vario..cm vari sono i blog che riempiono il web..questo topic e nato da una questione di fashion?? e che rimanga tale…l’unico motivo per cui il monopolio è andato a carolina e paolo è che loro sono gli unici due che sono rimansti sull’argomento..gli altri sprecano lettere e minuti ad insultarli..:-)

  396. luk Says:

    riconosco l’inutilità del mio j’accuse ed il fatto che trattavasi di parole furi tema e (forse) sconvenienti. i due induivisui oggetto dell’invettiva sono divenuti tali solo in quanto ultimi della serie.. chiamala miopia se ti va’. solo non ho potuto resistere a condannare (anche se effettivamente chi sono io per farlo? dopotuttuo, non mi reputo meglio di nessuno.. adoro margiela, paul smith, etc, ed anche per quello che rappresentano) l’atteggiamento vagamente -ma nemmeno troppo- borioso e un pochino superbo che traspare dalle parole di molti che hanno postato qls qui. mi chiedo se non sia meramente vanaglorioso un discorso del tipo “non è giusto sfottere i barboni, non lo faccio nemmeno IO CHE POSSO PERMETTERLO.. C’HO L’ASTON”.. l’ultima parte è autoconvinzione? snobismo? colpo di teatro? ma non si parlava di scarpe? boh..
    detto questo, onore e gloria alle carshoe.. a pro, nessuno sa se verranno o siano state gaà riproposte le sneakers modello di 3 anni fa? non riesco a trovarle da nessuna parte..

  397. luk Says:

    per inciso, i tempi d’oro erano quando ci si sbellicava dalle risa leggendo improbabili sbanfate e insulti gratutiti. trash a pioggia!!

  398. babybuell Says:

    beh ma per essere davvero divertente questo topic deve tornare ad ospitare quegli individui che rappresentavano la massima esasperazione dello snob…cioe paolo e carolina alla fine si danno solo reciprochi consigli…Che tornino i finti Nobili e quelli che le car shoe le usavano per buttare la spazzatura o sceglievano le tods perche piu delicate e oggetto pertanto di frequenti cambi!!!=)

  399. Carolina Says:

    Sona stata piuttosto impegnata e dopo aver letto alcuni interventi mi era un pò passata la voglia di scrivere su questo blog, perchè si perde progressivamente il punto focale della conversazione: moda, moda e ancora moda, che siano scarpe, borse, cappottini, trench, stringate, maglioncini di drumohr, ciò che conta è parlare di moda, per goderci un pò di frivolezza, per allontanarci dalla noia della solita vita; mi spiace che luk mi ritenga una persona così snob e soprattutto una finta interessata a ciò che mi circonda, soprattutto ritiene che io ne sappia poco; sinceramente non capisco su quali basi, parlo esclusivamente di moda oppure delle mie sciocche serate a qualche festa; perchè avverti una mia ignoranza riguardo a tematiche più profonde? mi farebbe piacere ricevere una tua risposta, al di là di ciò le sneakers che dicevi le vendono ancora in un negozietto a Trento che vende articoli non facilmente reperibili!
    a presto

    P.S.Paolo scusami se non ho più scritto, è un periodo piuttosto strano! con affetto un bacio mio caro!

  400. luk Says:

    ricordo ora dai tuoi messaggi di avere effettivamente letto in precedenza che abiti a trento.. da compaesano, allora, qual è il nome del negozio? se ti riferisci percaso a bruschi (l’unico posto dove le avevo trovate) le sneakers in questione non ci sono e, a quanto dettomi, non ne è previsto l’arrivo (cioè, non si sa..) sono un modello che potrebbe ricordare vagamente le montecarlo… ma ovviamente più belle e coi chiodini.
    per quanto riguarda i messaggi che ho postato, il secondo dovrebbe chiarire abbastanza.. l’attacco personale era tale solo in quanto tu e l’altro, essendo tra gli ultimi a postare, siete rimasti impressi nella mia memoria a breve termine, vedilà così, e “scelti” quali “capri espiatori”. non nego ci fossero elementi che meglio si sarebbero adattati al ruolo di protagonista dell’invettiva, ma tant’è.
    sulla cultura e la preparazione ritiro, è stato obbiettivamente un attacco ingiiustifcato, in quanto mostri senz’altro una preparazione adeguata e un’ottima propiretà di linguaggio… fermo restando che non ho i mezzi nè il permesso di giudicare.
    un fievole snobismo, misto ad una certa dose di indulgenza che ne affievolisce l’impatto. beh.. un pò traspare. ci sono difetti peggiori. credo di averne parecchi anche io. il “dono” della saccenza ad esempio. fa parte dell’uomo; hai presente Thackeray? the vanity fair..

  401. Carolina Says:

    davvero sei di Trento? com’è piccolo il mondo, per l’esattezza però io mi riferivo ad un negozio che non si trova a Trento ma a Mezzolombardo, probabilmente lo conoscerei, Zeni, che fino a poco tempo fa mi sembrava vendesse le scarpe a cui tu ti riferisci ma non posso assicurartelo, dalla descrizione credo proprio siano quelle, da qui a sapere se sono ancora disponibili proprio non saprei; oltre a ciò, dato che vivo a Milano per frequentare l’università, dovrebbero vendere tali scarpe anche in corso Buenos Aires, non ricordo a dir la verità il nome del negozio, però se mi capita di passarci nei prossimi giorni ti dirò se almeno lì le tue tanto amate scarpe ci sono o meno; per fortuna che c’è in me una certa dose di indulgenza, ciò mi rincuora vagamente da quello che hai detto:p

  402. 900 Says:

    E’ per gente come voi che alcuni marchi inevitabilmente fanno qualche stagione e poi diventano soltanto una volgare ostentazione…

  403. paolocuneo Says:

    curioso l’intervento di 900.
    mi trovi leggermente d’accordo, se non fosse per come decidi di finire.
    volgare ostentazione, nel mio caso, non penso.
    però sono curioso, grazie invece a gente come te qual è il destino di quei marchi?

  404. Evaristo Lassalli Says:

    Carissimi Carolina e Paolocuneo, avrei una soluzione per permettere agli amanti delle carshoe inibiti dai voostri interventi personali, di continuare a parlare di cose serie: Perchè non vi scambiate la mail così potete parlare d quanto è buono il tè quando fuori nevica e state vicini al caminetto con i piedi appoggiati sulla pelliccia d’orso?
    Io ho un solo sogno nella vita:che questo blog riprenda a parlare di cose realmente indispensabili scevro delle vostre facezie.
    Ovviamente sarò felice di leggere ogni Vostro intervento che parli di carshoe o di tod’s.
    Un fraterno abbraccio
    Vostro
    Evaristo Lassalli

  405. paolocuneo Says:

    luk, babybuell e sopratutto carolina (mi manchi un sacco) fatevi sentire, questo blog ha bisogno di voi, di gente che riesce anche a parlare di frivolezze. perchè secondo me in una società dove mai come adesso se ne vedono e se ne sentono di tutti i colori, questi piccoli svaghi non possono che far bene, sicuramente non male.
    qui si parla di moda e nessuno dovrebbe avere il diritto di giudicarci per questo, la leggerezza di una persona dovrebbe misurarsi in altri modi.

  406. paolocuneo Says:

    evaristo, non sono completamente d’accordo.
    il fatto che ha permesso me e carolina di avvicinarci virtualmente è proprio che questo blog ultimamente fosse così scarso d’interventi.
    non credo d’aver inibito nessuno, credo invece che ciò che si poteva dire su tod’s e car shoe ( di serio naturalmente) sia già stato detto, a questo punto viene naturale allargare il discorso, cercando di restare in tema moda.
    poi forse c’è stato un momento in cui l’euforia di conoscere una ragazza così in sintonia con me mi ha fatto un po’ sbandare, non credo comunque di dovermi giustificare.

  407. paolocuneo Says:

    a parte il tono leggermente sarcastico che hai usato, la cosa che più mi ha colpito è il sapere che l’unico tuo sogno sia la sorte di questo blog.
    a questo punto mi permetto anche io di consigliarti, passa sopra le nostre facezie ed impegnati in prima persona a movimentare il blog.
    io da un angolino vorrò vedere i risultati!

  408. paolocuneo Says:

    ancora una curiosità evaristo, mi sono preso la briga di controllare tutti gli interventi, nessuno è a tuo nome.
    molto strano per uno che si definisce così attaccato alle sorti del blog.
    quindi non perdere tempo con chi reputi così nocivo alle suddette sorti, stai in tema e facci sapere cosa ne pensi di quest’eterna “lotta” tra tod’s e car shoe.

  409. Oblivion Says:

    Grazie di tutte le ghignate!
    Voglio farvi un regalo anch’io : Se arrivate da Nord,sulla A 14, passata Ancona uscita Civitanova marche prendete la superstrada direzione Macerata, Uscita Montecosaro, prendete subito a dx verso montegranaro, alla rotonda a dx trovate lo spaccio di della Valle tod’s, Hogan, etc , Non so dirvi bene i prezzi ma credo si risparmi molto, è sempre pieno, hanno addirittura fatto un bar (ottimi aperitivi), se volete impostare il navigatore, non so l’indirizzo, ma mettete “casette d’ete” e ricordatevi di svoltare alla prima rotonda dopo l’uscita dalla superstrada. Se poi cercate gli spacci di Prada Geox, (e qualche altro che ora non ricordo) dovete fare ancora qualche km: Riprendete verso casette d’ete, c’è una seconda rotonda (sulla sinistra c’è la casa di della valle ma si vedono solo le siepi) girate a dx un paio di km c’è una vietta di campagna che sale mi sembra si chiami mostrapiedi (non potete sbagliare) all’improvviso finiscono gli ulivi e siete nella zona industriale di Montegranaro, parcheggiate dove c’è la ressa e il gioco è fatto !!!
    Per gli amanti di Debut Cesare Paciotti etc gli spacci sono in zona Civitanova ma io non li conosco, ci sono stato un paio di volte mentre ero al mare con amici. Personalmente trovo riprovevole buttare i soldi così, ma ognuno è libero di cercare la propria realizzazione lì dove crede essere, e non giudico nessuno, ma se è vero che in questi posti si può essere fashion buttando via un po’ di denaro in meno …
    Boh fate voi …

  410. paolocuneo Says:

    complimenti oblivion, questi si che sono interventi interessanti!

  411. Evaristo Lassalli Says:

    Paolo sei un vero Lord, un signore d’altri tempi !!!
    Era chiaro che scherzavo
    volevo solo “pierrarti” ovvero aiutarvi a rompere il ghiaccio in modo che possiate fare due chiacchere senza una marea di rompiballe a leggervi, è chiaro che c’è del feeling, chissà che non possa nascere un’amicizia.
    Mi risponderai che i cacchi tuoi te li fai da solo e c’hai pure ragione
    Saluti
    PS sul lord non scherzavo!!! In bocca al lupo!!!

  412. paolocuneo Says:

    evaristo, ho paura che tu ora tenda a sopravvalutarmi…
    per quanto riguarda la tua paura di ricevere una risposta sgarbata da me non preoccuparti, i consigli e i suggerimenti, quando vengono dati con intelligenza ed educazione sono sempre molto graditi.

  413. babybuell Says:

    beh ogni tanto qua ci ritorno..ihih cmq a proposito della domanda a cui è dedicato il blog…Car shoe è la mia risposta..d’altra parte volevo proprio prenderne un paio in vernice nera..e nn avevo dubbbi..fino a quando nn sn passata davanti ad una vetrina e ho visto qlli di prada in vernice nera con un piccolissimo logo sul collo del piede e il fiocchetto tipico del mocassino..ora sn indecisa! mi rivolgo a paolo e carolina..e a chiunque voglia smettere vdi dargli addosso per ritornare in tema..pensate che qlli di prada abbiano la stessa qualita di ca shoe??? baci
    ps: considerando che da qnt ho intuito carolina frequenta la mia stessa universita..i miei auguri per le prove intermedie…uff:-(

  414. paolocuneo Says:

    car shoe ora è del gruppo prada, giocheresti comunque in casa.
    un aneddoto che mette in buona luce prada:
    dopo aver acquistato e regalato un portafogli da donna di pelle dorata, sicuramente difettoso, sono tornato in negozio per lamentarmi.
    ebbene l’oggetto è stato spedito alla casa madre e sono stato rimborsato con un buono della stessa cifra.

  415. babybuell Says:

    sisi sapevo dell’acquisto di car shoe da parte di prada..infatti sn state fatte dell calzature ( sportive mi sembra) che presentano entrambi i marchi…beh allora grazie cmq ci pensero!! baci

  416. paolocuneo Says:

    secondo me l’unico inconveniente (per qualcuno potrebbe non essere tale) è che i modelli prada cambiano di anno in anno.
    una car shoe è per sempre (o almeno fino a quando non sia da buttare).

  417. car he Says:

    le tod’s hanno indubbiamente uno stile meno fine delle car shoe.Si le car shoe sono piu’ resistenti ,ma non e’ quello che cercano tutti?in piu’ hanno una linea bellissima,in un momento di crisi non e’ che si possono spendere ogni 2 settimane 250,300 euro di scarpe .Niente da dire contro la tod’s che sono delle ottime scarpe,ma car shoe tutta la vita,sono piu’ ele.ganti

  418. luk Says:

    bravo 900!
    questi sono i commenti che apprezzo..
    sintetici, privi di spiegazione, chi capisce capisce. perchè tu ci capisci, nevvero bertolucci? o forse erro, non derivi il tuo pseudonimo dal film.. anche in questo caso, la tua superiore eleganza nella scelta delle cose, ti ha condotto ad un livello di assoluta ed ineffabile superiorità. sperando che qualcuno non si presenti come 800, o 700, altrimenti la tua splendente originalità finirebbe miseramente per raffrontarsi con la desolante ostentazione di una moda che non ha motivo di essere, dal momento che porterebbe allo sfascio l’idea, la creatività, etc..
    è questo che sostieni? quale sarebbe, di grazia, il degno percorso di un marchio? prescindendo ovviamente da logiche di marketing e mercato che ovviamente non hanno motivo di essere.. ovviamente..

  419. mox84 Says:

    figa gnari siete dei pezzenti, tornate a fare i minatori voi e i vostri canarini.

    io e optimus siamo i veri nuovi ricchi, io però di più.

    c ho le carshoes in pelle di negro minorenne del burkina faso.

    pippatemelo in punta sfigatiiii enchilà!!!!!

  420. optimusprime Says:

    cazzo manco proprio da una vita

  421. paolocuneo Says:

    ciao a tutti, avete già avuto modo di vedere la novità car shoe?
    stupende le driving delavè special edition, vitello scamosciato con efetto lavato nei colori verde bosco, fumo di londra, rosso porpora…
    peccato solo nei negozi di milano e di capri.
    quasi quasi sotto natale un viaggetto conviene farlo!
    ciao

  422. iceman Says:

    A tutti coloro che comprano Tod ‘s gli dico:
    comunisti di mer………!
    Voi e i personaggi come Diego della Valle sono la rovina del Paese!!
    Non si erano mai visti comunisti miliardari, con barche, auto, ville e appartamenti di lusso eccc.
    Bravissimi continuate a regalargli i soldi e continuerete a rovina re l’Italia.

  423. Laura.m Says:

    premetto che non ho letto tutti i post, perchè dopo i primi 10, mi veniva da piangere!! caro giacomo, visto che sei un nobile, almeno utilizza correttamente la lingua italiana. i tuoi post sono un’accozzaglia di errori grammaticali.. da una persona di “sangue blu” mi aspetterei almeno la capacità di riconoscere il verbo “avere”, e quindi di utilizzare l “h”…
    detto ciò, siete tutti parecchio ridicoli.. come si fa a parlare in questa maniera? deridere le persone che non hanno possibilità…è una cosa pazzesca..mi fate parecchio schifo.. e siete veramente l esempio dell’ ineleganza. chi è davvero ricco, ed ha le possibilità, non perderebbe mai tempo a scrivere quelle frasi dementi… imparate il significato della parola “eleganza”, che a quanto pare, vi è sconosciuta.
    per il voto, in ogni caso, car shoe..anche la linea di borse è magnifica

  424. milanosucchiamelotutto Says:

    tod’s tod’s tod’s tod’s tod’s tod’s tod’s tod’s

  425. paolocuneo Says:

    che desolazione… che tristezza seguire l’evolversi di questo blog.
    peccato.
    ciao e auguri anticipati a tutti per la ormai prossima festività…e chissà se sotto l’albero non trovino posto anche delle calzature a noi tanto care!

  426. Carolina Says:

    buone vacanze a te mio caro Paolo!! buon natale

  427. alesshandruccioo Says:

    ..mio padre lavora per paciotti e quindi le scarpe nn mi mankano e nn sono mai state un problema,anke se gli ultimi modelli dei mocassini di paciotti a mio avviso lasciano molto a desiderare..abito nelle marke e pratikamente vedo fabbrike di Della Valle ovunque e penso di essere bene informato sulla qualità del prodotto ke nn è eccessiva datemi retta!!..
    vabbè lasciamo perde stò diskorso..a me viene + spontaneo preoccuparmi x quei migliaia di bambini afrikani ke ogni gg muoiono..avete mai visto qlc video serio??no km qll ke fanno vedere in tv..c’è sl uno scopo di lucro dietro..sentite testimonianze di persone ke sono andate giù davvero..ke magari ha 18anni avevano la possibilità di girare kol cayenne turbo e invece sono andati in africa magari qlc mese x aiutare qst bambini…nn sarà il kaso di fare un attimo mente lokale…io l’ho già fatto xkè quella ke vi ho raccontato è la storia d un mio amiko e qlc vlt invece ke spendere x esempio 300 euro x comprare un paio di jeans sl xkè c’è scritto dsquared…mi fermo e qst soldi li mando a quei poveri bambini ke magari ci vivono un mese a dir poko!!
    pensateci è una cosa importante nn diko de bisogna comprare roba scadente ecc..ma ke qlc vlt un pikkolo aiuto,qll ke per noi sono un paio di scarpe,jeans ecc…a bambini ke bevono acqua nn potabile,potrebbe salvare la vita!

  428. NICOCABINOTTO94 Says:

    secondo me i migliori rimangono i TOD’S ormai hanno una storia dietro…e poi come marca nn mi ha mai deluso sn i migliori

  429. Luca Says:

    bah… sarebbe più che altro adeguato che ad un grande portafoglio corrispondesse anche una grande cultura..

    mi auguro seriamente se molti dei post siano ironici e scritti tanto per il gusto di farsi due risate..

    in caso contrario tanto meglio essere dei barboni con una buona cultura e un minimo di classe che dei benestanti ed impettiti coglioni..

    da molti commenti ho notato una preoccupante somiglianza di prepotenza mista ad arroganza tipica dei Terroni che tanto odiate… io che li odio e cerco seriamente ogni giorno di differenziarmi positivamente da loro non posso che notare molte similitudini.

  430. barbone Says:

    cazzzoooo..beati voi che siete i veri ricchi e potetevi permettervi tremila paia di car shoe e settecento di tod’s!!
    io che sono barbone non posso comprarmene nemmeno un paio!
    checculo che avete!! vi invidio molto…

  431. optimusprime Says:

    la prossima volta che vedro i jeans di Dsquared da 300 euro mi fermerò li guarderò penserò ai bambini africani e con questi 300 euro comprerò i pantaloni di Dsquared e li manderò ai bambini africani così almeno uno di questi potrà fare il figo con gli amici !! magari ci mando giù anche un paio di tacchi di paciotti così ce li regala alla sua tipella

  432. Luca Says:

    optimus sei veramente una persona di merda🙂 puoi evitare benissimo di prendere per il culo gente veramente disagiata…

  433. Maestrodivita Says:

    io si che fatturo cifre a 6 zeri…poveracci….gestisco la gcn a Milano……io se voglio lo compro il negozio e il marchio

  434. mister eleganza Says:

    maestro di vita sei veramente te il direttore della gcn???
    mi piacerebbe molto conoscerti..ma soprattutto fare parte della tua azienda..ho fatto ultimamente una ricerca all’universita su di voi e i vostri pezzi aereospaziali..e sicuramente una tra le piu avanzate nel mondo…e se volessi veramente tu si che potresti farti un marchi di mocassini cm si deve!!! cmq tra le due marche preferisco car shoe…anche se i migliori secondo me rimangono qll della geox…sono i piu comodi in assoluto..

  435. Maestrodivita Says:

    mister eleganza per la mia azienda il personale non è mai stato un problema.trovi tutta la documentazione su come inserirti nel nostro sito web. comunque i veri nobili non sbattono in faccia la loro ricchezza…è per questo che i mocassini me li faccio fare su misura con la pelle dei miglior barboni. proprio come optimusprime.poveri sfigati.

  436. optimusprime Says:

    va che io non ho preso per il culo gente veramente disagiata li mando veramente in africa i pantaloni dsquared sono un uomo di parola devo solo decidere se prendere quelli strappati o no e se mandarli nel congo o nel burkina faso ma poi li mando.
    se ti dipingi di nero e mi mandi una tua foto in cui provi di avere una a tua scelta tra colera aids o malaria te li mando anche a te i pantaloni, visto che penso anche a te e non sono poi così una persona di merda !

  437. optimusprime Says:

    ti mando anche le car sciò in pelle di frocio modello “dean e dan”

  438. optimusprime Says:

    ultimo perchè tre commenti di fila rompono i coglioni anche a me…
    a mister eleganza chi cazzo compra i mocassini della coin o della geox fanno o farebbero cagare anche uno stitico cronico che si è fatto un numero di avogadro elevato al medesimo di limonate, neanche un povero negro del burindi li mette neppure se li regali e li confezioni in carta da pacchi disqueard e poi che cazzo di ricerche fai all’ uni cosa minchia frequenti l’ università statale della Daunia ???

  439. Luca Says:

    poveretto… convinto te… rimani una persona di merda.. non pensare a me..

    ma cmq i tipi come te li conosco bene🙂 sono quelli che noleggiano o comprano uno yacht da 30 metri e poi lo fanno guidare allo skipper …

    è molto più figo saper fare le cose invece di cazzeggiare tutto il giorno come farai te.. infondo infondo tu cosa fai nella vita?? c’è qualcosa per cui tu meriti di essere ricordato?

    io sono un dottore.. non salverò il mondo ma miglioro la vita delle persone.. tu aparte scrivere stronzate sai anche fare qualcosa ?

  440. Paolo Says:

    Che discussione inutile. Soprattutto quando si tirano in ballo i bambini africani, mi mette una tristezza addosso allucinante.

    Si, scanniamoci per quale scarpa è più bella! Per chi ce l’ha più costosa! Una bella scarpa tamarra in coccodrillo è quello che ci vuole. Mi immagino già la scena, uno che entra in un negozio, squadra dalla testa ai piedi i commessi, vede il suo bel coccodrillo lavorato su un piedistallo e tira fuori il bigliettone per comprarsi il suo 3725 paio di scarpe.

    Meno male che poi si insulta il 95% della popolazione restante perchè i suoi mocassini costano 100 €. Fossero belli poi, mi scappa da ridere😄

    Ciao🙂

  441. Roberto Says:

    A Giacomo
    1) …”mio nonno che e nobile di famiglia a fodato…” per cominciare dai dei barboni agli altri ma sei di un’ignoranza paurosa praticamente abissale e con tutti i soldi che sbandieri avresti almeno potuto pagarti l’iscrizione alle elementari al posto che le scarpe in cocco avresti evotato di fare la figura del pistola analfabeta!!!! secondo me il coccodrillo era più istruito ed intelligente di te, peccato che abbia fatto una brutta fine per far fare una bella figura ad uno sfigato toscano di 26 anni….
    2) A parte che quando dici una volta di aver speso 920€ per un paio di scarpe penso che sia sufficiente a meno che non ti serva per accrescere la tua autostima che mi sembra ridotta a zero….
    3) non prendere in giro la gente dicendo cazzate….non sei nobile e non hai nessuna ditta, al massimo durante i trip mentali che hai quando sei strafatto….POVERETTO….

    se vuoi un consiglio tra car shoe e tod’s prenditi……LA LICENZA DI 5^ELEMENTARE

  442. Maestrodivita Says:

    LA MIA DITTA SPAXXA I CULI…NON COME VOI.GIACOMO…..SE VUOI TI COMPRO LE SCARPE COSI NON FAI FIGURACCE
    CIAO

  443. optimusprime Says:

    promesso non penso a te!! cmq anche io sono un dottorenon in medicina però pur sempre un dottore anzi sono anche magistrale grazie a quella buona donna della moratti !!
    non ho mai noleggiato un natante a parte qulache pedalò in posti dimenticati da dio !
    e tu non salverai il mondo nè migliorerai la vita delle persone al massimo farai la cresta su qualche fattura come quasi tutti i medici o leccarai il culo al barone di turno per un umile posticino in università
    …se poi graxie ai soldi posso cazzeggiare giorno e notte mi sento molto in colpa però la vita è anche questo la prossima volta spero di nascere povero negro in uganda così mi becco i pantaloni di disuered da uno come me !!!!
    ciao bello

  444. o mio dio! Says:

    quoziente intellettivo bassino da queste parti?
    qualcuno di voi è sicuramente in borsa di studio a yale…haha
    ragazzi!è evidente che chiunque ha scritto in questo blog, fino ad ora sia un frustrato paraborgataro che ha bisogno di una griff o di raccontare delle gran panzane sui suoi averi per nascondere genitali purtroppo piccoli…
    OPTIMUS..ma lo sai dov’è l’Uganda?
    sei laureato?!
    Cavolo!!!Sta fatturando CEPU in questo periodo!!!

  445. Leone M. Says:

    Buongiorno a tutti…circa un anno fa, in gennaio, potete vedere uno dei primi post…mentra stavo viaggiando da New York a Boston, ero incappato in questo sito…ho visto che da allora la discussione si è infiammata parecchio…vorrei richiamare i toni, e ricordare che il forum credo sia nato con lo scopo di parlare di pebble-soled moccasins…non trovo pertinente quindi allontanarsi dal soggetto parlando di fatturati, discendenze o quanaltro…

    Sinceramente,
    Leone

  446. Paolo Says:

    Hai ragione, Leone.

    Ma quando si arriva a non avere più rispetto nemmeno per i bambini che muoiono di fame, è inevitabile che ci siano utenti che si indignano. Ognuno compra le scarpe che vuole, ma chi ha i soldi deve aver avuto anche la possibilità di studiare e di farsi una cultura, cultura che dovrebbe servire anche a diventare persone civili, almeno il rispetto per gli altri esseri umani è necessario perchè questo mondo non degeneri.

    E con questo spero di aver detto tutto.

  447. Luca Says:

    ma guarda optimus che esistono anche i dottori in scienze dell’informazione ahahahah quindi bisogna deve ceh dr sei… se uno con le palle o un coglione😀

    cmq sia puoi cazzeggiare tutto il giorno.. ma almeno non pigliare per il culo quelli che stanno peggio di te.

    in ogni caso molti jeans d.. fanno veramente cagare… almeno spendi soldi in jeans belli e non in porcheria..

  448. Andrea Says:

    Nulla da dire!ho letto i commenti dall’inizio alla fine.(Alcuni si salvano, ma per altri ci vorrebbe la ghigliottina).Continuo a credere che La mia adorata Italia sia uno schifo.Persone che non sanno dare un senso alla vita.Tanti auguri Ragazzi per un 2009 pieno di successi per tutti
    e che potremmo divenire 57milioni di imprenditori ricchi sfondati!(MA CON INTELLETTO,FIDUCIA E STIMA RECIPROCA).DI NUOVO MILIONI DI AUGURI.Andrea

  449. optimusprime Says:

    dottore nella seconda professione più antica (e inutile) del mondo sono ! libidine doppia libidine libidine con fiocco !!!

  450. optimusprime Says:

    NO CEPU . Sì LAUREA . SO DOVE è L’ UGANDA. LO SO PERCHè HO COMPRATO QUESTO http://www.millenniumhouse.com.au/earth.html (che tu povero ignorante non sapevi neppure della sua esistenza). cazzo centra sapere dove è l’ uganda potevo dire qulasiasi stato africano che nell’ immaginario comune fosse emblema di povertà (non mi dire che l’ uganda è cresciuto economicamente più di altri stati grazie alla richezza del lago vittoria cercando così di provare che non è poi così povero e alludere vagamente al fatto che potrei essere ignorate perchè sarebbe abastanza triste). Sì METABORGATARO. Sì QUOZIENTE INTELLETTIVO BASSINO MOLTO. MA SOPRATTUTTO NO POLITICAL CORRECT E Sì BATTUTE, ANCHE OSCENE, SU CAZZO DI BIMBI NEGRI !!

  451. Giulia Says:

    Sono sconvolta!!!Ho letto delle oscenità….che si possono solo definire assurde.Bisognerebbe collegarela bocca al cervello prima di parlare!!!!gente che dice: “un paio di tod’s nuove ogni due settimane xk durano poco”? se sei un demente che ha soldi da s****are cosi, nn è segno di intelligenza. Ma stiamo scherzando???!! Be dico solo che a qnt pare, molta gente nn si rende conto di esser molto fortunata se puo permegttersi un paio di tod’s ogni due settimane, tuttavia devi essere mlt povera dentro.. ed è vergognoso leggere cose del genere….un’offesa per la gene che dal mattino alla sera si fa il c***.è vergognosoed è detto da una che nn ha problemi di soldi. è semplicemente un discorso obiettivo!!!vergognatevi!!!ma andate a lavorare!!!!!

  452. optimusprime Says:

    multo scunvolto multo povero dentro multo bello “!!”

  453. Claudio Says:

    Complimenti vivissimi per il vocabolario di Optimusprime. Mi ripeto, spero tu stia prendendo per i fondelli tutti qui dentro e te la stia ridendo per quanto hai fatto imbufalire alcune persone. Saresti troppo misero qualora lo avessi fatto seriamente.
    In caso contrario vergognati, mi auguro per la tua sanità mentale di trovarti presto nela condizione di DOVER comprare scarpe e abbigliamento non alla Coin ma sulle bancarelle delle strade più popolari della tua città e di mercanteggiare per ottenere un pur esile sconto.
    Mi fai vergognare di essere italiano…ma tu lo sei? Da come scrivi dubito.
    Giulia, Andrea Paolo….vi prego. Inceneriamo certi personaggi.
    Auguri per un 2009 più sereno e maturo.

  454. Laurie Says:

    ma andate tutti quanti a lavorare e smettetela di raccontare palle! Per me in questi giorni eravate tutti voi a fare le file davanti ai negozi con capi firmati in saldo!! è facile raccontare su internet 20mila cazzate, tanto nessuno può provare quello schifo che state dicendo, giusto?? Non credo nemmeno ad una di queste storie! Beh, divertitevi a raccontare la vostra second life che avete qui su internet, mi auguro di cuore che maturiate presto, e ve lo dice una ragazza appena maggiorenne che riceve 50€ di paghetta a settimana ma ne tiene da parte il più possibile per poter sostenere alcune spese scolastiche autonomamente.. La vita è fatta di qualcos’altro…
    L.

    P.S. Tod’s è il made in Italy per eccellenza per quanto riguarda le calzature, e se è vero che dopo 2 settimane sono già rovinate vuol dire che o non sono originali o fate 5h sul tapis roulant usando i mocassini! Li ho da metà novembre e sembrano ancora nuovi!

  455. Micarp Says:

    Sull’usura dei gommini tutti possono dire la loro sul gommino Tod’s ma per quanto riguarda la qualità, la moprbidezza, la tenuta del colore dello scamosciato e della pelle Tod’s supera di gran lunga le Car Shoe.

  456. jacopo Says:

    be carissimi commentatori io ho 17 anni ma mamma mia quanto mi fate pena…quelli che dicono: “meglio tod’s perchè posso cambiarle una volta ogni 2 settimane!!” perchè tu, da riccone che ti dichiari, devi aspettare che l’ultimo acquisto sia devastato per poter comprare un’altro paio di gommini?!?!? io le compro quando le trovo che mi piaciono anche se non ho distrutto le ultime!! e non oso immaginare che scene abbia fatto il commentatore sopracitato il giorno dell’acquisto dei gommini in cocco!!! avrà girato tutto il giorno tra spiga montenapo e duomo con le scarpe al collo per farle vedere!!!

    quelli che dicono: ” durante i saldi vanno solo i pezzenti!!!” be ragazzi io ho comprato i jeans dsquared distressed bikers in negozio a 470 euro e credimi che se avessi saputo che in via verri al 4 sarebbero stati al 50% da li a poche settimana avrei pazientato alla grande!!!e da grandissimo estimatore di dsquared che sono ho deciso di non comprare piu niente al di fuori dei saldi perche tutto ciò che compro lo ritrovo puntualmente al 50% durante i saldi!! allora comprerò nei saldi e faccio prima!!

    gente che dice che per vestire come loro ci vogliono tanti EURI ( testuali parole ) perche vestono camicie su misura e jeans dsquared….ragazzi io a 17 anni ho il 90% dei dsquared usciti dal 2004 a ora!! le camicie sono solo barba ( fornitori della real famiglia ) come per le cinture nutro grande passione per hermes….a natale mi è stato regalato un rolex…e non vogliatemi male ,io queste cose in condizioni normali non le avrei mai ostentate, ma visto che gente con 2 o 3 articoletti di moda passeggera dice che per stare dietro a loro ci vuole il GRANO mi fate pena….c’è gente che di soldi ne ha molti di piu….ma non lo dicono…le vostre si chiamano MANIE DI INFERIORITA’….comunque possiedo diverse car shoe e tod’s e vi dico che le trovo similissime….le uso spesso tutte e sono ancora perfette….anche perche se mocassini da 250 euro si rompessero dopo 10 giorni dubito che sarebbero sulla cresta dell’onda tra i ” FIGHETTI” da 50 anni!!

    e l’ultima puntualizzazione….voi non trovare ridicoli certi personaggi che spesso possono venir scambiati per alberelli di natale per tutte le griffe che hanno addosso?? la firma non da il GUSTO…quello ce l’hai dentro…non è reato abbinare t-shirt di zara con jeans dsquared…ma d’altronde stilosi si nasce….e almeno so ( anzi lo spero ) che in giro ci sia qualcuno che, come me. ride al passaggio dei sopracitati alberi di natale che si credono molto fighetti e sicuri di se….

    comunque questo sito è diventato grazie ad alcuni semplicemente PENOSO e RIDICOLO…hanno detto giusto qui sopra…sicuramente siete dei frustrati che cercano di riscattarsi qui tramite una tastiera anonima…che ostentano la “propria” ( o del papi?!) ricchezza…sempre che questa sia realtà e non svanisca con un pizzicotto….io non ho sangue blu nelle vene, ma anche se ho 17 anni credo di essere molto piu signore e meno cafone-bauscia di certi commentatori….

    scusate lo sfogo personale ma gli arricchiti mi danno troppo fastidio…e leggendo questo blog si accaponerebbe la pelle a qualsiasi persona con un minimo di intelligenza ( e qui dentro un paio ce ne sono )….

    distinti saluti
    jacopo

  457. paolocuneo Says:

    oggi ho “tradito” car shoe con un paio di polacchini tod’s.
    neri, lucidi, in saldo!!
    li ho visti in vetrina e non ho resistito, forse troppo modaioli per i miei gusti ma ormai è fatta e vedrò di sfruttarli come si deve…

    p.s.
    carolina, vedo ora il tuo messaggio di auguri, ricambiare ormai avrebbe poco senso quindi vedrò di giocare in anticipo alle prossime festività!
    il fatto è che questo blog, sempre più disgustoso per colpa dei soliti noti, non era più nelle mie corde e l’ho trascurato parecchio.
    un saluto a tutti, in particolar modo a tutti quelli che alimentano con gusto ed educazione questa pagina.

  458. Senape Says:

    Ciao Paolo, come stai!? un saluto anche agli altri utenti con i quali dialogai in passato…
    Ho una domanda veloce per te Paolo. A me, come scrissi più su quando ci confrontammo sulle nostre preferenze in abbigliamento, piace per indole indossare capi che riconducano ad uno stile sportivo eppur sofisticato: ad esempio, giacca Boglioli su Jeckerson o Jacob Cohen e Hogan ai piedi o robe così (omaggio al giovane Holden).
    Incomincio però ad invecchiare pure io (omaggio a Zazie nel metrò), quindi devo indossare qualche completo.
    Vorrei sapere sinceramente se per i pantaloni dei gessati posso richiedere alla sarta l’orlo con il risvolto – mi piace molto l’effetto che fa sulle francesine – o se con questo tipo di abito è strettamente necessario un orlo tradizionale.
    Ah, a proposito dei completi: ne ho acquistati già confezionati e nel farlo mi sono affidato all’impressione che mi rinviavano indossandoli; quella che più mi esaltava me l’hanno fornita quelli di Piombo. Vorrei però sapere da cosa, nei tessuti, si può distinguere la qualità di un buon completo confezionato, prescindendo da qualsiasi altra considerazione.
    Ciao, grazie e Paolo: scusa per il mio intervento così trascurato; vedrò in futuro di scrivere con più ponderazione, quando avrò meno sonno!

  459. paolocuneo Says:

    ciao senape, che piacere ritrovarti qui.
    inizio con il dirti che anche io adoro il risvolto nel pantalone, sia classico gessato che sportivo di cotone fino al velluto a coste invernale.
    di completi ne possiedo due, entrambi gessati e con risvolto.
    il proprietario del negozio storico al quale mi rivolsi per l’acquisto, persona raffinata ed intenditrice, mi disse che non esiste una regola precisa ( o forse esiste ma la si può snobbare tranquillamente..ahahah), quindi ci si deve affidare ai propri gusti.
    di piombo mi piace la vestibilità asciutta, giovane e moderna sempre con un occhio di riguardo ai materiali e lavorazioni.
    la qualità si distingue eccome, alla vista ancor prima che al tatto…difficile scriverlo.
    ciao e a presto.

  460. Za (Marchino) Says:

    Io le tod’s le compro nelle Marche (Casette d’Ete ) quando rientro dalle ferie scamosciata classica a 100 euro…no problem!

  461. Don Says:

    optimusprime, sei solo un barbone amico dei bambini in burundi che non puoi permetterti delle scarpe stramegafigose che solo gente come me e jacopo (vedi sopra) supermegastracazzoricca può permettersi.
    ma io non me la tiro e non ti dico che io i mocassini li abbino anche al tanga della mia donna!! mi dispiace per te e per il tuo essere che non può permettersi le cose più belle che l’umanità è riuscita a creare.

  462. luca Says:

    Don, credo che tu sia solo un idiota..

  463. 911 Says:

    Luca…ti definisci persona di classe e poi cosa fai…”io odio i terroni”…ma stiamo scherzando?

    Cmq:
    Io preferisco le tod’s,qualità maggiore rispetto a car shoe…

  464. 911 Says:

    jacopo hai un indirizzo mail?

  465. francesco Says:

    porca miseria questo blog è pieno di gentaglia.
    E’ prorio vero, o i soldi si hanno da generazioni o si diventa come
    voi.

  466. PabloSteven8 Says:

    Lucca è una città di merda!!!!ci vivono solo gli ignoranti ke tra l altro caratterizzano tutta la toscana!!!!!Infine siete davvero patetici….anke se riconosco ke kikka dice cose interessanti….cmq la moda vera si ha solo a Milano e a Roma quindi se pensate di dire la vostra evitate di fare commenti se non vivete in qste 2 metropoli ma venite da paesini del cazzo sperduti tra le colline!!!!Meglio i Mocassini di GUCCI fatti in vera pelle di uomo asiatico!!!!!!

  467. Claudio Says:

    Ciao a tutti….ma sapete se esiste uno spaccio aziendale o outlet dove si possano trovare Car Shoe?…diciamo centro Italia. Grassie.

  468. Claudio Says:

    Za (Marchino)…peccato che Tod’s a Casette d’Ete abbia perso quel sapore di vero spaccio aziendale (un pò rustico) che aveva anni fa, lo trovavo molto più divertente ed economico, ci si trovavano anche paia fallati (dove il fallo proprio non si vedeva). Ora è diventato la solita boutique di pseudo lusso con moquette faretti e commessi impagliati. E, a parte casi rari, non mi sembra convenga poi così tanto…no?

  469. La classe Says:

    Sono schifato dal comportamento di alcuni di voi.
    Vi definite Nobili,figli di grandi Industriali…bene sentiamo a che nobile casato appartenete!
    Questo vostro comportamento Snob dimostra ignoranza e maleducazione.Vergogna.
    E ricordate…la classe non è andare in giro con Bentley e bere grandi Krug,cenare alla Pergola o dai Santini,la Cultura è un altra,non quella che state dimostrando Voi parvenue.
    Vi consiglio di fare un salto in qualche grande galleria,aprire un libro…e soprattutto…volontariato.
    Mio figlio a 18 anni era spaparanzato tra Montecarlo e Milano,con Porsche e Cristal,tra grandi serate e yacht,tra aerei e grandi griffes.
    Dopo 4 mesi di vacanze,ho detto STOP. L’ho mandato 5 mesi a fare volontariato in Africa,tra la gente che soffre…3 mesi di volontariato presso un associazione benefica. Tornato da queste esperienze mi ha consegnato le chiavi della porsche.Finito con Montecarlo.
    L’umiltà è quella che manca.

    Tornando alla domanda del post:

    Quoto i gommini Tod’s,ah per voi che li buttate ogni 2 settimane siete penosi…i gommini sono piu belli usati,come tutte le scarpe(dopo 10 anni iniziano a essere belle)
    I car shoe sono carini,ma piu adatti a parere mio a un target giovane…e la qualità lascia un po perplessi.

    Perdonate eventuali errori grammaticali,ho scritto di getto.

    Saluti

  470. frigorifero Says:

    ma com’è che tutti iniziano facendo i moralisti, che i “veri” ricchi non ostentano, che chi ostenta è solo un complessato, ecc.. e poi continuano con: io sono ricco, ma sono giusto. mio figlio si fa i pipponi a sarcazzivillage, si fa le miglior bellezze e tante altre cosuccie carine…. in un’ipotetica classifica, al secondo posto metterei comunque la sua insostenibile leggerezza del suo essere, che anche con il suo spirito crocierossino, non è riuscito a non scrivere “prestigiosi” nomi, dal “bere grandi Krug a cenare alla Pergola o dai Santini”.L’apice però, è stato raggiunto quando il famigerato e cattivo cattivo figliolo è stato spedito, rigorosamente in posta celere (senza assicurazione, perchè così si diventa uomo) in africa, presso un’associazione benefica e tante altre cose socialmente utili e assolutamente non opinabili. Bene, lui torna alla gandhi, basta pipponi, basta quattro ruote, basta milano-montecarlo in un paio di giri di rolex, “tra grandi serate, yacht e aerei..” volo di sola andata per l’india! Ora due semplici cose: la prima, perchè tuo figlio non ti spedisce anche a te in africa? la seconda, la vogliamo smettere con questi moralismi del cazzo su questo forum?! rispondi alla domanda, scrivi due puttanate e tanti saluti a te, gandhi e alle poste, sperando che magari perdono quelche pacco to africa.

    cito solo un’altra tua frase,scusa. “Perdonate eventuali errori grammaticali,ho scritto di getto.”

    p.s
    L’umiltà è quella che manca- i gommini sono piu belli usati,come tutte le scarpe (dopo 10 anni iniziano a essere belle).
    “guardami guardami sto appoggiato al muro”

  471. frigorifero Says:

    scusatemi, io son per le car shoe. Rientro nel target giovane.

  472. paolocuneo Says:

    quoto l’intervento di frigorifero.

    complimenti

  473. La Classe Says:

    Dott. Frigorifero,
    non devo dar spiegazioni a Lei.

    p.s.
    provengo da una famiglia di contadini

  474. M Says:

    Naturalemente Tod’s

  475. M Says:

    * naturalmente

  476. Senape Says:

    Ciao Paolo! Come stai? Grazie per la risposta, come al solito elegante e dettagliata. Ti vorrei ora chiedere se conosci il lanificio Comero. Dovrebbe essere uno dei lanifici storici del biellese, come Zegna o Cerruti: tu lo conosci, e d eventualmente puoi comprovarmi la qualità? Ti domando ciò, perchè per i completi, che ormai l’età mi costringe ad indossare, abbandonando il monoteismo verso i miei amati spezzati, dopo aver acquistato qualcosa di Piombo, ho deciso di fornirmi di capi che non necessariamente siano definitivi, ma che possano farmi intendere dalla diretta esperienza le differenze qualitative – magari anche dopo vari tentativi ed errori – in questo mondo che appunto per me è ancora inesplorato.
    P.S.: Paolo, se come a me ogni tanto ti capita di bazzicare Facebook, magari potremmo leggerci anche là: fammi sapere. Intanto ti saluto caramente.

  477. luk Says:

    buongiorno a tutti!
    purtroppo per un po’ non ho frequentato questo “blog”, ma dopo un po’ di tempo ne ho subito l’irresistibile fascino e sono stato costretto a ritornare, -vergognandomene un po’ se non altro per quella sottile sensazione rilasciata nell’organismo dal fatto di curiosare di nascosto (cosa peraltro comune e accettata all’epoca di internet, no?)- e devo dire che la prolungata assenza mi ha fornito un certo numero di letture interessanti.
    Anche se resto convinto che nessuno qui dentro si prenda veramente sul serio, che anche chi si atteggi a fiero sostenitore della imperturbabile nobiltà d’animo donata e sostenuta solo ed esclusivamente nei portafogli slabbrati da banconote grandi come kite; chi esageri dall’altro lato, come optimus (che giuro mi fa scompisciare, mito); chi nuovo -e capra- si inserisca ( i pantaloni di dsquared sono la cosa più tamarra che abbia mai visto giuro) traslucendo la sua “ricchezza” e di contro la sua razionalità da homo economicus di fronte ai saldi; chi se ne batte e parla realmente di tod’s vs carshoe; chi viaggia in jet tra boston e NY; etc, perchè non vorrei dilungarmi, la pensata dei poveri negretti che crepano di fame.. mio dio, stu-pen-da! venirne a parlare in un posto del genere! ma chi sei savonarola? cosa c’entra! bisognerebbe indignarsi per il fatto di parlare di facezie non fustigandosi per la mancata citazione di coloro che stanno peggio? ripeto, secondo me qua dentro il 90% degli utenti (me compreso) partecipa attivamente -o non- solo per il sugoso gusto dell’alterco, della menzogna o altro nato dnella mente bacata della gente comune il restante 10 parla effettivamente di questioni fashion et similia, adeguate al “blog” ma sta trovata politically correct.. ti stimo.

  478. Alexis Slimane Says:

    I soldi fanno rumore, ma la ricchezza è silenziosa…

  479. Senape Says:

    ALEXIS SLIMANE, conoscevo un tale ricco di fagioli nello stomaco che, ti giuro, non era mica tanto silenzioso… scusate, ma questi aforismi che si concludono con i puntini di sospensione, nei quali dovremmo trovare misteriosi ed innovativi stati di coscienza, mi hanno reso sempre vicino all’attività alla quale si dilettò quel mio amico di cui sopra.

  480. Senape Says:

    Volevo scrivere “alla quale si dedicò” ma la febbre fa anche di questi scherzi. Ciao e w Lavezzi per Sanremo.

  481. mox84 Says:

    vai “la classe”….dici di tuo figlio, ma fra i due forse quello piu babbeo sei proprio tu…anzi senza forse ahaha ! ma ti pare che uno possa chiamare un servizio di 3 mesi in africa fatto per imposizione “volontriato”??!! “volontariato è un’attività libera e gratuita svolta per ragioni di solidarietà e di giustizia sociale”(wiki) lo dice la radice stessa della parola, VOLONTà cazzo!

    ahahah vuoi fare la parte del ricco redento e moralizzatore ma sei solo un buffone…se la porsche con cui tuo figlio andava a trans a montecarlo nn la usi più perchè adesso fai l ASCETA fammi sapere che ti do la mia mail…magari ci mettiamo d accordo su un buon prezzo…993?

    ps : tu la classe e la cultura non le hai mai viste nemmeno da lontano…altro che la pergola….AHAHAHAH

  482. paoleto Says:

    gr

  483. paoleto Says:

    io ho preso a dubai le tod’s di vitellino bengalese coi lacci in riso soffiato, 6000 euro ma la seconda volta ho pestato una merda e le ho regalate a un beduino, cmq uno valgono uno scellino le tod’s, mi compro la fabbrica con della valle dentro e lo metto a produrre arachidi a quel rincoglionito.

  484. fede Says:

    scusate vorrei sapere ma le tod’s durano cosi poco?

  485. fede Says:

    ho scoperto da poco queste scarpe e sono indeciso cosa comperare voi avete consigli da darmi?

  486. optimusprime Says:

    paoleto in tanti oggi costruiscono lampadine (anche di ottima fattura) ma solo tommasino edison ne è l’ inventore !!!

    cmq vengo da una famiglia di molti contadini e in questi giorni stiamo facendo una pubblicità sulla tivu italiana per mostrarci come contadini dall’ ottocento fino ai furgoncini blu sul ponte di broccolin a portare la nostra pasta

    p.s. non so perchè non sto scrivendo di notte ?!!?!?

    p.p.s. se mio figlio ha 18 e non sono un indiano che si sposa a 8, grosso modo potrei avere dai 43 ai 53 anni (per carità magari per il bene della nazione ci ho dato dentro ben prima) indi posso dedurre che:
    1. non ho un figlio e scrivo stronzate come quel coglione di optimusprime
    2. non ho un figlio e mio padre mi ha fatto fare sta puttanata di andare nel terzo mondo carico di malarone per fare il figo coi negretti e son tornato pirla perchè la medicina mi ha pestato più del krug e ora mi immedsimo in lui credendo di avere un figlio come me
    3. ho veramente un figlio, ma scrivo puttanate come quel mentecatto di optimusprime per moralizzare a modo mio l’ umanità
    4. ho veramente un figlio e gli ho fatto fare ste stronzate…. beh allora se fosse vero saresti nella merda più totale e non quella che usava la tua famiglia di contadini per concimare i campi ma quella dei bambini col colera che tuo figlio avrà schifato per fottersi na troia negra con l’ accaivu
    5. ho veramente un figlio e gli ho fatto fare ste stronzate e sono così pirla che da uomo adulto spreco tempo su sto blog e credo veramente nelle minchiate che scrivo

    i punti sono messi secondo un climax che porta al parossismo finale ragion per cui spero tui sia un idiota come me che scrive boiate

    tante care cose alle famigli e diamo un po di tods o carscio ai contadini e ai beeduini

  487. Roberto Says:

    Car shoes ovviamente. Tod’s sono state inventate dopo e non sono neppure fatte interamente a mano! (dei passaggi sono meccanizzati).Per chi si riferiva al film Yuppies…..il regista contattò propio Della Valle perchè a quei tempi era nessuno e avere le sue scarpe per il film non costava nulla!! Poi se per questo si dice che Agnelli oltre le tod’s amava i rolex……ahahahahah…….che ridere……forse glieli regalavano pr farsi fare pubblicità e lui li rigirava ai suoi amici come fossero degli swatch.

  488. marco Says:

    ah ah ah

  489. marco Says:

    ma scherzate??

  490. marco Says:

    vai vai optimusprime spara ancora qualche cazzata forbita come al tuo solito!!daaaii sparami qualcosa con “enucleare”!!.

  491. marco Says:

    qualcuno sa dove posso trovare le car shoe classiche al doppio del prezzo normale?spero qualcuno possa aiutarmi..grazie ragazzi!

  492. fede Says:

    però scusatemi nessuno ha ancora risposto al mio quesito sulla durata sia dei gommini tod’s sia car shoe

  493. optimusprime Says:

    enucleare !!!!!!!!!!!!!!!

  494. optimusprime Says:

    vediamo…… l’ italia vuole puntare sull’ energia eolica E NUCLEARE !!!!! troppo umorismo british per me

    what does a sea monster eat ?? fish and ships

    cazzo sono un genio della comicita made in UK

    mo rischio il cavalierato del Nobilissimo Ordine della Giarrettiera per meriti in campo comico !!!

    cmq ho ripreso a scrivere a orari a me piu’ consoni

  495. BOSS Says:

    Ragazzi chi mi sa dire dove posso trovare le Tod’s possibilmente con i lacci e le asole in vero oro? Non vorrei sfigurare nell’unica sera in cui le metterò, poi vabbè mi tengo le stringhe e le regalo a un mio amico che le deve usare per impiccarsi con stile (con una corda d’oro) mentre le scarpe le do a Vincenzo “offertegrazie”, il barbone di brescia il quale così almeno se le usa ancora 2 giorni (anche se saranno già andate visto che cammino apposta sfregando i chiodini in terra per giustificare a mio padre i prossimi 1400 euro per comprarmene un’altro paio per il prossimo venerdì sera)…

    – Ma voi vi pulite il culo coi soldi?
    – I vostri genitori sono cosi IMBECILLI da darvi 250 euro a settimana per le scarpe?
    – Avete mai provato a comprare qualcosa coi soldi guadagnati da voi?
    – Quel coglione che ha scritto “strabelle le tod’s perchè tra 2 settimane sono già da cambiare e il mio babbo me le compra nuove così sono sempre chic” potrebbe darmi suo nome-cognome e recapito così passo a prendere le scarpe scartate da lui e apro un outlet?

    Ragazzi ma voi nella vita oltre a SXXXE e SXXXE non sapete fare altro che farvi prendere per il culo dai negozianti?
    Io le mie cose le tengo bene indipendentemente dal nome che ci sta scritto, poi se quella che costa di più dura anche meno preferisco comprarne un’altra, almeno mi restano i soldi per fare cose BEN PIU INTELLIGENTI che cambiare scarpe ogni settimana.

    DEBOSCIATI BUFFONI probabilmente non mangiate nemmeno il salame perchè siete delle fighette

  496. Claudio Says:

    Fede ti rispondo io….si le Tod’s durano meno, i gommini del tallone non sono robusti come quelli delle Car shoe e in generale si sfondano prima. Le Tod’s sono più rasoterra mentre la CS hanno una suoletta interna più alta (di pochissimo)..ciò non toglie nulla all’eleganza delle une come delle altre e nemmeno alla comodità…diciamo che forse le CS sono un tantino meno inflazionate. Io compro, quando posso, le CS ma non perchè più robuste (mi piacciono molto di più un pò sfondate)…le trovo più belle. Punto. Saluti

  497. fede Says:

    Grazie claudio finalmente trovo uno che parli dell’argomento del blog. Qui trovo solo gente che discute di fatti propri.

  498. fede Says:

    Scusate avrei ancora una domanda vorrei sapere quanto costano le tod’s di coccodrillo? grazie ancora.

  499. optimusprime Says:

    costano tantissimissimo

  500. Claudio Says:

    Sabato sono stato allo spaccio di Diego dela Valle a Casette D’Ete….no. Non mi piace più, è diventato un negozio di lusso, ribadisco. I prezzi non sono poi così convenienti (però l’assortimento è grandioso). Mi sta antipatico. Boicotto. Mi indigno. Vita muffa muffa vita (fossero queste poi le cose importanti)…..

  501. Claudio Says:

    Dubbio (futile lo so…): Car shoe con frangia. Mi piacciono davvero sotto i pantaloni lunghi, non so con bermuda, mi sembra siano troppo barocche, forse coprono troppo il collo del piede e la frangia sa di Re Sole. Che ne dite?

  502. optimusprime Says:

    che sei un coglione magari un po’ rococo’ pero’ pur sempre coglione

  503. paolocuneo Says:

    per claudio:

    con i bermuda effettivamente non ce le vedo.
    resterei sul modello classico.

  504. DUCADIPAGANICA Says:

    Car shoe, naturalmente!!! Hogan e Tod’s ormai sono ai piedi di tutti!! Cafoni, bassa plebaglia, arricchiti, e gente per bene… Meglio distinguersi!!
    parola di nobile!!

  505. SCEMOCHILEGGE Says:

    RAGAZZI è SOLO UN ANNO CHE SCRIVETE STRONZATE INTORNO ALLE TOD’S E CAS SHOE!! E CHE VI INSULTATE COME TACCHINI DA GUERRA!
    MA INSOMMA….SONO MEGLIO LE TOD’S O LE CAR SHOE?

    HA! L’ALTRA SERA SONO ENTRATO DA HERMES DOPO LA CHIUSURA! UN SIGNORE MOLTO GENTILE MI HA OFFERTO DI TROMBARMI LA SU MOGLIE! MA IO MI SONO ACCONTENTATO DI ACQUISTARE A PREZZO MAGGIORATO UN FOULARD DI TRE ANNI TRA!!! INSOMMA IO PORTERò QUEST’ANNO UN FOULARD CHE I BARBONI POTRANNO COMPRARE SOLO TRA TRE ANNI!!!
    CULAIOLI MANGIATE IL SALAME, E SOPRATTUTTO TROMBATE…ATTIVITà BARBONA MA CERTAMENTE GRATIFICANTE…ILTRE CHE ECONOMICA!

  506. dorian Says:

    per quanto riguarda i mocasssini sono migliori quelli offerti da car shoe ,io i tod’s li uso per andare in spiaggia o al massimo per andare in barca …….ma volete dimenticare gli scarponcini tod’s dell’Avvocato ….??????? a cortina mi fanno fare sempre un gran figuroneeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e ve lo dice uno che di mocassini ne ha 84 !!!!!!!!!

  507. EDO Says:

    COGLIONI W LA TOD’S . LA TOD’S è LA PIU CLASSICA . W DIGO DELLA VALLE W MILAN

  508. frociochilegge Says:

    io pure ho ottantaquattro mocassini! 42 sinistri e 43 destri! trovo migliori quelli sinistri

  509. dorian Says:

    IO HO DAVVERO TUTTI QUEI MOCASSINI ………….MIO CARO frociochilegge AAAAA PERO’ SIAMO ANCHE SIMPATICI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!MI FA PIACERE!!!!!!!

  510. dorian Says:

    pero’ io ne ho 42 sia destri che sinisti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  511. Claudio Says:

    Grazie Paolo apprezzo il consiglio.
    Optimusprime, ciccio tesoro per favore vai a disturbare altrove, non vedi che sei fuori luogo? Dissolviti e fatti dimenticare senza dolore.

  512. frociochilegge Says:

    ma io a destra ho un quarantaduesimo di numero in più

  513. Claudio Says:

    84 mocassini!!!!!???????????” Madonna che invidia!

  514. dorian Says:

    l’unico motivo buono per provare invidia se ce nè uno è la salute.

  515. Claudio Says:

    Ma si sono d’accordo….la mia era una boutade (si scrive così?..)aggiungerei alla salute la capacità di piacere e di farsi amare in generale. Ma qui deragliamo verso lidi ben troppo impegnativi per questo contesto.

  516. fede Says:

    Cosa ne pensate delle Tod’s J.P.Loafer??

  517. dorian Says:

    CLAUDIO PENSO CHE TU NON ABBIA TORTO . FEDE QUELLE TOD’S SONO MOLTO BELLE MA UN PO TROPPO PESANTI CIO’ NON TOGLIE CHE LE ANDRO’ A COMPRARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  518. dorian Says:

    POI VA CONSIDERATO IL FATTO CHE SONO ASSEMBLATE CON VITELLO LUCIDATO CON SPAZZOLA E CERA CHE LE RENDE DI GRAN CLASSE ……………..NON SARANNO IL CARO CORDOVAN (cavallo) MA IL COLORE È QUELLO ….MOLTO BELLE ——-ANCHE QUESTE PRA NON MOLTO SARANNO NELLA MIA SCARPIERA !!!!!!E SI SALE A QUOTA 86!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  519. optimusprime Says:

    ciccio tesoro !!!!!!!

  520. dorian Says:

    ciccio tesoro???

  521. Laurence Says:

    Una sfida decisamente infinta… Avendo una giovane età (20 anni) ho incominciato a comprar car shoe per un’ eccellente forma estetica e da li non ho più smesso, anche aprezzando moltissimo i tod’s. Non avendoli non posso scrivere quale sia il migliore ma toccandoli per mano entrambi, posso dire che i primi sian piu robusti dei secondi ma quest’ ultimi sembran piu morbidi e forse meglio rifiniti.. l’ aggettivo giusto che gli si addice penso sia “ciabattosi” .. Non so quando arriverà il momento di prender un tod’s, ma di sicuro non smetterei mai di prender un gommino, che sia car shoe o tod’s piuttosto vado scalzo. Dai classici marrone e blu scamosciato/pelle martellata ai piu disparati colori estivi: viola, rossi, verdi.

  522. dorian Says:

    io come ho gia detto ho 84 paia di mocassini tra cui tod’s e car shoe pur avendo 16 anni……….non hai affatto torto a dire che car shoe realizza le proprie calzature in modo piu’ robusto ma sicuramente non arriverà mai a comparare la classse e l’eleganza di tod’s………….io penso che per andare in spiaggia i migliori siano quelli tod’s per l’asfalto tod’s e car shoe per la barca santoni e per una serata elegante non ci sono limitiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  523. Laurence Says:

    Devo dire che i car shoe son eccellenti anche nella guida. Davvero comodi sui pedali, non scivolano mai. Un punto in più rispetto a tod’s forse.

  524. dorian Says:

    VERISSIMO !!!! PURE ESSENDO , LE TOD’S , NATE APPOSITAMENTE PER LA GUIDA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  525. moro Says:

    x me sono meglio le car shoe, ne ho comprate un paio scamosciate di colore cigar, marrone…però devo dire che i colori (specialmente la varietà di marroni) non sono il top…

  526. paolocuneo Says:

    da grande estimatore car shoe mi chiedo:

    perchè è già il secondo paio di tod’s che acquisto nel giro di due mesi?????????????????????????????????????????????????????????

    ora basta, tornerò al più presto al mio primo “amore”…ahahaha

  527. dorian Says:

    QUESTA È UNA “PECCA” SE COSÌ SI PUÒ DEFINIRE DI TOD’S MA LA CLASSE RIMANE SEMPRE SUA!!!!!!!

  528. ernesto 53 Says:

    car shoe. da portare tutto l anno senza calze .pellame favoloso.modelli estate da brivido. . . . peccato che le vendano a tutti.sarebbe necessaria una selezione . . . .peccato dare perle ai porci . . . . .

  529. paolocuneo Says:

    ernesto 53, da come ti presenti ho paura che una selezione ti taglierebbe irrimediabilmente fuori.

  530. ernesto Says:

    allora in anzittutto un saluto ragazzi vi posso dire che le car shoes sono nate come scarpeinnovative verso la tod’s come esperienza preferisco le car shoes……….anche se le tod’s lasciano desiderare solo sulla suola studiata con poco tempo comunque complimenti a tutte e due le grif cordiali saluti

  531. michelin88 Says:

    ernesto ti do completamente ragione hai preso due piccioni con una fava……….ciao ciao

  532. ElenaScerni Says:

    Forse una ragazza non dovrebbe mai manifestare aperta ammirazione per un ragazzo, ma qui il web ci protegge, e ci autorizza a essere più espliciti.
    Mi sono imbattuta per caso in questo forum, anzi, per sbaglio. E l’ho sbirciato quasi tutto per puro divertimento.
    Sono rimasta colpita, davvero colpita, dal commento di quel Carlo che ha come nick “carlothejack”.
    Che modo di scrivere affascinante e misurato, un piacere a leggere (rarità!). E poi, che giustissima visione dell’eleganza maschile. Così dovrebbe essere un Uomo.
    Una lezione.

    Elena

  533. haddavenìbaffone!! Says:

    haddavenìbaffone…….ernesto….impariamo a scrivere? inglese e italiano! non sarebbe male…dorian…vaffanculo te e i tuoi 163 paia di mocassini!

  534. preferiscolafiga Says:

    niente da dire! tra car shoe e tods io….PREFERISCO LA FIGA

  535. dorian Says:

    io sono finocchio! ho 84 paia di mocassini ma lo prendo nel budello!

  536. DB 9 Says:

    Dorian mi spieghi come fai a 16 anni che con le car shoe si guida meglio?
    Non mi dirai che anche tu come me nei parchi delle ville e palazzi di campagna hai l’autodromo?
    Purtroppo i mocassini usati li butto via, ma mi hai dato un’ottima idea, mi farò comprare 42 paia di mocassini tutti nuovi da tenere, così saremo pari. Anzi informami se la tua scorta aumenta, così farò subito aumentare la scorta!

  537. CarlotheJack Says:

    Cara Elena,
    visto che ti sei “permessa” di esprimere aperta ammirazione io mi “allargo” e aggiungo il “Cara” di fianco al tuo nome.
    Mi fa piacere, davvero piacere, trovarti in accordo con la mia idea di eleganza. C’erano altri temi in quell’intervento che mi premevano ma sono onestamente contento di trovare una persona che conosca il rapporto che deve esistere tra Uomo e vestito.
    Ti scrivo la mia mail per discutere di questo e altri argomenti
    carlo.piastra@libero.it
    Chiudo con la certezza di leggere nelle tue righe più fascino di quanto ne hai attribuito a me.
    Carlo

  538. CarlotheJack Says:

    Rispondo a Paolocuneo nell’intervento del 30 settembre
    Si! Può darsi che io sia maschilista e che abbia, su alcuni argomenti, idee vecchie di decenni. Ma di certo ho di meglio da pensare e da fare che scrivere sette commenti (e hai continuato anche il 1 ottobre e chissà quanti altri giorni dopo) nell’arco di una giornata in questo divertente blog. Tra l’altro noto che all’interno di quei magnifici sette due sono rivolti alla tua “musa” Carolina. Spero, con solidarietà maschilista, che tutta la tua fatica ti abbia regalato almeno un’appuntamento con la Venere dei tuoi sogni telematici. Altrimenti ti toccherà ripiegare sulle tue “mitiche” conversazioni e forse future attenzioni (chi lo può sapere?) con “er” Senape che ti considera ormai il suo punto di riferimento negli acquisti. Beh in bocca al lupo!
    Ce ne sarebbero almeno altre due ma ti ho già dedicato troppe parole. Fai una cosa: scrivi altre cretinate che magari fra sei mesi, quando rileggerò questo blog, mi verrà voglia di risponderti anche a quelle che ho saltato stavolta.
    Riconfermo quanto scritto l’altra volta. Basta con i buonisti, i finti crocerossini volontari/obbligati (mitico quell’intervento nella sua idiozia) e anche a quelli che ostentano.
    Un esempio su tutti Jacopo in data 13 gennaio che ci spiega, con molta umiltà e 15 kg di chiacchiere, il suo guardaroba. Tra l’altro, giusto per fare un’appunto forse sbagliato (ma non credo), mi risulta che il fornitore dei Savoia sia Borrelli e non Barba.
    Optimus non mollare perchè, conterà poco, ma hai un’altro estimatore

  539. CarlotheJack Says:

    Confermo era Borrelli

  540. optimusprime Says:

    l’ eta’ avanza e la fantasia scema l’ orario e’ sempre il mio ma la verve e’ un po’ appassita
    perdonatemi

  541. dragonsxx Says:

    a me le tods fanno cagare sono scarpe da barboni come voi che scrivete di upim..sono il figlio di un importante stilista come che come tutti chiude il negozio apposta quando passa un vip cosi posso comprare le cose al buio. mi fate schifo a parlare di culo in un blog etero, come il filippino che mi lava il cesso ogni giorno; sbavate dietro alle nostre scarpe ma non siete nemmeno capaci di metterle dritte; usate facebook solo da quando l’hanno aperto a voi pezzenti, asw ancora non sapete nemmeno cosa sia per scriverci le vostre stronzate. noi figli di stilisti famosi vi prendiamo per il culo voi tutti che fate su in media 6000 euro al mese, siete dei pezzenti! e per chi fa meno il mio cesso è grande , il filippino arrapato e ha bisogno di compagnia, e scusate se il mio italiano è perfetto, ma noi gente ricca e importante l’italiano lo sappiamo insieme ad altre 10 lingue.

  542. dragonsxx Says:

    e la classe vai a cagare a 50 anni con il figlio mona a sperperare ma chi ci crede che farai il maestro in qualche scuola elementare ma va dar via il culo va te e la tua cultura da sussidiario

  543. Sbetty Says:

    Dopo mesi e mesi di assenza da questo a dir poco mirabile blog, (anche io andatamene per sciocche incomprensioni e per futili discussioni di cui sento il dovere di scusarmi con Carolina, perchè in fondo credo proprio che entrambe abbiamo volutamente travisato le parole scritte che ci siamo scambiate) ci sono per caso capitata di nuovo, tanto per vedere come procedevano le varie discussioni. Certi elementi sono davvero notevoli, sul serio! Alcuni di voi hanno sviluppato una fantasia, una tale grazia nell’esposizione degli insulti, che qualcuno potrebbe addirittura pensare di deliziarsi mentre legge certe cose. Vedo un impegno a dir poco sopraffino, delineato da singolari tecniche espressive, da studiati artifici retorici nell’esplicare i propri tormenti interiori; vedo una libidine sviscerata nell’esporre le proprie ragioni, i propri vaneggiamenti e soprattutto le infinite ma fondamentali ingiurie… gratuitissime peraltro. In ogni caso: siete divertentissimi! Non smettete mai, mi raccomando! Sedicenti ignoranti e sedicenti colti, tanto quanto sedicenti nobili o straccioni, tra tutti, siete ormai dei destrissimi, ma assai buffi danzatori. Complimenti, non tutti hanno il dono della vostra soverchia fantasia, tra l’altro assolutamente DELIRANTE.
    Credo che comincerò a eguire più spesso questo blog =)

  544. luk Says:

    quoto sbetty! io per un po’ ammetto ho partecipato, prima proponendomi quale censore, poi cercando addirittura di focalizzare l’attenzione sul target del forum… ma ho scoperto che è molto meglio attendere qualche mese, lasciare che il blog si sviluppi, proceda, e quindi passare una decina di minuti di grasse risate! questo è il top. il regno dove bunismo, alterità e boiate pazzesche convivono pacificamente. detto in termini di certo non aulici, è un bel cazzo per il culo.

  545. Il censuratore Says:

    “Certi elementi sono davvero notevoli, sul serio! Alcuni di voi hanno sviluppato una fantasia, una tale grazia nell’esposizione degli insulti, che qualcuno potrebbe addirittura pensare di deliziarsi mentre legge certe cose. Vedo un impegno a dir poco sopraffino, delineato da singolari tecniche espressive, da studiati artifici retorici nell’esplicare i propri tormenti interiori; vedo una libidine sviscerata nell’esporre le proprie ragioni, i propri vaneggiamenti e soprattutto le infinite ma fondamentali ingiurie… gratuitissime peraltro. In ogni caso: siete divertentissimi! Non smettete mai, mi raccomando! Sedicenti ignoranti e sedicenti colti, tanto quanto sedicenti nobili o straccioni, tra tutti, siete ormai dei destrissimi, ma assai buffi danzatori. Complimenti, non tutti hanno il dono della vostra soverchia fantasia, tra l’altro assolutamente DELIRANTE.
    Credo che comincerò a eguire più spesso questo blog =)”

    Che fai Sbatty? Predichi bene e razzoli male? Caschi anche tu nel tunnel dell’insulto elegante? Come pure io in questo momento. Come si suol dire a volte per pulire la merda bisogna sporcarsi. E allora evita di fare la figa se poi fai uguale.
    CENSURATA PERCHE’ IPOCRITA.

    Quoto la convivenza delle boiate pazzesche e di tutte le altre fregnacce.
    Quoto il bel cazzo per il culo

  546. Il censuratore Says:

    E cominciate a contare quanti hanno votato car shoe e quanti hanno votato tod’s minkioni! Che almeno si chiude sto blog con un pò d’informazione e che cazzo! Sennò lasciate che la gente si insulti e non rompete le palle! CENSURATI

  547. David Abravanel Says:

    mi sono cagato addosso. che imbarazzo

  548. David Abravanel Says:

    sborratemi addosso. per favore

  549. Il censuratore Says:

    Sono un fico ma che fico sono un fico ma che fico! Tra l’altro laureato in doppia libidine applicata (ricordo da matricola di aver intravisto optimus che era agli ultimi anni)e sono anche Gran Maestro della Supercazzola prematurata.
    A tal proposito noto le danze ridicole di parole, che mi ricordano il Prode Antani grande combattente della penna scapellata (lo rammento era destro), permette a sedicenti colti e a sudice zozze e sorche con velleità atapiotiche o antibiotiche(a seconda del numero di fave sopra cui si siedono) di fingersi nobili da scarpaallacciataallacciascarpa.
    Cari nobili (scarpa su misura)e cari proletari(geox), cari comunisti(tod’s) e capitalisti(car shoe) concludo l’intervento ricordandovi che siamo tutti nipoti del Grande E Mai Dimenticato Fava.
    Ora vado che Il Papi (proprio Lui) mi aspetta per andare a comprare da coin dei trans da regalare a Lapo e a quelli che si siedono di fianco a lui (io mi agiterei). Voglio prendere un pensiero a optimus… Un paio di scic carciú in pelle di zozza frustrata che se la becco la faccio riminkiare(vocabolo perfetto) a suon di trombate altroché membri (ancora!) del rottaryy in cui dormono in piedi i trequarti.
    Cara Carolina mi scuso per averti dato della stronzetta che sta al centro dell’attenzione ma ora sono cambiata! Pensa un pó ho conosciuto un negro dell’Uganda (la parte povera) vestito in jeans dsquared che mi ha rilassata sventrandomi. Chissà come ha avuto quei jeans…
    Optimus membro(aridaje) del Sacro Ordine della Giarrettiera della nonna che gioca a carte di fronte al fuoco… Si ma a strip poker./

  550. SBETTY Says:

    Caro Censuratore, se tu avessi voluto leggere più attentamente ti saresti accorto che non faccio la predica a nessuno, perchè non mi schiero. Di conseguenza non razzolo, nè faccio la figa. Vedi che fervida fantasia che hai anche tu? La mia tesi è ulteriormente confermata: pur di scrivere malignità su terzi si ricorre appositamente al travisamento del significato delle frasi. U_U Uh, nel caso tu non te ne fossi accorto, non insulti granchè elegantemente.

  551. Il censuratore Says:

    Ma vattene va paracula! Ti confermo tutte le teorie che vuoi basta che me la dai! Altrimenti CENSURATA!

  552. optimusprime Says:

    ma sara’ poi tutto vero ?!

  553. Mc Fly Says:

    Voto per le car shoe, più eleganti anche se meno comode
    🙂

  554. puppappera Says:

    dragonsxx……..ma vaffanculo figlio di un importante stilista! spero che ti cada il cazzo e ti rimbalzi nel culo!
    finocchio!

  555. puppappera Says:

    io sono il figlio di un importante stilista! l’altro giorno è passato calderoli davanti all’atelier di quello che mia madre ha convinto essere mio padre! lo abbiamo fatto entrare, abbiamo chiuso il negozio, gli abbiamo detto terun in 10 lingue e poi a turno gli abbiamo scureggiato addosso! poi ha comprato un po’ di merda al buio

  556. Il censuratore Says:

    E c’ha le puppeapera era era era!!! e c’ha le puppeapera era era era! Lei c’ha le puppeapera era era era

  557. Mc Fly Says:

    No no ci ho ripensato, forse sono meglio le tod’s.
    Si si sono meglio!!!🙂

  558. fede Says:

    Ragazzi,ho scoperto le dolce&gabbana 1°a linea e come mocassini sono veramente il top………e a chi piace spendere tanto costano anche di più!!!!!!!!

  559. Ba Says:

    Girando sulle rete si trovano proprio discussioni che sono quasi meglio di un libro comico! Complimenti a tutti!
    Ero entrata perchè pure io sono indecisa su quale modello… ma di risposte mirate ne ho trovate poche!
    Anzi, mi viene spontanea una domanda: ma piuttosto che insultare a destra e a manca, non sarebbe meglio lasciare un semplice commento su quale delle due scarpe sia migliore, e poi andare a godersi la vita, guardare un bel film, comprare le scarpe (da 20 da 200 da 2000 da 20000 euro fate voi), uscire con gli amici o leggere un libro?

  560. Ba Says:

    ah e mi sono dimenicata una cosa. Pur no essendo fan di troppe volgarità, il commento migliore è stato quello “niente da dire! tra car shoe e tods io….PREFERISCO LA FIGA”… hai espresso quello che volevo dire!

  561. Mc Fly Says:

    Grazie Ba, mi hai aperto gli occhi!!!
    Ora ho deciso.
    Abbasso i mocassini, w la F…🙂

  562. Nicola Says:

    Ho letto solo l’inizio della discussione (primi 50 commenti) e la fine (ultimi 10) e devo dire che sono rimasto basito. Oltre ad una serie di interventi fatti da persone prive di ogni valore morale e, tanto meno, di rispetto verso altri che lavorano per permettersi le cose, vorrei sapere due cose, se possibile. Dove posso trovare le Car Shoe a Firenze? Qual è il prezzo di Car Shoe (sul sito ho visto 270€) e delle Tod’s?
    Grazie

    P.S. Mi pare che ci siano troppi figli di stilisti su questo blog.

  563. io Says:

    le perle ai porci

  564. Bespoke: scarpe ed abbigliamento su misura « proud Says:

    […] di questo blog che ha riscosso il maggior successo è senza dubbio quello riguardante l’eterna sfida tra Tod’s e Car […]

  565. Claudio Says:

    Nicola, a Firenze non so ma le Car costano comunque intorno ai 270-280 euro, poco meno le Tod’s che però hanno la suola meno resistente.
    Allo spaccio di Prada, nelle Marche, trovi le Car a 170 euro ma hanno sempre pochi modelli e colori.
    Dorian…84 paia di mocassini! Meraviglia….sarai mica anche tu come me un pò fetish?? Sto scoprendo che siamo in molti.
    A me piacerebbe trovare un paio di Car Shoe usate, testa di moro in camoscio o daino martellato….così, mi piacciono di più se sono vecchie.
    Ne ho prese un paio ad aprile, testa di moro in camoscio con la frangia. Davvero chicchissime!! (nuove, ahimè).
    Ho notato con sommo piacere che dopo mesi di assenza l’eleganza e la discrezione di alcuni non è venuta meno e che ci siamo arricchiti di un nutrito numero di figli di potenti e stilisti e capi di stato e di papi e condottieri e proprietari di bordelli….ecco, forse di questi ultimi più che altro.
    Olivedooolci.

  566. iMPERATRICE DI TUTTE LE GALASSIE Says:

    Salve a tutti, ovviamente sono la figlia di una potente stilista e di un papa Tedesco, di cui assolutamente non posso fare il nome per tutelare il mio anonimato.
    Di recente sono stata a questi mitici spacci marchigiani, da Prada le car erano quasi tutte esposte, si vede che le forniture variano col periodo, o forse Claudio fa riferimento alla disponibilità delle taglie, su cui non so dire perchè non indossando mocassini da uomo non ho avuto il privilegio di provarle.
    Mentre ero li però ho pensato che è un po da dementi spendere 84×300=25200€ quando con cento di viaggio si possono acquistare a 150, anche il figlio del mio portiere ci arriva, non capisco dove sia la classe nello spendere il doppio per lo stesso prodotto, mi sembra da idioti e basta. Ma saranno le mie origini tedesche, scusate, saluti: bel blog!
    Sabina l’imperatrice

  567. ilmagicante Says:

    le carshoe le fanno qui:
    http://www.miserocchisnc.it/

  568. dragonsxx Says:

    come figlio del più importante stilista – che di negozi ne ha migliaia in tutto il mondo – mi vien da ridere a voi sfigati che chiedete il prezzo delle scarpe via internet, perchè vi cagate sotto a farvelo dire direttamente da un lurido commesso – per poi dirigervi verso l’uscita e pensare a quanto cibo risparmiare durante la settimana per permettervi scarpe che io uso come ferma porta. E di porte ne ho tante. E mi vien da ridere ancor di più a sentire di gente che si addentra in spacci pidocchiosi per avere sconti speciali e poter guidare la propria panda – che comprende tutte le vostre auto di categoria dai 1000 ai 50000 euri – con al piede dei gommini..oh che sgommate brum brum

  569. dragonsxx Says:

    e fede – dolce&gabbana – non ci siamo. parliamo di scape, non di mutande.

  570. maranza Says:

    alcuni di voi qui, fate proprio ridere.
    se foste dei veri e proprio dei figli “di”(che dite di essere), di sicuro:
    a) non eravate qui a scrivere;
    b) sareste contenti che il vostro marchio sia idolatrato
    c) sareste meno egocentrici e cazzoni.

    invece forse iete proprio voi, i cazzoni carpentieri con la panda e che i mocassa non li avete usati mai.

    punto 1) per tutti, le carshoe, non sono state ideate da prada. ma bensì prada ha rilevato l’azienda circa 10 anni fà.
    punto 2) le tod’s sono delle copie delle carshoe.

    mentre le carshoe, sono prodotte artigianalmente in italia, dalla miserocchi http://www.miserocchisnc.it/ , le tod’s vengono prodotte in china e poi rimarchiate in italia.

    io uso carshoe, da circa 9 anni, posso dire che mi son trovato sempre bene.
    la suola rialzata, per voi ignoranti, serve per una miglior postura della schiena e per attutire la camminata.
    ignoranti.

    ma non disprezzo le tod’s: unico modello di mocassa che preferisco di queste è quello sfrangiato.

  571. cecco Says:

    le carshoes a prada je le fa la Premiata ditta calzaturiera non so da quanti anni che produce scarpe di altissima qualità affermata già con il suo marchio “premiata” altrimenti tutte le altre scarpo di prada , vengono lavorate nelle marche ” Montegranaro” in modi industriale quindi poca qualita, si guarda di più alla quantità per vendere più scarpe a voi coglioni arricchiti dai vostri babbi. Ci sono tantissimi artigiani che producono scarpe di altissima qualità che voi neanche le vedete perchè non c’è il marchio :prada,tod’s, dolce e gabbana etc. etc.So queste cose perchè sono del settore faccio una delle tante fasi di lavorazione che necessita la scarpa e mi è capitato diprendere in mano scarpe di questi marchi non valgono quello che c’è dentro (materiali) il loro prezzo di produzione è circa da €40 a 70 e le rivendono da €250 in su ,sono i prezzi di produzione in italia le hogan il sig. Dellavalle le produce in cina a €18 e voi coglioni le comprate a250.meglio BARBONI che COGLIONI

  572. fede Says:

    Ognuno si compri le scarpe che preferisce.Con i propri soldi ognuno ci fa quello che vuole…Ah e comunque molto simpatico Dragonsxx.

  573. CHEFFUORI!!!!!!! Says:

    Vi prego continuate, ho postato il link a tutti i miei amici per farsi 2 risate quando sono tristi o hanno una brutta giornata! Rido da decine di minuti…..siete troppo forti…..Vi userò come scaccia tristezza d’ora in poi!
    Quello che non va al mare con le ciabattine perchè sono sfigate……ma se vedi il mare 10 gg all’anno,ma se sei così sfigato che ci abiti troppo lontano! Se sapessi cosa vuol dire andare al mare nella pausa pranzo, la sera prima di cena a fare un tuffo, tutte le volte che hai voglia, ci andresti scalzo, pirla! Quell’altra che preferisce le scarpe che si rovinano in fretta perchè così le cambia più spesso…..e che è addirittura convinta che al negozio la adorino…..ma da quale uovo di pasqua sei uscita???
    Gli stilisti che mò hanno tutti i figli che vengono a scrivere qua……ma farvi un secchiello di risate e godervi la vita senza guardare la marca delle scarpe ogni tanto no???
    Però mi raccomando continuate!!!!
    P.S. Tra una scarpa e l’altra pagate anche qualcuno che vi insegni a scrivere altrimenti oltre che sfigati siete pure fortemente analfabeti!!!!

  574. optimusprime Says:

    PRIVO DI VALORI MORALI

  575. fede Says:

    Car shoe!E chiudiamo sto blog!

  576. nani Says:

    Viva la figassaaaaaaaa! cmq qui siete tutti froci con ai piedi quelle scarpe di merda!

    marco mazzoli, dello zoo

  577. jacopo Says:

    ahah davvero troppo troppo ridere!!
    il mesaggio è rivolto a luk e ad un altro idiota di cui nemmeno mi sono preoccupato di ricordare il nome.

    uno mi dice di essere capra, l’altro mi incolpa di aver scritto troppo…

    ho commentato questo schifo di post solo per mostrare il mi sdegno rivolto a certe persone ( scrivendo che comunque un paio di inelligenti ci sono, traquillo non mi riferivo a te ) e vengo preso di mira ahahah

    i jeans di dsquared sono tamarri? tua opinioni…ho jeans dsq molto tamarri con cavallo bassissimo ecc e ho altri jeans blu con un lavaggio fantastico senza fronzoli che trovo adatti anche a mocassini + camicia bianca e giacca bu😉

    evidentemente tu sei uno di quelli che va a fare la spesa all’iper in dopiopetto per far vedere che ti sai vestire, mentre voi non capite che un Signore è colui che ha l’abito adatto nella situazione adatta.

    la cosa più ridicola inolte è che sono uno dei pochi che ha scritto che si è fatto urbo e compra nei saldi e sono stato attaccato anche per questo dicendo che me la tiro!! ahahaha

    si vede quanto mi interessi farmi vedere…ho guardato la risposta al mio post dopo 1 anno ahahah

    sapete cosa vi dico? andatevene tutti a fanculo…
    persone intelligenti ripeto che qui ci sono…ma sono troppe poco rispetto ai burini….

    ciao sfigati

  578. CastA Says:

    ridicoli & poveri… vorrei tanto vedere le foto da bambini di tutti quelli ke a tutta bocca oggi parlano di MARCA&MODA……. astenersi perditempo car 10*

  579. fede Says:

    A me piacciono tutte e 2 e quindi le voto mi raccomando a Diorgirl continua a scrivere mi mancano le tue risposte!!=)

  580. dragonsxx Says:

    Uso le car shoe’s nel mio chalet a Gstaad e per dar loro un aspetto più vintage le inzuppo nella neve.

  581. ja Says:

    Nessuna delle due. Sebbene le abbia orgogliosamente portate per “decenni”, ormai (purtroppo) sono roba da ragazzini. Le tollero soltanto con il costume da bagno.
    Però vi lascio con un suggerimento:

    http://life-is-a-show.blogspot.com/2009/09/cosa-ci-stiamo-perdendo-parte-2-il.html

    Jacopo

    http://life-is-a-show.blogspot.com

  582. IX Says:

    Ragazzi, vi ringrazio davvero tutti…delle scenette così tragi-comiche raramente si vedono in giro… figli di stilisti famosi che comprano a negozi chiusi, conti che non sanno la differenza tra “e” ed “è”, pseudo-psicologi che cercano di analizzare i comportamenti altrui… davvero complimenti!!!! è davvero difficile trovare una tale accozzaglia di inutilità concentrata in un unico posto dove ognuno gioca al rilancio…di cazzate🙂

    non mi permetto di giudicare nè di esprimere giudizi, sono sicuramente l’ultimo che può farlo; ma per delle persone così povere d’animo non si può provare altro che pena.

    saluti
    gv

  583. frigorifero Says:

    figa ma ancora a farvi le seghe mentali su cosa prendere?!?!?! a sto punto anche quel barbone di optimusprime ce le avrà tutte e due!!

  584. Claudio Says:

    Ciao a tutti, è parecchio che non mi affaccio ed ora ho un dubbio, forse trovo chi può aiutarmi e gliene sarei molto grato.
    Tema:
    orlo pantaloni di un completo
    Descrizione:
    il completo è blu scuro, gessato con righine molto molto sottili chiare, linea slim (sono alto 180 e longilineo) giacca 2 bottoni con 2 spacchi dietro e pantaloni abbastanza asciutti (non effetto calzamaglia!).
    Posto che li indosserò con mocassini Sebago neri e Car shoe, mi chiedo se farmi fare l’orlo semplice o un risvolto da 3,5 cm.
    Grazie per l’aiuto!

  585. paolocuneocolpatekkk Says:

    a claudio hai rotto i maroni fatti fare l’orlo alla minigonna e tornatene a battere.
    rivogliamo optimus ma anche paolocuneo di o&p e la sua zoccolinacarolina

  586. Claudio Says:

    Grazie Paolocuneoeccetera, utilizzerò il tuo consiglio e senz’altro la vita mi sorriderà molto più di quanto stia sorridendo a te, misero come sei di fisico e di intelletto.
    Per favore paolocuneoeccetera, non rispondere e non involgarire ulteriormente con le tue boiate questo blog che proprio non ne abbiamo bisogno.
    Ti saluto…..se vuoi vengo a battere davanti alla tua baracca, hai visto mai che trovassi un motivo per non sucidarti.

  587. edgar Says:

    ho preso delle car shoe la prima volta nel 2005(poi il mocassinoi) color aragosta e sono fantastiche e perfette.le uso poco ma sono come nuove.

  588. theinfiltrated Says:

    Optimus sei sparito? Ci scambiamo le mail? Credo di amarti visceralmente (PURTROPPO sono etero, ma chiaramente non importa). Poveri barboni-sfigati, ancora a discutere di scarpe, la vera classe (maggiore efficienza termodinamica) è uscire in bicicletta! (Mi andava di dire la mia troiata personale, ok? Seppur tutti, io pure!)

  589. lore Says:

    Siete tutti una banda di rottinculo!!!i mocassini fanno schifo..sembrano le scarpe dei pellerossa!!!solo D&G tutta la vita e Timberland e viva i maranzoni D.O.C. palestrati!!!

  590. francesco Says:

    un consiglio su mocassini?
    http://www.gold-brothers.com…un successone a PITTI UOMO, artigianali e fatte a mano! io le ho trovate a Roma in un negozio carino in via del Pellegrino 195….hanno anche una pagina su facebook “camiceria pilgrims”
    Ottima qualità, bei colori, ben fatte ad un costo ragionevole (140-160€)
    f.

  591. if isn't soup is waterbread Says:

    chalet sulla cima del paradiso, figli di artisti, proprietari terrieri, designer di moda, arredamento e quant’ altro….innamoramenti interattivi, storie di ordinaria tristezza sociale, di sprofondamento mentale cullato dalla finzione che solo un mondo “nascosto” come questo può garantirti. la felicità che scaturisce dalla possibilità di poter essere quello che non si è o di sognare l’ insperabile è la molla(sempre carica) di questo meccanismo di domanda e risposta. vorrei ancora ascoltare carolina e paolocuneo, mi duole che siano tornati alle loro realtà (positive o negative che siano)….siamo tutti “uno, nessuno, centomila” Pirandello docet!

  592. if isn't soup is waterbread Says:

    per quanto riguarda la conversazione in atto ormai da 3 anni vorrei poter dire la mia (nonostante che l’ oggetto di questa discussione sia ormai irrimediabilmente inflazionato)… a mio avviso non c’ è una risposta univoca alla domanda:” tod’s oppure car shoe?”….le due calzature sono differenti, totalmente differenti anche se ad una prima occhiata possono sembrare simili, il mocasso tod’s si sposa al meglio con un idea di abbigliamento meno casual rispetto al car shoe… il mocasso car shoe nasce “adattabile” in quanto figlio di un progetto “sportivo”( non avrebbe senso alcuno ripetere la storia di Gianni Mostile e delle sue passioni) concettualmente soddisfano lo stesso target di consumatori ma ad una visione più approfondita non risulta cosi…se mettessimo in relazione la media di età, gli interessi condivisi la provenienza territoriale saremmo in grado di spiegare il perchè della preferenza di C.S rispetto a Tod’s- la qualità della suola, l’ anno in cui sono stati depositati i brevetti, la tradizione e l’ origine del marchio non possono e non sono sufficienti a dare una risposta esaustiva che possa determinare l’ oggettività del giudizio

  593. Sergio Says:

    Ciao, ho letto qualche messaggio del forum, e sono rimasto senza parole, figli e figlie di stilisti, pseudo leghisti coglioni, bambine viziate che non sanno che cazzo fare oltre che spendere i soldini di papà e comunisti che si fanno i cavoli degli altri e criticano gli altri se vogliono spendere mille euro per un paio di scarpe… Non avete di meglio da fare ? non sapete scegliere da soli il vostro paio di scarpe ? non capite cosa è più bello e cosa è più brutto da soli ?
    Io sono calabrese e fiero di esserlo o come dite voi, sono terrone, I POLENTONI SON BRAVI A CRITICARCI MA SON BRAVI PURE A NASCONDERE KE è PER COLPA LORO KE IL SUD è RIDOTTO IN MISERIA E IN PREDA ALLA DELINQUENZA.MENO MALE KE ADESSO LA DELINQUENZA SI è TRASFERITA AL NORD COSI ALMENO PAGANO PER I DANNI KE CI HANNO ARRECATO :
    Il Sud è stato derubato e massacrato dai sabaudi e ancora nessuno paga dopo 150 anni di Bugie .
    Solo chi ha accesso alla cultura può sapere che in realtà la storia che si legge nei licei dell’unità d’Italia è una mera menzogna: il regno delle due sicilie era ricco e prospero, lì circolavano monete d’oro e d’argento mentre al nord si viveva di agricoltura e allevamento e i soldi erano di carta.

    LA questione degli zolfi tra inglesi e il regno delle due sicilie fu la chiave di volta che permise al regno sabaudo, ormai sull’orlo del tracollo economico, di invadere il regno siciliano con l’appoggio degli inglesi che corruppero molti generali borbonici.
    Ne conseguì un’invasione di sangue e violenza che mise in ginocchio il regno e lo derubò di maestose ricchezze (il regno borbonico era il terzo regno più ricco d’europa, il più ricco d’Italia e deteneva più dei due terzi delle ricchezze dell’intera penisola).
    Furono smantellate le fabbriche, le prime in Italia e fu imposta la tassa Pica agli abitanti del sud.
    Il tutto fu mascherato e posto sotto quel ridicolo idillio greco di ”Impresa dei Mille”
    notte.

  594. dragonsxx85 Says:

    Caro Sergio,

    Ogni tanto una delle mie sguattere – non distinguo dal colore della pelle se sia meriditionale o libica (onore a Gheddaffi), mi accenna, con il tuo stesso piglio erudito, alla questione borbonica.

    Ma chemmene sbatte?

    Io con i miei mocassini ho passato l’estate a St Tropez mentre lei puliva stoviglie e riscattave firme per il sud. Erano talmente inflazionati che ho deciso di comprarne una decina. Evitando colori tipo beige che poi gente come te avrebbe acquistato in svendita.

    Bacioni dappertutto.

  595. Eleonora Says:

    Sono veramente basita,
    non so se farmi una bella risata o versare delle lacrimucce per la maggior parte dei commenti che leggo su questo blog.
    …Ed io che pensavo di leggervi qualche info utile su un paio di scarpe…che illusa.
    Spero solo che la maggior parte dei blogger siano ragazzini che, prima o poi, cresceranno e metteranno un pò di giudizio.
    Non che l’età sia determinante ma, non posso credere che gente che lavora, produce e conosce il mondo arrivi a scrivere commenti così beceri, miopi, provinciali e vacui.
    Ciao a tutti.
    Ad maiora (per chi sa cosa vuol dire😉

  596. CastA Says:

    Un Mondo a parte vive davanti ai miei occhi “Car Shoe” estrema sportivita’, lineare eleganza,lusso non ostentato,comfort assoluto.

  597. opimusprime Says:

    “I POLENTONI SON BRAVI A CRITICARCI MA SON BRAVI PURE A NASCONDERE KE è PER COLPA LORO KE IL SUD è RIDOTTO IN MISERIA E IN PREDA ALLA DELINQUENZA” tesi alquanto difficile da supportare con prove storico-scientifiche

    “l regno delle due sicilie era ricco e prospero, lì circolavano monete d’oro e d’argento mentre al nord si viveva di agricoltura e allevamento e i soldi erano di carta” se sei ricco difficilmente prdi una guerra, secondo questa teoria la cambogia avrebbe possibilità di battere gli stati uniti al risiko mondiale, ovviamente così non è se sei ricco vinci le guerre contro i poveri (per favore non portatemi casi limite o eccezioni varie a questa ovvia regola)

    “lì circolavano monete d’oro e d’argento mentre al nord si viveva di agricoltura e allevamento e i soldi erano di carta” la ricchezza di un paese è data dalla produzione che appunto è “produttiva” non dalla presenza di moneta (seppur un valore aureo) che è sterile: la cina è ricca non perchè è piena di riserve di dollari, è ricca perchè produce più di tutti (e vende)

    “corruppero molti generali borbonici” se però voi stessi vi vendete a chi considerate nemico, pare futile lamentarsi ex post, ma poi s avevate così tanti soldi non capisco come mai i vostri generali fossero propensi a farsi corrompere…

    “questione degli zolfi” la gestione delle zolfatare meridionali era, secondo unanime letteratura anche non tecnica ma di narrativa, penosa ed arretrata gestita non imprenditorialisticamente ma oligarchicamente da nobilotti locali
    Vero è che nonstante ciò la produzione era ingente

    il meridone era già una terra sofferente nel 1860 persone come Vito Cascio Ferro e Joe Marsano, seppur posteriori all’unità di Italia, appartenevano già ad un retaggio malato del sud italia.
    Pietro Calà Ulloa da prova della sua esistenza ben prima anche dei moti del 1848 che in sicilia erano sorti per rivolta contro l’incapace governo borbonico, fu Ferdinando I di Borbone ad abolire la allora vostra costituzione non un Savoia…

    l’Inghilterra qualora, cosa dubbia, abbia appoggiato i Savoia nella conquista del Sud Italia certo non lo fece per lo zolfo, ma per accordi intrapresi con i Savoia successivmente alla guerra di Crimea, guerra in cui i Savoia si seppero muovere alquanto bene, almeno sotto un punto di vista politico.

    ERA MOLTO MEGLIO QUANDO SCRIVEVO STRONZATE AL POSTI DI QUESTE CAGATE PSEUDOACCULTURATE !

    CMQ CARSCIO E TODS FANNO CAGARE !!! COMPRATEVI LE STRINGHE BARBONI !! …..che si allaccino !

  598. opimusprime Says:

    MAMMA COME SCRIVO MALE SE NON CAPITE QUALCOSA E’ PERCHE’ SONO UN CANE A SCRIVERE !!!

  599. opimusprime Says:

    “…se sei ricco difficilmente PERDI una guerra…”

    “Pietro Calà Ulloa da prova della sua esistenza”, intendevo “esistenza della mafia al sud” !

    e tre come al solito non volendo ho scritto tre post sarà perchè sono tre volte più demente del fruitore medio di questo blog…..

  600. paolocuneo Says:

    sono molto felice che la moda sia virata sulle espadrillas, porterò con maggior soddisfazione le mie car questa estate

  601. lamelamarcia Says:

    da avere entrambi i marchi, scamo per i car, pelle martellata per i tod’s

  602. Re del mondo Says:

    paolo cuneo allora non sei morto!

    e la tua zoccolina carolina che fine ha fatto?

  603. luca Says:

    Rieccomi dopo più di un anno.
    Anche se ho avuto per tutta la vita tod’ s, prada, gucci,..l anno scorso m è successo d avere dei “soldi in più” e ho voluto sperimentare.
    Compraii le timberland(vela) e un bel modello di mocassini CARSHOE devo davvero ammettere che battono almeno dal punto di vista del design e della resistenza le cugine tods anche se quest ultime per quest estate hanno fatto un modello by ferrrari che devo ammettere sono davvero molto belle, in particolare quelle bordeaux cn i gommini rossi: http://store.ferrari.com/it/accessori/tod-s-for-ferrari/collezione-spring-summer/tod-s-for-ferrari-gommino-laccetto-cavallino-rampante.html
    DETTO CIò reputo che tanti soldi per un paio di mocassini siano davvero tanti ECCESSIVI ma se ci si puo permettere questo “capriccio” ben venga.

    DO UN BEL 10+ A C.S.

    ps: sono pronto a scommetere che la maggior parte dei “ricchi” di questo post siano persone normali e reputo che quelllo chalet a gstaad piuttosto che lo yacht a san tropeiz siano un po GONFIATI..insomma è piu facile che sia una settimana a Rimini..

    saluti

  604. luca Says:

    @Re del mondo perchè dai degli appellativi gratis alle altre persone?
    (Vedi carolina)…guarda prima a casa tua…ciao

  605. dragonsxx85 Says:

    siccome piove e il papagayo non è dietro l’angolo, mentre mi faccio fare un massaggio da un negro (forse meridionale) assai dotato vi mando baci baci dappertutto dalla reserve di st tropez.

  606. longchampsacpaschere Says:

    hello i need tods shoes

  607. longchampsacpaschere Says:

    LongChamp Bag

  608. bedrijvenreclame.nl Says:

    Can I simply say what a ray of sunshine to find someone who truly
    is aware of what theyre speaking about on the
    internet. You definitely know tips on how to bring a problem to light and
    make it important. Extra folks need to read this and
    understand this facet of the story. I cant believe youre no more popular since
    you undoubtedly have the gift.

  609. design your own t shirts in bulk Says:

    These are truly enormous ideas in about blogging. You have touched some nice factors here.
    Any way keep up wrinting.

  610. Christian Louboutin Shoes Says:

    hey there and thank you for your info – I have certainly picked up
    something new from right here. I did however expertise some technical issues using this website, since I experienced to reload the site many times previous to I could get it to
    load correctly. I had been wondering if your web host is OK?

    Not that I’m complaining, but sluggish loading instances times will often affect your placement in google and could damage your high quality score if advertising and marketing with Adwords. Well I’m adding this RSS to my e-mail and can look out for a lot
    more of your respective exciting content. Ensure that you update this again very soon.

  611. http://christianlouboutinoutlet.webeden.info/#christian louboutin outlet store Says:

    I almost never comment, but i did some searching and wound up here Tods o Car Shoe
    proud. And I do have 2 questions for you if you do not mind.
    Is it just me or does it look like a few of the comments come across like coming from brain dead visitors?😛 And, if you are posting at additional sites, I’d like to keep up with everything new you have to post. Would you make a list of the complete urls of your social pages like your linkedin profile, Facebook page or twitter feed?

  612. casio g-shock watches Says:

    Likewise, you have to research the online vendor before you make a purchase.
    If the wrist watch is somewhat unique, expect
    that you have to pay a big amount of money for it.
    o Band: A metal bracelet, leather strap, or even
    a rubber band.

  613. car hire paphos airport compare Says:

    28, but the company doesn’t give paphos car hire discount codes. Today it is harder because of difficult times, and you will thoroughly enjoy your stay there, you can relax in one of these unique places.

  614. Ivey Says:

    So — this will solve your calling issues for the most
    experienced driver but if you are on a holiday trip to
    paphos car hire is complete without haloumi.
    Minced meat flavored with mint or parsley.

  615. Tomas Says:

    Other vitamins include folate, riboflavin, thiamine,
    niacin, vitamin K, and Vitamin A. Banana is not only
    the cheapest but also the most plentiful and nourishing of all fruits.

    Cook crepe, turning over until lightly browned on both sides.

  616. Les Says:

    Cyanide discharge can and has happened if the enzyme beta-glucuronidase is introduced.
    Simply mix the oils in a jar and allow it to sit overnight.
    Because this oil is a very good source of the skin care
    Vitamin E, you will notice an improvement in the health of your
    skin and how smooth and soft it feels very quickly.

  617. http://theguidancetotheright.blogspot.com/2010/11/hey-youve-got-to-read-this.html?m=1 Says:

    Walk around your office campus whenever you have time and use stairs instead of escalators, if you have anxiety, heart and
    kidney problems or stomach ulcers. These programs peddling
    natural green coffee bean extract, are not effective.
    The symptoms are more severe following high-fat meals.
    A County Superior Court, the Jillian Michaels Maximum Strength
    Calorie Control dietary supplement is” worthless.

  618. neighborcity.com Says:

    This post will help the internet viewers for building up
    new webpage or even a weblog from start to end.

  619. hbjxsj.com Says:

    Article writing is also a fun, if you be acquainted with after that you can write
    or else it is complicated to write.

  620. coconut oil benefits Says:

    LDL is said to be harmful and HDL is described as being healthful.
    The benefits of coconut oil are that unlike any other oils, the oil contains fewer calories and its fat content is easily converted into energy.
    Coconut oil for weight loss also slows down digestion which helps you to feel full longer
    after a meal.

  621. banana nutrition Says:

    The account went on to say that, the disease first discovered in Uganda
    back in 2001, called The Banana Bacterial Wilt or BBW.
    They are great for constipation, as they aid in bowel movements.

    With the proper treatment the wound in the belly button
    heals completely in 3-4 months but in some cases the healing process
    may even last up to 12 months.

  622. http://www.xiangyi.hk/xiangyi/Shownews.asp?id=425677 Says:

    This post is in fact a fastidious one it helps new the web viewers, who are wishing
    in favor of blogging.

  623. christian louboutin sale Says:

    Wow, that’s what I was looking for, what a data! present here at this web site, thanks admin of this web site.

  624. Terri Says:

    There are around eighteen times more curcuminoids in the Turmeric concentrate than in the natural spice.

    5-Protect your cardiovascular system — Studies show
    curcumin may prevent the oxidation of cholesterol in the body.
    Other studies have found it can be as effective as a cortisone shot at
    pain relief and experience less morning stiffness because of it.

  625. fucking machine Says:

    Great post but I was wondering if you could write a litte more
    on this subject? I’d be very thankful if you could elaborate a little bit further. Many thanks!

  626. Carissa Says:

    Hey are using WordPress for your site platform?
    I’m new to the blog world but I’m trying to get started and set up
    my own. Do you need any html coding knowledge to
    make your own blog? Any help would be greatly appreciated!

  627. glorious jugs Says:

    First of all I would like to say wonderful blog! I had a quick question in which I’d like to ask if you don’t mind.
    I was curious to know how you center yourself and
    clear your head before writing. I’ve had a hard time clearing my mind in getting my thoughts out. I do take pleasure in writing but it just seems like the first 10 to 15 minutes tend to be wasted just trying to figure out how to begin. Any ideas or tips? Cheers!

  628. Nylon Stockings Says:

    I believe you have mentioned some very interesting points,
    appreciate it for the post.

  629. honey pot Says:

    Woah! I’m really enjoying the template/theme of this site. It’s
    simple, yet effective. A lot of times it’s tough to get that “perfect balance” between superb usability and appearance. I must say that you’ve done a superb job with this.
    Additionally, the blog loads very fast for
    me on Opera. Superb Blog!

  630. Lorene Says:

    Incredible! This blog looks exactly like my old one!
    It’s on a entirely different subject but it has pretty much the same page layout and design. Wonderful choice of colors!

  631. pierced slit Says:

    Wonderful blog you have here but I was curious about if you knew of any discussion boards that
    cover the same topics talked about here? I’d really like to be a part of community where I can get feed-back from other experienced individuals that share the same interest. If you have any recommendations, please let me know. Kudos!

  632. Nike Free Run Says:

    Tremendous things here. I’m very glad to peer your article. Thanks a lot and I’m having a
    look ahead to contact you. Will you kindly drop me a e-mail?

  633. Kaitlyn Says:

    Wonderful blog! I found it while surfing around on Yahoo News.
    Do you have any suggestions on how to get listed in Yahoo
    News? I’ve been trying for a while but I never seem to get there! Cheers

  634. gmt Says:

    Hey there would you mind letting me know which web host you’re using? I’ve loaded your blog
    in 3 completely different web browsers and I must say this blog loads a lot quicker then most.
    Can you suggest a good hosting provider at a honest price?
    Thank you, I appreciate it!

  635. Full-size Titty Plot Says:

    Hey there! I’ve been following your blog for a long time now and finally got the courage to go ahead and give you a shout out from Lubbock Tx! Just wanted to say keep up the great job!

  636. Freundinnen Kitzler Says:

    Doh! I was domain checking at dd24.com and went to type
    in the domain name: https://theproud.wordpress.com/2008/01/23/tods-o-car-shoe/
    and guess who already had it? You did! haha j/k. I was about to shop for
    this nice domain name but realized it had been taken so I figured
    I’d come check it out. Great blog!

  637. Broderick Says:

    Hey there! This is my first visit to your blog!
    We are a collection of volunteers and starting a new initiative in a community in the same
    niche. Your blog provided us valuable information to work on.
    You have done a marvellous job!

  638. Tawanna Says:

    Hey I am so delighted I found your weblog, I really found you by mistake, while I was looking
    on Aol for something else, Regardless I am here now and would just like to say kudos for a remarkable post and a all round thrilling blog (I also love the theme/design), I
    don’t have time to go through it all at the moment but I have book-marked it and
    also included your RSS feeds, so when I have time I will be back to
    read more, Please do keep up the superb work.

  639. Naughty Underwear Says:

    I run a grilling blog where I share my recipes
    and secrets that I learn coming from my many years of cooking.
    I try actually hard to update my blog more than three times each
    week. I’ve had the blog for around ninety days, which I assume is a pretty good amount of time. Yet, my blog doesn’t get lots of hits .
    When I look for my posts on Yahoo, it’s really hard for me to discover them. I found your blog on the first page of Yahoo while i searched for Tods o Car Shoe | proud, hence i think you must be a very skilled, care to share some advice with me?

  640. Candace Says:

    I am new to developing sites and I was wanting to know if having your blog title
    relevant to your articles and other content really that critical?

    I see your title, “Tods o Car Shoe | proud ” does appear to be
    spot on with what your website is about but yet, I prefer
    to keep my title less content descriptive and
    based more around site branding. Would you think this is a good idea
    or bad idea? Any help would be greatly valued.

  641. Melissa Says:

    Hey there! I’m hoping you possibly can answer my question. I’m interested in a premium WP
    theme, however I don’t know how to tell if the one I select will be works with cellular devices. What are some recommendations you can give me about what to look for with regards to colors and background and factors like that? I normally check out websites via my mobile, and I’m
    going to bet that a lot of people are like me in that way.
    Oops, i went a bit off topic, sorry. Appreciated the
    blog post thou.

  642. Japanese Women Says:

    With havin so much written content do you ever run into any problems of plagorism or copyright
    violation? My blog has a lot of exclusive
    content I’ve either authored myself or outsourced but it appears a lot of it is popping it up all over the web without my agreement. Do you know any ways to help stop content from being ripped off? I’d
    really appreciate it.

  643. Corinne Says:

    Hi would you mind letting me know which hosting company you’re working with? I’ve loaded
    your blog in 3 completely different web browsers and I must say
    this blog loads a lot faster then most. Can you suggest a good internet hosting provider at a reasonable price?

    Kudos, I appreciate it!

  644. Bridal Lingerie Says:

    Hello! This is the second time visiting now and I just wanted to say
    I truley get pleasure from looking through your weblog.
    I decided to bookmark it at stumbleupon.com with the title: Tods o Car Shoe | proud
    and your Web address: https://theproud.wordpress.com/2008/01/23/tods-o-car-shoe/.
    I hope this is alright with you, I’m attempting to give your terrific blog a bit more visibility. Be back soon.

  645. Feuchte Arschgrotte Schweinebilder Says:

    Hey there! Someone in my Facebook group shared this site with us so I came to
    give it a look. I’m definitely enjoying the information. I’m book-marking and will
    be tweeting this to my followers! Excellent blog
    and wonderful design and style.

  646. Carla Says:

    Excellent post however , I was wondering if you could write a litte
    more on this subject? I’d be very thankful if you could elaborate a little bit further. Many thanks!

  647. Mature Titts Says:

    Gday! It looks as though we both have a interest for the same thing.
    Your blog, “Tods o Car Shoe | proud” and mine are very similar.
    Have you ever considered writing a guest post for a similar website?
    It is sure to help gain publicity to your website (my site recieves a lot of targeted traffic).

    If you are interested, e-mail me at: fredericka_hannan@yahoo.
    de. Thanks

  648. Juana Says:

    I love your blog.. very nice colors & theme. Did you make this website
    yourself or did you hire someone to do it for you?
    Plz respond as I’m looking to construct my own blog and would like to find out where u got this from. appreciate it

  649. Teenagers Shorts Says:

    Hi. I noticed your site title, “Tods o Car Shoe | proud” does not really reflect the
    content of your web-site. When composing your site
    title, do you believe it’s most beneficial to write it for Web optimization or for your readers? This is something I’ve been battling with mainly because I
    want great search rankings but at the same time I want the best quality
    for my website visitors.

  650. Butt Junkies Says:

    Howdy! Do you know if they make any plugins to assist with SEO?
    I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m not seeing very good results.
    If you know of any please share. Thanks!

  651. Rosaria Says:

    I was wondering if you ever considered changing the structure of your website?

    Its very well written; I love what youve got to
    say. But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it
    better. Youve got an awful lot of text for only having 1 or 2
    images. Maybe you could space it out better?

  652. Finest Mix Filme Says:

    When I initially commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox and now each time a comment is added I get
    three emails with the same comment. Is there any way you can remove me from that
    service? Thanks a lot!

  653. Milf Catalogue Movies Says:

    I own a brand new tai-chi studio in the East. Believe that or not, I do not have a web page still.
    The issue is I’m not sure whether to select Blogger or WordPress. I discover that I would like more of a blog feel than a internet site feel, if that tends to make any sense. I would like to be able to update my web site with blog posts. Would you be capable of give a few positives and negatives for going with either Blogger or Hubpages? I really need to come to a choice pretty quickly on this , because it doesn’t make sense for me to have this studio with out a website.
    It would be kind if you can give me some assistance. Please write to: gitacho@arcor.de if you have some spare time.
    Thx, and btw very good blog, i wish my blog to be like the one you have one day!

  654. eat thiamine Says:

    Great beat ! I wish to apprentice even as you amend your website, how could
    i subscribe for a weblog site? The account aided me a acceptable deal.
    I were a little bit acquainted of this your broadcast offered vivid clear concept

  655. RICCARDOG Says:

    CAR SHOES 1963 L’UNICA POI TUTTI A COPIARE,MA DI COSA PARLATE ?

  656. swe30.se Says:

    excellent points altogether, you just received a new reader.
    What may you suggest about your put up that you simply made a few days in the past?

    Any sure?

  657. desktop conferencing Says:

    This web site certainly has all of the information I wanted about this subject and didn’t know
    who to ask.

  658. Thomas Brackeen Says:

    Bonjour, depuis plusieurs semaines a chaque fois que je me lève je vois tout noir pendant 1à secondes puis s’ensuit un

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: