Un’orazione per gli Ebrei.

Oremus et pro perfidis Judaeis: ut Deus et Dominus noster auferat velamen de cordibus eorum; ut et ipsi agnoscant Jesum Christum, Dominum nostrum.
Omnipotens sempiterne Deus, qui etiam judaicam perfidiam a tua misericordia non repellis: exaudi preces nostras, quas pro illius populi obcaecatione deferimus; ut, agnita veritatis tuae luce, quae Christus est, a suis tenebris eruantur.
Per eumdem Dominum.

Per non dimenticare come abbiamo pregato per quasi duemila anni.

Tag: , , , ,

7 Risposte to “Un’orazione per gli Ebrei.”

  1. priedavat Says:

    Bella merda, neh?

  2. priedavat Says:

    e pensa che un prete mi ricordava però che perfidis non è un insulto, in latino: significa “che non hanno la giusta fede”, che per un cattolico è formalmente corretto.

  3. optimusprime Says:

    CONVERTIAMO L’ INFEDELE !

  4. optimusprime Says:

    E BRAVO IL PAPA CHE OLTRA AGLI ARABI E AGLI ATEI ORA SI FA ODIARE ANCHE DAGLI EBREI !! VAI PALAZZINARO VAI GIù DURO DI POLITICAL SCORRECT !!

  5. giacomokorn Says:

    E’ semplicemente vergognoso. Siamo tornati “indietro” di 43 anni!

  6. priedavat Says:

    Non credo abbiate ben capito la questione…..

  7. friendship^^ Says:

    qulcuno mi traduce l’orazione..hihi…non ho mai fatto latino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: